Benvenuti ad una nuova puntata di Fusion! Qui è Irish Tommy alla tastiera, pronto a raccontarvi ciò che è successo questa settimana.

Lo show si apre con Shane Strickland sul ring con il microfono alla mano. L’ex campione dice di odiare Miami e tutti i fan presenti questa sera. Dice di essere qui solo ed esclusivamente perchè lo pagano per esserci. Risuona la theme song di Rush! El Toro Blanco ha qualcosa da dire all’ex KillShot. Lo sfida e il match parte subito!

 

Shane Strickland VS Rush 3 out of 5 stars (3 / 5)

Una sfida d’addio visto che Rush sbarcherà presto in ROH e Strickland pare vicinissimo alla WWE. I due finiscono ben presto fuori dal quadrato dove Strickland ha la meglio. Tornati sul ring invece è il messicano a destreggiarsi meglio chiudendo l’ex Lucha Underground all’angolo ma subendo anche un tentativo di pin.

Strickland punta quindi a lavorare gli arti inferiori dell’avversario e continuando a subire le offensive avversarie. L’atleta della CMLL ha una reazione portando Strickland fuori dal ring e utilizzando un bidone della spazzatura come arma impropria. Tornati sul ring, Rush posa per il Tranquilo e gioca con il pubblico. I due si scambiano diverse Chop al centro del ring e Rush connette un Belly-To-Belly Suplex. Strickland risponde con un German Suplex. A sua volta Rush fa lo stesso ma poi subisce una Cutter.

Strickland sale all’angolo ma viene subito raggiunto da Rush e Superplex! Conto di due. Rush prova quindi a lanciarsi dalle corde con una Senton mancando l’avversario che quindi sale sull’angolo e si lancia per un doppio Stomp. Conto di due! Prova quindi a chiudere con una Brainbuster per un altro conto di due. Ci riprova di nuovo dopo un calcio alla testa, ma Rush non ne vuole sapere.

Rush riesce a posizionare Strickland seduto verso l’angolo e a connettere un Frontal Dropkick. Conto di due ma Rush ha già pronta la sua Rush Driver! 1,2,3!

WINNER: Rush

 

Vediamo gli highlights della trappola messa in atto da Tom Lawlor ai danni di Sami Callihan. A tal proposito, Kaci Lennox intervista una stizzita Salina de la Renta che conferma un match tra Sami Callihan e LA Park. Dice che Callihan avrebbe dovuto essere una soluzione ed invece si è trasformato in un problema.

 

Ariel Dominguez VS Ace Romero [ND]

Barrington Hughes al commento. Per fortuna non ci delizierà con la sua immobilità statica questa sera. Il match parte e Ariel cerca di sfruttare la sua maggiore velocità per poter sfuggire dalle braccia di Ace. Dopo un Enziguiri Kick sull’apron, Ariel, si fa prendere dal furore e si distrae con il pubblico. Romero lo abbranca e lo lancia dall’altra parte del ring come un sacco di patate.

Romero manca uno Splash all’angolo ma connette un Frontal Dropkick e poi cerca di uccidere Dominguez sedendoci sopra ma mancandolo completamente. Subito dopo, una Body Slam e un Elbow Drop chiudono subito il match. Romero e Barrington Hughes si guardano a muso duro. Ho i brividi a pensare ad un match tra i due.

WINNER: Ace Romero

 

Vediamo Brian Pillman Jr in un parco giochi piazzato su di un tetto. Dice di non aver dormito molto dopo aver battuto Tommy Dreamer perchè era troppo eccitato. Non solo ha battuto una leggenda ma lo ha battuto nel ‘suo’ match. Ora si chiede cosa faranno e fa presupporre che ci sarà una uno scontro finale tra i due incentrato su una qualche stipulazione hardcore.

 

Rivediamo Kaci Lennox, questa volta in compagnia di Low Ki. Le domanda come si senta ad essere imbattuto da 15 anni. Il campione risponde dicendo di essere il miglior campione MLW che sia mai esistito. Annuncia che a SuperFight Lawlor potrà aggiungersi alla lunga lista dei wrestler che ci hanno provato ma hanno fallito. Tra questi elenca nomi come Daga, John Morrison, Rey Fenix e Shane Strickland. Conclude dicendo che questo onore spetterà a Lawlor, lui avrà solo il piacere di batterlo.

 

Veniamo informati che Ricky Martinez è libero dalle accuse di aver attaccato Kotto Brazil lo scorso mese e quindi può tornare a lottare.

Ricky Martinez (w/ Salina de la Renta) VS Gringo Loco 2 out of 5 stars (2 / 5)

Gringo parte sfoggiando il suo atletismo e riuscendo ad evitare molti degli attacchi avversari ma andando a mancare uno Standing Moonsault. Il Sicario finge di voler stringere la mano all’avversario per poi colpirlo e connettere una bella Neckbreaker. Prova anche il pin ma senza successo. Reazione di Gringo con una Sitout Powerbomb e un conto di due. Shoulder Tackle da parte di Ricky che poi va sul turnbuckle ma viene presto raggiunto da Gringo che connette un Super Falcon Arrow. Conto di due!

Gringo vuole riprovare a chiudere il match e connette una Slingshot Cutter dalla seconda corda. Ancora conto di due. Gringo torna ancora sull’angolo ma Salina, con una pessima tempistica, salva Ricky da uno Splash. Martinez colpisce gli occhi di Gringo e ne approfitta per una sorta di Lungblower venuta un pò male.

WINNERRicky Martinez

 

Nel backstage vediamo Colonel Parker in compagnia dei suoi due assistiti, i Dirty Blondes. Dice ai due che, visto che li paga uno sproposito, sarebbe meglio se portassero a casa dei risultati.

 

Vediamo Tom Lawlor che ci ricorda di come stia aspettando di avere Low Ki sul ring con lui fin da Battle Riot. Prende per i fondelli il campione per la sua voce e lo critica per non pensare ai suoi problemi di persona, preferendo mandare gli altri. Ricorda infatti di come abbia pagato Simon Gotch, Sami Callihan e Ricky Martinez. Promette che a SuperFight chiuderà i conti (e l’imbattibilità) con Low Ki.

 

The Hart Foundation (Davey Boy Smith Jr. & Brian Pillman Jr.) VS The Dirty Blondes 2 out of 5 stars (2 / 5)

Partono Davey Boy e Leo Brien. Il canadese parte decisamente meglio e ben presto serve il tag a Brian. Leo ha una reazione riuscendo a evitare un Dropkick di Pillman e dando il touch a Michael Patrick. Quest’ultimo morde alle orecchie Pillman e poi ridà il tag al compagno che prova un pin.

Pillman subisce uno Shoulder Tackle ed una mossa di coppia mentre l’arbitro discute con DBS. Pillman si libera di Patrick, tenta un pin e poi i due vanno per l’hot tag. Davey Boy fa ciò che vuole con i due avversari connettendo una Body Slam su Brien e tentando un pin che viene interrotto da Patrick. Pillman si lancia contro quest’ultimo che finisce fuori dal ring. DBS intanto connette un Superplex su Brien! 1,2,3!

WINNERSThe Hart Foundation

 

RECAP

  • Rush batte Shane Strickland in 14:04 [***]
  • Ace Romero batte Ariel Dominguez in 2:06 [ND]
  • Ricky Martinez batte Gringo Loco in 5:20 [**]
  • The Hart Foundation batte The Dirty Blondes in 4:55 [**]

COMING SOON

  • Kotto Brazil torna dall’infortunio
  • Sami Callihan VS LA Park
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità Lottato
6.5
Qualità Promo
6.0
Evoluzione Storylines
6.5
Irish Tommy
Classe 1991, newsboarder, reporter di MLW. Appassionato di libri (Ellroy, Orwell, Kerouac, Hornby e Bunker i miei preferiti), di criminologia e di musica scritta da gente ormai morta. Promotion seguite: RoH, MLW, NJPW. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.