Buona Domenica a tutti amici lettori di Zona Wrestling. 11 febbraio 2018 e come ogni fine settimana non può mancare sulle nostre pagine la rubrica di domande e risposte più seguita del Wrestling Web. Siamo arrivati ormai all’edizione numero 392 e avviati a grandi passi verso la numero 400, Giovanni “GiovY2JPitz” Pitzalis vi augura come al solito una buona lettura del Chiedilo a Zona Wrestling.

 

QUESTA E’ UNA RUBRICA DI DOMANDE E RISPOSTE CHE RIGUARDANO IL PRO WRESTLING. PER QUALSIASI ALTRA DOMANDA, RICHIESTA, LAMENTELA O DELUCIZDAZIONE SU DI ME, IL SITO, IL MODO DI CURARE LA RUBRICA, AVERE INFORMAZIONI PER ENTRARE NELLO STAFF DEL SITO, CURIOSITA’ SU STAFFER O VECCHI TALI, POTETE SCRIVERMI QUA: zwgiovy2jpitz@hotmail.com. IN QUESTO MODO LO SPAZIO DELLA RUBRICA SARA’ RISPARMIATO, SI PARLERA’ SOLO DI WRESTLING MA VOI ALLO STESSO TEMPO AVRETE LE VOSTRE RISPOSTE. GRAZIE ANCORA.

 

Da Emanuele Frisenda:
Qualora fosse vero che Asuka sfiderà Charlotte a Wrestelmania per il titolo femminile di Smackdown, quando pensi che Carmella possa incassare la valigetta del Money in the Bank? Potremmo anche prendere in considerazione l’idea che il suo incasso possa fallire a questo punto?
GiovY2JPitz:
Io non credo che il suo incasso fallirà, però probabilmente arriverà dopo che Asuka avrà vinto il titolo. Da Wrestlemania a Money in the Bank ci sono circa due mesi e mezzo di distanza e considerando che, secondo il mio punto di vista, Asuka potrebbe perdere la sua imbattibilità anche a Elimination Chamber contro Nia Jax, direi che non ci sono problemi per l’incasso. Poi vedremo. Per quanto mi riguarda potrebbe incassare anche lo stesso giorno di Money in the Bank, visto che un anno non sarà passato, l’anno scorso l’evento fu il 18 Giugno, quest’anno sarà il 17.


 

Da TyeDillingerKiller:
Ciao Giovy, auguri ché sei il nuovo GM di Zonawrestling.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie, eravamo due, io e Drake Maverick, alla fine io ho scelto Zona Wrestling e gli ho lasciato 205 Live. Si è un po’ arrabbiato ma pazienza.
1) In un vecchio CZW hai indicato Shuji Ishikawa fra i 10 Wrestler del 2017. Non sapevo chi fosse e ho recuperato qualche suo Match (contro Suwama, Kento Miyahara, e un paio di Tag Team). Grandiosi quelli con l’Ace dell’AJPW. Non capisco però che cosa abbia fatto di così rilevante da essere segnalato addirittura fra i primi 10 (perché non Miyahara allora?). Cosa mi sono perso?
1) Innanzitutto penso che Shunji Ishikawa abbia raggiunto nel 2017 la maturità assoluta, dimostrando di essere uno dei Big Man migliori non solo del Giappone, ma in assoluto. Kento Miyahara vinse nel 2016 il suo primo Triple Crown Heavyweight Title, mentre in questo 2017 è stato Ishiwaka a diventare campione per la prima volta e soprattutto lo ha fatto dopo aver vinto uno storico torneo come il Champion Carnival. Avendo cercato di variare nei nomi che ho fatto la scorsa volta, abbracciando diversi ambienti e Promotion, ho ritenuto opportuno inserirlo.
2) Shunji Ishikawa vs Abdullah Kobayashi in BJW. Un tuo giudizio? Quando Abdullah inizia a sparare sangue dall’ascella ti dici: “che porcheria”, ma da non amante dell’ultraviolento mi sono emozionato tantissimo.
2) Dipende a quel Match ti riferisci, sono rivali di lunga data ne hanno fatto più di uno. Se ti riferisci a quello del 2010, il Light Tube Death Match, direi che si esagerò. Mi piace l’Hardcore e l’Ultraviolent soltanto quando la rivalità porta a un odio tanto grande, in quel caso non era ancora il momento direi.
3) AJPW e NJPW propongono due stili del tutto diversi. Ho visto tantissima AJPW del periodo d’oro del Puroresu e quasi nulla di adesso ma nei Match di sopra mi ci sono ritrovato subito. Qual è la differenza principale e quale preferisci come stile, discorso Wrestler migliori a parte?
3) La verità è che oggi gli stili si sono intrecciati e mischiati fra loro. Anni fa, quando Giant Baba e Antonio Inoki guidavano rispettivamente la AJPW e la NJPW era differente. Nella All Japan ci si basava di più sullo stile occidentale, un modo di fare Wrestling creato da Baba chiamato Royal Road, mentre la New Japan era pienamente Strong Style. Oggi più o meno gli stili si assomigliano, sarebbe più corretto fare differenze fra paesi e culture del Wrestling che fra compagnie.

Saluti anche alla community! – Grazie a te, ciao.


 

Da Federico:
Ciao complimenti per la splendida rubrica! Ecco le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie.
1) Non avresti concesso maggior spazio ad Alexa Bliss al microfono a Raw? Avrebbe potuto fare una “Pipe Bomb” facendo crescere l’Hype per l’Elimination Chamber.
1) Per fare una Pipe Bomb ci vuole uno come CM Punk, e non sono molti in giro. Può darsi che gli avrei concesso più spazio al microfono, ma francamente non so se avrebbe dato più forza a un Match che  di per se deve essere già forte. Vedremo nelle prossime settimane, ma direi che il salvataggio su Mickie James è già qualcosa che dovrebbe far riflettere sul personaggio che la WWE sta costruendo attorno ad Alexa Bliss, che a me, personalmente, non dispiace affatto.
2) Come verrà protetto Braun Strowman dall’eliminazione nell’Elimination Chamber?
2) Fosse per me gli farei fare talmente tanto casino a Raw da poi avere la scusa per estrometterlo. Credo che la WWE alla fine lo eliminerà dopo un attacco congiunto di diversi altri lottatori.
3) Come gestiresti Seth Rolllins in vista di Wrestlemania visto che Jason Jordan è infortunato?
3) Io lo inserirei in un programma con Finn Balor, soprattutto se The Miz davvero avrà di fronte Braun Strowman.
4) Il senso di far entrare Elias per ultimo?
4) Fargli fare una bella figura senza che qualcun altro nella Chamber subisca la situazione. Pusharlo insomma.
5) Come mai il Frog Splash non viene più utilizzata come mossa finale?
5) Perché nessuno la vuole utilizzare. Non c’è nessuna motivazione particolare dietro. Al momento è solo una Signature Move di alcuni lottatori.
6) Come mai la WWE ha deciso di fare un torneo a coppie miste in diretta su Facebbok?
6) Per attirare gente e pubblicità su Facebook, appunto.
7) Quanta libertà ha un Wrestler medio al microfono? Per esempio Baron Corbin, può metterci anche qualcosa di suo o deve imparare un copione a memoria?
7) Memoria. Di suo deve metterci il modo di farlo, l’espressione, il carisma.
8) Pensavo che Shinsuke Nakamura una volta vinta la Royal Rumble fosse al centro dell’attenzione a Smackdown, invece le cose sono come prima, come mai secondo te perché si vuole dare risalto alla rivalità Bryan-Shane, mancanza di tempo o altro ancora?
8) Perché c’è un altro PPV di mezzo, cosa sbagliata secondo me, soprattutto se penso che ce ne sono addirittura due, e quindi bisogna costruirlo.

Ciao e grazie mille per le risposte. – Ciao, grazie a te.


 

Da Ludovico:
Ciao Giova, é la terza volta che ti scrivo e rinnovo i complimenti per il vostro splendido sito.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie ancora.
1) Mi consiglieresti 3 libri in italiano che mi facciano capire cos’é veramente il Wrestling ?
1) Leggi ogni settimana il Chiedilo a Zona Wrestling? Allora sei a posto cosi. Scherzi a parte, la verità è che non ho mai letto un libro in italiano che possa far capire davvero che cos’è il Wrestling. La cosa migliore che puoi fare per capire davvero che cos’è il Wrestling è leggere le biografie dei lottatori, che però sono in inglese.
2) Dave Meltzer ogni anno assegna i Wrestling Observer Newsletter Awards, perché quest’anno non li ancora assegnati ?
2) Escono sempre intorno a fine Febbraio/inizio Marzo.
3) Will Ospreay é uno dei migliori Wrestler al mondo, il suo stile da “High Flyer” estremizzato rischia di non fargli vincere il titolo massimo della NJPW o della ROH ?
3) Il problema non è lo stile High Flying, il problema è la capacità di raccontare, che francamente non è eccelsa in lui. Sta pian piano limando la sua schematicità nella lotta, comunque. E’ ancora molto giovane e se continua a migliorare niente, potenzialmente, può impedirgli di vincere un titolo della Ring of Honor. Per quanto riguarda la New Japan Pro Wrestling il discorso è diverso, perché quello che cercano in Giappone è una completezza che al momento non è nelle sue corde.
4) Con lo Split del Bullet Club cosa succederà nel loro Show All-In? Che Match prevedi e che Superstar credi parteciperanno allo Show ?
4) All In è uno Show promosso realmente da Cody Rhodes e gli Young Bucks, non dal Bullet Club come Stable. Non ci sono nomi annunciati ma è chiaro che molti della Stable vi prenderanno parte e magari lo faranno anche lottatori appena usciti, perché comunque il Bullet Club dovrà avere avversari. Quindi non sarebbe strano vedere per esempio i Golden Lovers contro gli Young Bucks. Oltre ad altri lottatori indipendenti che niente hanno a che vedere con la Stable. E’ come se Shawn Michaels organizza uno Show che non ha niente a che vedere con la WWE, ma invita tutta la Degeneration X.
5) Secondo te un eventuale prossimo evento della NJPW negli USA potrà raggiungere i 10.000 spettatori paganti, visto che già quest’anno sono arrivati ad 8.500?
5) Ma anche di più.
6) Visto che Tetsuya Naito a Dominion sarà impegnato contro Chris Jericho, Kenny Omega sarà nel Main  Event e strapperà il titolo ad Kazuchika Okada? Qualora non ci fosse Kenny, chi vedresti come avversario del Rainmaker?
6) Intanto non è ufficiale che Tetsuya Naito combatta contro Chris Jericho a Dominion, anche se a giudicare dalla voce sembra che sia quasi certo. Se poi sarà cosi io credo che Kenny Omega potrà essere nel Main Event, ma dipende da cosa vogliono fare con i Golden Lovers. Quando la NJPW comincia qualcosa di cosi importante e simbolico, difficilmente lo accantona in cosi poco tempo, quindi Kenny Omega potrebbe anche essere impegnato insieme a Kota Ibushi e contro Kazuchika Okada potrebbe andarci qualcun altro, anche perché altrimenti sarebbe lo stesso Main Event dell’anno scorso. Io ci manderei un Cody uscente dalla faida con Kenny Omega. Non vincerebbe secondo me, sarebbe un avversario di spessore ma di transizione.

Buona giornata e ti ringrazio anticipatamente per le risposte. – Ciao e grazie a te.


 

Da Godless:
Ciao Giovi, ecco le mie domande. Anche questa settimana ti pongo le mie solite domande completamente sconnesse tra loro.
GiovY2JPitz:
Ciao, bentornato.
1) Non ho mai capito una cosa: quali caratteristiche deve avere un General Manager, per essere giudicato un buon General Manager? Nel senso, perché Bischoff è ricordato come un ottimo General Manager e Mick Foley no?
1) Innanzitutto deve avere Storyline scritte bene, possibilmente su misura per le sue caratteristiche. Eric Bischoff le ebbe, Mick Foley no. Chiaramente se un individuo è più carismatico, bravo e versatile, è molto più semplice scrivere le Storyline che lo coinvolgano dandogli valore. La caratteristiche devono essere il carisma, secondo me essenziale; la capacità di interagire con i Wrestler; capacità attoriali notevoli. Ma ti dico già che senza la prima cosa che ho detto all’inizio della risposta, il resto conta poco.
2) Dubbio esistenziale: le parole Raw e SmackDown cosa stanno a significare?
2) Raw è una scelta. In gergo inglese in America significa sostanzialmente “figo”, duro, giovanile, underground. Smackdown deriva invece da una Catchphrase di The Rock: Layeth the Smackdown!
3) Qual é la differenza tra una Clothesline ed un Lariat?
3) Le due manovre sono spesso confuse e ormai i due nomi si usano praticamente senza differenze. Però una differenza c’è: una Clothesline vede il braccio sempre parallelo al corpo, quindi tu attacchi con il peso intero. Invece un Lariat è proprio il movimento del braccio. Per farti degli esempi, quando le vedi dentro il Match e non sono Stiff, ma semplici mosse di ritorno col braccio accompagnato dal corpo, come John Cena, per esempio, sono Clothesline; mentre invece certe Finisher, come la Rainmaker di Kazuchika Okada o la Clothesline From Hell (lo so che non dovrebbe chiamarsi cosi ma come ti ho detto ormai non si fa tanta differenza) di JBL, sono Lariat.
4) Chris Jericho è nato a Winnipeg o New York? Di recente ho letto una lista di fun facts su Y2J, una di esse diceva che fosse nato a Long Island, New York.
4) Chris Jericho è nato a New York, più precisamente a Manhasset, nord di Long Island, perché suo padre, Ted Irvine, era un giocatore di Hockey professionista e giocava nei New York Rangers. La famiglia però viveva precedentemente a Winnipeg, Manitoba, era originaria di quella città, e li tornarono quando il padre di Chris si ritirò.
5) Cosa pensi faranno con Andrade Almas nel Main Roster? Lo vedo un po’ maluccio per via delle dimensioni.
5) Secondo me hanno fra le mani quel talento latino americano che cercano da anni. Il talento c’è, come c’è il carisma e le qualità sul Ring. Spero lo sfruttino perché può dare davvero tanto. Penso che in un modo o nell’altro ci proveranno.
6) Che mi dici di Adam Cole, pensi sia il futuro della WWE per i prossimi 15 anni?
6) Stesso discorso, potenzialmente può essere uno dei pezzi pregiati del futuro della compagnia, ma devono crederci, cosa per niente scontata.


 

Da Kau98:
1) Come mai Damien Sandow dopo un ottimo inizio col personaggio del letterato subì un clamoroso Depush  prima fallendo l’incasso del Money in the Bank poi jobbando, poi ancora interpretando personaggi del passato per poi cambiare Gimmick?
1) Perché dopo l’ottimo inizio non è cambiato di una virgola. La compagnia ha cercato di tenerlo a galla ma a parte la macchietta con The Miz, non è riuscito a fare. Anche nella TNA ha dimostrato, aihmé, di non avere la stoffa per essere più di un Midcarder.
2) Quando pensi potremo rivedere John Cena campione WWE?
2) A Summerslam, per esempio. La verità è che John Cena potrebbe vincere un titolo in qualsiasi momento, senza troppi programmi a lungo termine o organizzazione particolare.
3) Dal 2000 a oggi quali sono stati per te i 3 migliori anni della WWE a livello di Roster e Storyline ? I tre peggiori invece?
3)I migliori, 2000, 2004, 2014. I peggiori, 2006, 2007, 2011 (anche se la Summer of Punk alza il livello).
4) Cosa pensi dei Legion of Doom del 2005 che vinsero i titoli di coppia?
4) Come scritto la settimana scorsa, non mi è mai piaciuto Heidenreich, e non mi piaceva nemmeno quel Road Warrior Animal, ormai troppo avanti con gli anni. Odiai poi, un tratto di Storyline nel quale Johnny Nitro disse ad Animal che non avrebbe potuto combattere per i titoli perché il suo Partner era morto.
5) Rivedremo mai Dean Ambrose con un titolo del mondo?
5) Perché no? Mai dire mai. Al suo ritorno non si sa mai fino a dove potrebbe spingerlo l’onda.
6) Quando rivedremo Big Show pensi che rimanga Face o che turni ancora Heel?
6) Big Show lo rivedremo, probabilmente, per un altro breve periodo e basta, al limite due. Siccome si adeguerà alle necessità, è difficile dire se sarà Face o Heel. Stiamo parlando di un lottatore sull’orlo del ritiro.
7) Vedi possibile una nuova Reunion della Wyatt Family in futuro magari con nuovi membri (ad esempio Bo Dallas che cambia Gimmick essendo fratello di Bray Wyatt)?
7) Tutto è possibile, ma spero vivamente che non succeda. Bray Wyatt non funziona, c’è poco da fare. O turna Face, e si tenta il recupero in questo modo, o niente, è una parodia ormai.
8) Che ruolo pensi avranno i New Day, Jinder Mahal e Rusev a Wrestlemania ?
8) Jinder Mahal entrerà nella André the Giant Battle Royal, o in un Match a più uomini per il titolo degli Stati Uniti. I New Day probabilmente saranno gli Host dell’evento, come già successo, e magari non avranno nemmeno un Match. Per Rusev vale lo stesso discorso di Jinder, con la differenza che lui la Battle Royal la può vincere.


 

Da Dovemont:
Ciao ecco le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao.
1) L’ordine dei Match della Royal Rumble mi ha stupito tanto ma forse lo comprendo alla luce della storicità del momento abbinato a Ronda Rousey. Ti  volevo chiedere se lo condividi e se mi dici quali sono i criteri sull’ordine dei Match in un PPV: dunque cosa deve avere un Opener, dove vanno messi i Match non interessanti, si possono mettere si seguito due grandi Match e così via?
1) Si lo condivido, lo avrei condiviso anche semplicemente per il fatto che fosse la prima storica Royal Rumble femminile, con l’arrivo di Ronda Rousey ancora di più. Una Card deve essere strutturata con equilibrio, almeno se parliamo di WWE. L’Opener deve essere un incontro che apra le danze scaldando i fan, questo può avvenire per la qualità del lottato ma anche per l’attesa che questo Match si porta dietro. I Match meno importanti devono essere posizionati come cuscinetto fra gli incontri di cartello. Due Match importanti possono essere uno dietro l’altro, certo, anche perché può capitare che siano magari quattro, e con una media di sette Match a evento, necessariamente, per pura matematica, due devono essere consecutivi. Chiaramente poi ci sono altre motivazioni che spingono a scrivere la scaletta in una determinata maniera, ma sono casi particolari, in linea generale una Card deve essere come ti ho scritto.
2) Qual è il senso di quanto fatto fare a Dolph Ziggler con la cintura degli Stati Uniti?
2) Io credo che non lo sappia nemmeno lui, probabilmente nemmeno chi ha scritto il segmento. Inspiegabile, per il momento almeno.
3) Delle donne entrate “a sorpresa” (c’erano almeno 10 Slot vuoti) nella rissa reale femminile, oltre alle leggendarie Lita e Trish Stratus, chi figurerebbe bene in questa epoca se avesse ovviamente 10 anni in meno?
3) Molly Holly senza alcuna ombra di dubbio. Forse Michelle McCool. Direi anche Jaqueline. Chiaramente si parla di lottato, se non ho capito male, perché se non fosse cosi anche le altre sempre e comunque figurerebbero bene in altri ruoli, basti guardare ciò che è Lana.
4) Cosa significa il gesto che hanno fatto le Bella Twins a Sasha Banks dopo averla eliminata?
4) E’ una L di Loser. Perdente.
5) Gli ingressi a sorpresa vengono decisi dalla WWE a tavolino o magari è qualche atleta del passato a proporsi e in base alla disponibilità si scelgono quelli più funzionali?
5) Entrambe le cose possono succedere. Chiaramente è sempre la WWE a scegliere, ma fra le varie scelte è possibile ci sia qualcuno che si auto-propone.
6) Il messaggio che viene mandato quando Braun Strowman si fa riassumere con la forza danneggiando tutto nel Backstege è sbagliato visto che guardano i bambini o rientra sempre nella logica degli Heel che possono vincere non rispettando le regole?
6) Il 90% di ciò che fanno gli Heel è sbagliato, se non fosse cosi non esisterebbero i Face, allora si, sarebbe un prodotto completamente senza senso. Cosi si costruisce un dominatore cattivo, che il pubblico, e soprattutto i bambini, pagheranno per vedere annientato e perdente. Nemmeno la dirigenza può fare niente con lui perché altrimenti distrugge tutto, chi potrà mai fermarlo?
7) Questo Royal Rumble Match secondo me ha avuto tutto, con l’unica pecca dei numeri 29 e 30. Bellissimo nei Final Six con lo scontro generazionale e con l’eliminazione in ordine dei meno favoriti, divertente all’inizio. Si capisce che per la maggior parte del tempo gli atleti vanno a braccio, ma gli ultimi minuti sono stati anche lottati bene: sono stati concordati come si fa con un normale Match? Se così fosse, a cosa servono realmente gli arbitri attorno al quadrato?
7) Come già ti dissi la settimana scorsa il numero 29 storicamente non deve essere per forza un grande nome. Il trenta sarebbe stato anche buono se non lo avessero eliminato come un deficiente. Si studiano le cose più o meno, poi i lottatori più esperti dettano i tempi, come ha fatto John Cena. Gli arbitri servono prima di tutto a dare una parvenza di regolarità al Match in chiave Mark. Servono a sincerarsi che gli atleti non si facciano male quando cadono fuori Ring oltrepassando la terza corda, e non è un’altezza trascurabile. Inoltre servono a comunicare eventuali cambi in corsa, oltre che a comunicare i tempi nei quali bisogna tenersi. Gli arbitri sono sempre fondamentali.
8) Come mai Rey Mysterio ha sempre avuto uno Star Power così importante nonostante sia un Cruiser? L’avrebbe avuto anche oggi o avrebbe fatto la fine di Kalisto che non vende.
8) Rey Mysterio arrivò in un momento di esplosione internazionale per la WWE. Il prodotto stava abbandonando la fase Attitude e stava abbracciando un prodotto più morbido e Rey fu ingaggiato proprio per diventare il supereroe della gioventù. La morte di Eddie Guerrero poi diede la spinta perché venisse pushato senza incorrere in controindicazioni di credibilità, che comunque ci furono. Oggi probabilmente, se fosse nato in quest’epoca il suo personaggio, non sarebbe stata la stessa cosa.

Grazie per le risposte. – Grazie a te.

 

 

 

 

1.Le domande che verranno prese in considerazione saranno quelle giunte entro le 12.00 di ogni Sabato. Le domande che arriveranno dopo quell’ora, saranno prese in considerazione per la Domenica successiva, a meno che non si tratti di domande scadute (che riguardavano Show che si sono svolti durante quella settimana).

2.Più che una regola questo è un favore: nel momento in cui dovessi trovarmi a dover scegliere a chi rispondere perché la quantità delle domande è eccessiva, escluderò coloro che non mostreranno rispetto nei confronti di noi che lavoriamo per voi, fregandosene altamente di ogni regola grammaticale (sono ammessi errori di ignoranza, battitura o sviste), con nessuna lettera maiuscola (ragazzi almeno nei nomi propri di persone, città, Show, sigle [WWE per esempio], eventi e all’inizio della frase), apostrofi, accenti ecc. Inoltre, cose del tipo “X” per scrivere “per”, o punti di sospensione dietro ogni frase.

3.Infine: mi sembra una cosa più ordinata e non interminabile inserire in ogni mail che mi mandate non più di 8 domande, cosi da darmi la possibilità di rispondervi a tutti. 8 mi sembra un numero ragionevole per voi e per me. PS Non fate i furbi però, 8 domande non significa 8 numeri accanto alla domanda, significa 8 domande effettive. Esempio: se scrivete 3 e poi fate tre o quattro domande, non vale.

4.Non si possono porre domande frutto di Spoiler. Per Spoiler si intendono informazioni riguardanti Show registrati ma che non sono ancora andati in onda in TV, quindi le notizie sugli Show Live o sugli Show andati in onda anche soltanto il giorno prima dell’invio delle domande, non sono Spoiler.

 

So che siete persone intelligenti e capirete che cosi tutto andrà meglio per tutti, voi e me. Queste semplici postille servono a migliorare la qualità del mio lavoro e quindi a vedere pubblicate ogni Domenica tutte le vostre domande. Grazie.

 

GiovY2JPitz – ZWGiovY2JPitz@hotmail.com

 

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!