Chris Jericho è una assoluta leggenda del pro wrestling business, da oltre 30 anni in attività. Nel 2019 ha sposato il progetto AEW diventandone una colonna portante, nonché il primo campione della storia. Nel corso di quest’anno è stato protagonista di una lunga faida con MJF cimentandosi nelle c.d. “5 fatiche di Jericho”. Nella seconda di queste, “Le Champion” ha dovuto affrontare Nick Gage in un duro deathmatch, tipologia di incontro non proprio tipica delle major americane.

“E’ stato il primo ed ultimo deathmatch”

Ad AEW Fight For The Fallen, lo scorso luglio, Chris Jericho ha affrontato in un duro deathmatch Nick Gage, specialista di questo tipo di incontri e volto della GCW. Chris portò a casa il match, ma soprattutto ottenne grande apprezzamento per essersi cimentato in una tipologia di incontro così violenta. Durante il suo podcast “Talk Is Jericho”, “The Painmaker” ha parlato proprio di quel match contro il “Demo God” sostenendo che avrebbe meritato un rating di 5 stelle. Ecco le sue parole: “Il match contro Nick Gage è diventato uno dei miei preferiti di sempre. Abbiamo dato vita a grandi spot. Secondo me merita 5 stelle o, quantomeno, 4 e 1/2. Io lo valuterei così dovessi creare una addenda alla mia List of Jericho. E’ stato il mio primo vero e proprio deathmatch ed anche l’ultimo. Quella sera abbiamo dato vita ad un grande match”.