Buona domenica a tutti amici appassionati di Wrestling e benvenuti sulle nostre pagine per una nuova edizione del Chiedilo a Zona Wrestling, la numero 465. Come sempre tantissime domande, sono stato sommerso anche questa settimana, e come sempre tantissimi argomenti, dalla WWE alla AEW, da NXT a Impact Wrestling, Eric Bischoff e Paul Heyman. Partiamo subito quindi e da parte di Giovanni “GiovY2JPitz” Pitzalis, buona lettura a tutti.

i

QUESTA E’ UNA RUBRICA DI DOMANDE E RISPOSTE CHE RIGUARDANO IL PRO WRESTLING. PER QUALSIASI ALTRA DOMANDA, RICHIESTA, LAMENTELA O DELUCIZDAZIONE SU DI ME, IL SITO, IL MODO DI CURARE LA RUBRICA, AVERE INFORMAZIONI PER ENTRARE NELLO STAFF DEL SITO, CURIOSITA’ SU STAFFER O VECCHI TALI, POTETE SCRIVERMI QUA: zwgiovy2jpitz@hotmail.com. IN QUESTO MODO LO SPAZIO DELLA RUBRICA SARA’ RISPARMIATO, SI PARLERA’ SOLO DI WRESTLING MA VOI ALLO STESSO TEMPO AVRETE LE VOSTRE RISPOSTE. GRAZIE ANCORA. MI RACCOMANDO LE REGOLE ALLA FINE DELL’ARTICOLO.

i

Da Federico:
Ciao complimenti per l’ottima rubrica! Ecco le domande.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie per i complimenti.
1)Se acquisto All Out visto che va in onda su una piattaforma in streaming, avrò le repliche On Demand a partire dal giorno dopo?
1) Si, sarà disponibile per molto più tempo, basta recarsi nella sezione Replay di Fite.tv.
2) Come pensi verrà gestito il titolo NXT UK di qui al Takeover?
2) Non si capisce bene, a me piacerebbe vedere un altro Match di Walter contro Pete Dunne, anche perché non vedo qualcuno di ben costruito, ma manca ancora un po’ di tempo e staremo a vedere che cosa succederà. Sicuramente Walter è un buon campione e la sua Stable è accattivante.
3)Non pensi che sia assurdo che durante le pause pubblicitarie non si possano continuare i Match, che poi non succedeva mai nulla serviva a far tirare il fiato agli atleti. Ora invece devi crearti mille modi e stipulazione per farli ripartire.
3) Si la trovo una cosa abbastanza stupida e inutile. Credo anche, però, che non durerà per tanto tempo.
4)L’attacco subito da Big E è caduto nel dimenticatoio, pensi che l’idea originale (qualunque essa sia stata) sia stata accantonata?
4) Può essere, la WWE non è nuova a queste cose, ma non è detto che un giorno, magari in occasione dello Split del New Day, se mai avverrà, questa storia non venga tirata fuori di nuovo.
5)Saresti contento di vedere Kevin Owens Face?
5) Io credo che Kevin Owens sia un Wrestler troppo bravo ad intrattenere per lasciare che abbia uno Status. Durante l’ultima puntata di Smackdown è stato eccezionale, e si stava comportando da Face durante il Kevin Owens Show. A volte lo fa contro i Face, e quindi è Heel. Mi piacerebbe che per tanti atleti, come appunto Kevin Owens, questa distinzione fosse messa da parte con l’utilizzo del Character a piacimento e convenienza. Alla fine perché un Heel o un Face dovrebbero andare per forza d’accordo con gli altri Heel o gli altri Face? Siamo nel 2019, i fan sono più Smart e intelligenti, sarebbe ora di cambiare certi sistemi e andare avanti.
6)Samoa Joe è molto bravo al microfono (per me molto sottovalutato in questo aspetto) e anche nel Ring regala un buono spettacolo, ce la potrebbe fare ad avere un regno da campione mondiale?
6) Samoa Joe è uno dei migliori Wrestler dell’era moderna, è ottimo in tutto quello che fa, un regno titolato sarebbe quasi il minimo per lui. Spero vinca la cintura, anche se per Extreme Rules dubito che succeda.

Ciao e ti ringrazio molto per le risposte, alla prossima! – Grazie a te, ciao.


Da Andrea:
Ciao Giovy volevo chiederti.
GiovY2JPitz:
Ciao.
1)I commentatori sono a conoscenza del risultato degli incontri oppure ne sono all’oscuro per rendere la loro telecronaca più spontanea e naturale?
1) Dipende dalla situazione, a volte si altre no. Non c’è una regola fissa.
2) Ci sono mai stati casi di ammutinamento, come per esempio un atleta che non ha rispettato il conto di tre?
2) Negli anni 50, 60 e forse 70, o magari in compagnie molto piccole, ma non ai “nostri tempi” e a certi livelli.
3) Dal punto di vista prettamente tecnico, Bret Hart è il miglior Wrestler di sempre? Se no chi secondo te!
3) Secondo me si, gli stanno molto, molto vicino altri, ma per me il numero uno rimane lui.

Grazie. – Grazie a te.


Da Dario Mirante:
Ciao Gio, ti auguro un buon weekend. Parto subito con le domande.
GiovY2JPitz:
Ciao, grazie e altrettanto.
1) Riguardo all’accordo arabo della WWE, economicamente a quanto si attesta il ricavo della federazione per ogni Show? Inoltre vi è un accordo con qualche organizzazione per un extra incentivo?
1) Non si sa con certezza, ma sicuramente è un accordo di molte centinaia di milioni di dollari, in dieci anni potrebbero arrivare al miliardo, o magari di più. Analizzando i dati del 2018 la WWE dovrebbe aver incassato, o dovrebbe incassare, intorno ai 45/50 milioni a Show. Non sono a conoscenza di nessun accordo per extra.
2) Con l’arrivo di due nuove figure come Paul Heyman e Eric Bishoff On Screen, si ritorna alla divisione dei Brand e questo fuoco di paglia della riunione verrà definitivamente spento?
2) Non è affatto sicuro che tornino On Screen, o almeno non è sicuro che tornino On Screen con il ruolo che hanno a Raw e Smackdown, perché Paul Heyman era già On Screen e continuerà, ma per ora soltanto come Manager di Brock Lesnar. Nel caso tornassero On Screen come General Manager o figure simili, allora è possibile che i Roster riacquisiscano un’identità, ma non significa che i lottatori non vadano comunque in entrambi gli Show. Avremmo rappresentanti per Survivor Series e altre Storyline, ma comunque i lottatori potranno essere a disposizione di USA Network e anche di FOX. Comunque sono supposizioni mie, il tempo dirà.
3) Si parlava di un possibile esodo da NXT entro fine anno, quali sono i Wrestler pronti al passaggio? Inoltre questo andrà a infoltire già i numerosi ranghi dei Main Roster, assurdo non pensare a consequenziali numerosi licenziamenti. Che ne pensi?
3) I Rumor parlavano anche di un esodo cosi da poter liberare coloro che non vogliono restare, quindi i licenziamenti ci sarebbero. Comunque, sicuramente l’Undisputed Era, gli Street Profits, come già visto, Shayna Baszler, Io Shirai, Matt Riddle, forse, e dico forse, Velveteen Dream, i Forgotten Sons, e magari qualcuno da NXT UK. I più pronti insomma.
4) Quali sono stati gli apici dei Rating di Raw e Smackdown nella storia? Io ricordo che circa 1 anno fa Smackdown si manteneva sui 2.5 milioni fissi e Raw sui 3.5 milioni di telespettatori o sbaglio?
4) Smackdown un anno fa era già sceso sotto i 2.5, e Raw era sotto i 3.0. Il Rating più alto mai registrato da Smackdown è un 5.4, dell’episodio del 27 aprile del 2000, con Stone Cold Steve Austin fra i protagonisti. L’edizione di Raw che invece ha fatto il Rating più alto della storia risale al 10 maggio del 1999, ancora una volta era protagonista Stone Cold Steve Austin e fu un 8.1. Smackdown andava su UPN, Raw su USA.
5) Come rilanciare gli Authors of Pain e quale Manager affiancargli?
5) Non sono stati danneggiati, purtroppo si sono fermati per un infortunio. Direi che basta ributtarli nella mischia, inizialmente anche senza Manager. Fargli fare le guardie del corpo di uno dei due, Paul Heyman o Eric Bischoff, nel caso questi assumessero un ruolo di autorità On Screen, non sarebbe male.

Grazie per l’attenzione. – Grazie a te.


Da Michele:
Ciao.
GiovY2JPitz:
1) Randy Orton dopo aver battuto Triple h è sparito? Non doveva affrontare Finn Balor?
1) Era un Rumor, evidentemente o non era vero o hanno cambiato idea.
2) Randy Orton potrebbe battere la sua versione demone?
2) Non solo lui, anche altri potrebbero, e prima o poi succederà.
3) John Cena perché ha dato Job a casaccio che non sono serviti a niente? Shinsuke Nakamura, Finn Balor, Braun Strowman.
3) Certo che sono serviti, o almeno lo sarebbero se la WWE non avesse rovinato il suo sacrificio. Niente è stato a casaccio, se non il proseguo delle storie.


Da Frank 1979:
Ciao Giovanni, eccoti le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao.
1) Secondo te la Stable dell’ Evolution merita l’ introduzione nella Hall of Fame? E soprattutto, secondo te accadrà?
1) Si, a entrambe le domande.
2) Avevo già sentito parlare molto bene di Io Shirai e ne ho avuto la conferma vedendola ad NXT, la trovo una lottatrice completa e carismatica. Qual’ e’ la tua opinione in proposito? Riuscirà ad imporsi nel Main Roster? Magari con più fortuna rispetto all’altrettanto brava Asuka? Mi pare di capire che parla l’ Inglese meglio di tanti altri colleghi giapponesi.
2) Io Shirai è una delle migliori lottatrici del mondo, lo è da anni. Nel Main Roster avrà successo? Difficile da dire, perché è incredibile quando allergico sia Vince McMahon agli occhi a mandorla, altrimenti con il talento nipponico che gli è passato sotto le mani negli ultimi anni avrebbe potuto fare tantissimo. Purtroppo quando un lottatore lascia NXT e si affida a Vince, non si sa mai quello che succederà.
3) Quanto attendi lo Show settimanale dell’ AEW che partirà ad Ottobre?
3) Lo attendo parecchio. Sono 18 anni, a parte un breve periodo nel quale la TNA ha tentato il suicidio stupidamente rovinando il bello Show che aveva, che non c’è un programma all’altezza di essere una seria alternativa alla WWE. Speriamo lo sia la AEW.

Grazie in anticipo per le risposte e complimenti a te e a tutta la redazione di Zona Wrestling per l’impegno e la passione che ci mettete tutti i giorni . A presto e W il Wrestling! – Ciao e grazie per i complimenti.


Da Gianfranco Corona:
Ciao Giovanni volevo farti delle domande sull’AEW, grazie in anticipo per la disponibilità.
GiovY2JPitz:
Ciao e grazie a te.
1-2) Secondo me dopo All Out, dove a mio parere Y2J batterà Adam Page, laureandosi primo campione AEW, il primo se la vedrà con uno tra Jon Moxley e Kenny Omega o con tutti e due. Invece, a mio parere, viste le loro continue provocazioni nel corso dei primi due Show, Adam Page andrà a feudare con MJF nel primo periodo televisivo. Secondo te saranno questi i due Feud principali nei primi mesi di programmazione e ti piacerebbero queste due rivalità? Moxley, Omega e Jericho sono i nomi grossi per attirare pubblico nell’immediato, quindi giusto dare loro spazio subito per il titolo, mentre MJF e Adam Page sono il futuro, rispettivamente i potenziali Top Heel e Face della compagnia, perciò va benissimo inserirli con il tempo.
1-2) Io credo che i due Feud potrebbero essere come tu li hai esposti, Jon Moxley contro Chris Jericho, Kenny Omega magari farà altro, e Adam Page contro MJF, però credo che Adam Page sarà il primo campione e si giocherà la cintura con MJF. L’unica cosa che spero è che questo non significhi non mandare il titolo nel Main Event. Vedremo, dovranno essere bravi a dare il giusto spazio a tutti, senza tralasciare né veterani né giovani.
3) Guardando Fyter Fest sono rimasto veramente impressionato da Darby Allin, che non conoscevo prima: questo ragazzo ha una Gimmick e un Look perfetto, è bravo sul Ring ed è ancora molto giovane. Secondo te riuscirà ad affermarsi come uno dei nomi di punta dell’ AEW?
3) Se non si rovina con qualche Spot suicida prima si, potrebbe e come.
4) Trovi giusto tutto questo sdegno per la sediata di Shawn Spears a Cody? Io penso che colpi di questa pericolosità, andrebbero evitati il più possibile, però trovo l’accanimento del web un tantino esagerato, visto che lo stesso Tony Khan ha detto che queste cose non si vedranno nello Show televisivo. Il mio unico dubbio è stato sulla modalità con cui è avvenuta questa sediata che ho trovato un po’ “anticlimatica”.
4) A me è piaciuto l’Angle invece, però trovo la sediata non protetta inutile. Mettere una mano non costa niente e non toglie drammaticità alla situazione. I problemi alla testa sono una cosa seria e possono rovinare carriere e vite, ormai è assodato, perché continuare a farlo? Dico questo che si tratti di uno Show in PPV o in TV, per me non cambia.
5) Non ho ben capito quale vantaggio otterranno i Best Friend, dopo la vittoria nel Pre Show, in vista del torneo per l’assegnazione dei titoli di coppia e quale valore avrà il loro Match di All-Out. Mi potresti spiegare meglio e secondo te affronteranno gli ex Super Smash Bros?
5) Semplicemente hanno fatto un passo avanti nel disegno dei Tag Team che si contenderanno i titoli di coppia. Non c’è niente di ufficiale né sancito però. Affronteranno i Dark Order di sicuro, stanno costruendo il Match, vedremo se sarà per Fight for the Fallen o per All Out, ma credo il secondo.
6) Ultima domanda sullo Show più atteso dell’estate: si può sperare in una clamorosa apparizione di CM Punk o il suo debutto resta un’utopia?
6) Le utopie nel Wrestling non esistono a meno che un lottatore non sia deceduto. C’è sempre una piccola possibilità. Io la vedo molto, molto piccola in questo caso, ma mai dire mai. AJ Lee, lei è più probabile.


Da TyeDillingerKiller:
Ciao Giovi, finalmente torno a scrivere dopo qualche mese di distacco dal wrestling! Leggo la rubrica da quando rispondeva un altro ragazzo (Mantegna o Cesana?) e tutto ciò che so del Wrestling viene dal Bardo e dal vostro lavoro. Grazie!
GiovY2JPitz:
Ciao, bentornato.
1) Jim Cornette ha criticato Duoble or Nothing per via del conduttore mascherato Excalibur, per la presenza di lottatori improbabili come Marko Stunt e Dustin Thomas, e soprattutto per il fatto che tanti lottatori sono stati gettati nella mischia senza nessuna presentazione e caratterizzazione In Ring (Face, Heel, ecc). Mi sembrano critiche condivisibili. Cosa ne pensi?
1) Sarebbero state critiche condivisibili se non si trattasse di una Battle Royal. Il resto dei Match aveva personaggi ben presentati nell’unico mezzo a loro disposizione al momento, Being the Elite, la Battle Royal è stato un altro mezzo di presentazione. Credo che Jim Cornette non abbia ragione, ma abbia criticato come spesso fa, tanto per farlo, magari perché qualcuno sta facendo qualcosa che lui non è mai riuscito a fare nonostante innumerevoli tentativi.
2) Come sta andando la AJPW? Match recenti notevoli?
2) Visti ultimamente ti consiglio: Yuji Okabayashi contro Zeus; Daisuke Sekimoto e Yuji Okabayashi contro Suwama e Shuji Ishikawa; tornando al 2018 invece, Suwama contro Kento Myiahara.
3) Perché adori EVIL? Cos’ha di speciale da spiccare nella rosa NJPW?
3) Una tecnica buonissima, un personaggio accattivante, una versatilità vista in pochi e un’età con la quale si potrebbe costruire un grande nome di punta, è maturo ma non vecchio, è nel fiore della sua crescita. Spero non perdano l’occasione e non lascino scorrere troppo il tempo.
4) Cosa gli manca per essere un Top? Per me un Moveset più ampio visto il contesto NJPW.
4) Per me gli manca soltanto un’occasione. Il Moveset può arricchirlo a piacimento, sarà anche bello vedere uno sviluppo durante il suo Push.
5) Non ho capito del tutto il regno IWGP di Jay White. Pensi che i piani alti siano soddisfatti delle scelte compiute con lui?
5) Penso semplicemente che abbia ultimato il periodo che mancava al regno di Kenny Omega prima di passare la cintura a Kazuchika Okada, tutto qui. Ora si, rimane il Gaijin di punta ed era previsto che lo fosse, ma se avessero potuto non gli avrebbero dato la cintura cosi in fretta.
6) Hai notato che in seguito alla scissione dall’Elite il Bullet Club ha perso tantissimo appeal, specie in America?
6) E’ normale, la New Japan Pro Wrestling non aveva ancora ricostruito la Stable, e adesso non ci sono che i resti. Non è più il Bullet Club di una volta.
7) Che mi sai dire di Bill Watts? Stando a una news qui pubblicata, assunse le cariche di Vince McMahon per un periodo limitato nei ’90.
7) Furono 3 o 4 mesi a capo del Booking, ma niente più. Un tentativo di Vince McMahon di dare una scossa in un periodo creativamente oscuro.

Ciao! – Ciao.


Da Codebreaker_94:
Ciao Giovy, ecco le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao.
1) Il Match tra Ricochet e AJ Styles aveva come obiettivo il Turn Heel di Styles o prevedi una faida fino (almeno) a Summerslam tra i due?
1) Immagino che a Summerslam ci sarà un Match, magari anche a Extreme Rules. In uno dei due, però, non escluderei un tre contro tre.
2) Sappiamo che Kofi Kingston ha partecipato all’ Elimination Chamber per sostituire l’infortunato Alì. Senza l’infortunio, adesso avremmo avuto Alì WWE Champion?
2) Difficile da dire. Magari Alì avrebbe anche potuto vincere se avesse avuto le reazioni di Kofi Kingston, ma non so se sarebbe ancora campione dopo cosi tanto tempo.
3) Più importante al momento il titolo WWE o quello universale?
3) Siamo li.
4) Finn Balor vs Shinsuke Nakamura, per me Balor mantiene, tu che dici?
4) Mantiene, e magari lo inseriscono nel Club. Potrebbe mantenere proprio con il loro aiuto, all’inizio non voluto, poi accettato.
5) Shelton Benjamin poteva ottenere di più di quanto ha ottenuto?
5) Secondo me nella WWE no, perché non ha un briciolo di carisma, e nonostante questo ha vinto diverse cinture. Fuori dalla WWE avrebbe potuto vincere qualche titolo assoluto? Può darsi, ma è quasi sempre stato concentrato sulla categoria di coppia.
6) Pensi che vedremo, prima o poi, Baron Corbin campione massimo?
6) Se dovesse rimanere il Wrestler che è adesso spero di no, ma non si può affatto escludere. Se dovesse migliorare, e magari mettere in mostra nuovi elementi nel lottato e nel personaggio, direi che è quasi sicuro.
7) Qual è il miglior Wrestler attualmente presente in ROH?
7) Jeff Cobb, nonostante la debacle di Best in the World.
8) Entro quando avremo il Turn di Alexa Bliss su Nikki Cross o viceversa?
8) Più che Turn Heel lo Swerve, perché Alexa Bliss è di fatto Heel, ma vuole fare credere che non lo sia a Nikki Cross. Direi che Alexa potrebbe vincere a Extreme Rules e poi dover affrontare Nikki Cross per il titolo. O magari perdere e finire, insieme a Bayley e Nikki Cross, in un Match a tre a Summerslam. Vedremo.

Ciao e grazie mille! – Grazie a te.


Da Rosario Perone:
Ciao Giova, come va? Sono Ross da Venezia ed ecco le mie domande della settimana.
GiovY2JPitz:
Ciao, bentornato.
1) Su un altro sito di Wrestling un giornalista che trovo competente come te ha svolto una riflessione sul momento attuale delle donne nel mondo del Wrestling. Lui pur rimarcando la grandezza di Charlotte e Becky Lynch ha asserito che in questo momento storico Tessa Blanchard è la miglior Wrestler femminile per quello che sta facendo. Mi dici la tua?
1) Non sono d’accordo stavolta. Tessa Blanchard è senza ombra di dubbio una grandissima lottatrice, molto brava, decisa, determinata, cazzuta, però è molto giovane e seppur potenzialmente anche migliore di Charlotte e Becky Lynch, al momento deve dimostrare delle cose che loro hanno già dimostrato, per esempio reggere un grande pubblico, un carico di lavoro importante e una pressione ben più decisa di quella che regge adesso. Non voglio dire che sia inferiore, anzi, come già detto, potenzialmente potrebbe anche essere superiore, ma proprio “in questo momento storico”, Tessa non può essere grande come loro, semplicemente perché non ha avuto la possibilità di dimostrare di esserlo.
2) Qual è la tua opinione sulla diatriba fra Willian Ospreay e Seth Rollins? Non mi riferisco alla caduta di stile di Rollins sul conto in banca ma sui contenuti relativi al Pro Wrestling.
2) Una gara a chi ce l’ha più lungo. Io credo che Will Ospreay stesse facendo più che altro una battuta e Seth Rollins si sia sentito toccato sul personale. Ho apprezzato le sue scuse. Per quanto riguarda l’opinione personale sulla qualità dei due, secondo me Seth Rollins ha imparato ad interpretare di più un personaggio, cosa che Ospreay fino a questo momento non ha fatto, probabilmente perché non gli è nemmeno servito. Sono due dei lottatori migliori della scena, magari per motivi diversi, ma direi che c’è spazio per entrambi nel calderone dei migliori al mondo.
3) Mi dici la tua opinione sul trattamento che la WWE ha avuto nei confronti dei coniugi Kanellis. Io sono sempre dalla parte del lavoratore quando parliamo di diritti primari e oggi non di rado si sente parlare di donne che firmano dei contratti di lavoro mentre sono incinte tenendo nascosta la cosa. Se davvero c’è questo Heat della dirigenza lo trovo ingiustificato e francamente nel 2019 potrebbe portare delle critiche alla compagnia.
3) Innanzitutto: è un Rumor l’Heat. Seconda cosa: è un Rumor che Maria Kanellis non avesse avvertito la compagnia della sua situazione. Terzo: se si è comportata cosi ha il diritto evidentemente di farlo, però è vero che è stata scorretta, considerando che è la seconda volta che succede. Non credo che la WWE non le avrebbe rinnovato il contratto se l’avesse detto prima, in quel caso sarebbe spettato a lei lamentarsi. E’ una situazione difficile da valutare, dipende anche da come la WWE li ha trattati a livello contrattuale in precedenza e dipende da come il nuovo contratto è strutturato, ma lei “credo” che sia nel pieno dei suoi diritti, la WWE però anche, nel senso che può, a quel punto, utilizzarli come meglio crede.
4) Ti è piaciuto il Turn Heel di Io Shirai? Le avrei dato la cintura (mi sembrava l’unica Wrestler credibile nello spodestare Shayna Blazer) e avrei effettuato il Turn con il titolo alla vita in una successiva faida contro Candice La Rae.
4) Mi è piaciuto. Credo che Triple H abbia deciso di non dare la cintura a Io Shirai per non ripetere sempre il solito cliché. Adesso Io Shirai avrà una grande faida con Candice LaRae, potenzialmente eccellente, mentre Shayna Baszler potrebbe essere promossa da campionessa o perdere la cintura contro un’altra lottatrice che ha più bisogno di un regno titolato, tipo MiaYim, per esempio.
5) Roman Reigns ha battuto Drew Mcyntire 2 volte sue due mostrando di nuovo quell’aura di invincibilità che lo ha reso pesante ai molti. I due momenti in cui Roman è stato maggiormente fischiato è avvenuto alla vittoria della Royal Rumble ( li ci fu anche un trattamento pietoso per Daniel Bryan se non ricordo male) e dopo la vittoria su Undertaker a Wrestlemania. Parto da questo punto: e se a Extreme Rules Undertaker per vendicarsi tradisse Reigns? Due anni fa la folla sarebbe andata in visibilio per questo tradimento mentre ora si schiererebbe tutta contro il becchino. È uno scenario tanto improbabile?
5) E’ vero, lo ha battuto due volte, però c’è anche da dire che nel mezzo ha perso dei Match, quindi quell’aurea di invincibilità non è esattamente la stessa, anzi, la percezione è diversa. Per quanto riguarda il Turn di Undertaker (se vogliamo chiamarlo Turn) sarebbe interessante, ma non sono affatto sicuro che la maggior parte del pubblico si schiererebbe contro di lui. Magari un Rust in Peace a tutto il WWE Universe aiuterebbe, ma non lo vedo uno scenario possibile. Quindi, dopo il tanto lavoro fatto con Roman Reigns e dopo che finalmente arrivano dei risultati, io eviterei.
6) Ho trovato l’ultima puntata di Raw piacevole con un buon lottato, con un ritmo off ring piacevole e spigliato. Si è usato buona parte del Roster di Raw con la fusione fra i due Brand non esagerata. Mentre durante Smackdown mi sono annoiato. Ad esempio pur amando il Kevin Owens Show trovo insensato avere come ospiti Shane McMahon e Drew Mcintyre. A questo punto non aveva senso sorbirci anche lo Show di Alexa Bliss. Sinceramente mi aspetto un Main Event più interessante e non con gli Heavy Machinery. A ciò aggiungiamo Finn Balor, Shinsuke Nakamura, Randy Orton, Rusev e Roman Reigns fermi da un po’ (quest’ ultimo da due settimane ma la scorsa settimana a Raw è comparso). Stamane leggo che Paul Heyman ha messo mano al primo Show di Raw mentre Eric Bishoff ancora deve prendere le redini del comando. Magari è un caso ma non credi che con gli spunti visti a Raw si possano portare avanti degli Show interessanti senza per forza unire i Roster.
6) Comincio dalla fine. Si, si può, però non mi piacerebbe. Non mi piacerebbe per i motivi detti tante volte, uno su tutti: la compagnia è una e i titoli massimi devono essere unici, uomini, donne e Tag Team, se no il loro valore si dimezza. Raw è stato gestito da Paul Heyman e si è visto, Smackdown a me è piaciuto comunque, anche se è stato inferiore. Inoltre, mi sento di aggiungere, non è scritto sulla pietra che i miglioramenti di Raw grazie a Paul Heyman equivalgano ad altrettanti miglioramenti di Smackdown grazie ad Eric Bischoff, perché sono due personalità completamente diverse, nel modo di lavorare e di vedere il Pro Wrestling. Il Main Event di Smackdown ci sta, perché c’era Daniel Bryan nel contesto, anche se non ha preso parte al Match. Inoltre è meglio cambiare e non riproporre sempre le stesse cose, rende lo Show più fresco. Gli assenti non sono sempre necessari, soprattutto Randy Orton, che può essere un peso e quando non ha Storyline e meglio non doverlo utilizzare per forza, considerato il suo Star Power. Shinsuke Nakamura l’abbiamo visto e sembra che avrà un Match titolato a Extreme Rules contro Finn Balor. Roman Reigns, come detto, può fare una pausa dagli Show, contribuisce a non saturare il pubblico. Rusev, pur piacendomi non ne sto sentendo la mancanza. Vediamo cosa succederà quando Bischoff comincerà a lavorare.
7) 2 idee per recuperare Shinsuke Nakamura: se entrasse a far parte del Club? O se intervenisse magari a Summerslam per aiutare Ricochet di fronte a un pestaggio del Club? In questo caso da Face … cosa ne pensi?
7) Io, come già scritto più su, farei vincere Finn balor grazie all’aiuto del Club, inizialmente non richiesto. Metto Balor e Nakamura insieme e poi faccio turnare Balor. Puoi rimettere in mezzo ai giochi Shinsuke Nakamura e poi utilizzarlo per qualche rivalità importante.
8) Mi dici la tua opinione sul Tweet polemico di Kenny Omega contro la WWE. Mi spiace per Kenny anche perché a differenza degli altri membri dell’Elite sembra pensare solo al suo lavoro (Cody parla di prodotto diverso ma i suoi riferimenti alla WWE sono costanti. Gli Young Bucks non perdono occasione per prendere in giro l’universo WWE. Lo stesso Chris Jericho non le manda a dire anche se a differenza degli altri non sembra avere un problema personale ma piuttosto parla per amore del Business. Lo dimostrano le sue parole non dure sul Match fra Undertaker e Goldberg) ma la WWE trasmettendo in contemporanea l’evento di Evolve non ha fatto altro che concretizzare quello che in Marketing viene definita come concorrenza analitica. L’anteposizione di un prodotto minore per misurare il valore del concorrente. E’ nel pieno diritto della WWE capire quanto le nuove compagnie possano essere pericolose.
8) Kenny Omega ha fatto un’uscita un po’ fuori luogo a mio avviso. È un Tweet che non ha senso per un motivo molto semplice: entrambi gli Show se acquistati possono essere rivisti quando si vuole. Quindi chi aveva intenzione di comprare il PPV della AEW lo farà comunque, non sarà certo la Evolve a far cambiare idea, e chi cambia idea comunque poi comprerà il PPV anche se ha il Network, proprio come avrebbe fatto. Chi si abbona al Network per la Evolve lo farà gratis, non spendendo per uno invece che per l’altro. Al limite perdono quanti? 500 acquisti? Di quelli che hanno il Network disattivato e sceglieranno di riattivarlo per l’Evolve rinunciando alla AEW, poca roba. Il ricavato per le vittime cambierà poco, tra l’altro di un evento che andrà gratis nel più grande mercato. Kenny lo sa questo, e bene, sta solo buttando benzina sul fuoco. E la WWE fa capire che non resterà con le mani in mano. Tutto qui. Potrebbero perdere qualcosa dal punto di vista del pubblico Live, ma anche loro hanno fatto la pessima mossa di mandare in scena due eventi a 15 giorni di distanza entrambi in Florida. La WWE fa il suo gioco e lo fa bene, la AEW dovrà abituarsi ai contraccolpi. Inoltre non ho apprezzato il riferimento all’Arabia Saudita, perché se l’Arabia Saudita non ci fosse stata, la WWE questa mossa l’avrebbe fatta comunque, è stato, ripeto, un modo per buttare benzina sul fuoco.

Ciao Giova e grazie per le tue risposte. – Ciao e grazie a te.


Da Dovemont:
Ciao ecco le mie domande.
GiovY2JPitz:
Ciao.
1) Cosa manca a Drew McIntyre per camminare con le proprie gambe senza fare da scudiero prima a Dolph Ziggler, poi a Baron Corbin ed ora a Shane McMahon e per avere un Push? A me sembra credibile sia al microfono che sul Ring, magari tu che l’hai seguito nel corso della sua carriera puoi dirmi cosa gli manca di ciò che aveva dimostrato nelle precedenti esperienze?
1) Nelle precedenti esperienze era più facile. Ha un gran fisico e nelle compagnie che frequentava questo quasi bastava. Il poco che faceva al microfono era più che sufficiente. Adesso i limiti sono più evidenti, sia sul quadrato che quando parla, quindi deve continuare a lavorare per piacere al 100% a Vince McMahon, cosa fondamentale. Direi che deve acquisire credibilità in singolo, ma è anche vero che per farlo deve avere occasioni importanti. Vedremo se nella seconda parte dell’anno verrà pushato o meno, ma se fosse per me lo farei passare da una faida importante nella quale è completamente da solo.
2) Ho provato a leggere come è nata la Extreme Championship Wrestling nel 1994, ma non mi sono chiari alcuni punti tra cui: il patto di non concorrenza tra Jim Crockett e Ted Turner (cosa c’entra il proprietario della WCW?) scadeva quell’anno come riporta Wikipedia da cui cito testualmente “scaduto il patto di non concorrenza, Crockett che optava per rientrare nel circuito dei territori NWA chiese a Tod Gordon di organizzare un torneo per il titolo NWA ma il presidente Coralluzzo nega il permesso temendo che ciò potesse ridare a Crockett il monopolio del titolo come negli anni 80. Ma in quel momento Crockett che potere aveva visto che aveva già venduto?
2) Jim Crockett aveva potere, conoscenze ed esperienza. Coralluzzo aveva paura che con tutte queste componenti, potesse tornare ad influenzare i Promoter che guidavano le compagnie che componevano la NWA, utilizzando il titolo soltanto per questa o quella Promotion. Ma in realtà Jim Crockett sfiora la storia della ECW, che nasce quando lo stesso Coralluzzo prende di mira Shane Douglas. Tod Gordon organizza il torneo e in finale ci sono 2 Cold Scorpio e Shane Douglas. Gordon voleva uscire dalla NWA e Paul Heyman era dalla sua parte. Quando Douglas vinse il titolo, fu il pretesto per staccarsi dalla compagnia madre, cosa che divenne ufficiale quando Coralluzzo affermò che Douglas sarebbe stato privato di entrambe le cinture, quella della NWA e quella minore, ovvero quella della Eastern Championship Wrestling. Gordon però, rispose che sulla sua cintura non avrebbe avuto potere, perché si staccò dalla NWA e trasformò il tuo titolo in un titolo assoluto. Poco dopo sarebbe nata la nuova ECW, ovvero la Extreme Championship Wrestling.
3) Cosa pensi dello Steel Cage Match in generale, è una tipologia di incontro che nei primi minuti può risultare poco credibile poiché si vede chiaramente la perdita di tempo nell’uscire dalla porta con l’avversario a terra e quello in piedi fresco, un po’ come nei Ladder Match solo che lì spesso ci sono più uomini a interrompere la salita (nel caso della gabbia l’apertura della porta). È una tipologia di incontro che lasceresti solo negli Show settimanali o magari modificheresti con un’altezza superiore della struttura?
3) L’altezza superiore non permetterebbe certi Spot. Quello che farei, invece, sarebbe mettere un limite di tempo prima di poter vincere uscendo dalla gabbia. Cioè, si può vincere soltanto per schienamento o sottomissione nei primi 5 minuti (il tempo è un esempio, potrebbero essere anche dieci), nei quali i lottatori devono fare un Match normale di Wrestling, cosi copri i momenti nei quali un Wrestler non cerca di uscire nonostante la chiara possibilità, e soprattutto copri i tentativi maldestri.
4) Il 19 marzo 1991 Tatsumi Fujinami sconfisse Ric Flair per il titolo NWA e WCW ma viene riconosciuto solo come campione NWA poiché vinse con una Dusty Finish gettando oltre la terza corda il Nature Boy, cosa non regolare per la WCW ma regolare per l’arbitro NJWP Hattori Tiger e per la NWA. Dopo l’incontro in conferenza stampa Ric Flair si riprende la Big Gold Belt dando appuntamento al giapponese in America. Era tutto programmato dall’inizio oppure Ric Flair si riprese la cintura perche era di sua proprietà avendo pagato i 25000 dollari?
4) Era tutto programmato. Ric Flair avrebbe riportato la cintura a casa e negli Stati Uniti la WCW non avrebbe riconosciuto il regno perché Flair era finito fuori dal Ring passando per la terza corda, mentre in Giappone Tatsumi Fujinami sarebbe stato considerato campione. Ric Flair lo sconfiggerà e il suo regno sarà considerato unico negli States fino a quando la WWE, in era moderna, non lo riconoscerà.
5) Sempre a proposito della Big Gold Belt, dopo che la WCW la riacquistò dal Nature Boy per 38000 dollari essa fu data a Masahiro Chono che vinse il vacante titolo NWA. Perché quando nel 1993 la WCW si stacca dalla NWA la Big Gold Belt non resta alla NWA, ma diventa proprietà della WCW?
5) Perché la cintura era stata commissionata dalla Jim Crockett Promotion che poi era stata venduta a Ted Turner, quindi lui ne era il proprietario nonostante la dividesse con la NWA. Quando si staccò definitivamente ne fece la cintura della WCW mentre la NWA tornò al vecchio design.
6) Qual è stato il Match con più Star Power nella storia della WWE?N on intendo la popolarità, credo sia sotto questo punto di vista Hollywood Hogan vs The Rock. Intendo uno scontro tra due atleti fortissimi in chiave Mark, un po’ come se il Brock Lesnar del 2014 sfidasse l’Hulk Hogan dei suoi anni da imbattibile.
6) Difficile da dire, direi che Brock Lesnar contro Goldberg di Wrestlemania 20 partiva con quelle aspettative, anche se fu una delusione totale. André the Giant contro Hulk Hogan. Yokozuna contro Undertaker. Ric Flair contro Bret Hart. Ma probabilmente il più sentito e grandioso (dal punto di vista chi lo ha vissuto in quel momento) è Ultimate Warrior contro Hulk Hogan.

Grazie per le risposte, scusa il ritardo, vista la lunghezza di alcune domande non arrivo a 8. – Grazie e non devi scusarti. Ciao.

i

i

i

1.Le domande che verranno prese in considerazione saranno quelle giunte entro le 12.00 di ogni Sabato. Le domande che arriveranno dopo quell’ora, saranno prese in considerazione per la Domenica successiva, a meno che non si tratti di domande scadute (che riguardavano Show che si sono svolti durante quella settimana).

2.Più che una regola questo è un favore: nel momento in cui dovessi trovarmi a dover scegliere a chi rispondere perché la quantità delle domande è eccessiva, escluderò coloro che non mostreranno rispetto nei confronti di noi che lavoriamo per voi, fregandosene altamente di ogni regola grammaticale (sono ammessi errori di ignoranza, battitura o sviste), con nessuna lettera maiuscola (ragazzi almeno nei nomi propri di persone, città, Show, sigle [WWE per esempio], eventi e all’inizio della frase), apostrofi, accenti ecc. Inoltre, cose del tipo “X” per scrivere “per”, o punti di sospensione dietro ogni frase.

3.Infine: mi sembra una cosa più ordinata e non interminabile inserire in ogni mail che mi mandate non più di 8 domande, cosi da darmi la possibilità di rispondervi a tutti. 8 mi sembra un numero ragionevole per voi e per me. PS Non fate i furbi però, 8 domande non significa 8 numeri accanto alla domanda, significa 8 domande effettive. Esempio: se scrivete 3 e poi fate tre o quattro domande, non vale.

4.Non si possono porre domande frutto di Spoiler. Per Spoiler si intendono informazioni riguardanti Show registrati ma che non sono ancora andati in onda in TV, quindi le notizie sugli Show Live o sugli Show andati in onda anche soltanto il giorno prima dell’invio delle domande, non sono Spoiler.

i

So che siete persone intelligenti e capirete che cosi tutto andrà meglio per tutti, voi e me. Queste semplici postille servono a migliorare la qualità del mio lavoro e quindi a vedere pubblicate ogni Domenica tutte le vostre domande. Grazie.

i

GiovY2JPitz – ZWGiovY2JPitz@hotmail.com

Twitter – @GiovY2JPitz_

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!