Ben ritrovati carissimi amici e fan della All Elite Wrestling, nuova puntata di Dynamite in arrivo, l’ultima prima di uno spostamento di tre settimane. Avremo buoni motivi per seguirla: la serata di elogio per i tag team, Cassidy vs Jericho e Scorpio Sky vs Cody sono i principali segmenti e match che animeranno le due ore. Simone Spada alla tastiera per voi, partiamo!

Gli Young Bucks fanno il loro ingresso ma vengono attaccati dai Dark Order! Arrivano anche i membri della stable impegnati del match.

Young Bucks vs Dark Order (Grayson & Evil Uno)
3.2 out of 5 stars (3,2 / 5)

Evil Uno e Grayson attaccano Nick all’angolo con buoni tag. Senton di Matt dallo stage sopra gli altri membri della stable! Intanto sul ring Grayson continua a prendersi cura di Nick con calci e chop. Mini reazione di Nick che riesce a dare il tag: crossbody di Matt e double clothesline sui due avversari. Bel neckbreaker di Matt, enzeguiri di Grayson, German suplex di Evil Uno ma Matt esce al 2. Gli heel continuano a lavorarsi il fratello grande dei Bucks, il quale tenta una reazione con una serie di pugni. Una volta fuori ring scappa sotto il ring e tenta di rientrarvi per evitare i creepers, ma una volta sul quadrato viene abbattuto da Evil Uno. Matt riesce comunque a dare il tag poco dopo: Nick entra e fa piazza pulita. Facebuster su Uno, superkick party sugli avversari. Dropkick di Matt, Risky Business ma allo schienamento Knox conta il 2. Senton di Nick: ancora conto di 2 per lui. Belly to belly di Grayson, a cui segue una gran 450: Nick alza il braccio al 2!! Brainbuster di Uno, si va allo schienamento ma Matt salva il fratello! Grayson prende Matt e lo lancia sullo stage e chiede agli altri Order di non farlo passare. Sul ring Nick Jackson frega Evil Uno con un roll-up!! 1,2.. 3!!! Grayson non riesce ad evitare la sconfitta.

Winners: Young Bucks

MJF esce dalla sua stanza e si avvia verso il ring. Lee Johnson tenta di passargli avanti ma si becca una brutta spinta (citazione alla spinta che lo stesso MJF si prese a NXT da Samoa Joe in un segmento analogo).

Al tavolo di commento ci viene ricordato cosa vedremo nella puntata odierna, in particolare il main event tra Cassidy e Jericho e la celebrazione dei tag team.

A Page e Omega viene chiesto qual è il tag team più forte. Omega dice gli Young Bucks, Page non è molto convinto. Kenny dice che i Bucks hanno reinventato il mondo dei tag team e lo hanno portato nella nuova era.

MJF arriva col suo codazzo e va a salutare Taz e Jim Ross (ma non Schiavone). Ha qualcosa da dirci anche stasera, ma viene accolto dai fischi. Chiede di usare il suo hashtag per supportarlo e se la prende con la sua assistente perché non sta sorridendo. Le chiede gli exit poll: lui è al 500% e continua a crescere. Dice che al dittatore Jon non gli importa di loro. Lui non è così, andrà a prendersi il titolo e si prenderà la responsabilità di dargli il meglio. Aggiunge che Jon non sarà qui perché ha paura di lui, perché non è un pro wrestler come lui, perché non ha il suo stesso talento. Ogni compagnia ha bisogno di un leader (si pone sdraiato sul ring), Moxley non è un leader, è solo un cane arrabbiato. Lui è meglio di Jon e la gente ha bisogno di uno che dia il meglio.

Risuona la musica di Moxley! MJF sguinzaglia i suoi scagnozzi ma Moxley arriva dallo stage e attacca il suo avversario, lo lancia contro il podio!! Paradigm Shift per il campione!! Butta giù tutto e se ne va via avendo fatto distruzione. Prende il mic: dice che non vorrebbe aspettare a settembre. Vuole fargli sentire dolore, insegnargli ad essere più umile. Sul ring MJF urla di dolore.

Rivediamo cosa è accaduto a Matt Hardy la scorsa settimana. Alex Marvez è con lui: dice che è vivo, ha visto tutto rosso, e ha visto Sammy sanguinare. La prossima settimana sarà chiaro, farà sgorgare il sangue, vuole Sammy. Vede un suo sosia (è l’arbitro Mike Posey) e lo colpisce violentemente contro una serranda. Gli arbitri arrivano a sedare la rabbia di Matt.

È tempo di match per il titolo TNT. Cody arriva con tutto l’entourage dei Natural Nightmares e Arn Anderson. Scorpio Sky è già sul ring dopo aver abbattuto una porta di cartone (che trashata). Justin Roberts presenta i due contendenti e poi tocca all’arbitro che è.. MIKE CHIODA!! Uno dei più importanti arbitri della storia è in All Elite Wrestling!! Vediamo anche il nuovo design della cintura più in oro.

TNT CHAMPIONSHIP – Cody (c) vs Scorpio Sky
3.3 out of 5 stars (3,3 / 5)

Partenza lanciata con una serie di prese, di headlock veloci tra i due con Scorpio Sky che riesce a ben tenere lo status dell’avversario. Hip Toss di Cody che manda fuori ring l’avversario e lo provoca a rientrare sul ring. La battaglia si sposta fuori ring con una serie di colpi più o meno legali, poi schiaffone del campione una volta sul ring. Powerslam per il conto di 2, durante la pubblicità Cody si lavora il braccio sinistro di Sky. Segue un front suplex, roll-up per il 2, ma Sky riesce a lanciare Cody sopra le corde e si prende un vantaggio. Schiaccia il campione contro il paletto, sfruttando il fatto che Cody stia soffrendo di un dolore alle costole. Abdominal Stretch per il membro degli SCU, si va fuori ring e cutter di Sky su Cody sullo stage!!! Al rientro sul ring si va allo schienamento: 1, 2.. no!! Superplex di Cody, ma Scorpio riesce a fare un roll-up: 1,2… no!!! Scorpio va per il TKO, Cody reversa in una CrossRhodes a segno. Ancora conto di 2!! Scorpio Sky esce dalla CrossRhodes!! Facebuster di Sky, ancora 2!! Sky sbaglia la cutter, Cody lo abbranca ed è ancora CrossRhodes: questa volta è quella giusta per la conferma del titolo.

Winner and still champion: Cody

Nel post match, Brodie Lee appare nello screen. Dice che sabato prossimo coglierà il suo grande successo, contro l’uomo che non ha rispetto del suo nome e di quello del Dark Order. Mostra la vecchia cintura TNT e dice che il tempo sta passando: lo sfida per il titolo per un match per la prossima settimana.

Secondo i Private Party, il migliore tag team è stato quello degli Hardy Boyz.

AEW TAG TEAM CHAMPIONSHIP – Adam Page & Kenny Omega (c) vs Jurassic Express
3.4 out of 5 stars (3,4 / 5)

Iniziano Omega e Jungle Boy. Kenny schiaccia l’avversario sulle corde, poi dà uno schiaffetto a Marko Stunt che tenta in tutti i modi di entrare sul ring ma viene fermato dai compagni. Serie di scambi molto interessanti tra i due competitor, Luchasaurus prende a calcioni Omega e poi lo fa schiacciare da Jungle con un facebuster. Senton di Perry per il conto di 2, Omega reagisce con delle chop e prende il tag di Page che colpisce Boy con un low clothesline e un bodyslam. Bel suplex, conto di 2 per Page. Dentro di nuovo Omega, i campioni si lavorano il giovane avversario con delle chop finché Page prima non lo abbatte con una lariat in salto e poi non si propone con un suicide dive su Luchasaurus. Headlock di Omega su Perry, vorrebbe colpirlo all’angolo ma il ragazzo ne esce e dà il tag per Saurus. Si scatena l’ex Vibora: colpisce con dei calci i suoi avversari, chokeslam e moonsault su Page, solo conto di 2! (Intanto vediamo Kazarian tra il pubblico che guarda il match). V Trigger e ben due Snap Suplex per Omega, che ne piazza altre due fuori ring a Stunt e a Perry. Fisherman’s Suplex su Saurus, solo 2. Clothesline di Page all’angolo, german suplex su Perry ma si becca il suplex di Saurus. Rolling DDT sporchissima di Jungle Boy su Page, Dive si Stunt su Omega e Saurus prova il pin su Page: ancora 2!! Altra combo per gli Express su Page, Omega salva sul conteggio. Powerbomb fuori ring di Page su Perry, suicide dive di Omega!! Powerbomb di Page, Perry esce al 2!! Combo Lariat – V Trigger per i campioni e si chiude qua.

Winners and still champions: Adam Page & Kenny Omega

Santana e Ortiz sono nel backstage e hanno trovato delle valigie con dei vestiti: li riempiono di candeggina e li mettono sotto le docce dell’arena.

A Butcher and Blade viene chiesto chi sono i loro tag preferiti e i due rispondono i Road Warriors.

Sul ring abbiamo Arn Anderson, Tully Blanchard, i Rock’n Roll Express e gli Young Bucks. Ci sono anche gli FTR con loro, i quali salutano tutti i grandi vecchi. Matt Jackson dice che siamo di fronte ai grandi tag team della storia. Dax Harwood dice che grazie ai Rock’n’Roll Express che tanti amici e fratelli hanno iniziato in questa categoria. Li ama, li rispetta e li rispetterà per sempre. Ricky Morton dice di aver visto Dynamite ogni settimana, e loro sono qui per i Bucks: il tag team che ha dominato la categoria negli ultimi 15 anni. L’attuale generazione è nata grazie a loro. Anderson dice che i Bucks hanno portato spettacolarità alla categoria, grande rispetto per loro. I Rock’n’roll Express sono il tag team del millennio passato. Ma…. per lui gli FTR sono il miglior tag team attuale.

Interviene anche Tully: Tom Brady è il più grande quarterback perché vince i campionati. Né i Bucks e né gli FTR sono i campioni qui. Dunque guardatevi allo specchio, non siete così grandi. Morton attacca Blanchard con un pugno!! Harwood finisce a terra infortunato nel tentativo di fermare la rissa. Quando tutti se ne vanno… gli FTR attaccano i Rock’n’Roll Express!! Piledriver degli FTR!! Arrivano Page e Omega sul ring, chiedono il perché di questa azione.

Nel backstage, Alex Marvez è con Mike Chioda. Mike dice che gli è piaciuto arbitrare stasera. Arriva Jericho: siamo di fronte al grande Mike Chioda, ma se lui è qui è perché gli ha salvato il lavoro. Gli chiede di arbitrare il suo match di stasera e di fare la cosa giusta. Se lo farà, avrà un contratto con la AEW. Fai la cosa giusta Mike.

Sammy Guevara ha un messaggio per Matt Hardy nel corso del break di TNT (ma non con Fite). Nei cartelli dice che ha cercato di uscire fuori dalla testa di Matt, gli consiglia ora di rilassarsi.

Hikaru Shida vs Heather Monroe
2 out of 5 stars (2 / 5)

Inizia bene la Monroe che mette in difficoltà la campionessa alle corde. Ribaltone della giapponese con un running high knee e un backbreaker. Back elbow e double stomp per la Monroe che trova solo un conto di 2. Falcon Arrow per la Shida, la Monroe reversa in un roll-up! Solo 2, poi Hikaru va per la Stretch Muffler e fa cedere l’avversaria.

Winner: Hikaru Shida

Tony Schiavone è con Hikaru. La ragazza dice che sta ancora attendendo una sfidante e chiede che le ragazze si facciano avanti.

Jake Roberts è nel backstage. Archer ovviamente lancia gente ovunque. Jake dice che il suo ragazzo è sotto controllo, che è pronto a distruggere chiunque. Lance gli dice di girarsi e di far vedere una cosa. Roberts non vuole ma è costretto: sulla schiena si trova scritto che davanti a Lance chiunque muore.

Vediamo quelli che saranno le semifinali del torneo per le coppie femminili che si terranno lunedì, martedì ci sarà Dark, e mercoledì si vedrà la prima parte di All Out dell’anno scorso su YouTube. La prossima puntata di Dynamite arriva di sabato: FTR vs Private Party, The Elite vs Dark Order in un 3 vs 3, la finale del torneo femminile, Darby Allin in azione, un 4 vs 4 tra Lucha Bros e Butcher & Blade vs Jurassic Express e Natural Nightmares mentre il main event sarà Cody vs Brodie Lee per il titolo TNT.

Video package e siamo pronti per il main event di questa sera.

Orange Cassidy vs Chris Jericho
3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Mike Chioda è l’arbitro di questo match. Faccia a faccia tra i due, serie di pugni all’angolo per Cassidy che è veramente arrabbiato. Suicide dive e ancora pugni fuori ring per Orange, sente tantissimo la sfida. DDT per Cassidy, conto di 2. Superman Punch a vuoto, Jericho va in vantaggio e domina il suo avversario mandandolo fuori ring Lo lancia addosso alle transenne e al ring, a seguire due suplex come dimostrazione di superiorità. Reazione fiacca di Orange a cui Jericho rompe il momentum, e si propone col suo famoso Lionsault. Cassidy colpisce pigramente Chris e poi gli piazza un gran bel superkick e una clothesline. Crossbody per il 2, ma Le Champion trova lo spazio per assestare la Walls Of Jericho. Orange non cede e reversa in uno small package ancora per il 2. Cassidy va per la angle lock, Jericho urla come un dannato ma riesce ad uscirne. Cutter di Cassidy, codebreaker di Jericho e… Chioda conta il 2!! Jericho prende la mazza, Chioda lo redarguisce e gli dice di non fermarlo sennò non avrà un lavoro. Mike si gira ma poi strappa via la mazza Cassidy con la Falcon Arrow e conto di 2!! Running kick per Orange, prepara il Superman Punch e va a segno! Sullo stage rissa tra Santana e Ortiz e i Best Friends!! Jake Hager arriva di corsa e connette la Gutwrench Slam su Cassidy senza farsi vedere dall’arbitro!! Jericho copre: 1, 2…. NOOOO!! CASSIDY NE ESCE ANCORA!!! Serie di pugni tra i due, low blow di Jericho che però manca la Judas Effect! Cassidy riesce a chiudere Le Champion in un Russian Legsweep Roll-up fatta un po’ male e vince!!

Winner: Orange Cassidy

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6.8
Qualità dei promo / segmenti
7.7
Evoluzione delle storyline
6.5
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.