Bully Ray, recentemente, è stato intervistato nel corso dell’ultima edizione di “Busted Open Radio” ed ha analizzato l’ascesa della AEW. Ecco le sue parole:

 

“Questi ragazzi della AEW stanno facendo qualcosa di diverso dal solito, stanno provando a realizzare un progetto interessante, cercando di fare qualcosa di speciale. La parola che mi viene da utilizzare quando parlo della AEW è ”cool”, perchè superstar come Cody Rhodes, The Young Bucks, Chris Jericho e Kenny Omega possono dare ancora qualcosa di nuovo a questo businessHo sempre detto che la ECW fosse il ‘Napster’ del pro wrestling e, allo stesso modo, credo che la All Elite Wrestling sia, in questo momento, il Facebook del pro wrestling”. 

 

Bully Ray ha poi spiegato questa sua affermazione dicendo: “Credo che la AEW potrà portare qualcosa di innovativo nel mondo del wrestling così come è stato innovativo Facebook. Quelli che inventarono Facebook, quando lo fecero, non avevano idea delle potenzialità dell’invenzione che avevano realizzato, sapevano soltanto di avere qualcosa di interessante tra le mani. Proprio per questo motivo credo che la AEW sarà il Facebook del wrestling, credo che porterà grandi novità e non so se coloro che sono a capo della AEW si rendano conto del potenziale che hanno a disposizione ma, secondo me, è davvero enorme. Tutto questo è, semplicemente, fantastico e staremo a vedere cosa succederà nei prossimi mesi”.

 

Che ne pensate? La AEW sarà davvero così innovativa?

ENQU4R
Studente universitario con la passione per la WWE, il Calcio e il Cinema. Tra gli ultimi ad essere entrato nella redazione di Zona Wrestling, adora Seth Rollins, AJ Styles, Kevin Owens, Becky Lynch e Alexa Bliss. Si immagina booker per poter creare rivalità da far vincere ai suoi lottatori preferiti. Fino alla fine!