Recentemente intervistato da Jim Ross nel suo “The Jim Ross Report”, il WWE Hall Of Famer Bully Ray ha spiegato com’è diventare una superstar della compagnia di Stamford e come mai, dopo John Cena, non vi siano mai stati main eventer altrettanto forti mediaticamente.

 

Secondo me la WWE non avrà a breve una star del livello di John Cena. Sicuramente è una scelta di Vince McMahon: dopo Steve Austin e The Rock sono passati tantissimi anni prima di trovare una stella come Cena. Nel mentre nessuno poteva arrivare al top della montagna. Guarda Seth Rollins, quello che ha fatto finora. Ha fatto grandi cose no? Eppure non è al livello di Cena. Non ha la stessa protezione, non si può opporre a quello che dice la dirigenza. Sai perché? Perché non è una star creata da loro. A Vince serve qualcuno che nasca e cresca in WWE. Roman era quel tipo di wrestler. Ora dovremo aspettare parecchi anni per rivedere un wrestler così forte“.

VIAWrestlingObserver & ZonaWrestling.net
FONTEwrestlinginc & zonawrestling.net
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".