Ciao a tutti amici di Zona Wrestling. Domenica 20 Dicembre, il Chiedilo a Zona Wrestling è arrivato all’edizione numero 281, l’ultima prima di Natale e dell’inizio delle feste. Ne approfitto per augurare a tutti voi lettori un buon natale ed un felice e poco sobrio anno nuovo. Il Chiedilo a Zona Wrestling si prenderà una settimana di vacanza per lasciare spazio agli Award di fine anno e per concedermi la tranquillità necessaria per affrontare il viaggio che mi riporterà, in queste feste, verso la mia Sardegna. Tutte le domande che verranno inviate fra oggi ed il 27 Dicembre, saranno prese in considerazione, come al solito se non scadute, per l’edizione successiva, la numero 282 del 3 Gennaio. Bene, dopo questa premessa, GiovY2JPitz vi augura una buona lettura.

 
QUESTA E’ UNA RUBRICA DI DOMANDE E RISPOSTE CHE RIGUARDANO IL PRO WRESTLING. PER QUALSIASI ALTRA DOMANDA, RICHIESTA, LAMENTELA O DELUCIZDAZIONE SU DI ME, IL SITO, IL MODO DI CURARE LA RUBRICA, AVERE INFORMAZIONI PER ENTRARE NELLO STAFF DEL SITO, CURIOSITA’ SU STAFFER O VECCHI TALI, POTETE SCRIVERMI QUA: zwgiovy2jpitz@hotmail.com. IN QUESTO MODO LO SPAZIO DELLA RUBRICA SARA’ RISPARMIATO, SI PARLERA’ SOLO DI WRESTLING MA VOI ALLO STESSO TEMPO AVRETE LE VOSTRE RISPOSTE. GRAZIE ANCORA.
Da Giovanni23:
1) Cosa si intende per Workrate? Come faccio a riconoscerlo in un Match?
1) Il Workrate è il livello tecnico di un Match, l’interazione, a livello tecnico e di sintonia, che c’è fra i due.
2) Ad esempio sapresti valutare il Workrate di Steve Austin vs Bret Hart di Wrestlemania 13? In questo Match il Workrate è da 10, oppure è la grande psicologia e lo Storytelling a far considerare questo match come uno dei più grandi di sempre e a cui molti danno 10?
2) Tutto, un Match non può essere da 10 solo per il Workrate, è da dieci perché c’è stato un grande Workrate, una grande psicologia ed una grande capacità di raccontare una storia, considerando la Storyline e il Match in se.

Grazie come sempre. – Grazie a te.


 

Da Gabriel:
Ciao, complimenti per la tua rubrica e al sito in generale.
GiovY2JPitz:
Ciao a te e grazie.
1) A mio avviso con l’unificazione dei titoli maggiori, la WWE ha diciamo cosi tolto possibilità a molti Wrestler, non credi che con lo Split dei titoli si possano creare Storyline interessanti e quindi di conseguenza aumentare i Ratings?
1) No. Io sono assolutamente favorevole all’unificazione dei titoli, ritengo che il titolo del mondo deve essere uno, anche perché se ci si guarda indietro, sono davvero pochi i lottatori dei quali si può dire, che il titolo del mondo dei pesi massimi ha avuto davvero lo stesso valore del titolo WWE. Le Storyline interessanti non dipendono da quello. Inoltre se si vuole creare un titolo secondario forte, perché di quello in effetti si parlerebbe e non di un altro titolo del mondo, basta rafforzare il titolo intercontinentale. Un solo titolo, significa una vera vittoria, quando questa arriva. Il titolo doppio, è stato una parentesi nella storia della WWE.
2) Brock Lesnar ha rotto la Streak di Undertaker , in quel momento era l’unico che aveva lo status per essere quantomeno credibile, ma non credi che ciò, unito anche alla decisione di farlo campione part-time, abbia generato mal contento in una o più Superstar?
2) E’ molto probabile, non credo francamente per aver rotto la Streak, ma di sicuro per avergli dato la cintura da part timer. La WWE è un’azienda privata e fa ciò che vuole certo, ma chiaramente qualcuno ci sarà rimasto male.
3) Quanto potrebbe giovare il ritorno del Women’s Championship alla divisione femminile?
3) Direi niente. Due titoli sono troppi, meglio un titolo di coppia, che comunque sarebbe fuori luogo. Il nome del titolo in questo caso non è un problema, il problema è la gestione dello stesso.
4) Bray Wyatt, che piani ha la WWE per lui? Io credo sia diventato davvero poco credibile con i suoi attacchi random e le sue tante sconfitte in PPV.
4) Poco credibile magari neanche tanto, si può pushare in ogni momento, il problema è che è ripetitivo, quindi perché sia credibile il Push, non lui, il Push, bisogna fargli cambiare cliché. O lo mandi per un titolo, come scritto tantissime volte, oppure si turna.

Grazie per le risposte e buon lavoro! – Grazie a te.


 

Da BOH:
Cari utenti di ZW, quando l’immortale Daniel Bryan vinceva il me di WM30 dopo aver subito di tutto, tutto, tra RKO, Batista Bomb, pestaggio di HHH, il finale vi è andato benissimo perché ovviamente si trattava di Danielson, ma nessuno disse che quel finale era assolutamente irreale, sia chiaro che anche io ero contento della sua vittoria ma quando vedo che la gente dopo il ME di TLC 2015 critica la gestione di Roman Reigns come supeman mi girano le scatole perché manca la coerenza, criticate tanto, ma ragazzi volevo solo farvi capire che alla fine in un modo o nell’altro la WWE è riuscita a far diventare Reigns Over, il palazzetto stava cadendo giù e voi intanto che vi lamentate e non riuscite a capire che a Stamford se ne fregano delle nostre opinioni e con questo non voglio difendere Reigns che non è sui livelli di Bryan ( grazie al cazz*) Ma critico l’incoerenza in generale che ho visto nei confronti di questo ragazzo. Giovy voglio una tua opinione.
GiovY2JPitz:
La mia opinione è la stessa di una settimana fa. La WWE vuole imporre Roman Reigns come Top Face della compagnia, John Cena a parte, per fare questo utilizza una Storyline che ha avuto un grande riscontro. Non si tratta di incoerenza, secondo me qui sbagli: il problema è che la WWE ha fatto un errore madornale con Roman Reigns, fargli vincere la Royal Rumble quando non era credibile. In quel momento doveva mettere insieme questa Storyline per cercare di elevarlo. Ok, adesso questa Storyline probabilmente funziona con il pubblico Mark delle arene, ma non si arriverà comunque da nessuna parte. Quando qualcosa funziona, non è solo merito della Storyline, ma soprattutto del lottatore. Se Roman Reigns dimostrerà di essere all’altezza la cosa andrà a buon fine, altrimenti ci ritroveremo per la terza volta con la WWE che tenterà di elevarlo al cielo e dovrà fare ancora una volta un passo indietro. Per chiudere ti dico, a mio avviso la Storyline va bene sia applicata a Daniel Bryan che a Roman Reigns, è credibile in entrambi i casi, il problema è che lo status del lottatore è profondamente diverso, per questo non funziona alla stessa maniera. Altrimenti, secondo il tuo ragionamento, per elevare un lottatore basta fargli fare qualcosa di grande, no, questo qualcosa deve funzionare, altrimenti se domani Braun Strowman sconfigge Undertaker a Wrestlemania, tutti devono urlare al miracolo e dire che è credibile quanto Brock Lesnar. Io ho difeso molte volte Roman Reigns, molte volte l’ho attaccato, sempre perché mi trovo di fronte persone che vanno all’eccesso, ho troppo negative o troppo positive. Gli auguro tutto quello che sogna per carità, ma secondo me tu oggi sei troppo positivo nei confronti di una Storyline che deve essere anche cucita addosso al Wrestler giusto, se non per funzionare perché magari funziona lo stesso, almeno per funzionare alla grande come nel caso di Daniel Bryan.


 

Da Tex:
1) Sheamus ha combinato qualcosa di male dietro le quinte? Mi sembra che lo hanno trattato troppo male.
1) No, semplicemente è successo quello che doveva succedere. ha vinto il Money in the Bank per essere un campione di transizione, cosi è stato.
2) Come imposteresti la faida Cena vs Undertaker?
2) Nell’unico modo credibile: John Cena vuole un ultimo traguardo nella sua pluridecorata carriera, sconfiggere Undertaker a Wrestlemania.
3) A quando Roman Reigns vs John Cena?
3) Non credo prima del post Wrestlemania, almeno in un One by One.
4) The Rock visto che è lanciatissimo nel cinema avrà voglia di affrontare Brock Lesnar? Se si rompe perde milioni.
4) Rischio che ha corso ogni volta che tornato negli ultimi 13 anni, quindi si, se può, ne avrà voglia senza problemi. Se ha impegni cinematografici quel giorno, allora è diverso.
5) Triple H non li rivuole i Job dati a Batista?
5) No, perché dovrebbe. Se Batista torna, anche se va contro Triple H e perde, non è assolutamente per restituirgli i Job. Ma non succederà.


 

Da Paolo G:
Ciao Giov ecco le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao a te.
1)Kurt Angle ha recentemente dichiarato che gli piacerebbe affrontare Daniel Bryan. Data la scadenza di contratto a Gennaio con la TNA quante possibilità ci sono per un suo ritorno a sorpresa alla Royal Rumble per dare inizio al Feud con Daniel ?
1) Bisogna capire quando il suo contratto scade, in quale giorno. Nel caso il giorno della Royal Rumble il suo contratto sia già scaduto, allora a mio avviso le possibilità di vederlo, anche solo One Night Only, sono abbastanza alte. Però il Match con Daniel Bryan è un’incognita, perché non è assolutamente certo che torni a combattere, vedremo. nel caso tutto andasse bene, allora direi che un Match fra i due sarebbe quasi sicuro.
2) Roman Reigns è passato in 24 ore da noioso e fischiato a campione WWE osannato a furor di popolo perciò sembra che l’opera di convincimento della WWE nei confronti dei fan sia perfettamente riuscita. Dean Ambrose dopo innumerevoli sconfitte è riuscito ad arrivare a un titolo secondario. Ora mi chiedo non sarebbe stato assolutamente sensato se i ruoli fossero stati invertiti? Se avessero dato a Dean la vittoria alle Survivor Series con la Storyline che poi ha avuto Roman, ieri sera avremmo avuto un Wrestler e un Main Eventer definitivamente consacrato come Ambrose mentre dando il IC Title a Reigns si avrebbe avuto la possibilità di testarlo come campione in singolo per vedere alla prova dei fatti quanto vale e se è in grado di gestirlo. Che ne pensi?
2) Dean Ambrose ha vinto il titolo intercontinentale, Roman Reigns il titolo WWE. C’è una sola differenza: Dean Ambrose è un lottatore solido sul quale non c’è nessun dubbio, né sulle sue qualità né sul fatto che sia stra Over; Roman Reigns ha vinto il titolo ma rimane nell’incertezza più assoluta. Sinceramente, preferisco che Dean Ambrose vinca il titolo quando si decide per lui, preferisco che non tappi un buco lasciato da un altro. Succederà prima o poi. Chiaramente se poi partiamo da più indietro, anche io avrei preferito il lancio di Ambrose dove hanno lanciato Reigns. Ma ormai è cosi, è inutile continuare a recriminare ancora su Dean Ambrose come per tutto il 2015.
3)Dalle Top Star ai semplici Jobber quanto guadagnano annualmente le superstar WWE?
3) Dai 70/80 dollari dei Jobber, ai 2/3 milioni dei Main Eventer affermati e Wrestler da tempo nella compagnia. Mediamente hanno una percentuale del 25 sul merchandising, i più importanti più alta. Alcuni inoltre, hanno bonus, come autobus privati e viaggi pagati. Tutti hanno bonus per gli Special Events.
4)Paige dopo tre sconfitte con Charlotte ne esce completamente distrutta a livello di status. Sebbene ci sia poca abbondanza in termini numerici nella divisione femminile ritieni giusta la scelta di sacrificare Paige in questo modo per innalzare lo status di Charlotte?
4) Non ne esce per niente distrutta, ne esce sconfitta. Ultimamente c’è la tendenza di considerare una sconfitta come una distruzione, non è cosi. Nemmeno più di una sconfitta lo è. Ha semplicemente perso, perché se si ragiona cosi, quando CM Punk ha avuto un regno di 434 giorni sconfiggendo tutti, tutti erano distrutti? No. Paige non è stata sacrificata, ha messo le spalle giù per Charlotte, che al momento è la campionessa, cosa che altre hanno fatto in passato per lei. Il Pro Wrestling funziona in questo modo. Nella categoria femminile di più, dato che sono di meno e c’è una sola cintura.
5)Sasha feuderà con Nikki al suo rientro?
5) Non saprei, potrebbe essere, ma non credo. Secondo il mio modo di vedere Nikki Bella appena rientrerà, cercherà di buttarsi di nuovo sul titolo, anche se non lo vincerà, ma mi sembra questa la cosa più logica. Vedremo.
6)Sento dire spesso che Neville dovrebbe andar via perché in WWE non avrà mai ciò che si merita. A me personalmente piace e diverte ma oltre che titoli secondari e una posizione fissa nel Mid-Upper Carding non gli darei. Che ne pensi?
6) Concordo, anche io per lui non vedo più che questo nella WWE, nonostante lo adori e lo abbia sempre adorato.
7)Sono cresciuto nel periodo della consacrazione di Batista e un mio Dream Match è sempre stato lui contro Brock Lesnar, quante possibilità ci sono che accada?
7) Tutto è sempre possibile, ma la vedo difficile. Nel senso che riportare Batista per combattere contro Brock Lesnar, significherebbe convincerlo a tornare per Jobbare, e significherebbe inoltre, sprecare una data di Brock Lesnar per mandarlo contro un lottatore, che seppur ispirazione di molti fan, italiani soprattutto, è mediocre.

Grazie mille! – Grazie a te.


 

Da Clatista:
Ciao Giovanni, complimenti per il lavoro svolto sul sito e giusto un paio di domande per te.
GiovY2JPitz:
Ciao a te e ben tornato.
1) Che ne pensi di questa eventuale card di WM32?
-WWE TT Titles: Harper & Rowan (c) vs Lucha Dragons vs Usos vs New Day
-WWE US Title Ladder Match: Alberto Del Rio (c) vs Dolph Ziggler vs Jack Swagger vs Neville vs Tyler Breeze vs Ryback
-TLC MATCH: Dudley Boyz vs Hardy Boyz
-WWE IC Title: Dean Ambrose (c) vs Sheamus
-Brock Lesnar vs Kevin Owens
-Undertaker vs John Cena
-Charlotte (c) vs Becky Lynch vs Paige vs Sasha Banks
-WWE WH Title: Bray Wyatt (c) vs Daniel Bryan vs Roman Reigns
1) Mah, sarebbe anche verosimile, l’unica cosa che cambierei sarebbe il Match femminile, farei un Becky Lynch vs Charlotte (c) vs Sasha Banks, magari facendo un’altra contesa per la prima sfidante, con Nikki Bella, Bayley e Paige. Inoltre nella Card non mancheranno Triple H e The Rock, quindi la reimposterei un pochino.
2) Cosa ne pensi di Apollo Crews? Sfonderà o incapperà nella stessa fossa di Cesaro?
2) C’è il rischio, senza ombra di dubbio. Spero di no, anche perché non è detto che non migliori le sue qualità al microfono. Sicuramente è uno stile più aperto a tutti di quello di Cesaro, che invece è più per palati fini, lo dimostra il fatto che in questa stessa rubrica mi arrivano domande che mi chiedono dove è che tutti vedono questa grande tecnica di Cesaro.
3) Sei favorevole all’unificazione dei titoli minori? Io no in quanto il Roster è troppo ampio ed essendocene 2 va ad aumentare l’idea di unicità del titolo mondiale.
3) Io si. Sono favorevolissimo. Unificare il titolo degli Stati Uniti ed il titolo intercontinentale ed instaurare una nuova cintura nuova e senza restrizioni di peso nel suo nome.
4) Un Wrestler WWE che porteresti alla ROH e viceversa.
4) Chiaramente tralascio coloro che sono in una e già sono stati nell’altra, tipo Cesaro: Chad Gable nella Ring of Honor e Dalton Castle nella WWE. Ho cercato due nomi particolari in modo da non farti i soliti nomi scontati, che tutti vedrebbero bene.
5) Se non lo hai già scelto nella domanda precedente, come vedresti approdo di Jay Lethal in WWE?
5) E’ uno dei nomi scontati di cui ti ho appena parlato. Lo vedrei benissimo. Grande intrattenitore e grande Wrestler.

Grazie in anticipo! – Grazie a te.


 

Da Daniele Bryan:
1) Cosa significa condurre un Match?
1) Significa deciderne le fasi, i “passi”, manovra dopo manovra, Come Back dopo Come Back. In parole poverissime, la sequenza delle mosse e degli avvenimenti. Lo fa, solitamente, uno solo dei lottatori, in alcuni casi lo fanno insieme, in altri, prima uno poi l’altro. Dipende.
2) Cosa ne pensi di Roman Reigns? Sarà capace di reggere il Main Event?
2) Soltanto se continueranno a bookarlo come hanno fatto a TLC e a Raw. Altrimenti, no.
3) Considerazioni su Sean O’Haire in Ring e al microfono? Che tipo Gimmick aveva?
3) Sufficiente al microfono, più che sufficiente sul Ring. Un buon lottatore di coppia, che da singolo avrebbe potuto raccogliere di più nella WWE, soprattutto grazie al fisico, ma che non ha saputo sfruttare le occasioni. Inoltre arrivò nella WWE dalla World Championship Wrestling e soprattutto dal Power Plant, la cosa al tempo non era vista benissimo da Vince McMahon, a meno che tu non fossi Goldberg. La sua Gimmick nella WCW era quella di un giovane che cercava di scalzare i vecchi, con i suoi compagni dei Natural Born Thrillers. In WWE non era molto caratterizzato, era una specie di punitore del nuovo millennio.
4) Quali sono i migliori Big Men attualmente in WWE?
4) Ce ne sono in effetti, anche se non sembra, ma i più bravi tecnicamente sono Luke Harper, Jack Swagger e Bubba Ray Dudley. Chaiaramente il numero uno è Brock Lesnar.
5) Che tipo di infortunio ha Daniel Bryan? Quando avrà il responso del terzo medico?
5) Non lo sa nemmeno lui quando avrà il responso, o magari lo ha già avuto e non ci dicono nulla. Il suo infortunio è serissimo, non ha niente di concreto, ma ha avuto troppi colpi alla testa nella sua carriera, per questo c’è una grande incertezza. Non è un vero e proprio infortunio sul quale intervenire, ma un danno difficile da quantificare ma che potrebbe essere fatale.

Ciao e grazie in anticipo. – Grazie a te.


 

Da Alessandro:
1)Cosa pensi di Daniel Bryan in generale? Cosa pensi della sua attuale situazione/condizione? Pensi che tornerà? Se si, quando?
1) Vedi l’ultima risposta data proprio qua sopra.
2)Sono fan di Kane e vorrei sapere se si sa come mai non si sia più visto durante gli Show e se è previsto un suo ritorno.
2) Si sta riposando, tutto qua. Tornerà senza dubbio, non so quando perché non ci sono Rumor né sull’assenza né sul ritorno, ma non credo tarderà.
3)Ora che Dean Ambrose è diventato campione IC, cosa lo aspetta? Possibile Turn Heel?
3) Sinceramente non vedo come le due cose possano toccarsi, anche perché è abbastanza raro un Turn durante un regno. Quindi al limite, se proprio dovranno turnarlo, sarà quando perderà il titolo. Vedremo, potrebbe essere ma non credo che la vittoria del titolo intercontinentale possa c’entrare. Avrà un Rematch con Kevin Owens immagino e poi entrerà nella Royal Rumble.
4)Ora come ora vedrei bene una faida tra HHH e Roman Reigns, che ne pensi? Eventualmente per quale occasione?
4) E’ proprio quello che stanno facendo, non ha visto il finale di TLC? Certo, è da quando si è infortunato Seth Rollins che dico che Roman Reigns avrebbe preso il suo posto per la faida con Triple H ed il Match a Wrestlemania.
5)Secondo te quali saranno gli eventi chiave e i protagonisti del Road to Wrestlemania?
5) Dipende dal Booking e dai momenti nei quali partiranno le faide. Sicuramente più di una durante la Royal Rumble. Già alla fine di TLC c’è stato un momento importante. Poi Fastlane e poi dipenderà, da tante cosi, soprattutto, ripeto, da quando sceglieranno di mettere in scena le fasi importanti delle faide.
6)Secondo te i Roster della WWE e di NXT andrebbero uniti? Pensi che prima o poi si fonderanno?
6) Se la WWE decide di cancellare NXT si, altrimenti non ci sarebbe nessun senso.


 

Da Empired
Ciao Giovy e complimenti per il sito e la nuova grafica.
GiovY2JPitz:
Ciao a te e grazie per i complimenti.
1) Che logica ha il Booking di Roman Reigns? Ha distrutto Sheamus e la sua Stable per tutto il Feud. Poi a TLC dopo aver preso colpi con oggetti, mosse finali etc, ha steso Alberto Del Rio, Rusev, Sheamus e Triple H da solo. Lo stesso è accaduto a Raw in modo ancor più evidente. Perché sempre il booking alla Superman?
1) E’ il Booking uno contro tutti, alla superman è una conseguenza. E’ servita per mandarlo Over, e per quanto riguarda TLC e Raw ci sono riusciti.
2) Ora che Roman Reigns è campione, la Royal Rumble la vincerà Brock Lesnar, magari rompendo il suo record di eliminazioni e si andrà a WM per Lesnar-Reigns 2, dove magari Reigns trionferà. Vedo molto scontato questo scenario ora. Tu?
2) Io non lo vedo scontato per niente. Secondo me nella strada di Roman Reigns ci sarà Triple H, e sarà lui lo sfidante per Wrestlemania, credo, con il titolo nelle mani di qualcun’altro o con il titolo nelle sue mani, con Triple H che torna alla Royal Rumble e la vince entrando con un raccomandatissimo numero 30.
3) Con la vittoria dell’IC per Dean Ambrose si è azzerata ogni possibilità che vinca la Royal Rumble o lotti per il titolo mondiale a WM? Inoltre vorrei un tuo parere sul tuo status attuale, se lo vedi consolidato ormai come Midcarder. Pare la WWE lo veda così. Un peccato visto che ha tutte le potenzialità per essere il nuovo Top Face nel ME.
3) La Royal Rumble può tranquillamente vincerla il campione intercontinentale. Secondo me è un Main Eventer, e ci arriverà al titolo, adesso è usato diversamente, ma ci arriverà.
4) Dolph Ziggler proseguirà in questo limbo fino al rilascio o avrà altre opportunità?
4) Proseguirà come adesso e verrà lanciato qualche volta. Non è campione, non lo è mai stato seriamente, ma la sua carriera è rispettabilissima e non vedo perché debba andarsene, anzi credo sia molto attaccato alla WWE e credo voglia restare.
5) Ora che è finita la faida con gli Extreme, cosa pensi bollerà in pentola per Bray Wyatt?
5) Non ne ho idea, qualche faida random. Anche se spero vada a combattere con una motivazione diversa.
6) Chi ritieni più anonimo tra Alberto del Rio e Sheamus?
6) Sono anonimi perché li usano malissimo, se no entrambi sono riconoscibili e buoni sul Ring. Il fatto è che non c’è tutto questo spazio oggi nella compagnia e metterli dentro a forza stufa i fan, per questo perdono di interesse.
7) Chi si lamentava di Cena sul Ring cosa può dire ora che si ritrova Roman Reigns? Sinceramente le sue contese mi annoiano di brutto. Sono sempre gli stessi colpi d’avambraccio per mezz’ora.
7) Guarda secondo me invece le sue contese ultimamente stanno acquisendo intensità, a mio avviso, nonostante gli manchi ancora tanto per arrivare all’eccellenza che vogliono farci credere, lui migliora. Il via lo vidi nel Match del torneo contro Cesaro, credevo fosse Cesaro ed invece piano piano sale i gradini, imparando sempre di più. Chi lo sa, magari diventerà bravo con l’esperienza e con il tempo. Bisogna però, saper riconoscere i cambiamenti, etichettare un lottatore a vita non è giusto.
8) Pensi che la WWE riuscirà mai ad avere un volto della compagnia che sia apprezzato da tutti e che sia capace di ottime cose sul Ring? Tipi alla Chris Jericho, Seth Rollins, Daniel Bryan ecc. Oppure punterà sempre sui good looking che però hanno poche capacità al mic e sul Ring offrono poco?
8) Ma, non è proprio vero, prima di John Cena ci sono stati Shawn Michaels, Stone Cold Steve Austin, poi CM Punk, ecc. Senza contare quelli che tu hai nominato, Daniel Bryan e Seth Rollins. Questi sono tutti volti della compagnia, John Cena lo è anche lui, ma non è più l’unico da anni, forse il più importante, ma non l’unico.


 

Da Balor Club:
Vi faccio i complimenti perché siete la miglior pagina di Wrestling italiana! Avevo 3 domande che più che altro sarebbero tre pareri da parte di qualcuno più esperto di me.
GiovY2JPitz:
Ti ringrazio per i complimenti ti do volentieri il mio parere.
1) Con l’arrivo del nuovo Smackdown (si spera live), cosa ne pensate dell’idea di unire NXT e il Roster blu dando promozioni agli atleti di NXT anche settimanalmente e sviluppando Storyline tra i due Roster? Staccandosi quindi da Raw.
1) Sarebbe un tornare ai due Roster, inoltre faresti una compagnia a scale, da NXT a Smackdown e da Smackdown a Raw, non credo che la WWE abbia intenzione di snaturare in questo modo NXT. Io invece, cosa che dico da anni, farei una Draft Lottery per le promozioni da NXT al Main Roster. Lasciando comunque la libertà di promuovere un lottatore in qualsiasi momento questo sia pronto, una volta all’anno farei uno Show speciale, una puntata di Raw o qualcosa sul WWE Network, dove vengono scelti 3 o 4 lottatori da NXT e portati nel Main Roster. Tipo le Draft degli altri sport americani.
2) Come la vedi la Road to Wrestlemania per i titoli?
2) Con Roman Reigns che o perde il titolo a Fastlane per affrontare Triple H, o affronta Triple H per il titolo. Nel primo caso vedrei bene arrivare campione a Wrestlemania un nome sicuro, tipo John Cena, per non correre il rischio di bruciare qualcuno con un misero mese di regno. Per i titoli di coppia non vedo niente di eccezionale, un probabile Match a più coppie, o visto il grande Match di TLC, magari un vero Tables, Ladders & Chairs. I campioni a Wrestlemania secondo me arriveranno comunque ancora il New Day. Il titolo intercontinentale immagino se lo giocheranno Dean Ambrose e qualcun’altro che probabilmente deve ancora essere scelto. Il titolo degli Stati Uniti potrebbe essere un affare nuovamente di Rusev, che però stavolta non lo perde, ma lo vince, da un campione che difficilmente adesso saprei dirti, ma non Alberto del Rio. Il titolo femminile invece, mi piacerebbe vederlo conteso dalle quattro Four Horsewomen, ma significherebbe lasciare fuori Paige e Nikki Bella, difficilmente succederà. Vedremo.
3) Non pensi che un Roman Reigns spacca c**li come abbiamo visto nel post TLC potrebbe essere quello su cui la WWE deve puntare veramente? Non può essere un nuovo John Cena, può essere un Brock Lesnar un po’ diverso non credete?
3) E’ esattamente quello che penso. Roman Reigns come ho sempre sostenuto è un lottatore sufficiente, che non è adatto al titolo perché fa media il suo bassissimo voto per quanto riguarda il carisma al microfono. Sul Ring però è migliorato e continua a migliorare, se gli togliamo la componente microfono, che per un Face può starci, gli facciamo dire giusto una o due parole quando servono e gli facciamo, come ben detto da te, soltanto spaccare c**i, possiamo essere di fronte alla soluzione dei suoi problemi. Non lo vedo né come un nuovo John Cena, assolutamente, ma tanto lontano e tanto diverso anche da Brock Lesnar. Roman Reigns può essere un nuovo Batista, con meno chiacchiere e più azione.

Attendo le vostre risposte e ancora grazie mille! – Grazie a te.


 

Da Federico:
Ciao!
GiovY2JPitz:
Ciao a te.
1) Ma durante il 4 vs 4 a TLC Strowman fallendo l’Irish Whip rompe un tavolo con un piede. Ma non sarebbe dovuto essere squalificato? Mi ricordo un Cody Rhodes vs Big Show sempre in un Tables a Extreme Rules dove Big show perse proprio per questo.
1) Beh in quell’occasione fu studiato cosi il finale del Match, questa volta è stato un incidente. Questa è la differenza. E’ vero però, che come tu ben dici, la cosa non è coerente. Interpretazioni a seconda della situazione, anche questo è Pro Wrestling.
2) Dove posizioneresti l’Elimination Chamber in calendario?
2)Non lo posizionerei, come tutti i PPV a tema li cancellerei, e sancirei i Match quando vengono bene all’interno delle Storyline. Se però dovessi scegliere senza alternativa, lo lascerei a Febbraio come gli anni passati.
3) Cosa dice il New Day prima che parta la loro musica d’entrata?
3) (Nome della città) don’t you dare be sour, clap for your 2 time tag team champs and feel the power! (Nome della città) non azzardatevi ad essere tristi, applaudite per i vostri 2 volte campioni di coppia e sentite il potere!
4) Ma il pubblico post Wrestlemania come mai è sempre una bolgia? Solo perché ci sono tanti europei?
4) No, perché a Wrestlemania spesso succedono cose importanti ed il pubblico reagisce in questo modo. Inoltre molti sono stati anche a Wrestlemania e l’eccitazione se la portano dietro come fosse un solo Show.
5) Come mai Chris Masters non riuscì a diventare campione nel 2005-2006?
5) Perché nonostante un buon impatto ed una buona Gimmick, non ne era francamente all’altezza. Carlito mi sarebbe piaciuto molto di più
6) Come riuscì l’Italia a ottenere una puntata di Raw nel 2007?
6) Ottimo ascolti in Italia, un buonissimo mercato. La WWE decise di farci questo regalo con la sicurezza di un ritorno economico, che ci fu, e che probabilmente ci sarebbe anche oggi. Il fatto è che è difficile che vadano a registrare fuori dagli Stati Uniti, a parte il Canada e l’Inghilterra.

Ciao e grazie mille per le risposte! – Ciao, grazie a te.


 

Da Mat27:
Ciao! Eccomi con nuove domande.
GiovY2JPitz:
Ciao a te, ben tornato.
1) Com’è lo stile di Wrestling che si adotta in NJPW? Ho sempre sentito dire che fosse uno stile molto basato sulla tecnica, sulle sottomissioni e che avesse uno stile non molto dinamico (e guardando qualche breve estratto di match mi trovo abbastanza d’accordo), cosa mi sai dire in merito?
1) E’ molto, molto dinamico invece. Molti atleti sono preparatissimi dal punto di vista atletico ed aerobico. Inoltre, come anche sottolineato da te, è basato su una profonda tecnica e sullo Strong Style, uno stile Stiff e duro introdotto in particolare dal leggendario Antonio Inoki.
2) Ci sono altre federazioni che offrono uno stile di lotta simile a quello della ROH e di Lucha Underground (intenso soprattutto, ma anche tecnico e spericolato)? E quali sono se esistono?
2) La maggior parte delle più famose compagnie indipendenti: la Pro Wrestling Guerrila, che incorpora nel suo Roster i lottatori che vengono appunto dalla Ring of Honor, da diverse compagnie legate alla Natinal Wrestling Alliance in California, dall’EVOLVE. L’EVOLVE stessa. Inoltre bisogna tenere conto delle federazioni giapponesi, diverse ma sempre molti intense, la NJPW, la AJPW, la NOAH, per citare le più famose. Non dimenticare la CHIKARA, le messicane AAA e CMLL. Insomma molte compagnie, al contrario della WWE che offre un prodotto diverso basato oltre che sul lottato molto sull’intrattenimento, tante Indy offrono un Wrestling più intenso perché soprattutto su quello puntano. Non mancano in questo senso le compagnie europee: la Progress, la Rev Pro, la ICW ecc.
3) Briscoes vs Young Bucks (della puntata del 5/12/2015 credo) può essere considerato uno dei Match più belli dell’anno per quanto riguarda la categoria di coppia?
3) Si, sicuramente a prima vista questo è il pensiero principale. Però ci sono tantissimi Match di coppia di coppia belli quanto quello ed anche di più, nella stessa ROH ma anche altrove.
4) Ho elaborato alcune ipotesi per quanto riguarda la vittoria della Royal Rumble. Secondo te qual è quella più probabile e perché?
– Vince Daniel Bryan e va contro Roman Reigns a Wrestlemania (però in tal caso Reigns dovrebbe turnare Heel perché altrimenti sarebbe comunque fischiato);
– Vince John Cena e va a Wrestlemania per vincere il 16esimo titolo;
– Vince Brock Lesnar e a Wrestlemania si fa il Rematch dell’ anno scorso (visto che Lesnar non è stato schienato);
– Vince Triple H e a Wrestlemania perde (o vince) con Reigns.
4) Io penso che siano tutte credibili, tutte. Se devo essere sincero quella che mi piacerebbe vedere di più, sarebbe Brock Lesnar, ma ciò che serve se si vuole continuare ad utilizzare Roman Reigns in maniera da mandarlo sempre più Over, è una faida con Triple H, che potrebbe entrare col 30, vincere e vedersela con Roman Reigns a Wrestlemania, perdento.
5) Non credi che ci siano critiche eccessive verso la WWE (e Roman Reigns) ultimamente? Cioè, è ovvio che l’ultimo mese non è stato entusiasmante (anche a causa degli infortuni di tutte queste top star) ma comunque non è tutto da buttare. In particolare, questo Reigns versione 2.0 non è un personaggio terribile (anche se nel Ring è quel che è). Magari col tempo diventerà Super Cena 2.0 però il segmento di TLC e la successiva puntata di Raw incentrata su di lui sono stati godibili. Cosa pensi a riguardo?
5) Se mi parli di critiche post TLC e Raw, allora ti dico si, le critiche di prima ci stavano (chiaramente qualche sapientone esagera sempre e non è mai contento). Ci stavano per lo scarso impegno dei Booker. Per quanto riguarda Roman Reigns, come già detto, io credo che sul Ring stia migliorando giorno dopo giorno, il suo problema resta il microfono, ma se lo si lascia lavorare come fatto fra TLC e Raw, la cosa può essere molto interessante in futuro.
6) Rusev non rischia di cadere nell’anonimato una volta che ci sarà il definitivo Split con Lana? Già quando si erano divisi la prima volta Rusev stava scadendo nel Comedy (anche per colpa della Storyline ridicola), insomma, tra i due quella più interessante da vedere è Lana! Non solo esteticamente, come ovvio, ma intendo il personaggio a tutto tondo.
6) Non sono sicuro che sia cosi. Rusev quando si è infortunato avrebbe dovuto vincere il titolo intercontinentale, e probabilmente dopo lo Split con Lana sarebbe venuto diversamente. Inoltre li hanno appena riavvicinati, non credo che un nuovo Split arrivi cosi presto.
7) Quali sono i Match migliori (per lottato ed intensità) di questo 2015 (non in WWE)?
7) Jay Lethal vs Roderick Strong di ROH Death Before Dishonor XIII; Hiroshi Tanahashi vs Shinsuke Nakamura di NJPW G1 Climax, la finale, Will Ospreay vs Jimmy Havoc di Progress Chapter 17. Ne dico tre, potrei andare avanti per pagine.
8) Adam Cole è da WWE? Io penso che sia bravo sul Ring e discreto al microfono, inoltre ha una discreta personalità. A me sembrerebbe un ottimo Mid/Uppercarder in WWE, tu cosa pensi? Mi motivi la risposta, se puoi.
8) E’ un lottatore che sul Ring è fenomenale. Ha esperienza nazionale ed internazionale, bagaglio tecnico forgiato in tutte le parti del mondo, un buon carisma, sul Ring ed al microfono. Io se va in WWE non posso non pretendere un Uppercarding sicuro, con possibilissimo balzo nel Main Eventing.

Ciao e grazie per le risposte! – Grazie a te.


 

Da CM Brroks:
Secondo te chi entrerà 30 esimo alla Royal Rumble o almeno chi saranno “ritorni a sorpresa”?
GiovY2JPitz:
Con il numero 30, se Triple H non lotta nei Match pre Royal Rumble, lui; altrimenti Daniel Bryan se torna; oppure, cosa più probabile John Cena. I ritorni a sorpresa sono difficili da prevedere, per questo sono a sorpresa, posso fare delle supposizioni e parlare di mie speranze: Kurt Angle, Daniel Bryan, Samoa Joe (per un Match a Wrestlemania e poi di ritorno ad NXT).


 

Da Giovy Holic:
1) L’incasso di Sheamus con regno di neanche un mese serviva solo a rendere Roman un 2 Time World Champion? Perché non ho proprio capito a quel punto. Forse volevano solo togliere la questione della valigetta al più presto?
1) Allora: da quando Sheamus ha vinto il Money in the Bank io dico questo: serve perché Sheamus faccia da campione di transizione in un momento nel qualche serve tale figura. Cosi è stato. ha perso a TLC dopo aver incassato a Survivor Series, soltanto per elevare Roman Reigns, neanche per farlo diventare due volte campione, questo poco importava. E francamente per quanto sia stato brutto e con poco interesse il regno di Sheamus, a qualcosa è servito, a mandare Over, grazie anche al Booking intorno, Roman Reigns.
2) Perché Dolph Ziggler imita Shawn Michaels così pesantemente? Va bene l’Attire e l’acconciatura, ma addirittura la Sweet Chin Music con tanto di preparazione.
2) Perché oltre ad essere sempre stato indirizzato in questa direzione dalla WWE (soprattutto dopo i primi periodi quando era più un clone di Mr Perfect Curt Henning), se c’è una persona alla quale ci si deve ispirare e deve essere imitata, questa è il più grande Professional Wrestling di sempre: Shawn Michaels. Chiaramente Dolph Ziggler, non avendo mai potuto esprimere davvero il suo valore a livello di Main Eventing, non ha mai neanche sviluppato un Character tutto unicamente suo.
3) Quale tra i prossimi talenti verrà mandato Over da Chris Jericho? Io spero non capiti a tiro di Tyler Breeze o Neville. Piuttosto lo vedrei bene con Finn Balor, Kevin Owens e gente del genere.
3) Dipende, se è Chris Jericho a scegliere credo opti per un lottatore come Neville o Finn Balor, nel caso sia la compagnia a chiederglielo, potrebbe essere per loro ma anche, perché no, per uno come Tyler Breeze, non rifiuterebbe, questoè sicuro.
4) Perché la WWE ha reso Roman Reigns e Seth Rollins due Top Star pluridecorate e lasciato Dean Ambrose a marcire nelle zone basse-medie della Card? Non credo proprio che abbia qualcosa in meno a loro due. Un peccato sia stato reso l’anello debole dello Shield/Marty Jannetty dello Shield.
4) Nonostante continui a sostenere che arriverà il suo momento, la risposta è semplice: perché credono che con Seth Rollins e Roman Reigns si possano fare più soldi.
5) Sono tra i pochi a cui la gestione di Kevin Owens è piaciuta, Feud con Ryback a parte. Ha avuto uno dei migliori debutti di sempre, è stato protetto, faida di rilievo con John Cena, tre grandissimi match, regno IC ecc. Non ritieni che la WWE lo stia Bookando bene?
5) Si sono d’accordo. Il Feud con Ryback anche, non ha dato ma nemmeno tolto nulla a Kevin Owens. A mio avviso non è un brutto Booking, certo che adesso devono cominciare a spingere di più, però fino a questo momento tutto ok. Non sono d’accordo con coloro che avrebbero voluto tutto e subito.
6) Cosa potrebbe fare John Cena a WM? Serve un match di rilievo per lui e mi auguro con un avversario degno. Ad esempio non un Big Man o un Brawler, ma qualcuno che possa tirar da lui il meglio.
6) Concordo, secondo me o andrà per il titolo contro Roman Reigns, o contro Undertaker.
7) Che ne pensi della situazione di Paige? Nonostante il turn Heel jobba spesso anche a chi non ha uno Status buono, tipo a Becky. E anche per sottomissione. Ora è di nuovo turnata o comunque è nella fase di transizione da Tweener. Sinceramente non ho capito cosa la WWE voglia farne di lei, visto che da tappetino di Nikki Bella è passata a farlo a Charlotte e poi toccherà comunque a Sasha che è la più Over.
7) La WWE sta insegnando a Paige un po’ di umiltà secondo me. Ecco il perché di questi Job, che comunque non intaccano più di tanto uno Status come il suo. Le sconfitte, soprattutto contro Becky Lynch, sono quasi sempre sporche, ed inoltre Becky Lynch si merita qualche vittoria. Non è Tweener, e Charlotte che lo è.
8) Cosa ti manca di più a livello di lottato in WWE? A me Match come Kurt Angle vs Eddie Guerrero, in cui non si pensava solo allo Storytelling e alla psicologia, bensì anche al Wrestling puro in sé, con numerose manovre. Oggi i Moveset sono troppo semplici o comunque ridotti.
8) Non sono d’accordo con questo. Ritengo che questa sia una delle epoche con il miglior Wrestling in WWE. Certo, Kurt Angle ed Eddie Guerrero sarebbero dei valori aggiunti ed erano fenomenali, ma oggi non li rimpiango data la presenza di ottimi atleti, non ti faccio la lista perché sarebbe davvero lunga. Inoltre Eddie Guerrero era un maestro della Ring Psychology e dello Storytelling, uno dei più grandi di sempre, nessuno ci pensava perché era intrinseco nei suoi Match, non mancava mai, quasi sempre perfetto.

Ti ringrazio per le risposte che darai e spero di leggere presto altri editoriali da parte tua! – Grazie a te, e non preoccuparti, appena finite le feste e gli Award di Zona Wrestling tornerò.


 

Da Simonsplufz:
Ciao Giovy, complimenti a tutti voi per l’aggiornamento.
GiovY2JPitz:
Ciao a te, grazie per i complimenti.
1) In che federazione lotta/cosa fa ora Rob Van Dam?
1) Gira per i Ring di qua e di la, nessun contratto di esclusiva. Lotta in particolar modo per festival e Reunion. Lavora poi con Tommy Dreamer nella sua House of Hardcore e recita in qualche film. Inoltre come saprai ogni tanto ha dei contatti con la WWE.
2) Stessa domanda per Michael Tarver: che fine ha fatto?
2) Oltre a qualche comparsata in compagnie molto piccole, ha preso parte ad alcuni eventi della NJPW dopo la fine del suo contratto con la WWE, ha lavorato nella National Wrestling Alliance e spesso nella Full Impact Pro.
3) Mi consigli qualche buona federazione europea?
3) Progress (Inghilterra), Revolution Pro Wrestling (Inghilterra)e Insane Championship Wrestling (Scozia).


 

Da Negro:
Caro Giovanni, cinque domande per te. Seguo sempre la rubrica, complimenti per come la mantieni ordinata e per le risposte complete!
GiovY2JPitz:
Ciao a te, ti ringrazio per i complimenti, soprattutto per l’ordine, ogni tanto è bello sentirselo dire, ci tengo molto perché so che anche qualcuno potrebbe non farci caso, risulta più leggibile e comoda.
1) Secondo te perché i siti americani sono pieni di commenti di utenti pro Roman Reigns mentre quelli europei e italiani lo ritengono come un Midcarder scarso e sopravvalutato? Mi meraviglia la differenza di vedute così netta.
1) Perché da una parte si eccede in un modo, dall’altra nell’altro. Avrai già potuto leggere nel corso di questa rubrica la mia opinione su di lui, e credo che la verità stia nel mezzo.
2) Su ZW ci sono stati parecchi commenti increduli della vittoria di Dean Ambrose a TLC. Anche il web americano ne è stato pieno. Non credi che questo sia il risultato di quanto mediocre sia stato il suo Booking? Peggio di Chris Jericho, avevi la certezza che avrebbe perso il Match o il Feud. Ora le sue vittorie lasciano esterrefatti come eclissi. Che opinione hai di questo tipo di reazione?
2) Perché la gente al giorno d’oggi, che siano italiani europei o americani è uguale, pensano che questo trattamento, che in passato hanno avuto stelle di primissima grandezza, sia la fine di un Wrestler, perché quando un’opinione si tara con qualche avvenimento poi diventa legge universale nelle menti dei fan. Ma non è cosi, non deve esserlo. Non mi ha sorpreso per niente la sua vittoria, pensavo non avesse vinto è vero, ma non per lui se non perché credevo che Kevin Owens sarebbe rimasto campione.
3) Spesso parli molto bene (a ragione) delle federazioni minori inglesi, elogiandone soprattutto qualche talento. Pensi ci potrà mai essere più considerazione in WWE per gli atleti europei? A parte Sheamus non è che stiano avendo molto successo.
3) Mai sentito parlare di Finn Balor? Che ok, è irlandese, ma lo standard è quello. In effetti a livello storico non tanti Wrestler inglesi sono stati portati alla grande ribalta, però la WWE li ha sempre tenuti in considerazione. La stessa Becky Lynch è britannica. Vedremo se qualcuno dei nuovi giovani talenti verrà preso in considerazione nei prossimi mesi/anni, già si parla di Zack Sabre Jr per esempio.
4) Quanto c’è di vero sul fatto che Vince McMahon e HHH preferiscono i Big Man e i fisicati ai Wrestler tecnici?
4) Per quanto riguarda Vince McMahon molto, c’è molto di vero. Vince McMahon è cresciuto professionalmente in un’epoca nella quale i grandi fisici portavano stupore e denaro, difficilmente si stacca da questa mentalità. Triple H sta dimostrando con NXT che valuta un lottatore nel suo valore assoluto, aldilà del fatto che questo sia un Big Man o un lottatore tecnico, quindi per quanto riguarda lui direi niente.
5) Che opinione hai della situazione attuale di Shinsuke Nakamura?
5) L’opinione di un Leader di una Stable che viene usato in maniera meno importante di uno dei suoi compagni. Ma questo in Giappone è normale. La cosa che non spero è che vada in WWE, perché al contrario di un Wrestler europeo o indipendente americano, nella NJPW si è ben pagati e si sta bene. In WWE rischierebbe il solito trattamento alla Giapponese. Poi se lui vuole, ben venga, contento per lui.


 

Da Seba:
Ciao, innanzitutto ti faccio i complimenti. Volevo porti due quesiti:
1)Possibilità’ di un ultimo regno da campione per Undertaker? Per me il massimo sarebbe vederlo trionfare per il titolo a Wrestlmania 32 un’ultima con conseguente ritiro al successivo Raw rendendo il titolo vacante.
1) Non credo. Non servirebbe a nulla alla carriera di Undertaker un altro titolo, quindi credo che sarebbe un lavoro superfluo ed un togliere oltre che Starpower ad un altro possibile Match titolato, anche una possibilità di esposizione ad un lottatore che deve ancora farsi davvero. Inoltre non mi piace l’idea di vincere il titolo giusto per farlo, rendendolo vacante il giorno dopo.
2)Se ritieni plausibile un ritorno di Kurt Angle alla prossima Royal Rumble.
2)Si, è possibilissimo.

Grazie. – Grazie a te.

 

 

 

1. Le domande che verranno prese in considerazione saranno quelle giunte entro le 12.00 di ogni Sabato. Le domande che arriveranno dopo quell’ora, saranno prese in considerazione per la Domenica successiva, a meno che non si tratti di domande scadute (che riguardavano show che si sono svolti durante quella settimana).

2. Più che una regola questo è un favore: nel momento in cui dovessi trovarmi a dover scegliere a chi rispondere perché la quantità delle domande è eccessiva, escluderò coloro che non mostreranno rispetto nei confronti di noi che lavoriamo per voi, fregandosene altamente di ogni regola grammaticale (sono ammessi errori di ignoranza, battitura o sviste), con nessuna lettera maiuscola (ragazzi almeno nei nomi propri di persone e città e all’inizio della frase), apostrofi, accenti ecc.

3. Infine: mi sembra una cosa più ordinata e meno infinita inserire in ogni mail che mi mandate non più di 8 domande, cosi da darmi la possibilità di rispondervi a tutti. 8 mi sembra un numero ragionevole per voi e per me. PS Non fate i furbi però, 8 domande non significa 8 numeri accanto alla domanda, significa 8 domande effettive. Esempio: se scrivete 3 e poi fate tre o quattro domande, non vale.

So che siete persone intelligenti e capirete che cosi tutto andrà meglio per tutti, voi e me. Queste semplici postille servono a migliorare la qualità del mio lavoro e quindi a vedere pubblicate ogni Domenica tutte le vostre domande. Grazie.

 

 

GiovY2JPitz – ZWGiovY2JPitz@hotmail.com

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!