Buona domenica a tutti amici lettori di Zona Wrestling. E’ la prima edizione dell’anno del Chiedilo a Zona Wrestling, e in questo 2019, proprio come nel 2018, le vostre domande sono sempre numerose e interessanti. Siamo alla numero 439 e siamo a una delle ultime prima della Royal Rumble, uno degli eventi più attesi dell’intera annata targata WWE, e come non potrebbe esserlo. Bando alle ciance quindi, partiamo subito. Da parte di Giovanni “GiovY2JPitz” Pitzalis, buona lettura a tutti.

 

QUESTA E’ UNA RUBRICA DI DOMANDE E RISPOSTE CHE RIGUARDANO IL PRO WRESTLING. PER QUALSIASI ALTRA DOMANDA, RICHIESTA, LAMENTELA O DELUCIZDAZIONE SU DI ME, IL SITO, IL MODO DI CURARE LA RUBRICA, AVERE INFORMAZIONI PER ENTRARE NELLO STAFF DEL SITO, CURIOSITA’ SU STAFFER O VECCHI TALI, POTETE SCRIVERMI QUA: zwgiovy2jpitz@hotmail.com. IN QUESTO MODO LO SPAZIO DELLA RUBRICA SARA’ RISPARMIATO, SI PARLERA’ SOLO DI WRESTLING MA VOI ALLO STESSO TEMPO AVRETE LE VOSTRE RISPOSTE. GRAZIE ANCORA.

 

Da Claudio Smeraldo:
Ciao Giovy, so che sembrano abbastanza ripetitivi ma ogni volte tengo a farti i complimenti per la rubrica e per il tempo che ci dedichi. Ecco le domande.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie per i complimenti.
1)In alcune domande di “Chiedilo a ZW” affermasti, se non ricordo male, che per te Brock Lesnar poteva rimanere campione anche per anni. Discutendo con alcuni utenti sotto una notizia del sito un altro membro dello staff affermò invece che Lesnar campione è un male per lo Show e che sarebbe meglio che facesse solo singole faide ma senza il titolo di mezzo. Visto che queste sembrano le due correnti di pensiero principali degli Smart (dei bimbi che danno a Lesnar del lavativo e che lo vorrebbero fuori dalla federazione non mi curo minimamente anche se purtroppo è il pensiero del 90% dei fan) e rispettando l’opinione anche dell’altra parte, cosa ne pensi ora di tutta la vicenda?
1) Naturalmente io enfatizzai il mio pensiero con quella affermazione, ma il succo del discorso era più o meno quello, seppur proporzionabile. Brock Lesnar è un campione che in questo modo si attira un Heat decisamente pesante, che può mandare Over, come poi ha fatto, anche gente come Roman Reigns, sempre e comunque rigettato. La sua assenza, inoltre, rende sempre più importante il titolo WWE, che a mio avviso dovrebbe essere l’unico in tutta la compagnia. Inoltre adoro Brock Lesnar, ma questo può passare in secondo piano. Il fatto di avere Lesnar a combattere soltanto faide secondarie, facendolo mancare per cosi tanto tempo, non avrebbe senso, perché non essendo amato, il suo ritorno, non servirebbe a nulla, se non per creare scompiglio. Quando non sei amato ma voi creare scompiglio cosa devi fare? Buttarti su ciò che tutti vogliono: il titolo di Raw. Sono una serie i motivi per i quali non mi dispiace Lesnar campione. Perderà contro Seth Rollins e lui sarà il nuovo campione? Perfetto, niente di sconvolgente, ma se Lesnar ha la cintura in questa maniera, per me, va bene.
2)Come giudichi la tecnica di Brock Lesnar con un voto?
2) La tecnica 8, ma necessariamente bisogna fare media con la sua accuratezza, che è 5, quindi direi 6.5. Quando vuole però, come contro Daniel Bryan, sa essere attento e fare grandi incontri.
3)Stai seguendo le peripezie di Miss Monica e Karim Brigante negli USA? In maniera del tutto onesta, come li giudichi come Wrestler e che futuro pensi possano avere?
3) Onesta, certo. A mio avviso sono due lottatori che hanno le capacità per affacciarsi alla scena internazionale, come già stanno facendo, ma non credo possano arrivare a livelli altissimi, come la ROH, IW o addirittura NXT. Però complimenti a loro e spero di sbagliarmi di grosso e di vederli sempre più in alto.

Grazie ancora. – Grazie a te.


 

Da Rosario Perone:
Ciao Giova, sono Ross da Venezia. Continuò a seguire la tua rubrica perché sei un pozzo di conoscenza per questa bellissima disciplina. Ecco le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie per le tue parole.
1) Roman Reigns doveva essere il nuovo John Cena. Ma se ai tempi d’oro di Cena c’erano personaggi di primo livello come Edge, Triple H, Undertaker , Kurt Angle, Batista, Shawn Michaels e Randy Orton, credo che attorno a Reigns non sia stato costruito un parterre di Wrestler con lo stesso blasone dei nomi da me citati. C’era tutto il potenziale ma secondo me molti nomi sono stati adoperati male (Seth Rollins, Kevin Owens e Shinsuke Nakamura) mentre altri non hanno il carisma giusto (Finn Balor e Bobby Lashley). Può essere questo il motivo della crisi di Raw?
1) Il problema di Raw è il Booking. Tutto qui. Come detto e ripetuto in tante sedi, la WWE non hai mai avuto un Roster cosi qualitativamente alto, probabilmente nemmeno ai tempi d’oro di John Cena. Il Problema sono le idee, spesso stupide, scontate e approssimative, che rendono Raw uno Show poco appetibile.
2) Mi riallaccio alla domanda precedente. E se fosse Beck Lynch il nuovo John Cena della WWE?
2) Sai qual è il problema oggi? Che tutti i fan soprattutto quelli che si credono di avere la verità in mano perché ripetono frasi sentite da altri senza contestualizzarle, non hanno nessuna pazienza, o per lo meno fanno finta di non averla. Nelle ultime settimane ho già sentito di gente stanca di Becky Lynch. Ora, ammettiamo che la WWE voglia provare a mettere la compagnia in mano a una donna, non può. Non può perché la gente si stufa di chiunque in poche settimane. Becky Lynch è formidabile e sono contento di aver sempre avuto ragione in questi anni, ma anche se lo sta dimostrando la gente comincia già a rigettarla, come fa ormai con chiunque. Ogni volto della compagnia che la WWE proporrà, fino a che non cambierà questa abitudine, sarà rigettato. E’ successo anche con John Cena, è vero, ma dopo almeno due anni dal suo arrivo, non dopo due settimane. Comunque, per me, Becky Lynch può anche candidarsi a presidente del mondo. La voto.
3) Mi riallaccio nuovamente alla domanda precedente: come giudichi le parole di Road Warrior in merito al fatto che troppi Main Event per le donne indica una crisi nel Wrestling? Per me è una sciocchezza e se devo salvare le cose fatte dalla WWE nell’ultimo anno, salvo la crescita del Roster femminile.
3) E’ una sciocchezza, certo. Probabilmente non aveva cattive intenzioni, semplicemente è convinto di conoscere i gusti del pubblico e per questo ha parlato di crisi, ma è comunque una sciocchezza che avrebbe potuto risparmiarsi.
4) Adoro Asuka ma non credi che il suo regno sia stato preparato male e già ora i Booker non stanno facendo granché per fortificare il suo Status?
4) Diamo tempo al tempo, non bisogna avere fretta. Ha vinto il titolo e poi sono state registrate due puntate, sicuramente non le più importanti. Mi sembra prestino per giudicare. Secondo me è stata una bella vittoria, quando in pochi se l’aspettavano.
5) Cosa pensi della AEW. E’ il momento giusto per impensierire la WWE?
5) E’ il momento giusto perché la WWE ha una crisi di Ratings nel suo Show bandiera, ma non è mai il momento giusto considerando la grandezza della WWE. Il momento giusto sarà quando, dopo essere cresciuta abbastanza, la AEW o qualsiasi altra compagnia, dovranno fare l’ultimo passo verso la WWE. Ma per questo ci vuole tanto lavoro e tanto tempo.
6) Ho letto che Tetsuya Naito avrebbe rifiutato la WWE. A me spiace, tu condividi la sua scelta? Già  pregustavo una serie di Dream Match.
6) Non si può condividere la scelta o no di un atleta, perché ci sono un sacco di fattori personali che possono entrare in gioco, quindi non giudico. Certo sarebbe stato bello vedere il Crossover, ma posso tranquillamente gustarmelo anche nella New Japan Pro Wrestling come sempre fatto.
7) Adoro Shinsuke Nakamura e Samoa Joe ma credo che la WWE con loro abbia fatto gli stessi errori fatti con Bray Wyatt. Tu come la vedi?
7) Io credo che li abbiano fatti molto più grossi. Bray Wyatt è stato pushati in ogni modo e non ha funzionato a causa di una Gimmick anacronistica, Samoa Joe e Shinsuke Nakamura si è deciso di non farli funzionare, vittoria della Royal Rumble a parte.
8) Ti lascio con la mia solita riflessione. Credo che se la WWE voglia aumentare gli ascolti debba seguire il modello NXT. Non snaturare lo stile di molti Wrestler (non ho mai visto Shinsuke Nakamura in Giappone ma molti esperti parlano di un Performer eccezionale) e tenere i Brand separati con qualche faida Interbrand senza aspettare Survivor Series. Ad esempio una Becky Lynch che inizia una faida a sorpresa con Nia Jax per il cazzotto subito porterebbe maggiore interesse da parte del pubblico. Cosa ne pensi.
8) La WWE se segue il modello di NXT dal punto di vista lottato farebbe una grande cosa, ma quel lottato è tale anche perché a NXT hanno un sacco di tempo in più per preparare i Match. E’ molto difficile da fare. Certo, comunque, un po’ di libertà in più non guasterebbe. Per quanto riguarda i Brand io ho un’idea tutta mia, che ormai saprai: Roster unito e diversificazione degli Show in altre maniere. L’importante deve esserci sempre, il secondario deve variare fra Raw e Smackdown. Storyline interessanti e prodotto adulto e psicologicamente accattivante. Basta con le stupidaggini.

Un saluto e grazie per la tua cordialità. – Ciao e grazie a te.


 

Da Best Division X:
Ciao Giovy,eccoti alcune domande.
GiovY2JPitz:
Ciao, bentornato.
1) Sapresti spiegarmi in cosa consisteva il Project 161?
1) Il Project 161 era una serie di messaggi critici che nel 2007 caratterizzò il ritorno a Chicago dela Ring of Honor. Si chiamava “161” perché lo Show, Man Up, sarebbe stato il 161esimo evento della compagnia. Con quei messaggi criptici, che inizialmente Gabe Sapolsky negò di conoscere, dicendo che erano opera dei fan, si preannunciava qualcosa di eclatante. Durante l’evento debuttarono gli Age of the Fall, una nuova Stable capitanata da Jimmy Jacobs e che aveva fra le sue fila anche Tyler Black (Seth Rollins) e Necro Butcher. Poi la Stable si allargò e diventò una grande attrattiva della ROH:
2)Che fine hanno fatto Mike Tenay,Tazz e Chris sabin?
2) Chris Sabin vaga per le Indy, soprattutto la ROH, e presto avrà una chance titolata. Tazz si occupa principalmente del suo podcast. Mike Tenay è fuori dal Wrestling Business.
3)Qual è secondo Dave Meltzer il più bel Match di sempre?
3) Quello di Dominion 2018 fra Kenny Omega e Kazuchika Okada.
4) Attualmente, oltre alla WWE e alla ex TNA e alla NJPW, quale altra realtà dispone di un contratto televisivo?
4) La Ring of Honor, la Major League Wrestling, la All Japan Pro Wrestling, la Ohio Valley Wrestling, la NWA From Hollywood, ecc. Moltissime. Il problema è l’esposizione del canale, che spesso è regionale.
5) All’inizio del 2011, nel Backstage si supponeva già che Undertaker avrebbe ridotto il suo calendario di apparizioni, o è stato il suo Match con Triple H a fargli prendere l’idea di limitarsi alla sola Wrestlemania?
5) Undertaker non ha mai detto niente e i Rumor sulla riduzione del calendario o del suo ritiro vanno avanti da moltissimi anni. Alla fine è sempre qui.

Grazie per le risposte, sempre in gamba. – Ciao, grazie a te.


 

Da Gianfranco Corona:
1)  Ho Trovato per certi versi simile la conclusione del Fatal 5 Way Match dell’ultima puntata di Smackdown al 5 Way Match con cui AJ Styles si laureò campione TNA a No Surrender 2009: tutti i partecipanti che finiscono fuori dal Ring (anche se Sting si fece da parte di proposito) e AJ che eseguo la 450 Splash sul lottatore esanime al tappeto; secondo te si tratta solo di un caso?
1) Forse si, foese no. Più che una copia della TNA, comunque, potremmo spiegarlo come un modo che ha AJ Styles di terminare i Match di questo genere. Può averlo proposto, la cosa è piaciuta e si è fatto.
2) Come vedresti fra qualche mese, una volta terminato il Feud infinito  Gargano- Ciampa e magari con Aleister Black ormai nel Main Roster, una rivalità tra Adam Cole e Velveteen Dream con in palio il titolo massimo di NXT?
2) La vedrei bene, non sarebbe niente di strano, anzi.
3) Secondo te la ” rivoluzione” delle ultime settimane da parte dei McMahon, che hanno buttato nella mischia Wrestler meno utilizzati, può c’entrare con la paura che alcuni Wrestler possano andare in AEW? Per esempio Karl Anderson e Luke Gallows sono tornati dopo mesi di inutilizzo anche con una vittoria, Rusev ha vinto il titolo degli Stati Uniti e Finn Balor, anche se ovviamente non ancora tornato al top dello Show rosso, gode di un trattamento sicuramente migliore di qualche mese fa (battere anche se non pulito Drew McIntyre è sicuramente meglio che vincere a fatica con Jinder Mahal o Baron Corbin).
3) Può essere, senza dubbio. La AEW non impensierisce affatto la WWE per il momento, ma VInce McMahon sa che per non avere concorrenza in futuro, bisogna distruggere la creatura nella culla, o almeno fare si che non cresca troppo. Siccome per crescere deve nutrirsi, lui cerca di togliergli il cibo. Mi sembra una cosa buona per tutti, per la WWE, per i talenti, per i fan, insomma per il Wrestling in generale.
4) Ma Wrestler esperti come Randy Orton, Rey Mysterio, Samoa Joe e Jeff Hardy, piuttosto che avere faide tra di loro non potrebbero essere impiegati in rivalità con Wrestler più giovani, ad esempio una faida Mysterio-Almas non sarebbe vantaggiosa per il secondo che fatica a trovare spazio?
4) Certo. Sono completamente d’accordo. Soprattutto quei Wrestler che hanno già vinto tanto in WWE, come Rey Mysterio, Randy Orton e Jeff Hardy. Samoa Joe posso capirlo, visto che è da poco in WWE e le faide che sta intraprendendo sono inedite.
5) Perchè Mustafa Ali ha avuto tutte queste opportunità fin da subito, mentre il sopracitato Andrade Almas ha solo perso nei Match con i “big” di Smackdown?
5) Dirò una cosa che spesso penso in questi casi: perché purtroppo, Mustapha Ali per la WWE è sacrificabile, e non gli interessa spingere il piede sull’acceleratore rischiando di bruciarlo. Con Andrade Almas ci vanno più cauti.
6) Io penso che Baron Corbin non meritasse questo trattamento, (così come Paige) il suo lo faceva bene e anzi secondo me ha anche stupito in veste di General Manager, se proprio avesse dovuto perdere l’incarico, ciò a mio parere sarebbe dovuto accadere dopo una faida fatta bene per il controllo dello Show e non quella incompleta con Kurt Angle. Concordi o lo bocci completamente come General Manager?
6) Non lo boccio ma non sarei cosi duro. Baron Corbin è un dipendente della WWE che è stato utilizzato in una Storyline come capro espiatorio. Tutto questo non gli toglie niente come Wrestler, perché fare il Wrestler rimane il suo obbiettivo primario, e francamente mi ha fatto divertire molto vederlo bistrattato dopo che come GM era stato molto, molto scorretto. Non so se la ricordi, ma la rimozione di Eric Bischoff, un vero GM e soprattutto una grande personalità del Wrestling mondiale, fu molto peggiore.
7)Come si evolverà la Storyline che coinvolge Shane McMahon e The Miz. Io non ho grosse aspettative e mi sembra un po’ strano come stanno proponendo il secondo?
7) Con un Tag Team che inizialmente prenderà forma ma poi splitterà e si affronteranno a Wrestlemania. Spero di sbagliarmi e di vedere The Miz combattere per il titolo WWE, ma ormai ne dubito.
8) Ti piace come si sta evolvendo nelle ultime settimane il personaggio di Becky Lynch,o lo trovi un po’ forzato come stanno dicendo molti in questi giorni, soprattutto dopo il segmento con John Cena?
8) Le persone sono proprio incontentabili. Becky Lynch fa il suo, è Over e deve comportarsi cosi. Prima andava benissimo, adesso no? Il fatto è che non si ha più pazienza, tutti vorrebbero vedere il volto della compagnia, piuttosto che il nuovo campione di questo o il nuovo campione di quello cambiare ogni settimana. Non ascolto più queste lamentele e mi godo ciò che mi piace. L’unico posto dove posso opinare su ciò che mi viene chiesto è qua, ma evito di discuterne in giro, tanto è il sistema di pensiero sopra il Wrestling di oggi (completamente sbagliato e distorto perché in Italia l’ignoranza in materia è esagerata anche fra quelli che si credono Smart e non sono che degli Smark) che non mi piace e sul quale non voglio perdere tempo.


 

Da Luca:
Buongiorno. Complimenti, per le tue risposte curate.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie.
1) Sarah Logan, come la reputi? Ha margini di miglioramento?
1) A me non dispiace. Certo non è un fenomeno, però può migliorare senz’altro e seppur non vincendo magari un titolo assoluto, può ritagliarsi il suo spazio e scrivere la sua storia.
2) Rivedremo in WWE un Inferno  Match?
2) Spero di no con tutto me stesso, ma mai dire mai.
3) Secondo te, chi saranno le sorprese, di Smackdown  e Raw, al maschile e al femminile?
3) Raw: Finn Balor e Ruby Riott. Smackdown: Killian Dain e Mandy Rose.
4) Escludendo la Royal Rumble, che Wrestler ti farebbe piacere rivedere, con un ritorno non annunciato?
4) Chris Jericho, ma a parte lui per ovvie ragioni, CM Punk, chiaramente.


 

Da Scorpio:
1)Chi è il migliore all’interno del Ring tra il migliore Kenta Kobashi e il migliore Bryan Danielson? Perché?
1) Sono due fenomeni, non c’è un migliore e non c’è un perché. C’è un mio preferito, perché le sue caratteristiche mi piacciono di più e ha più influenza nella sua formazione, cioè quelle britanniche. Avrai già capito che è Bryan Danielson.
2)Quali sono i 5 migliori Match di Kenta Kobashi? Sono migliori rispetto a quelli di Brayn Danielson?
2) Sono grandi Match esattamente come quelli di Brayn Danielson, se ne facessi una classifica di dieci sarebbe tutti mischiati, quindi non posso dirti se i suoi cinque sono migliori dei cinque di Bryan, è una domanda impossibile. 1. vs Steve Williams, nel 1993; vs Sten Hansen sempre nello stesso anno; vs Mitsuaru Misawa nel 2003; vs Jun Akiyama nel 2004; vs Kensuke Sasaki nel 2005.
3)Che voto daresti ad AJ Styles vs Daniel Bryan di TLC?
3) 7.5
4)Cosa ne pensi della AEW? Cosa ti aspetti per il futuro?
4) Penso che sia una bellissima realtà e che adesso viene il difficile. Se riescono a mantenere i fan attenti sui loro Show, a portare nomi importanti e a mettere in piedi Storyline che esulano anche dal Comedy, possono dire la loro. Eviterei di parlare di concorrenza alla WWE, al momento impensabile.

Grazie mille. – Grazie a te.


 

Da Tanguy:
1) Mi aspetto nel breve/medio termine una lunga faida ad NXT UK tra British Strong Style e RingKampf, uno scontro Inghilterra-Germania totale. Pensi possa funzionare? Nel caso, metteresti tutti i titoli in palio o meglio lasciarli ad altri per equilibrare meglio lo Show?
1) Non credo che WALTER venga spedito nel Regno Unito. Timothy Tatcher non è ufficialmente sotto contratto con la WWE. Alex Dieter Jr ha appena stretto un’alleanza con Fabian Aichner. Non la vedo cosi facile.
2) Qual è l’avversario ideale per John Cena quest’anno a Wrestlemania 35?
2) Sami Zayn. Perché torna e ha bisogno di lasciare il segno. Questa è la Storyline che scriverei io.
3) Tre nomi di giovani da tenere sott’occhio nel panorama nordamericano per il 2019?
3) Derby Allin, Austin Theory e Joey Janela.


 

Da FRA_B:
Ciao Giovy, torno a scriverti dopo tanto tempo nonostante continui a seguire il sito da moltissimo tempo ed ogni giorno. Ecco le domande.
GiovY2JPitz:
Ciao, bentornato.
1-2) Cosa ne pensi di Santino Marella? Ha ottenuto più di quello che meritava in WWE oppure no?
1-2) Io credo che abbia ottenuto il giusto, anzi, penso che la sua vittoria a Milano, seppur magica per tutti noi, sia stata ampiamente eccessiva. Ma ci sta, insomma, il Wrestling preclude una componente di imprevedibilità e ogni tanto queste cose possono succedere. Direi che non deve e non gli devono niente. Era un buon Wrestler, con una buona tecnica e bel carisma. Era anche abbastanza completo, dal Comedy a tutto il resto, ma non eccelleva praticamente in niente.
3-4) La AEW neonata sarà un flop oppure riuscirà a fare tanti Show e fatti bene? E soprattutto, si sa già se ci sarà uno Show settimanale oppure no?
3-4) Non si sa se ci sarà uno Show settimanale, ma io aspetterei, non c’è bisogno che arrivi subito. Un contratto televisivo comporterebbe troppi obblighi nell’immediato e l’esperienza al momento non credo sia quella necessaria. Però può essere una bella realtà e spero possano trovare il loro spazio.
5) Quali atleti della WWE vorresti vedere in AEW e perché?
5) Vorrei vedere alcuni atleti perché in WWE non trovano il giusto spazio e non possono dimostrare il loro valore. Mi verrebbero 100 nomi in mente, ma te ne dico tre: Apollo Crews, Eric Young e Luke Harper.
6-7) Che senso ha far perdere il titolo in questo modo a Shinsuke Nakamura? Quali piani prevedi per lui nel medio termine?
6-7) Non sono i piani per lui che hanno portato la compagnia a perdere il titolo, ma i piani per Rusev. Shinsuke Nakamura secondo me continuerà sulla falsa riga del 2018, ogni tanto lo vedremo in alto, ogni tanto no. Spero di sbagliarmi e di vederlo lottare per il titolo WWE non troppo tardi.
8) La vittoria nella Battle Royal e la conseguente chance titolata, anche se persa, fanno pensare ad un Push per Apollo Crews oppure no?
8) Non credo, c’era bisogno di qualcuno che mettesse in piedi un buon Match e jobbasse a Dean Ambrose. Da qui a parlare di Push ne passa.

Grazie mille! – Grazie a te.


 

Da Deadpool:
Ciao Giovanni, vado con tre domande come feci la volta precedente.
GiovY2JPitz:
Ciao.
1) Ci sono degli atleti che eri certo avrebbero vinto un titolo mondiale in un determinato frangente della propria carriera? Penso ad esempio al Wade Barrett della Nexus che si è fatto un po’ di PPV nel Main Event e con il titolo in palio, oppure situazioni tipo l’R-Truth Heel complottista o Damien Sandow vincitore del Money in the Bank.
1) Se devo essere sincero, quelli che pensavo che prima o poi avrebbero vinto un titolo l’hanno fatto, tranne uno: Umaga. Dei tre da te citati sinceramente non sono mai stato sicuro, di R-Truth ero proprio convinto che non vincesse. Wade Barrett era troppo acerbo nel momento di massima ascesa, mentre Damien Sandow era l’ideale per non far incassare a sorpresa per la prima volta, dopo che John Cena l’anno prima aveva fallito l’incasso ma annunciando il Match.
2) Come avresti bookato la Straight Edge Society di CM Punk?
2) Esattamente come l’hanno bookata. Adoravo quella Stable, e mi è piaciuto praticamente tutto.
3) A chi avresti fatto vincere il MITB edizione per edizione?
3) Questi sono quelli che avrei cambiato: al posto di Jack Swagger l’avrei fatto vincere a MVP; al posto di Damien Sandow a Cody Rhodes; al posto di Randy Orton a CM Punk; al posto di Baron Corbin a Sami Zayn; al posto di Braun Strowman a The Miz.

Grazie mille e complimenti come sempre! – Grazie a te.

 

 

 

1.Le domande che verranno prese in considerazione saranno quelle giunte entro le 12.00 di ogni Sabato. Le domande che arriveranno dopo quell’ora, saranno prese in considerazione per la Domenica successiva, a meno che non si tratti di domande scadute (che riguardavano Show che si sono svolti durante quella settimana).

2.Più che una regola questo è un favore: nel momento in cui dovessi trovarmi a dover scegliere a chi rispondere perché la quantità delle domande è eccessiva, escluderò coloro che non mostreranno rispetto nei confronti di noi che lavoriamo per voi, fregandosene altamente di ogni regola grammaticale (sono ammessi errori di ignoranza, battitura o sviste), con nessuna lettera maiuscola (ragazzi almeno nei nomi propri di persone, città, Show, sigle [WWE per esempio], eventi e all’inizio della frase), apostrofi, accenti ecc. Inoltre, cose del tipo “X” per scrivere “per”, o punti di sospensione dietro ogni frase.

3.Infine: mi sembra una cosa più ordinata e non interminabile inserire in ogni mail che mi mandate non più di 8 domande, cosi da darmi la possibilità di rispondervi a tutti. 8 mi sembra un numero ragionevole per voi e per me. PS Non fate i furbi però, 8 domande non significa 8 numeri accanto alla domanda, significa 8 domande effettive. Esempio: se scrivete 3 e poi fate tre o quattro domande, non vale.

4.Non si possono porre domande frutto di Spoiler. Per Spoiler si intendono informazioni riguardanti Show registrati ma che non sono ancora andati in onda in TV, quindi le notizie sugli Show Live o sugli Show andati in onda anche soltanto il giorno prima dell’invio delle domande, non sono Spoiler.

 

So che siete persone intelligenti e capirete che cosi tutto andrà meglio per tutti, voi e me. Queste semplici postille servono a migliorare la qualità del mio lavoro e quindi a vedere pubblicate ogni Domenica tutte le vostre domande. Grazie.

 

GiovY2JPitz – ZWGiovY2JPitz@hotmail.com

Twitter – @GiovY2JPitz_

 

 

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!