Buona domenica a tutti amici di Zona Wrestling e benvenuti come sempre a una nuova edizione della rubrica di domande e risposte più cliccata del Wrestling web italiano. Siamo al 28 ottobre, data nella quale avrà luogo Evolution, primo storico evento della WWE tutto al femminile. Bando alle ciance quindi e iniziamo con questa edizione numero 429 del Chiedilo a Zona Wrestling. Alla tastiera ad augurarvi una buona lettura, come sempre, c’è Giovanni “GiovY2JPitz” PItzalis.

 

QUESTA E’ UNA RUBRICA DI DOMANDE E RISPOSTE CHE RIGUARDANO IL PRO WRESTLING. PER QUALSIASI ALTRA DOMANDA, RICHIESTA, LAMENTELA O DELUCIZDAZIONE SU DI ME, IL SITO, IL MODO DI CURARE LA RUBRICA, AVERE INFORMAZIONI PER ENTRARE NELLO STAFF DEL SITO, CURIOSITA’ SU STAFFER O VECCHI TALI, POTETE SCRIVERMI QUA: zwgiovy2jpitz@hotmail.com. IN QUESTO MODO LO SPAZIO DELLA RUBRICA SARA’ RISPARMIATO, SI PARLERA’ SOLO DI WRESTLING MA VOI ALLO STESSO TEMPO AVRETE LE VOSTRE RISPOSTE. GRAZIE ANCORA.

 

Da Luca G:
Ritorno con qualche domanda, aspettando con ansia le tue risposte.
GiovY2JPitz:
Ciao, bentornato.
1) La faida Becky Lynch vs Charlotte Flair sta andando troppo bene, Becky sembra la sua versione migliore mai vista e il merito è anche di Charlotte. Quindi, se Becky dovesse vincere la faida contro Charlotte, nel momento in cui cambieranno la sfidante, questo regno bello di Becky potrebbe risentirne andando piano, piano calando di attrazione/attenzione?
1) Tutto è possibile, è effettivamente vero che avversarie come Charlotte Flair non le trovi dietro l’angolo di ogni Backstage, ma è anche vero che comunque, seppur in una faida di più basso profilo, Becky Lynch potrebbe trascinarsi dietro qualcuna e fare comunque bella figura. Penso ad Asuka, per esempio. La cosa della quale io invece mi preoccuperei, sono proprio le sfidanti future, perché a parte la giapponese, non è che il Roster trabocchi di lottatrici Face e valide. Ci sarebbe Naomi, che potrebbe andare bene per un tentativo fallito, ma poi si dovrebbe o tornare a Charlotte o promuovere qualcuno da NXT, perché il resto delle lottatrici Face, cioè Lana, non mi sembra il massimo, che la sua avversaria sia o no Becky. Si potrebbe turnare qualcuna, è vero, ma nessuna ha davvero lo spessore e la credibilità, per lo meno al momento, di sfidare Becky. Per questo credo che stanotte vinca Charlotte, e se cosi non fosse, direi che la faida non finisce qui, o comunque riprenderà presto.
2) AJ Styles per me uscirà con la cintura dopo Crown Jewel confermando il suo regno da campione in cui ha battuto tutti o quasi i Top Name. Quindi, pensi che a TLC potrebbero costruire un Ladder Match con i Top Name di Smackdown per il titolo, senza obbligo del cambio del titolo?
2) Una cosa simile fu fatta durante il regno di JBL, quando difese la cintura contro i tre lottatori che aveva affrontato nei mesi precedenti, Undertaker, Booker T ed Eddie Guerrero. Non sarebbe un’idea da scartare, anzi.
3-4) Deonna Purazzo, Io Shirai, Mia Yim e Chelsea Green sono i nuovi nomi femminili per NXT, quindi sembra questione di pochi mesi perché Nikki Cross, oltre a qualche altro “nome”, possa salire nel Main Roster. Quindi, NXT come Roster femminile potrebbe mostrare Match più belli di quelli che ci sono stati dal post Asuka? Inoltre, con altre lottatrici nel Main Roster, si formerà un “ingombro” con molte “parcheggiate” o si inizierà a pensare a qualcosa di nuovo per mettere in luce una divisione che conta almeno 12-13 lottatrici a Brand?
3-4) Senza dubbio i nomi che hai fatto sono eccellenti, e non dimenticarti di Toni Storm, che se vincesse il Mae Young Classic non sarebbe per spedirla di nuovo in Inghilterra. Certamente il livello salirebbe, anche se io non mi lamento delle varie Kairi Sane, Shayna Baszler o Bianca Belair. Il Main Roster rischia un sovraffollamento si, ma è anche vero che sembrano in procinto di essere portate alla luce le cinture di coppia, quindi probabilmente ci sarà anche una conseguenze creazione di Tag Team e un inserimento dei Tag Team già esistenti nel giro titolato. Senza dubbio comunque, come succedere per il Roster maschile, qualcuna perderà il passo nonostante il talento.

Ti ringrazio in anticipo per le risposte e per il tempo che dedichi a coloro che fanno le domande e complimenti ancora per la rubrica. – Grazie a te, ciao.


 

Da Andrea D’Elia:
Ciao Giovy come va? Complimenti sempre a te e a tutto lo staff del sito! Vado con le domande!
1) Senza pensarci, il primo che ti salta in mente: qual è il Match più bello, quello che ti ha trasmesso più emozioni nella storia della WWE?
1) Bret Hit Man Hart contro The British Bulldog Davey Bys Smith a Summerslam 1992.
2) E delle Indy?
2) Davey Richards contro Eddie Edwards a ROH Best in the World 2011.
3) Se dovessi far appassionare una persona che non sa nulla di Wrestling e hai la possibilità di farle vedere un solo Match per farlo, quale match sceglieresti?
3) Lo stesso della mia prima risposta.
4) Ti ripropongo una domanda sull’Undisputed Era. Secondo me sono la Stable più forte che la WWE abbia tra le mani, potenzialmente anche meglio dello Shield. Quanta paura c’è per la possibilità che la WWE sbagli tutto con loro? Secondo me meritano un super debutto e in poco tempo debbono conquistare tutto, tu che ne dici?
4) E’ sempre pericoloso fargli vincere tutto, perché significa lasciare da parte molti altri Wrestler. Comunque si, potrebbero, anche perché sono una Stable di quattro persone, molto versatile e composta da membri preparati sotto tutti i punti di vista. Si può sbagliare con loro? Certo, purtroppo, ma considerando lo sfaldamento dello Shield e la non presenza di una Stable vera e propria, al momento, direi che sarebbero la soluzione ideale nel Post Wrestlemania.
5) Quando succede che il Ring si distrugge (solitamente dopo un Superplex tra due giganti) è predeterminato, o succede perché veramente cede sotto tutto quel peso?
5) Quelli che conosco io sono predeterminati, ma sicuramente in qualche occasione il Ring si sarà rotto, magari in federazioni minori, magari non portando nemmeno un effetto molto buono, rovinando anzi tutto.
6) Roman Reigns ce la farà a tornare?
6) Nessun dubbio.
7) Quando Triple H ha detto che ora c’è una nuova “X”, quella di nXt, secondo te ha lasciato spazio per qualche debutto/aiuto nella sfida di Crown Jewel?
7) Non credo. Magari era una semplice marchetta alla sua creatura. Comunque mai dire mai, sarebbe una bella scelta, anche se poi a quale scopo? Farli vincere? Mandarli contro i Brothers of Destruction? Al momento non la vedo una cosa sensata, ma ripeto, tutto è possibile.
8) Lo Universal Title andrà a Braun Strowman (battere pulito Brock Lesnar sarebbe un super Push, visto che pulito al 100% non perde da una vita), o secondo te c’è la possibilità che il Match di Crown Jewel finisca in no contest e il titolo verrà riassegnato con qualche torneo?
8) Entrambe le possibilità sono credibili e verosimili. Francamente credo, però, che il No Contest sia la soluzione migliore a questo punto, per non lasciare una ferita aperta a Brock Lesnar e dare poi la cintura a Braun Strowman a Survivor Series. Ci sarebbe anche un’altra possibilità, ovvero quella delle vittoria di Brock Lesnar con un regno successivo breve, che lo porti fino a Survivor Series, magari, occasione nella quale potrebbe perdere la cintura in un Match a più uomini. Altra soluzione, viene inserito nella contesa il vincitore della World Cup e questi subisce lo schienamento da parte di Braun. Si possono fare tante cose, speriamo solo che sia tutto sensato.

Ti ringrazio immensamente per la tua disponibilità, grazie mille e complimenti ancora, alla prossima! – Grazie a te, ciao.


 

Da Francesco Bergamaschi:
Ciao Giovy, eccomi qua con le domande di questa settimana. Ancora tantissimi complimenti per il tuo egregio lavoro e per quello dello staff. Ti faccio qualche domanda sul Wrestling ed un paio un po’ tecniche, chiaramente se puoi rispondere, altrimenti mi scuso in anticipo!
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie.
1-2-3) Come mai nella scorsa settimana non è proseguito il Feud tra Ascension e Bobby Roode-Chad Gable? Hanno già bocciato il tutto? Che ne pensavi di questo Feud?
1-2-3) Non so se hanno bloccato il tutto, ma la loro assenza potrebbe essere anche causata dal poco spazio, considerando anche le varie probabili riscritture di Raw dopo la notizia del momentaneo ritiro di Roman Reigns. A me non dispiaceva, perché almeno Chad Gable si metteva in mostra, speriamo continui e speriamo che possa servirgli. Mi preoccupo di lui, francamente non badavo troppo agli altri tre.
4) Elias può davvero essere il nuovo Babyface di punta della compagnia? A me come Heel piaceva molto anche se ultimamente stava un po’ stufando perché gli facevano fare sempre le stesse cose.
4) Elias non sarà il Babyface di punta, sarà un Babyface sul quale si potrà fare affidamento a volte, coprendo il buco lasciato da Roman Reigns fino a che non sarà pronto, e Face, Drew McIntyre. E non è nemmeno sicuro, se consideri che a Crown Jewel Braun Strowman potrebbe diventare lui il Face di punta, per lo meno nei fatti, dato che sarebbe il campione universale se vincesse il suo Match. Comunque a me Elias non dispiace, non mi è mai dispiaciuto. Nonostante pensassi che fosse stato promosso da NXT perché in lui non vedevano margini di miglioramento, e lo penso ancora, mi sono ricreduto, come credo si sia anche ricreduta la stessa WWE.
5) Pensi che Roman Reigns possa tornare nel mondo del Wrestling oppure il suo sarà un addio definitivo?
5) Tornerà al 100%. Non può che essere cosi.
6) Eccoci alla domanda che magari cancellerai perché non è questo il luogo. Se è così mi scuso: pensi che Zona Wrestling possa essere considerato, senza falsa modestia, il sito numero 1 di riferimento in Italia per il Wrestling, sia in termini di visite (rapporto nuovi utenti-utenti di ritorno, ad esempio) sia per la competenza e professionalità di chi ci scrive? Se sì, perché? E se no, perché?
6) Non posso rispondere a questa domanda, perché non sarebbe corretto. Non sarebbe corretto nei confronti della concorrenza, che sempre ho rispettato e che continuo a rispettare. Questo in uno dei casi. Non sarebbe poi corretto confronto ai miei compagni di viaggio nell’altro. A questa domanda dovete rispondere voi, non si tratta di falsa modestia, ma di parzialità psicologicamente inevitabile. Noi facciamo tutto il possibile perché sia cosi, ma il giudizio deve essere il vostro, perché se pensassimo di essere i numeri uno, allora staremmo appesi a un filo, con il fallimento giusto li sotto. Mi dispiace, ma non posso darti questa risposta, se non parzialmente, cioè: “il sito numero 1 di riferimento in Italia per il Wrestling?” Non lo so, però si, questo lo posso dire senza la falsa modestia di cui parli, uno dei più longevi e quindi “uno dei punti di riferimento”. Tutto qui, se siamo i migliori o no, lo lascio giudicare a chi legge.

Grazie mille in anticipo! – Grazie a te.


 

Da Cesc:
Ciao carissimo, torno a scriverti (ma ti leggo sempre).
GiovY2JPitz:
Ciao, bentornato.
1) Mi classificheresti gli Undisputed Era dal migliore al “peggiore”, dato che prima dell’arrivo in WWE non li conoscevo?
1) Secondo il mio punto di vista, le classifiche non sono una gran cosa in questi casi, ma facendo una media delle qualità dei Wrestler, io li metterei in questa maniera: Adam Cole il migliore, grandioso sia sul Ring che nel quadrato; dopo di lui gli altri tre si equivalgono, perché chi più in qualcosa chi meno qualche altra, siamo li, quindi entra in gioco il gusto personale, e dico Kyle O’Reilly, non bravo al microfono ma fenomenale sul Ring, Roderick Strong, egualmente non bravo al microfono e pur bravissimo non eccezionale e completo come O’Reilly, e infine Bobby Fish,  completo, sa fare tutto, ma la sua bravura al microfono non è vale quanto la bravura degli altri due sul Ring.
2) Chi prevedi che sarà il volto della federazione dopo la tragedia di Roman Reigns?
2) Appena si stabilizzano un po’, Drew McIntyre.
3) Tyler Bate, Wrestler pazzesco , peccato per la stazza, che per gli standard WWE non so dove possa portarlo.
3) Effettivamente è un handicap nella WWE, ma mai dire mai, nemmeno Daniel Bryan doveva arrivare in alto, e invece, alla fine.. Speriamo che riesca a distinguersi in un modo o nell’altro e magari salire di livello nelle gerarchie, perché è davvero un signor Wrestler.
4) Nello sfortunatissimo evento di Roman Reigns, non credi che ci sia una possibilità per la WWE di pushare più atleti nella zona Main Event ( nell’ultimo anno c’era Roman, Braun Strowman, Brock Lesnar e Samoa Joe)?
4) Certo che lo è. Dispiace tanto per Roman Reigns, al quale auguro di tornare presto, ma questa è un’opportunità per gli altri, come sempre anche nei casi di infortunio.
5) Opinione su Keith Lee?
5) Un ottimo atleta, come pochi ce ne sono. Se la compagnia volesse potrebbe davvero trasformarlo in un punto fermo, perché è quasi unico nel suo genere. Si sa, il talento a volte però non basta, quindi vedremo. Di certo ha tutte le carte in regola, a livello potenziale, per essere un Top Name. Stazza, tecnica, mimica facciale, esperienza, ecc.
6) Tommaso Ciampa , Johnny Gargano, Adam Cole, nel Main Roster chi può avere più possibilità?
6) Secondo me Tommaso Ciampa, e dietro di lui Adam Cole.
7) EC3, io lo adoro, bravo al microfono (mi ricorda The Rock in alcune cose), e credo che nel Main roster possa affermarsi con tranquillità, che ne pensi tu a riguardo?
7) E’ bravo al microfono, ma The Rock, per me, non ha eguali. Non mi è mai piaciuto più di tanto se devo essere sincero, però ha delle qualità e sono proprio quelle qualità che spesso e volentieri piacciono a VInce McMahon. Quindi, se continuasse cosi e andasse Over quanto basta, la compagnia potrebbe anche puntarci con forza nel Main Roster.


 

Da Dovemont:
Ciao ecco le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao, bentornato.
1) Ho letto che il governo arabo ha sborsato o comunque sborserà 450 milioni in 10 anni alla WWE. Questo grosso investimento credo non si recuperi col semplice turismo, dunque sta a significare che gli incassi dei biglietti vanno agli arabi (di solito vanno alla WWE che affitta il palazzetto) e che possono mettere bocca almeno sui personaggi da coinvolgere (Undertaker, Hbk, Brock Lesnar, ecc.) pur senza pretendere di dire i vincitori dei Match?
1) Diciamo che non è che possono mettere bocca, però dando alla WWE molti denari, hanno delle richieste e visto che la WWE può, cerca con tutte le forze di accontentarli. Non è detto che gli incassi dei biglietti vadano tutti a loro, anche perché comunque, se fosse cosi, non recupererebbero mai 450 milioni di dollari, che invece vengono incassati con gli interessi (sempre se l’affare risulta redditizio per loro) con sponsor, tasse sul Merchandising, esposizione internazionale, ecc.
2) Per quanto riguarda lo Show in Australia invece si tratta di un House Show molto speciale in cui la WWE si è limitata ad affittare lo stadio e l’Australia che non ha pagato nulla a Vince McMahon?
2) Non ne sono certo, ma credo proprio sia cosi. Anche se, bisogna sempre ricordarlo, uno Show di quella portata è importantissimo non tanto per l’Australia, quanto per la città che ospita l’evento, in questo caso Melbourne, che in quel weekend vede milioni e milioni di dollari infilarsi nelle tasche della sua economia. Per questo, da diversi anni a questa parte, ormai, si fa a gara per ospitare Wrestlemania. Quindi l’accordo e i contatti più che con la nazione, cosa che invece succede in Arabia Saudita, viene preso con la città ospitante.
3) Molti considerano Shawn Michaels il più grande di sempre. È una constatazione data dal fatto di essere da 8-8.5 in tutte le caratteristiche di un Wrestler nel lottato e nell’Extra, dunque sarebbe “semplicemente” il più completo di sempre?
3) Il sottoscritto lo considera il più grande di sempre. Principalmente si, per le ragioni da te elencate. Shawn Michaels non è un Wrestler da 8, 8.5 in tutte le sue caratteristiche, Shawn Michaels è un Wrestler da 10 nel suo complesso. Pur non essendo mai stato un grande Draw, ha però trasmesso la vera essenza del pro Wrestling in epoche e circostanze completamente diverse, rivelandosi quasi sempre il numero 1 e suscitando reazioni come nessuno un numero di volte incredibile e per un numero di anni incredibile. HBK è semplicemente il Wrestling.
4) La scorsa settimana mi hai parlato della costruzione del Ring e dei materiale annessi, adesso ti chiedo come funziona il loro trasporto. O trovano tutto sul posto spedito da apposite aziende?
4) La WWE ha tanto materiale sparso per il mondo, e ha tir che viaggiano per tutti i continenti nel momento in cui sono richiesti.
5) Rivedendo l’infortunio di Stone Cold Steve Austin contro Owen Hart, ti chiedo che infortunio è stato di preciso e come sia stato possibile un recupero?
5) Si è rotto il collo, una vertebra cervicale se non ricordo male. Un recupero completo non c’è mai stato e nonostante non si fosse operato, continuò a combattere, nonostante la paralisi momentanea. Ha sofferto per molti anni e soffre ancora, si operò dopo tre anni, nel 2000.
6) In base a quali criteri viene scelta la sede di Wrestlemania e quali spese deve sostenere la città ospitante visto che si tratta di un evento più breve di mondiali ma pur sempre tra i più mediatici? Con quali spese intendo: dove deve spendere, ad esempio ammodernare mezzi di trasporto?
6) Una città che chiede un evento di un giorno come Wrestlemania deve essere assolutamente pronta, la WWE ha dei criteri e questi devono essere rispettati dalle città se vogliono che la WWE li scelga. Come ben dici, per esempio, i mezzi di trasporto, la sicurezza, la comodità della sede e la disponibilità di diversi palazzetti anche per gli eventi connessi, come gli AXXESS e come Takeover, e tutti quegli elementi necessari a rendere comodo, fruttuoso e sicuro l’evento.
7) Cosa significa Smackdown specialmente nel contesto di quella frase detta da The Rock che l’ha inventato?
7) Praticamente significa “schiantare a terra”.

Viste le domande lunghe lascio sempre uno slot libero. Grazie per le risposte. – Grazie a te, ciao.

 

 

 

1.Le domande che verranno prese in considerazione saranno quelle giunte entro le 12.00 di ogni Sabato. Le domande che arriveranno dopo quell’ora, saranno prese in considerazione per la Domenica successiva, a meno che non si tratti di domande scadute (che riguardavano Show che si sono svolti durante quella settimana).

2.Più che una regola questo è un favore: nel momento in cui dovessi trovarmi a dover scegliere a chi rispondere perché la quantità delle domande è eccessiva, escluderò coloro che non mostreranno rispetto nei confronti di noi che lavoriamo per voi, fregandosene altamente di ogni regola grammaticale (sono ammessi errori di ignoranza, battitura o sviste), con nessuna lettera maiuscola (ragazzi almeno nei nomi propri di persone, città, Show, sigle [WWE per esempio], eventi e all’inizio della frase), apostrofi, accenti ecc. Inoltre, cose del tipo “X” per scrivere “per”, o punti di sospensione dietro ogni frase.

3.Infine: mi sembra una cosa più ordinata e non interminabile inserire in ogni mail che mi mandate non più di 8 domande, cosi da darmi la possibilità di rispondervi a tutti. 8 mi sembra un numero ragionevole per voi e per me. PS Non fate i furbi però, 8 domande non significa 8 numeri accanto alla domanda, significa 8 domande effettive. Esempio: se scrivete 3 e poi fate tre o quattro domande, non vale.

4.Non si possono porre domande frutto di Spoiler. Per Spoiler si intendono informazioni riguardanti Show registrati ma che non sono ancora andati in onda in TV, quindi le notizie sugli Show Live o sugli Show andati in onda anche soltanto il giorno prima dell’invio delle domande, non sono Spoiler.

 

So che siete persone intelligenti e capirete che cosi tutto andrà meglio per tutti, voi e me. Queste semplici postille servono a migliorare la qualità del mio lavoro e quindi a vedere pubblicate ogni Domenica tutte le vostre domande. Grazie.

 

GiovY2JPitz – ZWGiovY2JPitz@hotmail.com

Twitter – @GiovY2JPitz_

 

 

 

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!