Come già riportato sul nostro sito, Enzo Amore è risultato innocente alle accuse di stupro mosse nei suoi confronti da una fan.

Dopo aver attaccato duramente la sua accusatrice nel suo nuovo singolo “Phoenix”, Amore attacca ora le autorità, ree di non aver comunicato al diretto interessato per tempo, e di essere venuto a conoscenza delle accuse solo sui social, molto tempo dopo l’effettiva denuncia.

Stando ai tweet pubblicati, la polizia non ha mai chiamato Enzo Amore per comunicare la situazione, il primo contatto tra le due parti è avvenuto solo grazie ai suoi avvocati il giorno in cui tutto è divenuto pubblico, il 22 gennaio 2018.

“LA POLIZIA NON MI HA MAI CONTATTATO. MAI…I miei avvocati gli hanno li hanno contattati via mail il 22 gennaio 2018” 

“Odio essere quello che dice cose scomode…ma NO. NON SONO MAI STATO CONTATTATO DALLA POLIZIA PRIMA DEL 22 GENNAIO”

Leonardo
20 anni, Roma, appassionato di wrestling da lontano boom del 2006. Seguo parecchie Indy e più ne conosco, meno tempo libero ho, Promotion preferita PWG/Progress. Wrestler preferiti: Roderick Strong, Chris Hero/Kassius Ohno.