Dopo la puntata di transizione della scorsa settimana, c’è attesa per comprendere come andrà avanti la costruzione della card del ppv Fyter Fest e di cosa potrà raccontare oggi la All Elite Wrestling. Avremo un match titolato (quello di Cody), il confronto tra i Best Friends e gli Inner Circle ed una serie di costruzioni legate ai singoli wrestler. Come sempre, c’è Corey alla tastiera per voi: andiamo a vedere quel che è successo.

Ci sono chiaramente Jim Ross, Excalibur e Tony Schiavone al commento, accompagnati da Chris Jericho e dalla sua mazza da baseball.

BUTCHER & BLADE vs FTR 3.4 out of 5 stars (3,4 / 5)

Primo contatto a centro ring tra Blade e Harwood, il membro degli FTR parte alla grande provando in due occasioni un roll-up che per poco non si rivela vincente. Dunque tocca a Wheeler e Butcher combattere, bel dropkick del membro degli FTR che poi viene messo in difficoltà dai modi poco ortodossi dei suoi avversari di prendersi vantaggio. L’ingresso di Harwood vale una bella Brainbuster ai danni di Butcher, double DDT sempre su Butcher, la splash di Wheeler su Blade non viene benissimo ma vale il 2 e 3/4. Near falls di Blade su Wheeler con il roll-up, a seguire la Swinging Side consente ancora il conto di 2. Il rientro in ring di Harwood ribalta la situazione e gli FTR vanno per la Stuffed Piledriver su Blade per la vittoria finale.

Winners: FTR

Tony con gli FTR, i due sono molto felici. Arrivano i Bucks a congratularsi con loro, ma vogliono parlare di quello che è accaduto due settimane fa. Matt dice che forse il loro ingresso non è stato dei migliori. Lui è Matt e al fianco ha il fratello Nick, sono il miglior tag team del mondo. Butcher interviene e attacca alle spalle i Bucks! Ci sono anche Sabian e Havoc, che però vengono messi fuori ring dall’intervengo di Omega e Page. Questi due discutono con gli FTR prima di andare in pubblicità.

Nel Locker Room, Dasha Fuentes è con i Natural Nightmares che, essendo secondi nel ranking, hanno diritto ad una title shot ai titoli di coppia per la prossima settimana. Brandi, più che parlare di questo, è infastidita nel vedere Allie indossare la giacca della sua famiglia. Marshall gli dice che lei è la sua ragazza e per questo fa parte della famiglia. Dustin lo sgrida, gli dice che sono un team, si servono l’uno dell’altro e settimana prossima avranno una prova molto difficile. Vorrebbe che lui fosse al suo fianco la prossima settimana per vincere i titoli di coppia.

KRIS STATLANDER & HIKARU SHIDA vs NYLA ROSE & PENELOPE FORD 3.2 out of 5 stars (3,2 / 5)

Il match parte prima del gong con le heel che attaccano alle spalle le face. La Statlander ribalta il momento di svantaggio lanciando la Rose addosso alla Ford e dando un primo vantaggio al suo team, con una serie di tag con Hikaru. Lariat di Nyla su Kris, l’ex campionessa connette anche un legdrop che vale solo il 2. Dentro anche la Ford che ne approfitta con pugni e calci ai danni di una stordita Statlander. Helluva Kick all’angolo di Penelope, la splash di Nyla vale solo il 2. La clothesline di Kris sulla Rose consente l’hot tag per Hikaru, high knee sulla Ford all’angolo e sull’apron ring. Missile dropkick e suplex per la Shida, conto di 2. DDT di Penelope sulla Statlander, superkick di Kris su Nyla, cutter della Ford su Kris, la Shida connette un bel superplex su Nyla, a seguire Axe kick ben fatto della Statlander che vale un near fall. Pazzesco flying knee strike di Nyla sulla Shida e la Statlander appese sulla terza corda. La Shida si libera dell’impaccio e va per la falcon arrow su Penelope, ancora conto di 2! La Ford colpisce la giapponese con la sua stessa cintura e chiude furbescamente con la Fisherman’s Suplex per la vittoria.

Winners: Nyla Rose & Penelope Ford

Vediamo Darby Allin che si allena con lo skateboard partendo da una scala e cade diverse volte. Con lui c’è la leggenda dello skate Tony Hawk.

Britt Baker ci mostra un video in cui si allena per tornare più velocemente possibile sul ring assieme alla sua make up artist Rebel.

INNER CIRCLE (Santana, Ortiz, Jake Hager) vs BEST FRIENDS (Chuck Taylor, Trent, Orange Cassidy) 3.4 out of 5 stars (3,4 / 5)

Gli Inner Circle attaccano i Friends appena partito il match. Hager colpisce malamente Cassidy nello stage e lo tira fuori dalla competizione. Sul ring Santana riempie di chop Trent, prima che questi gli renda tutto con gli interessi. Bel back suplex di Trent su Ortiz, dunque suicide ai danni di Hager; lo segue Taylor che si lancia sui Proud’n Powerful. Spear di Trent su Ortiz a bordo ring! Hager e Santana decidono di rimettere a posto le cose attaccando gli avversari, la Vader Bomb di Hager su Taylor vale il 2. Trent viene bullizzato dagli Inner Circle a turno, prima di innestate lo spinning DDT che gli consente l’hot tag per Cassidy. Orange colpisce Hager con la solita lentezza, a seguire fa una doppia hurricarrana su Santana e Ortiz, un suicide dive su Hager, un crossbody su Ortiz e un volante DDT su Santana! Slam di Hager su Cassidy, Cannoball di Santana che però non riesce a chiudere il match per intervento di Taylor. Con una certa fatica, Cassidy riesce a chiudere Ortiz in una culla ma si rivela vincente.

Winners: Best Friends

Chris Jericho arriva sul ring e colpisce i Best Friends coi suoi partner di stable. Le Champion tira fuori delle arance da sotto il ring e le spiaccica addosso a Cassidy che inizia a sanguinare copiosamente dalla fronte! Altri colpi di Jericho su Cassidy con una busta piena di arance, a seguire lo riempie di succo delle arance.

Tony è con Billy Gunn e i suoi figli dopo la pubblicità, ma MJF li interrompe. Dice che è imbattuto, ha guadagnato un anello d’oro, ma tutti gli altri hanno una possibilità titolata eccetto lui. Lui è il migliore sul ring, il migliore al microfono e chiede buona competizione. Billy Gunn gli dice che sta diventando troppo arrogante per avere quelle possibilità. MJF lo provoca sulla presenza dei figli e Gunn si innervosice. L’intervento di Wardlow porta ad un faccia a faccia con Billy che si conclude in un nulla di fatto.

Vediamo il contatto tra Colt Cabana e Brodie Lee, con quest’ultimo che l’ha invitato a far parte della sua stable.

SAMMY GUEVARA vs COLT CABANA 2.6 out of 5 stars (2,6 / 5)

Sammy sghigna Cabana in avvio di match, ma si becca presto una chop fortissima. Bravo però lo Spanish God a prendersi vantaggio mandando l’avversario fuori ring e a colpirlo con un bel top rope dive. Roll-up per il 2 di Cabana durante la pubblicità, Guevara però riesce a dominarlo con alcune prese a terre. Colt va per il suo bone elbow, splash all’angolo e splash: conto di 2. Lodevole Moonsault dalla terza corda di Cabana, Guevara esce ancora al 2. Il difetto di Colt è quello di giocare di fioretto: Sammy ne approfitta e lo abbranca nella giusta maniera per connettere la GTH e chiudere l’incontro.

Winner: Sammy Guevara

L’intero Dark Order arriva con Mr. Brodie Lee a bordo ring. Il focus è ancora Cabana, Brodie lo aiuta ad alzarsi prima di andarsene via.

Sammy Guevara chiede che venga sospesa la musica. Dice che è il miglior wrestler della AEW, ma ecco arrivare Matt Hardy. Matt dice che è lì perché lo rispetta, rivede se stesso da giovane. Ogni volta fa grandi match. Per lui è il futuro della AEW. Ma deve staccarsi da Chris Jericho, gli chiede di seguire il consiglio. Sammy dice che non vuole sentire le sue stupide parole. Matt si trasforma in Broken ed entra sul ring, dove urla “Delete!” mettendo paura allo Spanish God e costringendolo a scappare.

Joey Janela promo, dove presenta se stesso. Ha combattutto contro Moxley nel main event, è passato attraverso l’oscurità, ma qualche volta bisogna guardarsi alle spalle e imparare qual è la giusta direzione. Sonny Kiss lo intercetta in mezzo alla strada e gli dà un passaggio. I due viaggiano nella notte e scorre la scritta “to be continued”.

Colt Cabana entra nello spogliatoio di Brodie Lee al rientro dalla pubblicità. Poi c’è l’annuncio dei match della prossima settimana: MJF vs Billy Gunn, Elite vs Natural Nightmares per i titoli di coppia, nuova difesa del TNT Title, Le Sex Gods vs Best Friends e infine i Superbad Death Squad andrà contro gli Young Bucks.

Alex Marvez raggiunge Jon Moxley in arrivo all’arena. Il campione dice che non ha un buon umore, c’è gente che parla tanto per parlare, senza sapere di cosa parlano. Dicono che Brian Cage lo batterà a Fyter Fest. Ma lui dimostrerà a Taz che in AEW lui è il peggior figlio di putt**a che esiste. Per combattere questo match si sta allenando più forte, per diventare più violento. Arriva Taz che gli dice che le prenderà prima di Fyter Fest: Cage arriva alle sue spalle e colpisce Moxley violentemente contro una transenna. Moxley si riprende e i due si schiantano vicendevolmente su una macchina presente nel parcheggio. Infine Cage schianta il campione con una powerbomb sul vetro della solita macchina devastata poco prima.

Piccolo video di presentazione di Cody e di Marq Quen in vista del main event. Cody dice che lui vuole sfidare qualunque wrestler ci fosse in AEW, vuole il meglio del meglio.

TNT CHAMPIONSHIP MATCH – CODY (c) vs MARQ QUEN 3.4 out of 5 stars (3,4 / 5)

Partenza basica per i due, tra prese e uno standing moonsault di Quen che dopo un dropkick tenta lo schienamento. Dragon sleeper di Cody nel mentre che parte la pubblicità, mantiene il controllo del suo avversario mandandolo fuori ring. Al rientro sul quadrato, Cody si accanisce sulla gamba presumibilmente infortunata due settimane fa dal membro dei Private Party, tanto che questi non riesce a connettere una mossa dalla terza corda. Cody si comporta da simil heel e colpisce ripetutamente la gamba del suo giovane avversario nonostante i Gunn gli dicano di fermarsi. Dropkick di Marq, Cody ribalta tutto colpendo ancora la sua gamba dolorante, e lanciandolo dal paletto con un Reverse suplex. Standing moonsault di Quen, poi DDT ma conto di 2. Top rope suicide di Quen su Cody fuori ring, segue una 450 sulla rampa. Una volta sul ring, furbamente Cody va per la ankle lock e lo costringe al tap out.

Winner & Still TNT Champion: Cody

Nel post match, Cody abbraccia il suo avversario. Arriva però Jake Hager, guarda Cody e Anderson, poi entra sul ring. Hager attacca i due e fa volare Cody! Reverse Slam su Cody, ma anche i Private Party a colpire Hager con delle sedie! Matt Hardy lo manda fuori ring e libera il ring in favore di Cody. Ma ecco i rinforzi, con tutta la Inner Circle: rissone in mezzo al ring 4 vs 4, gli arbitri intervengono a sanare la disputa ma non ci riescono. Twist of Fate di Hardy su Guevara! Gli Inner Circle escono bastonati dal ring.

Cody prende il microfono e sentenzia: Hager vuoi un title match per Fyter Fest? Ce l’hai! Qui si chiude la puntata.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7
Qualità dei promo
7
Evoluzione delle storyline
8
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.