Daniel Bryan, durante il podcast sostenuto con Booker T, ha voluto dire la sua sulle critiche date dai fan a sua moglie Brie e a sua cognata Nikki una volta tornate sul ring.

Non ricevono abbastanza rispetto. Sono molto legato alla loro situazione e so che un sacco di fan hardcore le guarda solo per criticare. Brie era sul ring quando è stato inventato il motto ‘Give divas a chance’ dove lottava per appena 30 secondi. Penso che le persone siano molto frustrate all’idea che una ragazza possa ottenere delle opportunità. Sia Brie che Nikki lavorano molto duramente per lottare sul ring e sono state parte integrante della transizione tra un’era e un’altra per il wrestling femminile. Sono molto di più di Total Divas o Total Bellas, meritano rispetto“.

[ngg_images source=”galleries” container_ids=”2″ display_type=”photocrati-nextgen_basic_thumbnails” override_thumbnail_settings=”1″ thumbnail_width=”120″ thumbnail_height=”180″ thumbnail_crop=”1″ images_per_page=”5″ number_of_columns=”5″ ajax_pagination=”0″ show_all_in_lightbox=”0″ use_imagebrowser_effect=”1″ show_slideshow_link=”0″ slideshow_link_text=”[ Le foto dei protagonisti – Mostra tutte ]” order_by=”sortorder” order_direction=”ASC” returns=”included” maximum_entity_count=”500″]

VIAWrestlingObserver & ZonaWrestling.net
FONTEwrestlinginc & zonawrestling.net
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".