Come riportato di recente, Eric Young e Bobby Roode hanno lasciato la TNA al termine dei tapings di Impact della scorsa settimana

Young oggi è stato intervistato da Busted Open Radio ed ha parlato di molti argomenti fra cui il suo addio alla TNA. Via Twitter, il programma ha pubblicato alcuni highlights dell’intervista.

Sul suo addio alla TNA, Young ha affermato: “Le cose non terminano perchè vanno bene..le cose non andavano come dovevano andare”. Inoltre EY ha aggiunto che augura il meglio alla TNA, ma dopo 12 anni, ha ritenuto questo il giusto momento per “iniziare qualcosa di nuovo”

Nel corso dell’intervista, EY ha parlato del suo futuro nel pro wrestling dicendo di essere molto entusiasta, visto che tutto può succedere, considerando che ha occupato ogni posto nella card di uno show di wrestling

Young ha scelto la vittoria del titolo del mondo TNA e la storyline del “Dont Fire Eric” del 2006 come i momenti migliori della sua carriera nella federazione

Infine, Young ha chiuso l’intervista elogiando l’amico Bobby Roode, definendolo” uno dei migliori wrestler dell’ultima decade”

FONTEWrestlingInc & Zona Wrestling
Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.