Benvenuti a tutti amici di Zona Wrestling. E’ domenica 23 settembre e come sempre non può mancare la rubrica di domande e risposte più attesa del Wrestling Web italiano: il Chiedilo a Zona Wrestling, numero 424. Buona lettura a tutti da parte di Giovanni “GiovY2JPitz” Pitzalis.

 

QUESTA E’ UNA RUBRICA DI DOMANDE E RISPOSTE CHE RIGUARDANO IL PRO WRESTLING. PER QUALSIASI ALTRA DOMANDA, RICHIESTA, LAMENTELA O DELUCIZDAZIONE SU DI ME, IL SITO, IL MODO DI CURARE LA RUBRICA, AVERE INFORMAZIONI PER ENTRARE NELLO STAFF DEL SITO, CURIOSITA’ SU STAFFER O VECCHI TALI, POTETE SCRIVERMI QUA: zwgiovy2jpitz@hotmail.com. IN QUESTO MODO LO SPAZIO DELLA RUBRICA SARA’ RISPARMIATO, SI PARLERA’ SOLO DI WRESTLING MA VOI ALLO STESSO TEMPO AVRETE LE VOSTRE RISPOSTE. GRAZIE ANCORA.

 

Da Antonio:
Buon pomeriggio Giovy.
GiovY2JPitz:
Ciao, ho tolto tutti i link, non mi sembrava il caso di riempirne la rubrica.
1) La scorsa settimana  hai scritto di Daniel Bryan come il Wrestler più influente degli ultimi 15 anni. Quali sono i motivi principali?
1) E’stato il punto di raccordo principale fra quello che era il Wrestling indipendente e ciò che invece era il mondo della WWE. Ha trascinato con se alla WWE una miriade di fan indipendenti, grazie ai quali è cambiato il modo di vedere i Wrestler Indy da parte della WWE e ha contribuito a creare quel Brand che è oggi NXT.
2) Sempre parlando di Bryan, cosa ne pensi del suo Drawing Power? Nel senso che, seppure abbia ottenuto delle grandi reazioni da parte del pubblico, non è mai stato abbastanza Over con i fan casuali e non ha mai spostato Rating e dati di House Show. Anche i google trends e youtube trends confermano ciò,  addirittura anche Reigns è stato più cercato su google e youtube rispetto a Bryan (per dire anche nel 2014, al suo picco, secondo i trends Orton e Batista risultavano essere più cercati, nonostante Bryan fosse più over con il pubblico live). Un altro aspetto che vorrei analizzare è che se tu leggi i commenti dei video di Bryan su youtube, si trovano un sacco di “Bryan sucks”, “Bryan is boring”, “Bryan is overrated” (addirittura nei suoi video leggo più commenti negativi che positivi), mentre nei video dei vari Reigns, Ambrose, Orton, Batista, Goldberg si trovano un sacco di commenti positivi. In questo video, Batista vs Bryan del 2014, puoi verificare ciò. Come analizzeresti tutto ciò? La sua importanza viene un po danneggiata dal suo non buon Drawing Power?
2) Mai stato un Drawing Power molto importante, mai sostenuto. E’ il lottatore più influente degli ultimi anni per i motivi che ho scritto nell’altra risposta, perché altrimenti avrei scritto John Cena la settimana scorsa, ma la domanda era molto chiara: “non colui che ha fatto fare più soldi”. I dati di youtube, di google, i commenti ecc, sono cose da studio di settore, non da fan, non sono di certo quelli che ti fanno capire il denaro che fa guadagnare Daniel, Bryan, perché nei dati non ci sono scritti i denari che gli sponsor pagano per averlo o che le TV pagano per averlo. Cose che lasciano il tempo che trovano. 
3) Quanto importante è Rey Mysterio per la storia del Pro Wrestling?
3) Molto importante. Nella WCW era soltanto un peso leggero, arrivato in un movimento dal Messico promosso da Paul Heyman. La WWE lo ha trasformato in un Main Eventer, secondo me esagerando in certi frangenti, e tutto questo ha contribuito a rendere più importante anche la sua carriera passata, che non era stata poi cosi sfolgorante. E’ comunque uno dei migliori pesi leggeri mai visti in America, per lo meno nel suo momento d’oro, ovvero prima di perdere la maschera.
4) Perché secondo te Sting non è mai stato un grande Draw, escluso il 1997?
4) Il link che c’era è ho cancellato è fatto da parsone che non conoscono dati oggettivi, che analizzano spesso e volentieri sensazioni. Sting è stato un Draw nella misura in cui veniva proposto. E’ stato parallelo a mostri sacri della disciplina quasi sempre ed evidentemente i Main Eventer più importanti lo hanno oscurato. Ric Flair, Hulk Hogan ecc. Inoltre lasciati dire una cosa, i grandi Draw, quelli assoluti, che si mangiavano chiunque, sono stati pochissimi nella storia. Questo ragionamento non puoi chiedertelo per chiunque, altrimenti fai notte pensandoci, soprattutto se pensi che gente come Rowdy Roddy Piper, non ha mai manco vinto un titolo del mondo.

Grazie. – Grazie a te.


 

Da Benny:
Ciao, spero che pubblichi le risposte. E complimenti, questa pagina é organizzata perfettamente.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie.
1) Cosa ne pensi riguardo al probabile ritiro di Jason Jordan? Per me é un grande atleta di grande qualità che può ambire ai titoli massimi e mi dispiacerebbe assai.
1) Mi dispiace per il suo stato d’animo prima di tutto. E’ sempre una cosa bruttissima quando devi ritirarti da uno sport per il quale ha sempre vissuto e lavorato. Poi se devo essere franco, non ci vedevo poi quel gran talento da campione del mondo, però certo, avrebbe potuto fare la sua buonissima carriera. Speriamo si sbaglino e possa tornare.
2) Secondo te Daniel Bryan tornerà come ai vecchi tempi?
2) Non credo torni mai ai vecchi tempi, per lo meno per quanto resta in WWE. Però anche lasciato libero e con l’avversario giusto, può essere considerato senza dubbio uno dei migliori della compagnia.
3) A tuo parere che futuro avrà in serbo la WWE per Bray Wyatt? Ho letto un articolo che diceva di un possibili Turn Face da parte sua, non mi entusiasma.
3) Non voglio dire che a me entusiasma, però è vero che o si cambia Gimmick o si turna Face, quindi bisogna tentare qualcosa, altrimenti siamo destinati a vedere un altro fallimento.
4) Cosa pensi del Match a Super Show-Down tra Triple H e Undertaker?
4) Penso che sia fan service, per dare ai contratti internazionali, come Australia e Arabia Saudita, uno Star Power tale da riempire uno stadio. Lo utilizzeranno probabilmente anche per costruire qualcosa nelle Storyline che porteranno a Wrestlemania, ma francamente non smanio dalla voglia di vederlo. Sarà un Match brutto secondo me e probabilmente selvaggiamente overbookato.
5) Cosa pensi della gestione di The Miz e di Kevin Owens? Credo che The Miz in una rivalità del genere (con Daniel Bryan) possa tirare fuori un po’ di coraggio e non essere il solito imbroglione, perché i Match belli li sa regalare. Mentre la gestione di Kevin Owens a mio parere é da voltastomaco, può benissimo ambire alle parti alte costruendo Storyline di tutto rispetto.
5) The Miz è perfetto. Non cambierei niente. Per quanto riguarda Kevin Owens la situazione è più complicata. La WWE ha fatto scelte pessime e credo che si siano messi in un vortice dal quale non riescono più a uscire. Ora stanno tentando di iniziare di nuovo con lui, speriamo non commettano sempre gli stessi errori.

Grazie mille e buona Domenica. – Grazie a te, ciao.


 

Da Suban:
Ciao Giovy,prima di tutto complimenti a te per la rubrica e a tutto lo staff per il bel sito. Ecco le mie domande.
GiovY2JPitz:
1) Chi c’era sotto la maschera di La Luchadora prima che si scoprisse essere Mickie James?
1) A parte Alexa Bliss e Becky Lynch che hanno impersonato La Luchadora in situazioni utili alle loro Storyline, Deonna Purrazzo è stata la Luchadora prima di Mickie James.
2) John Cena ci sta prendendo tutti in giro con la storia della sua nuova Finisher “The Lighting Fist”, riservando quella vera per Super Show-Down?
2) Non credo, secondo me sarà quella. Una mossa non meno credibile del People’s Elbow o del Superman Punch.
3-4) Quand’è che sono nati i PPV a tema di preciso? E’ per la loro presenza che nel corso dell’anno si vedono poche stipulazioni speciali in eventi normali?
3-4) Non volendo considerare PPV a tema Extreme Rules, che non ha un’unica stipulazione nello Show, e non considerando i PPV storici, come Royal Rumble e Survivor Series, il primo PPV a tema risale al Dicembre 2009, Table, Ladders and Chairs, evento nel quale Sheamus vinse il suo primo titolo WWE in un Tables Match contro John Cena. Si, è per questo che le stipulazioni speciali scarseggiano nel resto dell’anno.
5)Non riesco proprio a capire per quale motivo Kevin Owens abbia attaccato lo Shield, aiutando di fatto Braun Strowman, è stata una svista dei Booker?
5) Ha attaccato lo Shield per attaccare lo Shield, non per difendere o avvantaggiare Roman Reigns, però si, la cosa stona. Più che svista io lo chiamerei menefreghismo.  
6-7) Secondo me alla prossima Wrestlemania ci sarà il Rematch tra Braun Strowman e Brock Lesnar, lo ritieni possibile? Chi pronosticheresti? Io Strowman.
6-7) Tutto è possibile, ma secondo me se Brock Lesnar prendesse parte a Wrestlemania combatterebbe contro Bobby Lashley. Se però affrontasse Braun Strowman pronosticherei Brock Lesnar, però oggi, fra sette/otto mesi dipende, dovresti chiedermelo più a ridosso dell’evento.

Grazie in anticipo. Comunque non so come fai ad avere dei detrattori, visto che rispondi sempre con così tanta disponibilità. Buon weekend. – Credo che sia perché la gente confonda la disponibilità e la cortesia col disaccordo, alcune persone se non gli dici quello che vogliono sentirsi dire, se ne risentono, purtroppo. Ma fa niente, ormai ho la pelle dura. Grazie a te e alla prossima.


 

Da The Dutch Destroyer:
Buonsalve redazione di ZW e complimenti per la gestione del sito,  che vedo anche rinnovata negli ultimi tempi.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie.
1) Che futuro avrà Aleister Black nel Main Roster? Intendo dire, dobbiamo aspettarci un futuro Main Eventer o non andrà oltre la soglia del Midcard?
1) Francamente non saprei cosa aspettarmi, tutto può sempre cambiare una volta promosso, dipende da Vince McMahon. A vederlo adesso, per qualità e Look, oltre che per carisma, che seppur particolare c’è, direi che potrebbe tranquillamente ambire al Main Eventing.
2) Non è un brutto segno la vittoria di Becky Lynch avvenuta così presto? Ti spiego, mi sembra si vada nell’ottica della riconquista da parte di Charlotte. Charlotte, che è per la WWE la Roman Reigns femminile, è solita vincere nei PPV quasi tutte le First Time Ever e i vari primi traguardi. Ha posto fine al regno Divas più lungo di sempre battendo Nikki Bella, prima campionessa del nuovo Women’s Title, TT tra le 3 Horsewomen più importanti a Wrestlemania, primo HIAC femminile vinto, primo Iron Woman Match vinto,  rottura della Streak di Asuka. Non ha vinto la prima Royal Rumble perché non vi ha preso parte. Con questi precedenti, penso che vincerà di nuovo il titolo nel primo PPV femminile della storia, Evolution, anche perché avverrebbe in concomitanza con il settimo regno da campionessa femminile, che eguaglierebbe il record di Trish Stratus, vincendo anche la faida contro Becky in modo definitivo. Dico tutto ciò da non Hater di Charlotte, che è la mia seconda preferita, ma basandomi solo sui precedenti. Ad oggi, con questa vittoria così rapida e anticlimatica di Becky, questo mi sembra purtroppo lo scenario più plausibile, purtroppo per lei. Tu che ne pensi?
2) Non posso darti torto, al momento è una sensazione che ho anche io, probabilmente Charlotte Flair vincerà il titolo di nuovo ad Evolution, ma la verità è che è cosi che si costruiscono le leggende, vincendo titoli, e Charlotte, francamente, non ha niente a che vedere con Roman Reigns, Charlotte da sempre è meritevole e giustamente, secondo me, è la numero uno. Becky Lynch la adoro, per carità, però tantissimi Wrestler non hanno avuto il dovuto perché nel loro stesso momento c’era qualcuno più grande di loro.
3) Il fallimento di Bayley, Sasha Banks e Asuka è più attribuibile ai limiti delle tre o al Booking? Secondo me è anche vero che il Booking si cura quasi esclusivamente di Alexa Bliss, Charlotte e ora Ronda Rousey, pushando un po’ sempre le stesse se si esclude la parentesi Carmella, però anche loro tre non hanno mostrato tutte queste grandi cose.
3) Per quanto riguarda Bayley secondo me il problema è della sua Gimmick e della sua attitudine, dovrebbe cambiare Character. Sasha Banks si è persa per strada e non per quanto riguarda lei non posso biasimare la compagnia. Asuka è stato un completo fallimento non dei Booker, ma di Vince McMahon, che ha deciso di lasciarla indietro. Lei è sempre stata Over e ha sempre fatto il suo dovere.
4) Il ritorno di Dean Ambrose mi sembra fin qui un flop. Torna in pratica da gregario, come sempre anche nell’ultimo Raw è l’unico dello Shield a perdere, per giunta pulito. Ha perso tutto l’Hype che c’era per il suo rientro, nonché l’aura dello stesso. La cosa più grave non è nemmeno il fatto che perda e serva a far brillare i fratelli, quanto che non abbia avuto nemmeno un minuto di Mic Time per un Promo di rientro. La Mic Skill, che è la sua abilità principale, praticamente tralasciata, mentre Seth Rollins e Roman Reigns hanno sempre Mic Time. Boh, mi pare che ancora una volta la WWE non sfrutti a pieno le potenzialità di Ambrose. Parere tuo?
4) Il mio parere è che Seth Rollins e Roman Reigns facciano fare più soldi di Dean Ambrose, e la WWE dopo averlo pushato fortemente in passato, adesso ha deciso di fargli fare il gregario e sinceramente non mi aspettavo  niente di più. Probabilmente con un Turn Heel potrebbe essere mandato contro Roman Reigns, ma non vincerebbe la cintura.
5) Braun Strowman non è un po’ sopravvalutato? Certo, è intenso, fa sembrare devastante ciò che fa, ma non è che sia una nuova proposta, cioè il distruggere tutto e ribaltare cose alla fine sono elementi già visti con Big Show. In più tecnicamente, per quanto discreto rispetto a colleghi della sua mole, resta una non eccellenza. Credo che quella zona della Card sarebbe ora se perdesse la ripetitività dei soliti tre soggetti (Braun, Roman Reigns, Brock Lesnar) in favore di altri tipi di Performer.
5) La tecnica non è tutto, Braun Strowman è un Big Man, uno dei migliori che la WWE abbia mai avuto. Un Wrestler come lui non può essere tecnico come Chris Benoit, deve essere forte, saper raccontare un Match, essere il più rapido possibile, il più credibile possibile e il più cattivo possibile. Io credo che non sia affatto sopravvalutato, anzi credo che la WWE lo sottovaluti.
6) Ultimamente Road Dogg sul tifo per Becky Lynch ha detto che i Pop non hanno alcuna importanza e che non portano soldi né sono indice che un Performer sia gradito, quindi vanno ignorati. Che ne pensi? Per me è un opinione superficiale e fondamentalmente sbagliata, perché i Pop sono proprio un indice di gradimento verso i vari Performer e determinano quanto siano popolari e quindi, se spinti dal Booking Team, quanti soldi potrebbero portare alla compagnia coloro che li ricevono, appunto perché segnano l’amore e le preferenze dei fan. E’ più facile fare soldi spingendo un Performer amato dal pubblico che uno respinto.
6) Tu pensi che 15.000 persone in un’Arena (tutte della stessa città e tutte disposte a spendere tanto denaro, quindi un pubblico molto legato al prodotto) rappresentino i due milioni e mezzo che vedono la WWE in TV o 10/12.000.000 che la vedono in tutto il mondo e spendono il loro denaro? No. Road Dogg ha ragione, bisogna guardare i dati che ha la WWE nelle sue mani, i soldi che gli sponsor pagano, il Merchindising che si vende. I Pop lasciano il tempo che trovano, sono variabili, influenzabili, non sempre perfettamente comprensibili e guidati da mode o usanze, spesso e volentieri.
7) AJ Styles mi sembra profondamente in calo. Non so se sia per il tipo di Booking o perché è in una fase down, ma sia come Performance sul Ring che al microfono non è al momento in grado di infiammare o proporre cose eclatanti. Qual è il tuo punto di vista? Molto probabilmente avrebbe bisogno di rinnovarsi con un Turn.
7) E’ un Face che fa perfettamente ciò che deve essere fatto. E’ campione da un sacco di tempo e in questi casi per forza c’è un momento di stanca. Sta all’Heel di turno, in questi casi, riuscire a mandare Over l’avversario. Samoa Joe direi che ce l’ha fatta abbastanza bene ultimamente.
8) Quando rivedremo Chris Jericho in WWE?
8) Imprevedibile. Chris Jericho potrebbe arrivare da un momento all’altro. A scanso di sorprese però, dico la Royal Rumble.


 

Da Francesco Bergamaschi:
Ciao Giovy, torno a scriverti dopo un’eternità ma non mi perdo mai neanche un tuo CZW. Grazie per il tuo immenso lavoro e per rispondere alle nostre domande senza mai farci sentire degli ignoranti! Eccole.
GiovY2JPitz:
Ciao, bentornato e grazie a te per le belle parole.
1) Non chiedermi perché, ma io stravedo per gli Ascension e più li guardo, più penso che abbiano del gran potenziale. Rivederli almeno combattere in una Storyline -che perderanno brutalmente- mi ha fatto piacere. Tu come li gestiresti in questa Storyline e nel futuro?
1) Non escluderei una vittoria finale, considerando che tutto questo programma è atto a fare splittare il neonato Tag Team fra Bobby Roode e Chad Gable. Con una vittoria finale potrebbero anche ricevere una Title Shot a Raw, perché no. Purtroppo però, non credo arrivino ai titoli.
2-3) Cosa ne pensi di Viktor come Wrestler? E di Konnor?
2-3) Sempre apprezzato Viktor, allievo della famiglia Hart, Wrestler tecnico e preparato, che purtroppo è rimasto invischiato in una coppia che non gli ha dato ciò che meritava. Konnor mi piace meno, molto meno. E’ un Big Man che non ha niente di particolare. Sta bene nel Tag Team, che cosi è assortito, ma in singolo non credo potrebbe andare lontano.
4) Viktor a 205 Live secondo te potrebbe avere un senso, magari in singolo e splittandolo da Konnor?
4) Dovrebbe perdere una quindicina di libbre, o almeno dieci per camuffare il suo peso. Potrebbe anche avere qualche buon Match, ma col ben di Odino che c’è di Wrestler atletici e tecnici, non credo che, almeno al momento, possa riscuotere un grande successo.
5) Perché hanno fatto finire così il Titus World Wide, così in sordina intendo?
5) Non è finito definitivamente, adesso vediamo cosa succederà. Comunque, se devo essere sincero, anche se finisse improvvisamente non mi mancherebbe una fine studiata, non sono poi stati chissà che.
6) Cosa credi faranno adesso Titus O’ Neil e Apollo Crews?
6) Jobber, cioò quello che erano anche in coppia.
7) Che senso ha Lio Rush come Manager di Bobby Lashley?
7) Ha molto senso, perché è molto bravo al microfono. Questo sono i Manager, bravi oratori, spesso anche Wrestler che la compagnia utilizza in maniera diversa, che aiutano i Wrestler imbarazzanti al microfono, come al momento è Bobby Lashley.

Grazie mille! – Grazie a te, ciao.


 

Da Eliana:
Ciao Giovy.
GiovY2JPitz:
Ciao.
1) Secondo me il ritorno di Daniel Bryan è stata una delle storie più belle del Wrestling degli ultimi 10 anni perché lui non si è mai arreso di fronte al “Non puoi più lottare” da parte della WWE e si è dannato l’anima per far riesaminare il suo caso. Concordi?
1) Concordo. Ma non è l’unico, semplicemente molti altri, purtroppo, non hanno proprio potuto tornare a lottare. Christopher Nowinski, Edge, Paige e molti, molti altri. Gran bella storia quella di Daniel Bryan, perché lui ce l’ha fatta.
2) C’è stato un periodo in cui anche medici al di fuori della WWE non ritenevano Daniel Bryan idoneo a tornare sul Ring?
2) Non periodi, più che altri alcuni pensavano che potesse altri no, inizialmente, fino a che quasi tutti davano parere positivo tranne la WWE, cosa che alla fine è arrivata comunque.
3) Rivedremo ancora John Cena inserito in faide per il WWE Championship?
3) Almeno un’ultima volta si.
4) Elias vincerò mai un titolo del mondo?
4) Mai dire mai, ma non credo.
5) Che voto dai a R Truth come: abilità sul Ring, fisico, carisma, Mic Skill, personaggio e voto complessivo?
5) 6.5, 9, 6.5, 6.5, 7, 6.5.
6) Che giudizio daresti su questi Big Men “grezzi”: Gene Snitsky, Tyson Tomko, Mike Knox, Vladimir Kozlov, Brodus Clay? Quale di questi reputi il meno peggio?
6) Tutti dimenticabili sinceramente, il meno peggio secondo me era Brodus Clay.
7) Quali sono stati le 5 migliori faide di Randy Orton in WWE?
7) Mick Foley, per me la migliore; Shawn Michaels; Undertaker 2005; Christian; Triple H 2004/2005.
8) Come evolverà la faida The Miz-Daniel Bryan?
8) Secondo me con un Match titolato a Wrestlemania. The Miz campione e Daniel Bryan vincitore della Royal Rumble.

Grazie mille in anticipo. Alla prossima. – Grazie a te, ciao.


 

Da Leonardo:
Hey, ciao GiovY2J, queste sono le mie domande spero mi risponderai, intanto ti ringrazio!
GiovY2JPitz:
Ciao.
1) Una cosa che non ho mai capito è perché ogni Performer intervistato, alla domanda sul se si trovasse meglio da Face o da Heel, attacca un pippone dicendo che preferisce essere sé stesso sul Ring e nulla di più e che non cambia niente. Tolto Randy Orton, che non è così paravento, rispondono tutti in quel modo pre – impostato. Io non ci credo che la pensino tutti così, è forse l’aziendalismo e la paura di fare un torto alla federazione che li porta ad una risposta politica? Anche perché il concetto di Face e Heel non sarà più quello degli anni ’80, certo, ma esiste ancora ed esisterà sempre, ci sarà sempre un buono ed un cattivo in una storia, nonostante a loro piaccia dire il contrario.
1) Io credo che sia il contrario. Più che aziendalismo questa è voglia di liberta, di essere se stessi, cosa che oggi in WWE non è assolutamente permessa, visto che Face e Heel devono severamente seguire copioni scriptati dall’inizio alla fine.
2) Dave Meltzer ha più volte dichiarato in questi mesi che Charlotte è tra i vari dati da sempre tra le donne che vendono meno merce e producono meno soldi rispetto ad altre Performer nella compagnia. Come mai allora è stata ed è così pushata con così tanti titoli se fa fare meno soldi delle colleghe che invece hanno meno spazio e meno Push?
2) La risposta è molto semplice: o tu ti ricordi male quello che ha detto Dave Meltzer, o Dave Meltzer si sbaglia. Charlotte è brava e vende, altrimenti non sarebbe pushata in questa maniera, considerando che non è l’atleta più Over.
3) Una cosa interessante di Triple H da padrone di NXT è che stia dando spazio ad un tipo di Wrestler che ha sempre deriso come internet darling, cioè quegli atleti poco imponenti ma estremamente tecnici che lui e Kevin Nash non prendevano molto seriamente. Secondo te è dipeso da un suo rendersi conto di essersi per anni sbagliato oppure è rimasto della stessa opinione ma si concentra comunque su quel tipo di Wrestler perché ha capito che è ciò che vuole il pubblico? In tutti e due i casi buon per lui, che mi sembra capire ciò che il pubblico di oggi vuole vedere, a dispetto dei pregiudizi nei suoi confronti che ha la gente.
3) Triple H è un uomo d’affari che ha avuto l’incarico di creare qualcosa che andasse in concorrenza con il panorama indipendente. Per fare questo bisognava assumere lottatori che potessero creare quel tipo di prodotto. Lui l’ha fatto. Semplicemente. Poi, comunque, non è che avesse odio o non prendesse sul serio i Wrestler “leggeri”, è che il Wrestling era un’altra cosa, oggi è cambiato e lui, che non è ottuso, ha cambiato con esso. Quindi entrambe le tue ipotesi, un po’ una e un po’ l’altra.
4) Quali sono le tue previsioni sul futuro di Becky Lynch? Io penso che sarà un regno di transizione e verrà battuta da Charlotte, che dovrà probabilmente apparire ancora più forte per prepararsi ad affrontare Ronda Rousey tra qualche mese.
4) Possiamo chiamarlo di transizione, se vogliamo. Anche io credo che a Evolution Charlotte sarà campionessa e a Survivor Series, ci sarà il Champion vs Champion.  
5) Pete Dunne si può considerare il miglior Wrestler per capacità sul Ring che la WWE ha a disposizione ora come ora? Secondo me sì, nonostante Daniel Bryan ed AJ Styles. Dunne non solo ha una pulizia ed una capacità d’esecuzione incredibili, una tecnica sublime e Storytelling più che buono, ma anche un repertorio sempre vario e divertente.
5) Pete Dunne è molto bravo, ma la tecnica migliore della WWE oggi, sempre togliendo i mostri sacri, è di Chad Gable. Quel ragazzo se si pushasse, potrebbe dimostrare davvero le sue qualità, secondo me non inferiori, seppur diverse, a quelle di Pete Dunne.  
6) Sono stati sbagliati i tempi di ritorno per Dean Ambrose secondo te? Magari se avessero aspettato e fosse tornato qualche mese più in là avrebbe avuto più successo, come il ritorno di Seth Rollins nel 2016, forse non c’è spazio per via di Roman Reigns o forse i creativi e Vince McMahon non lo vogliono oltre la metà della Card, potrebbe finire ancora nel giro dell’intercontinentale ma sarebbe un errore visto che è una cosa già vista da cui Dean ci ha messo mesi per liberarsi.
6) Sbagli quando dici che i creativi di Vince McMahon non lo vogliono oltre il Midcarding, quando fai questi discorsi devo andare dritto al succo: Vince McMahon direttamente. Io credo che in qualsiasi momento sarebbe stato uguale. Dean Ambrose ha il suo pubblico, ma non è un pubblico cosi ampio come prima. Spero che possa tornare nel giro che conta fra non molto, magari campione, ma francamente ne dubito, penso che il suo tempo da campione assoluto sia ormai passato.  
7) Perché gran parte dei Wrestler di oggi in WWE non ha un personaggio definito e accattivante? Prendi Finn Bàlor, ad esempio, che demone a parte è solo un tizio qualunque che ride sempre e che indossa una giacchetta a collo alto. E questo non è per niente colpa del Worker, secondo me, che è un signor Wrestler, ma c’è poco da fare i fatti dicono questo.
7) Un signor Wrestler ma non un signor intrattenitore, bisogna essere onesti. Vero che la WWE non aiuta, lasciando nella sua immagine il solito modello da Face nella WWE moderna, ma siamo sicuri che con un’altra Gimmick saprebbe tirare fuori un carisma necessario? Forse si, ma non ne sono affatto sicuro. Un Signor lottatore, per carità, ma come ben sappiamo non solo questo conta, nel mondo della WWE.
8) Una domanda tra il serio e lo scherzoso. Ho sentito che la vostra Ysmsc è apparentemente una ”Wrestler” con il Ring Name di Eretica. C’è qualche video reperibile online di un suo Match?
8) Non apparentemente, è una Wrestler, e ha lottato in Show con Chris Sylvio, lo stesso che porterà la SIW fino agli Stati Uniti fra non molto. Eretica lotta per quella compagnia, fra le altre. Per il momento no, noi ne abbiamo visto qualcuno perché lei ce li ha mostrati, ma su Youtube non credo ci sia nulla, nel caso ti farò sapere.


 

Da Mil Muertes:
Ciao Giovanni e grazie per la tua pazienza e competenza. Le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie a te.
1) Io credo, per quanto riguarda All In, che l’assenza dei vari Jeff Cobb, Brian Cage, Will Ospreay e ZSJ abbia inficiato sullo Star Power e sulla qualità dello Show. C’è qualche motivo dietro la loro assenza?
1) Nessun motivo attribuibile a cause che esulino dagli impegni, dagli accordi finanziari o dal gusto di chi organizzava lo Show. Insomma, niente di particolare.
2) E che senso ha avuto invitare CM Punk ad una sessione d’autografi coi fan prima dello show per poi non fargli fare nemmeno un promo durante lo show? sarebbe stato il colpo gobbo della serata, probabilmente.
2) Il senso devi cercarlo nella volontà di CM Punk. Ha firmato autografi ma non voleva prendere parte allo Show. Se avesse voluto avrebbe fatto parte dell’evento.
3)Da All In in poi le dichiarazioni di Cody sembrano aver cambiato tono riguardo la sua considerazione della WWE. Ritorno in vista?
3) Niente di tutto questo. Io non escludo un suo ritorno, per carità, ma ha semplicemente provocato accostando la sua cintura, che è storica, alla WWE. Inoltre Cody non ha mai sparato a zero sulla WWE, ha sempre detto quello che pensava senza essere troppo cattivo o scorretto. Secondo me non c’è nessun secondo fine dietro.
4)Una considerazione sul finale del Match femminile: Tessa Blanchard viene praticamente uccisa dalle Finisher avversarie, in meno di un secondo si rialza e va a vincere. Secondo te è un finale voluto (non so, un tentativo di esaltare il No-Selling della Blanchard) o è un errore di mancanza più totale di Storytelling?
4) Cosi non si vuole esaltare in No Selling, perché il No Selling è un elemento Smart. Al limite si vuole esaltare la sua resistenza e la sua invulnerabilità.   
5) Quale futuro per Neville e Sami Zayn?
5) Neville rientrerà nel circuito indipendente, lo vogliono tutti e chissà dove finirà. Sami Zayn per il momento deve riprendersi, quando rientrerà vedremo come sarà lo scacchiere completo e potremo fare delle ipotesi.
6)Becky Lynch può essere considerata a tutti gli effetti una Heel o finalmente stiamo assistendo ad una sincera rivalità fra avversarie senza il doversi stupidamente schierare fra buoni e cattivi?
6) E’ una Heel, a tutti gli effetti.

Grazie mille per le eventuali risposte e complimenti ancora per il sito. – Grazie a te, ciao.


 

Da Moralizzatore:
Mi è venuta voglia di scrivere alla tua rubrica perché già da lettore è un appuntamento imperdibile, spero non si concluda mai perchè è raro trovare una certa competenza nel wrestling web. Proprio a riprova di questa tua peculiarità volevo aprire una piccola parentesi che forse nemmeno ricordi ma io si da lettore assiduo: quando tutti, tre-quattro anni fa, tessevano le lodi di Sasha Banks e Charlotte Flair identificandole come le migliori, tu dicevi e ripetevi che in vero la migliore che la WWE aveva in mano per qualità complessiva era Becky Lynch. Eri forse tra i pochissimi, se non l’unico sostenitore di questa tesi. Facile per tutti dirlo adesso, però tu sei arrivato con largo, largo anticipo proprio perché te ne intendi e non parli quasi mai a sproposito. Complimenti a te quindi per allora.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie per le tue parole, non capita spesso che ti riconoscano cose come questa. Grazie ancora.
1) Tutti sparano a zero sulla WWE, ma secondo me con Becky Lynch hanno fatto un lavoro non ottimo, bensì eccellente. Vincendo da Face a Summerslam magari avremmo avuto un regno blando del solito personaggio ormai stantio. Invece l’hanno derubata in Storyline, creando clamore e rendendola ancora più Over col pubblico, perché oggetto di una sorta di ingiustizia. Il Turn e questo tipo di sconfitta l’hanno resa un Character totalmente nuovo, ma soprattutto finalmente una stella. Era già tifata e Over, ma adesso è stata sparata sulla luna. Quindi farei attenzione a riflettere di più prima di criticare a caso. Per me quindi ineccepibile e un cambio che ci stava. Sicuramente però tutto questo discorso andrà a farsi friggere se come sempre fa la WWE ridaranno la cintura a Charlotte alle spese di Becky nei prossimi PPV, a quel punto tutti avrebbero ragione a sparare a zero. Questo è il mio pensiero generale su quanto successo a SS fino a oggi. Il tuo?
1) Sono abbastanza d’accordo, io stesso durante diversi podcast e Radio Show, ho detto e ripetuto che a volte l’attesa apporta quelle migliorie che rendono il lottatore o la lottatrice ancora più tifato e completo, oltre che pronto. Anche se perdesse, comunque sia, sarebbe un errore che non cancellerebbe la belle cose costruite durante la sua scalata, perché la prima fase è finita, ed è finita bene, adesso comincia la seconda.  
2) Possibilità che Andrade Almas diventi in futuro il nuovo Alberto Del Rio, un Main Eventer e campione mondiale in futuro per l’audience latino?
2) 50%
3) L’HIAC dello Universal è stato secondo me tra i più brutti di sempre, ma più che altro il più brutto dell’era moderna. Non è assurdo che la compagnia pushi di continuo e sacrifichi tutto e tutti per un solo individuo, non fidandosi però al contempo di fargli dirigere una contesa in una gabbia senza riempire il tutto di Overbooking e spostare l’attenzione altrove? Secondo me ennesima riprova che Roman Reigns è inadeguato a certi palcoscenici e cosa più grave, che pure la WWE lo sappia.
3) Oggi come oggi è difficile fare Hell in a Cell belli, a meno che non si rischi la vita buttandosi dal tetto della gabbia o non si abbiano le libertà avute da Jeff Hardy e Randy Orton. Certo, Roman Reigns e Braun Strowman non hanno fatto un bel Match, ma non credo che la colpa sia la loro, ma di chi li mette uno contro l’altro. Non sono fatti per combattere uno contro l’altro, soprattutto con le limitazioni di un HIAC moderno. Un Match normale avrebbe addolcito la pillola e magari li avrebbe spostati dal Main Event.
4) Con il ritorno di Dean Ambrose si sperava in un Booking diverso, invece si è solo riposizionato dov’era prima, forse anche peggio. Un Wrestler che ritorna teoricamente in pompa magna e poi perde subito pulito e senza nemmeno una faida singola fa pensare. Dove sta il problema Ambrose, per te? Non piace ai piani alti? Strano per un entertainer così bravo.
4) Il problema Dean Ambrose è che non vende, non ha un Look da Main Eventer ed è Over nelle Arene perché gasa le folle, però non è cosi Over in maniera generale. Purtroppo è cosi, ha avuto il suo Push, anche bello forte, adesso tornerà campione soltanto se si troverà nel posto giusto al momento giusto.
5) AJ Styles non ne esce male come Face dal finale di Hell In A Cell? E’ incoerente con il Face prototipo di correttezza, integrità e uomo di famiglia. Avrei capito se poi a Smackdown avesse ceduto il titolo di sua spontanea volontà, visto che aveva perso. Così però fatico a trovare il senso. Fa anche pensare che quasi tutte le sue difese titolate, se controlli, siano finite per la maggior parte in finali controversi.
5) I finali controversi servono a mandare avanti le faide, questo finale anche. E’ un face comunque, anche se non cede il titolo soltanto perché ha ceduto sul conto di tre a Samoa Joe. Direi che siamo nella normalità e AJ non esce affatto male.
6) Quante possibilità abbiamo che The Miz ritorni campione mondiale?
6) Secondo me il 75%. Entro Wrestlemania.
7) Cosa pensi faranno fare a Daniel Bryan nei prossimi mesi? Secondo me sarà la prossima vittima che Randy Orton vuole per se. E’ un’opzione logica visto che ce l’ha con quelli amati dai fan.
7) Randy Orton andrà contro AJ Styles, ma perderà. Daniel Bryan continuerà con The Miz, magari dopo una pausa, ma poi torneranno a combattere.
8) Mi dici i 5 Performer gestiti più male attualmente dalla WWE? Secondo me Kevin Owens, Finn Bàlor, Dean Ambrose, Bobby Roode e Asuka, noti i motivi.
8) Asuka, Chad Gable, Kevin Owens, Authors of Pain, Revival.


 

Da Dovemont:
Ciao ecco le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao.
1) Come mai l’Undisputed Championship fu dato a Chris Jericho e non ai nomi più in vista in quegli anni come The Rock e Stone Cold?
1) Chris Jericho era Over, ma effettivamente non abbastanza. Credo che fu per regalare una sorpresa e creare una nuova Star da Main Event. Stone Cold era campione WWE; The Rock campione WCW.
2) Carmella è una Diva nell’era delle Women, Thrish Stratus si può definire una Woman nell’era delle Divas? Leggo pareri discordanti, chi la sopravvaluta per i 7 titoli e chi la sottovaluta. Dove sta la verità?
2) Trish Stratus nasce come Divas e muore (sportivamente) come tale. Sicuramente era la cosa più vicina all’incarnazione di Diva/lottatrice. Carmella all’epoca sarebbe stata oro che cola, posso assicurartelo. Io direi che oggi si tende a sopravvalutarla, però all’epoca era quasi la migliore.
3) A proposito di Divas, come mai ha avuto Michelle McCool il Record di eliminazioni a Greatest Royal Rumble? Ha fatto pressioni sapendo di essere la moglie di Undertaker?
3) Non credo, secondo me è stato semplicemente un caso. Probabilmente non volevano dare tale riconoscimento a nessuna lottatrice in attività, cosi da non sminuire le altre, almeno per il momento, e hanno deciso per Michelle McCool, che comunque ha avuto la sua bella storia in WWE.
4) Cosa ti piaceva del Randy Orton dei primi anni di carriera, ossia quelli che lo hanno fatto vivere di rendita e non lo facevano sfigurare nonostante l’età giovanissima?
4) Le stesse cose che hai visto nell’Hell in a Cell. Prima era cosi sempre. Voglioso, creativo, spericolato, espressivo, ecc. Se fosse sempre stato cosi, sarebbe per me oggi un grandissimo, ma ai miei occhi non lo è soltanto per 13 titoli di cui molti regalati per mancanza di alternative.
5) Come mai una volta Rey Mysterio si tolse la maschera se non sbaglio dopo aver perso un incontro con in palio questo gesto? È una cosa sacra per i messicani per quanto ne sappia.
5) Se la tolse perché la maschera era in palio. Fino a qui tutto bene, nessuno gli avrebbe detto niente. I fan puristi, messicani e non, hanno avuto da ridire quando l’ha rimessa per cominciare a combattere in WWE.

Grazie per le risposte. – Grazie a te.


 

Da Leonardo II:
Ciao Giovanni, complimenti per la rubrica la leggo con piacere ogni settimana. Sono un fan saltuario di Wrestling non di certo un esperto per questo vorrei sapere la tua opinione su questi Wrestler/situazioni.
GiovY2JPitz:
Ciao, benvenuto.
1) Matt Riddle, ho visto gli highlight di un suo Match contro Keith Lee e mi ha entusiasmato molto, so che ha firmato per la WWE, che futuro ti aspetti per lui? Con chi aspetti di vedere un Match nel Main Roster?
1) Secondo me è un fenomeno da aggiustare. Un diamante grezzo. Bisognerà aspettare un po’ per vederlo nel Main Roster, ma sarebbe fantastico per me vederlo contro Seth Rollins. Poi chiaramente, Matt Riddle contro Chad Gable sarebbe un piccolo capolavoro.
2) Joey Janela, mi puoi parlare un po’ di lui, lo conosco solo per un video e sembra scatenato. Perché c’è un pay per view chiamato Joey Janela Lost in New York?
2) I Wrestler caldi delle compagnie indipendenti spesso entrano nei titoli di alcuni eventi per attirare attenzione. Succede con i nomi caldi e Joey Janela adesso è uno di quei nomi. E’ un lottatore abbastanza disordinato, ma è un disordine organizzato. E’ molto carismatico, sa essere sarcastico, ironico, sfacciato, insomma sa raccontare benissimo le varie fasi del suo personaggio. Tienilo d’occhio, perché ne sentiremo parlare parecchio.  
3) Andrade ‘Cien’ Almas, mi piace molto, sembra in grado di fare Match da 5 stelle ma secondo te è in grado di portare avanti un Feud da 5 stelle? E cosa ti aspetti nel suo futuro immediato?
3) Secondo me può portare avanti un Feud a 5 stelle, ma bisogna dargli prima un Feud a tre stelle, perché deve “farsi le ossa” con il pubblico WWE, che fino ad ora l’ha visto soltanto in mini faide e Mixed Tag Team Match. Il Match di NXT contro Johnny Gargano è un capolavoro.
4) Baron Corbin, ti piace la versione Constable? Come pensi si evolverà il suo personaggio?
4) Mi piace di più del Kurt Angle GM Face e più del Baron Corbin lottatore. Credo che la sua prossima evoluzione sia un semplice ritorno al Wrestling, cosa che non è detto accada presto.
5) Paul Heymann, chi gli daresti come prossimo cliente? O sentito parlare anche di Stable in quel caso come te la aspetti?
5) Non ce lo vedo con una Stable francamente. Io gli darei Shayna Baszler, al momento del suo debutto, quando sarà faccia a faccia con Ronda Rousey.
6) Infine una curiosità, le macchine con cui entrava Eddie Guerrero, erano sue?
6) No, erano affittate nelle città in cui andava Smackdown.

Grazie in anticipo per le risposte e buona giornata. – Grazie a te, ciao.


 

Da Stefano Giolli:
Ciao Giovanni sono Stefano. Come sempre grazie per offrirci la tua cultura al nostro servizio. Ecco, cortesemente, le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao a te e grazie.
1) Quanto è forte un “Bump” che subisce un Wrestler? È possibile paragonarlo a qualcosa? Sentono dolore oppure assolutamente nulla?
1) Certo che sentono dolore, sempre. Bisogna saper cadere per attutire e avere la scorza dura per non subire traumi, ma fa male e non poco. E’ come una frustata mista a un colpo alle costole, credo ti gola leggermente il fiato e faccia abbastanza male alla schiena. Se cadi male poi..
2) In che modo comunicano gli arbitri con i Wrestler durante un incontro? Ci sono delle mosse tipiche che vogliono dire una cosa in particolare? (esempio due dita alzate.. Che ne so vuol dire chiudere Match). 
2) Semplicemente a parole.
3) Torneranno mai personaggi mitici del calibro di Stone Cold o The Rock? Questa evoluzione della disciplina sembra che badi solo al sodo senza costruire Storyline che possano esaltare gli atleti. 
3) Mai dire mai, ma per i prossimi anni è difficile, perché la WWE non da libertà ai Wrestler e non lo farà finché non riterrà opportuno cambiare prodotto e non lo cambierà, purtroppo, fino a che le TV pagheranno tanto denaro per avere i loro Show.
4) Ritengo Kewin Owens un bravissimo Wrestler, completo in tutto e per tutto. Ma quella pancia. Io credo che una dieta che lo rimetta in sesto giovi assolutamente alla sua figura e possa permettergli di ambire a traguardi assoluti. Non trovi? 
4) Non credo sia quello il problema. Certamente sarebbe meglio per le sue movenze e per lui, ma non credo che cambierebbe molto per la sua carriera.
5) I Wrestler comunicano tra di loro durante un Match? Si chiamano mosse e quando uno deve prendere il sopravvento sull’altro? 
5) Certamente.
6) Fosse per te, ora come ora, chi vorresti come Universal Champion, Intercontinental Champion, e Tag Team Champion di ogni Roster? Chiaramente United States Champion e WWE Champion per Smackdown.
6) Cambierei soltanto il campione Universale e i campioni di coppia di Raw: per me sarebbero Braun Strowman e gli Authors of Pain.

Grazie mille! – Grazie a te.

 

 

 

1.Le domande che verranno prese in considerazione saranno quelle giunte entro le 12.00 di ogni Sabato. Le domande che arriveranno dopo quell’ora, saranno prese in considerazione per la Domenica successiva, a meno che non si tratti di domande scadute (che riguardavano Show che si sono svolti durante quella settimana).

2.Più che una regola questo è un favore: nel momento in cui dovessi trovarmi a dover scegliere a chi rispondere perché la quantità delle domande è eccessiva, escluderò coloro che non mostreranno rispetto nei confronti di noi che lavoriamo per voi, fregandosene altamente di ogni regola grammaticale (sono ammessi errori di ignoranza, battitura o sviste), con nessuna lettera maiuscola (ragazzi almeno nei nomi propri di persone, città, Show, sigle [WWE per esempio], eventi e all’inizio della frase), apostrofi, accenti ecc. Inoltre, cose del tipo “X” per scrivere “per”, o punti di sospensione dietro ogni frase.

3.Infine: mi sembra una cosa più ordinata e non interminabile inserire in ogni mail che mi mandate non più di 8 domande, cosi da darmi la possibilità di rispondervi a tutti. 8 mi sembra un numero ragionevole per voi e per me. PS Non fate i furbi però, 8 domande non significa 8 numeri accanto alla domanda, significa 8 domande effettive. Esempio: se scrivete 3 e poi fate tre o quattro domande, non vale.

4.Non si possono porre domande frutto di Spoiler. Per Spoiler si intendono informazioni riguardanti Show registrati ma che non sono ancora andati in onda in TV, quindi le notizie sugli Show Live o sugli Show andati in onda anche soltanto il giorno prima dell’invio delle domande, non sono Spoiler.

 

So che siete persone intelligenti e capirete che cosi tutto andrà meglio per tutti, voi e me. Queste semplici postille servono a migliorare la qualità del mio lavoro e quindi a vedere pubblicate ogni Domenica tutte le vostre domande. Grazie.

 

GiovY2JPitz – ZWGiovY2JPitz@hotmail.com

Twitter – @GiovY2JPitz_

 
 

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!