Don Callis è stato intervistato da Stone Cold Steve Austin durante il podcast ”The Steve Austin Show: Unleashed” e ha raccontato un curioso aneddoto a cui ha potuto assistere mentre era in WWF.

 

”Ero al party organizzato dopo la fine di WrestleMania XIV, dove Steve Austin vinse il titolo battendo Shawn Michaels. Vidi Kurgan e sua moglie, lui mi disse ‘Mia moglie vuole che io balli con lei, sono sicuro che vi farò ridere’, io gli consigliai di non farlo davanti a Vince McMahon ma lui disse che sua moglie voleva ballare e non mi ha ascoltò. Si alzò ed iniziò a ballare della disco music. Non era nemmeno così goffo per essere un gigante di due metri e dieci, ma io distolsi lo sguardo da lui e lo indirizzai verso Vince, che era pochi metri più lontano, mi accorsi che lo stava fissando e a quel punto tra me e me pensai ‘Questo non sarà più un gigante’. Dopo meno di un mese lo vidi in televisione che ballava con uno smoking addosso. Quella notte imparai un valida lezione: non fare mai nulla di fronte a Vince che non vorresti dover fare davanti a milioni di persone.”

VIAwrestlinginc
FONTEwrestlinginc
Irish Tommy
Ho 27 anni, seguo il wrestling dal 2001, newsboarder, reporter di ROH e di Lucha Underground. Appassionato di libri, criminologia e musica.Promotion seguite: RoH, Lucha Underground, NJPW e WWE. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.