L’attore ed ex wrestler della WCW David Arquette ha deciso di recente di lottare un death match contro lo specialista Nick Gage. In una intervista con Sports Illustrated ha voluto raccontare l’esperienza, vista come molto pericolosa.

 

Sono stato molto fortunato, ringrazio di essere vivo. Quando ho sentito il taglio al collo ho avuto paura fosse vicino alla giugulare. Sarei morto nel giro di poco tempo. È stato un errore decidere di fare quello spot, né io né Nick Gage pensavamo sarebbe andata così. Alla fine mi è interessato solo coprire la ferita e star bene. In ospedale ho avuto tutta l’assistenza di cui avevo bisogno“.