Paul London è noto ai più per la sua esperienza nella WWE degli anni 2000, quando insieme all’attuale wrestler WWE Brian Kendrick imperversava per i ring di Smackdown, guadagnandosi tra le altre cose il titolo di coppia del roster blu.

Oggi trentaseienne, gli appassionati di wrestling lo possono seguire nei ring di tutto il mondo, lo abbiamo visto spesso anche in Italia. Nel weekend, dopo alcuni show in Germania, Paul si trovava ad Amsterdam, dove ha combattuto per la Pro Wrestling Holland. Il suo match per la più grande federazione olandese però, non è andato esattamente come doveva.

Il wrestler ha infatti riportato una vistosa ferita alla testa la cui visione sconsigliamo a chi è facilmente impressionabile. Paul ha lasciato l’ospedale pochi minuti fa, dicendo di essere pieno di punti ma pronto a tornare a casa nella giornata di domani.

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.