Benvenuti ad una nuova puntata di Fusion! Qui è Irish Tommy alla tastiera, pronto a raccontarvi ciò che è successo questa settimana.

La puntata si apre su H2 dove vediamo Davey Boy Smith Jr. in compagnia di Brian Pillman Jr. Davey ci parla della sua camicia giapponese e elogia il popolo nipponico per la loro devozione e gentilezza. Poi parla un pò di giapponese con una fan mentre accarezza Mr. Velvet, uno dei gatti preferiti di Teddy.

 

Dopo la disfatta di Low Ki e la conseguente perdita del titolo in quel di SuperFight vediamo per la prima volta Salina de la Renta. La bella portoricana oggi ha un grande annuncio da fare. Si congratula con il nuovo campione massimo Tom Lawlor. Poi sfotte i fan che le hanno domandato cosa avrebbe fatto ora la Promociones Dorado. Lei afferma di non avere più il titolo alla vita di uno dei suoi assistiti ma che ciò non vuol dire che lei non abbia ancora il potere. Prende quindi il contratto relativo a Low Ki e ci informa che Lawlor è obbligato da contratto ad offrire un rematch all’ex campione. Quindi annuncia l’incontro in occasione di Intimidation Games, il 2 Marzo a Chicago.

 

Ace Austin VS Rich Swann (2,3 / 5)

I due partono con una fase di Headlock e poi di scambi veloci che non portano nessuno in vantaggio. Nel frattempo vediamo per pochissimi frazioni di secondi lo schermo diventare rosso e apparire la scritta Contra. La nuovissima stable capitanata da Alexander Hammerston potrebbe apparire da un momento all’altro visto che il debutto tv di Hammerstone è fissato per questa puntata.

Swann e Austin si ritrovano a scambiarsi calci al centro del ring che alla fine portano entrambi a schiantarsi all’angolo. Springboard Knee Strike per Austin che poi sale sul turnbuckle e connette una specie di Banzai Drop. 1,2,3!

WINNERAce Austin

Al termine del match vediamo Rich Swann litigare con gli arbitri e colpirne uno a mano aperta. Gli viene chiesto cosa gli stia succedendo da un’intervistatore e viene colpito anch’esso. Dovrebbe essere l’apice di un turn heel, ma già mi stava sulle palle prima quindi nulla cambia. Gli auguro un ritorno in WWE nel più breve tempo possibile.

 

Ariel Dominguez VS Alexander Hammerstone (2 / 5)

Ariel se c’è da jobbare è sempre presente. Hammerstone fa il suo debutto dopo aver fatto molto bene nelle indy californiane e questa sera ha optato per un ring attire molto tylerdurdeniano.

Dominguez prova un minimo di reazione alle offensive del ben più grosso avversario ma un Bicycle Kick e un German Suplex lo mettono al tappeto. Pumphandle Fallaway Slam dove Hammerstone mostra tutta la propria forza fisica. Questo match di fatto è uno squash, ma Hammerstone aspetta a chiudere prendendosela comoda. Dominguez ne approfitta e riesce prima a scappare da un Vertical Suplex e poi a lanciarsi con uno Springboard che però non va a buon fine. Stone Breaker e via!

WINNERAlexander Hammerstone

 

Vengono annunciati i primissimi match previsti per Intimidation Games:

  • MLW Championship: Tom Lawlor VS Low Ki [Steel Cage Match]
  • Lucha Bros. VS Laredo Kid & Taurus
  • Il titolo Middleweight verrà messo in palio questa sera tra il campione Teddy Hart e l’ex campione MJF. Chi sarà campione al termine della puntata andrà a sfidare LA Park.

Vediamo Mance Warner davanti ad un camion che dice di aver noleggiato. Ci annuncia che debutterà presto e vorrei anche dirvi di più a riguardo ma utilizza un accento del Sud davvero marcato e incomprensibile. La prossima settimana lo vedremo sul ring.

 

MLW Middleweight: Teddy Hart VS MJF (3,3 / 5)

MJF entra per primo e prende in giro il pubblico chiedendogli prima se amano la ECW (siamo a Philadelphia..) e poi affermando che chi ama la ECW è ”White trash”. Teddy Hart fa il suo ingresso con le sue due cinture facendo il dito medio a MJF e con Mr. Velvet che per qualche secondo rimane impassibilmente aggrappato al turnbuckle.

I due giocano molto con il pubblico ad inizio match dove è chiaro chi sia il face e chi sia l’heel. MJF attacca alle spalle Teddy che finisce fuori dal ring. Teddy reagisce poco dopo con una Canadian Destroyer e tentando il pin. Teddy continua con una Powerbomb Lung Blower Combo seguita da un bellissimo Moonsault e conto di due.

Ci prova anche MJF con una Piledriver attraverso la seconda corda e conto di due. L’ex campione quindi opta per una Fujiwara Armbar ma Hart arriva non senza fatica alle corde. I due finiscono a lottare su un turnbuckle dove Teddy esegue la Canadian Destroyer e MJF rimbalza mettendo KO l’arbitro. Hart va per una Hammerlock DDT e il match sarebbe chiuso se ci fosse un direttore di gara.

MJF recupera una sedia per approfittarsi della situazione ma Teddy lo colpisce con un calcio nelle parti basse. Quindi il canadese recupera la sedia e la usa sullo sfidante per poi eseguire una Electric Chair Lung Blower. Segue un Corkscrew Springboard Moonsault che lo porta al pin!

WINNER and still MLW Middleweight Champion: Teddy Hart

Nel backstage vediamo Kaci Lennox in procinto di intervistare Teddy Hart. Non fa in tempo perchè arriva Richard Holliday che attacca il canadese e subito dopo arriva anche MJF. I MiniMe di Miz e EC3 hanno fatto squadra. Hart viene malmenato con delle sedie e lasciato nel backstage dolorante dicendo di sentire male ad una costola.

 

RECAP

  • Ace Austin batte Rich Swann in 5:17 [**1/4]
  • Alexander Hammerstone batte Ariel Dominguez in 3:36 [**]
  • MLW Middleweight: Teddy Hart batte MJF in 11:13 [***1/4]
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità Lottato
6.5
Qualità Promo
6.5
Evoluzione Storylines
6.0
VIAzw
FONTEzw
Irish Tommy
Classe 1991, newsboarder, reporter di ROH e di MLW. Appassionato di libri (Ellroy, Orwell, Kerouac, Hornby e Bunker i miei preferiti), di criminologia e di musica scritta da gente ormai morta.Promotion seguite: RoH, MLW, NJPW. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.