Una nuova variabile arricchirà il match per il titolo Intercontinentale di Summerslam. Al fianco di Seth ci sarà il vecchio compagno di Shield Ambrose, ma si potrà davvero fidare di lui? Ne parliamo in questo venerdì di mezza estate in un editoriale breve e fresco da gustarsi sotto l’ombrellone!

Dopo tanto attendere Dean finalmente è tornato sfoggiando un nuovo look che lo porta su nuovi livelli di “badassitudine”, con qualche di muscolo in più che dimostra quanto non sia stato con le mani in mano nel periodo di stop.

Durante il feud la presenza di McIntyre in soccorso di Ziggler si è dimostrata sempre più decisiva, quindi questo pareggiare numericamente i conti è perfettamente sensato in chiave storyline, ma soprattutto aggiunge pepe a un incontro che dall’esito sembrava già scontato. E’ il segreto di pulcinella che la gran parte dei fan si aspetti un tradimento di Ambrose in quel di Summerslam, mostrandosi per la prima volta heel in singolo nel main roster. Si mormorava di questo turn già quando combatteva in coppia con Seth prima dell’infortunio che evidentemente ha stravolto i piani. Forse proprio per questo motivo si potrebbe optare per una soluzione più dilazionata nel tempo: domenica Rollins potrebbe perdere per un’apparente incomprensione con Dean, così da scaturire dubbi sulle vere intenzioni, per arrivare poi al turn vero e proprio in un secondo momento. La tentazione di far accadere tutto nel palcoscenico del grande special event estivo è però enorme, la cornice ideale per un momento forse prevedibile, ma sicuramente molto atteso.

Ad ogni modo il feud tra i due ex Shield sembra l’ideale per movimentare un periodo di Raw tra i più noiosi della storia recente. I due si conoscono e sapranno interagire tra loro al meglio sia sul ring che nei promo, lo hanno già fatto anche se su schieramenti opposti. Seth non è mai stato così amato come lo è ora, da face il periodo di grandi prestazioni in singolo ha aumentato la sua fan base. Per Dean invece potrebbe non essere facilissimo farsi odiare. Il Lunatic Fringe ha una bella fetta di pubblico dalla sua parte che lo ha sostenuto anche quando da face aveva ormai poco da dire e i successi latitavano. Dovrà impegnarsi molto nel cercare di trasformare gli applausi in fischi.

Gli unici dubbi che mi vengono riguardano i suoi eventuali futuri feud da heel in quel di Raw, Rollins a parte. Guardando i face dello show rosso non mi entusiasmano i possibili scontri con Lashley e Roode, mentre con Reigns sarà impossibile non avere il pubblico dalla sua parte pur essendo cattivo. Più interessante potrà essere la rivalità con Balor, che pure è affamato di feud di alto livello dopo la rivalità con Corbin. Ma per guardare al futuro ci sarà tempo, in caso di turn la questione tra i due compagni di Shield avrà bisogno di diversi mesi per esaurirsi.

E a voi stuzzica l’idea di Ambrose heel? Tutti sicuri che tradirà Rollins a Summerslam o sarà fumo negli occhi come il possibile split tra Heyman e Lesnar? Tra un’anguria e uno sguardo ai culi in spiaggia fatemi sapere cosa ne pensate!

Sergedge – EH4L

Sergedge
Rievocato durante una seduta spiritica è tornato a infestare il sito di Zona Wrestling con l'ardore di un tempo. Per la serie l'erba cattiva non muore mai.