Intervistato dallo Sport Illustrated, Bret Hart ha discusso anche di Roman Reigns e della costruzione del suo personaggio che ha, secondo il WWE Hall of Famer, fermato la sua ascesa. Ecco le parole del canadese:

"E' stato costruito così e ha danneggiato chi invece è andato over da solo. Non appena la società ha deciso di farlo diventare una stella i fan sono diventati acidi nei suoi confronti. Roman Reigns è veramente un buon wrestler che deve trovare però la sua strada. Dopo Wrestlemania ha svoltato, venendo accettato dai tifosi visto il buon match combattuto. Ma, nella creazione di Roman Reigns, si vede tanto del personaggio di Triple H. Capelli lunghi, indistruttibile, nessuna espressione, costantemente arrabbiato e senza nessuna morbidezza negli occhi… così è molto difficile ottenere la simpatia dal pubblico. E' stata una cattiva idea, alla fine".

Fonte: WrestlingInc.com & ZonaWrestling.net

Giuseman
Un non più teenager con la passione per lo sport in generale, ma che predilige quello sul ring a noi congeniale e con il logo WWE sullo stage. Su ZonaWrestling dal marzo 2015.