Cari amici di Zona Wrestlng, ben ritrovati ad una nuova puntata di AEW Dark Elevation. E siamo davanti forse a quella che potrebbe essere la migliore tra tutte le puntate viste fin qui. Sia per la qualità dei match che per la presenza di diversi atleti di primo piano presi da Dynamite. Il main event vedrà affrontarsi Matt Sydal contro Joey Janela mentre lo spazio da Rising Star sarà dedicato a Leyla Hirsch. Simone Spada vi porta alla scoperta di quanto accaduto: vediamo!

Risultati Dark Elevation:

  • Rey Fenix batte Chuck Taylor 3 out of 5 stars (3 / 5)
  • Ryan Nemeth batte RYZIN 2 out of 5 stars (2 / 5)
  • Orange Cassidy batte Dean Alexander [SQUASH]
  • The Acclaimed battono Liam Gray and Adrian Alanis 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
  • Nick Comoroto batte VSK [SQUASH]
  • Rising Star, Leyla Hirsch: la ragazza parla di come si sia ritrovata nell’ambiente del wrestling dopo un passato da atleta di pro wrestling olimpico. Ammette di non vedersi come una underdog, ma anzi sente di poter puntare molto in AEW. Ricorda la sua esperienza in WXW e in Stardom, che l’hanno fortificata parecchio. Aggiunge che lei non è in AEW giusto per rendersi bella, ma per vincere. E chiunque deciderà di sottostimarla, imparerà come i suoi colpi siano veri e facciano molto male.
  • Leyla Hirsch and Ryo Mizunami battono Amber Nova and Diamante 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)
  • Kris Statlander batte Tesha Price [SQUASH]
  • Scorpio Sky and Ethan Page battono Dark Order’s Alex Reynolds and Alan “5” Angels 3 out of 5 stars (3 / 5)
  • Big Swole and Red Velvet battono Nyla Rose and Madi Wrenkowski 2 out of 5 stars (2 / 5)
  • Matt Sydal batte Joey Janela 3 out of 5 stars (3 / 5)
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità della puntata
7
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.