Un caloroso saluto ai lettori di ZW, anche quest’oggi siamo super carichi per un nuovo episodio di Dynamite. Ci troviamo a Saint Louis ed è tutto pronto per lo speciale Road Rager, il menù del giorno è ricchissimo e la card è degna di un pay per view: Will Ospreay affronterà Dax Harwood, Britt Baker si scontrerà con Toni Storm, assisteremo all’Hair vs. Hair match tra Jericho e Ortiz ma soprattutto ci sarà l’imperdibile ladder match titolato tra i Jurassic Express e gli Young Bucks. L’episodio si apre sulle note di Judas, siamo pronti ad assistere al match tra il leader della JAS ed Ortiz.

Hair vs. Hair match: Chris Jericho vs. Ortiz 3 out of 5 stars (3 / 5)

Ortiz e Jericho mettono in scena uno scontro molto divertente, entrambi i contendenti sfoggiano il meglio del loro repertorio. La situazione a bordo ring è sempre calda con gli alleati delle due compagini che provano ad interferire nella contesa per poi arrivare anche allo scontro fisico. Nel caos generale, Eddy Kingston sale sul ring e colpisce Chris Jericho con il suo Spinnig Back Fist. Ortiz va per lo schienamento ma The Wizard esce al conto di due. Il match prosegue e nel finale accade l’impensabile: l’arbitro è distratto, Fuego Del Sol sale sul ring e colpisce Ortiz al volto con una mazza da baseball. Quest’azione scorretta spalanca le porte alla vittoria di Chris Jericho il quale approfitta della situazione e schiena con successo il suo avversario.

Vincitore: Chris Jericho

Nel post match Fuego Del Sol si smaschera: si trattava di SAMMY GUEVARA! Lo Spanish God torna ad allearsi con il suo mentore Chris Jericho. Nel frattempo sul ring Ortiz si taglia i capelli di sua iniziativa dimostrando di essere un uomo di parola, Kingston gli passa il microfono ed il membro dei Proud ‘N Powerful grida ‘Blood & Guts!’.

Viene trasmessa una vignetta che mostra gli screzi degli ultimi mesi tra Wardlow ed i membri della security privata di MJF guidati da Mark Sterling.

20-1 Elimination Handicap Match: Wardlow vs. Membri della Security [2.0]

Il match si svolge secondo un semplice (e ripetitivo) canovaccio: Wardlow mette KO svariati membri della security con le sue Powerbomb, li ammucchia in gruppi da quattro o cinque e li schiena cumulativamente. Mr Mayhem ripeterà questa prassi fino a quando non avrà eliminato tutti i suoi avversari.

Vincitore: Warldow

Al termine del match Dan Lambert e Scorpio Sky hanno ordinato a Matt Hughes e Tyron Woodley (due ex campioni UFC presenti nel pubblico) di attaccare Wardlow. Mr Mayhem riesce però a far cambiare idea ai due fighter, Woodley spinge Mark Sterling nelle braccia di Wardlow che lo punisce con una Powerbomb.

Dax Harwood vs. Will Ospreay 4 out of 5 stars (4 / 5)

Dopo il debutto a Rampage arriva anche il primo match a Dynamite per Will Ospreay. Lo scontro tra il britannico ed il membro degli FTR non poteva che regalare spettacolo, del resto ci troviamo dinnanzi a due fuoriclasse del ring. Il Leader dell’United Empire riesce ad ottenere la vittoria al termine di una contesa molto equilibrata: nel finale Ospreay colpisce Harwood con la Osscutter che vale però il conto di due, il britannico decide dunque di sfoggiare la Hidden Blade che chiude le ostilità.

Vincitore: Will Ospreay

Nel post match gli Aussie Open, Great O-Khan e Jeff Cobb infieriscono su Harwood ma in suo aiuto intervengono i Roppongi Vice e Cash Wheeler. Le due compagini si scontrano fisicamente, Ospreay è solo sul ring ma viene raggiunto da ORANGE CASSIDY! Il Freshly Squeezed One torna a Dynamite e confronta faccia a faccia il leader dell’United Empire, gli FTR ed i Roppongi Vice salgono nuovamente sul ring e per questo motivo Ospreay decide di battere in ritirata.

Ci viene mostrata una vignetta che parla del main event di Forbidden Door tra Moxley e Tanahashi.

PROMO: Siamo pronti al faccia tra Moxley e Tanahashi, i due sfidanti salgono sul ring. Mox ricorda a tutti di aver sconfitto tutti i principali wrestler giapponesi ed è da tre anni che sta cercando di sfidare Hiroshi Tanahashi. Jon Moxley dichiara di essere il miglior wrestler al mondo è quando avrà sconfitto Tanahashi tutti dovranno chiamarlo ‘The Ace’. Hiroshi Tanahashi prende il microfono ma viene interrotto da Chris Jericho: The Wizard afferma che lui dovrebbe essere nel main event di Forbidden Door e ricorda la sua vittoria ai danni di Tanahashi Wrestle Kingdom 14, The Ace risponde dicendo a Jericho di stare zitto.

Il leader della JAS va su tutte le furie ed ordina alla sua stable di salire sul ring per colpire Moxley e Tanahashi. I due sfidanti per il titolo mondiale ad interim vengono attaccati alle spalle da El Desperado e Lance Archer, i membri del Suzuki-gun si alleano con la Jericho Appreciation Society.

Jericho annuncia un nuovo match per Forbidden Door: lui, Sammy Guevara e Suzuki andranno contro Eddie Kingston, Wheeler Yuta e Shota Umino. Il Mad King sale sul ring con Santana e Ortiz che insieme a Tanahashi e Moxley fanno piazza pulita della JAS.

Viene trasmessa una vignetta che riguarda la rivalità tra Darby Allin ed i ReDRagon. Lo Strange Enigma ricorda del brutale attacco di Fish e O’Reilly ai danni del suo mentore Sting. Allin ha intenzione di vendicarsi e vuole ripagare i ReDRagon con la stessa medaglia, l’ex TNT Champion affronterà Bobby Fish nel prossimo episodio di Rampage.

BACKSTAGE: Tony Schiavone intervista Toni Storm, quest’ultima afferma di essere stufa di Britt Baker ed aggiunge che dopo averla sconfitta punterà alla conquista del titolo femminile.

All-Atlantic Championship Tournament Match: Ethan Page vs. Miro 3 out of 5 stars (3 / 5)

Grandissima prestazione per Ethan Page il quale riesce a mettere in seria difficoltà Miro, in pochissimi nel roster della AEW possono dire di aver fatto una cosa simile. Miro incassa i colpi ma non si fa sopraffare: il Redentore torna in controllo del match, punisce Dan Lambert per le svariate interferenze e sottomette Ethan Page con la Game Over.

Vincitore: Miro

Una vignetta ci informa di un nuovo match annunciato per Rampage: Jon Moxley affronterà Dante Martin. L’allievo di Matt Sydal afferma che venerdì notte ci sarà la sua definitiva consacrazione.

Toni Storm vs Britt Baker 3 out of 5 stars (3 / 5)

Toni Storm e Britt Baker mettono in mostra una contesa molto godibile in cui non sono mancate però le interferenze a bordo ring di Jamie Hayter e Rebel. Per questo motivo Thunder Rosa è intervenuta per mettere fuori dai giochi la Hayter permettendo così il regolare svolgimento del match. Nel finale Toni Storm riesce a mettere KO la DMD grazie alla Storm Zero che vale il conto di tre finale.

Vincitrice: Toni Storm

Vittoria di assoluto prestigio per Toni Storm, questo successo le spalanca le porte per un’opportunità al titolo femminile. Nel post match Thunder Rosa compare sullo stage e si confronta da lontano con la futura sfidante.

BACKSTAGE: Stokely Hathaway annuncia che a Rampage ci sarà un’open challenge con in palio il TBS Championship, l’opportunità viene accettata da Willow Nightingale.

PROMO: Siamo pronti a sentire le parole di Adam Page, il Cowboy sale sul ring ed afferma che purtroppo non potrà sfidare Okada dato che non sarà presente a Forbidden Door. Tuttavia non è cambiata la sua volontà di voler conquistare l’IWGP World Heawyweight Championship e per questo motivo il guanto di sfida dell’Hangman è ora rivolto al nuovo campione Jay White. Adam Cole interrompe Adam Page, il vincitore del torneo dedicato alla memoria di Owen Hart dichiara che lui dovrebbe essere lo sfidante di Jay White dato che Forbidden Door avrà come protagonisti la Undisputed Elite ed il Bullet Club.

Adam Page viene attaccato alle spalle da Jay White, il campione del mondo IWGP stende il Cowboy con la Blade Runner e prende il microfono.

PROMO: Jay White afferma che Adam Page non merita l’opportunità titolata, così come Adam Cole! Lo SwitchBlade afferma che lui ha il coltello dalla parte del manico e di conseguenza non saranno gli altri a decidere quale sarà il suo sfidante per Forbidden Door.

Siamo pronti al super main event di Road Rager, i Jurassic Express riusciranno a confermarsi campioni contro gli Young Bucks?

Ladder Match con in palio il titolo di coppia della AEW: Jurassic Express (c) vs. Young Bucks 4.3 out of 5 stars (4,3 / 5)

Un incontro ricco di spettacolo che ha regalato momenti mozzafiato e numerosi spot estremi. Nel finale di questa durissima battaglia gli Young Bucks sono riusciti a mettere KO entrambi i membri dei Jurassic Express: Luchasaurus è stato scaraventato dall’apice della scala su un mucchio di tavoli allestiti bordo ring, Jungle Boy è stato messo fuori dai giochi con la BTE-Trigger. Matt e Nick Jackson non hanno dovuto fare altro che salire sulla scala e raccogliere le cinture.

Vincitori e nuovi campioni di coppia: Young Bucks

Gli Young Bucks scrivono un’altra pagina di storia, Matt e Nick Jackson sono stati i primi a conquistare per due volte i titoli di coppia della AEW. Christian Cage sale sul ring per soccorrere Jungle Boy ma è proprio in questo momento che assistiamo al gran colpo di scena: Christian tradisce il suo ex pupillo colpendolo prima con la Killswitch e successivamente con la Conchairto sotto gli occhi della sua famiglia! Con queste immagini shock si chiude l’episodio di Dynamite di questa settimana.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
8
Evoluzione delle storyline
8.5
Qualità dei promo
7.5
Nato a Napoli, 23 anni, reporter ufficiale di Dynamite ed ospite fisso sul canale Twitch Open Wrestling TV nella trasmissione 'All About Elite'.