Benvenuti ad una nuova puntata di Fusion! Qui è Irish Tommy alla tastiera, pronto a raccontarvi ciò che è successo questa settimana.

L’episodio si apre con gli highlights degli attacchi perpetrati dai Contra ai danni di Ace Romero la scorsa settimana e di Tom Lawlor al termine di Intimidation Games. A darci il benvenuto ci sono Jim Cornette, Rich Bocchini e in via del tutto eccezionale Mance Warner.

 

El Hijo De LA Park (w/ Salina de la Renta) VS Puma King 2 out of 5 stars (2 / 5)

Tra un’entrata e l’altra vediamo l’angle della scorsa settimana dove Salina è stata colpita dalla birra di Mance Warner. In difesa della manager, è arrivato Hijo de LA Park che ha assalito Warner.

Scambi veloci e tante Arm Drag in stile messicano per iniziare. Salina ci mette subito lo zampino tentando di far inciampare Puma King e con Park Jr. che ne approfitta per una Headscissors seguita da una Suicide Dive. In barba a qualsiasi regola, Park Jr. inizia a colpire l’avversario con diverse sedie. L’arbitro non squalifica e quindi ora sappiamo che è un NO DQ Match. Potevano dirlo.

Puma King reagisce con due Backbreaker e andando a recuperare ben due sedie e colpendo l’avversario nel suo stesso modo. Una Code Red per Park ed una Powerbomb per King portano entrambi ad un conto di due. King sale sul turnbuckle ma viene raggiunta da Park che connette una Spanish Fly! Conto di due.

Salina torna di nuovo a distrarre Puma King e permette così a Park di connettere una Piledriver lasciando K.O. Puma e andando a sputare in faccia a Warner. Il neo arrivato fa lo stesso e poi prende una racchetta da tennis dalle mani di Cornette per colpire Park Jr. e poi rimandarlo sul ring. Qui lo aspetta Puma King che con una Double Knee Facebreaker può chiudere la contesa.

WINNERPuma King

Un match più utile che bello. Al termine vediamo Mance Warner offrire la sua birra a Puma King con i due che festeggiano assieme ai fans.

 

Nel backstage vediamo MJF e Richard Holliday. MJF dice di essere il migliore e afferma che questa sera lui e Holliday batteranno la Hart Foundation e arriveranno ai titoli di coppia.

Passiamo ai campioni. Per H2 vediamo Teddy Hart che avverte gli sfidanti che per quanto possano tirarsela ora non lo faranno più dopo aver subito un paio di Canadian Destroyer dalla terza corda. Vediamo poi Brian Pillman Jr. allenarsi in piscina mentre Davey Boy, vestito in modo indegno, gli dà consigli. Il figlio d’arte poi si rivolge agli sfidanti dicendo che questa sera non lotteranno con loro, non giocheranno con loro, ma andranno sul ring solo per fargli del male.

 

Dopo uno spot per promuovere la seconda Battle Riot, scopriamo che il dottore che la scorsa settimana era stato chiamato al telefono per avere delle informazioni sullo stato fisico di Lawlor non era in realtà il suo dottore. Viene quindi chiesto al diretto interessato come stia. Il campione dice di non preoccuparsi di ciò che dicono i dottori e di sentirsi bene. Promette di farla pagare a Gotch e soci.

 

Contra Unit (Jacob Fatu & Josef Samael) VS Chico Adams & Vertigo Rivera [ND]

Match brevissimo dove vediamo Fatu rifilare una Samoan Drop su uno dei due avversari per poi dare il tag a Samael che tira fuori il suo cacciavite e lo utilizza come arma venendo squalificato.

WINNERSChico Adams & Vertigo Rivera

I due infieriscono sui jobber. Fatu con ben due Moonsault su Adams e Samael con del fuoco in faccia a Rivera. Quando lo staff sta per portare via Adams con una barella, Fatu ne approfitta per infierire di nuovo con un altro Moonsault. I due iniziano poi a lanciare dell’acqua sui fans che rispondono con tutte le bottigliette che hanno. Mi ricorda di quando Terry Funk fece l’errore di chiedere una sedia al pubblico.

 

Hype Video per Battle Riot II. Ci vengono svelati alcuni dei partecipanti tra cui: LA Park, Sami Callihan, Gringo Loco, El Hijo De LA Park, Rey Fenix, Brian Pillman Jr., Ken Kerbis, Pentagon Jr., Teddy Hart, Ace Romero, Davey Boy Smith Jr., MJF, Alexander Hammerstone, Low Ki e Minoru Tanaka.

Nel backstage vediamo LA Park insieme a Salina. L’ex WCW si dice certo di poter vincere la Battle Riot. Però non si ricorda come si pronuncia quindi chiede aiuto a Salina.

Hype Video per Jimmy Havoc. L’ennesimo.

 

MLW World Tag Team: The Hart Foundation VS MJF & Richard Holliday 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Gli sfidanti entrano per primi e MJF prende subito un microfono. Ironizza sulla popolazione di Chicago dicendo che si scusa perchè non parla spagnolo e poi chiede silenzio. Si rivolge al capostipite della famiglia Hart, ossia a Stu Hart. Inizialmente si rivolge al cielo, come se fosse in paradiso. Il pubblico gli canta You Suck e quindi lui decide di rivolgersi al di sotto del ring. Fischi. Tanti. MJF afferma che Stu ha lasciato su questa terra una dinastia leggendaria, ma che ora quella dinastia è rappresentata da un completo idiota come Teddy Hart e non vale più nulla.

Gli heel partono con molta codardia ma ben presto Davey Boy si ritrova sul ring con Holliday e può farci ciò che vuole tra cui un bel Vertical Standing Suplex. Entra Teddy che va, nonostante il dolore alle costole, con un Springboard Moonsault. Qui i due heel riescono ad isolare Teddy Hart e nonostante le loro scorrettezze i face sono in tre e riescono a gestirli.

Holliday azzarda una Sharpshooter su Hart ma Davey Boy la interrompe subito. Entra MJF che riesce ad eseguire una Piledriver. Conto di due per gli sfidanti. Teddy Hart riesce a liberarsi dei due avversari con una Canadian Destroyer e poi va all’hot-tag.

Enrta Davey Boy che fa piazza pulita. Superkick a MJF e German Suplex a Holliday. Dopodiche lancia di peso Holliday contro MJF. Chickenwing Suplex su MJF con conto di due. Sit Out Powerbomb e conto di due. A questo punto quindi i canadesi cercano la Doomsday Destroyer ma alle loro spalle arriva Alexander Hammerstone e scatta la squalifica. 3 contro 3 in arrivo.

WINNERSThe Hart Foundation

 

RECAP

  • El Hijo De LA Park batte Puma King in 10:08 [**]
  • Chico Adams & Vertigo Rivera battono Contra Unit via DQ in 1:13 [ND]
  • The Hart Foundation battono MJF & Richard Holliday via DQ in 6:55 [**1/2]

COMING SOON

  • I Contra terranno un promo dove spiegheranno le loro intenzioni
  • Deathmatch: LA Park VS Mance Warner
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità Lottato
5.5
Qualità Promo
6.5
Evoluzione Storylines
6.5
VIAzw
FONTEzw
Irish Tommy
Classe 1991, newsboarder, reporter di ROH e di MLW. Appassionato di libri (Ellroy, Orwell, Kerouac, Hornby e Bunker i miei preferiti), di criminologia e di musica scritta da gente ormai morta.Promotion seguite: RoH, MLW, NJPW. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.