La 5 Star Wrestling ha deciso di chiude le proprie porte e cessare la propria organizzazione. La notizia era nell’aria da qualche giorno, da quando il proprietario Dan Hinkles ha iniziato a cancellare le date già previste per Manchester, Leeds, Birmingham e Aberdeen.

La 5 Star Wrestling è quella promotion che lo scorso anno offrì un milione di euro a CM Punk per presenziare in un suo show e successivamente aveva deciso di creare un torneo a 128 uomini. Nonostante le buone intenzioni, gli eventi hanno generato poco profitto e poche vendite, e così Hinkles ha deciso di chiudere. Qui sotto la dichiarazione:

VIATwitter.com & ZonaWrestling.net
FONTEwrestlinginc & zonawrestling.net
Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".