Era la puntata dell’8 Ottobre quando un preoccupato Andrews fu chiamato di corsa a controllare il suo amico Flash Morgan Webster steso al suolo, privo di sensi. Allora non si sapeva ancora chi lo avesse attaccato, ma un’indizio per la risoluzione del “dilemma” già c’era: vicino al lottatore c’erano, infatti, i The Hunt, fino ad allora grandi amici della coppia Andrews&Webster

Da quella puntata in poi è partita la voglia di rivalsa del duo gallese, così com’è giusto che sia.. Sviluppi interessanti ci sono stati poi nell’episodio del 29 Ottobre, dove c’è stata “una mediazione” voluta da Eddie Dennis, che fino a quel momento non era rilevante in quella storyline; il segmento non è stato un granchè ma è servito per far capire chi erano i colpevoli: proprio i The Hunt, che hanno tradito i loro amici seguendo “un’ordine” proprio di Dennis

Prima di arrivare al match della settimana scorsa, si passa poi per la puntata del 5 Dicembre in cui c’è un promo di Dennis in cui sostanzialmente spiega che il Primate è un “buon discepolo”: sa far male a comando, se così la vogliamo mettere

Quest’alleanza, dunque, e questa “supervisione” di Eddie ha giovato ai due Hunt che sono passati in “prima linea”, cosa non scontata dato il loro essere completamente inutili in precedenza.. Conferma di quanto appena detto c’è proprio il match del 3 Dicembre in cui i due, oramai heel, hanno superato i loro ex amici grazie sempre però anche all’aiuto di Dennis

Ora, nè i due Hunt nè Dennis hanno mai catturato particolarmente la mia attenzione e nemmeno gli ultimi avvenimenti mi hanno fatto cambiare idea, evidentemente, però, non è lo stesso per la dirigenza..

Credo, infatti, che il tutto sia stato fatto per lanciare i tre atleti, magari non sarà una consacrazione definitiva ma è un modo per farli salire un pò alla ribalta in uno show che recentemente (e chissà per quanto) si trova orfano delle sue stelle principali, WALTER, Dragunov e Bate.

Secondo me la serie di match che questi due team avranno finirà con la vittoria degli Hunt, senza che i due sconfitti ne escano troppo ridimensionati ma per il team heel si prospetta un’escalation che li vedrà primi sfidanti per i titoli di coppia, dato che oramai i Gallus si comportano come face (?).

Naturalmente non saranno loro a spodestare i due campioni (almeno me lo auguro) ma avranno il loro posto al sole

Che poi sia solo di passaggio o sia definitivo questo mi è ancora incognito..

E voi invece come vedete questa situazione?

Desil

Desil
Studentessa universitaria con la passione per la scrittura e le serie TV, qui vi faccio compagnia con i miei report e gli editoriali. Attualmente trovo molti atleti interessanti ma rimango fedele sin dal 2014 al mio 'credo' per il King Slayer Seth Rollins e il fu Dean Ambrose, motivo quest'ultimo per il quale ho aperto i miei orizzonti verso i lidi giapponesi e l'AEW