Benvenuti ad una nuova puntata di Fusion! Qui è Irish Tommy alla tastiera, pronto a raccontarvi ciò che è successo questa settimana.

La puntata si apre con la lapide di Sami Callihan in primo piano. Salina de la Renta e il suo nuovo tirapiedi, Jimmy Havoc, celebrano il licenziamento dell’ex NXT.

Vediamo MJF entrare e dirigersi verso il tavolo di commento accompagnato da Aria Blake. Entra quindi Teddy Hart che stasera dovrebbe affrontare Richard Holliday.

Il condizionale è d’obbligo. Infatti Teddy cerca il faccia a faccia con MJF ma alle sue spalle arriva Holliday e i due hanno la meglio sul canadese grazie anche all’aiuto di una sedia e della cintura Middleweight, che tra l’altro viene rubato dai Dinasty.

Vediamo Mance Warner. E’ in riva ad un fiume a bere una birra. Promette vendetta per essere stato ‘usato’ da Salina per eliminare Callihan e dice di volere battere tutti gli uomini della Dorado.

Isaiah Velasquez VS Jordan Oliver 1.5 out of 5 stars (1,5 / 5)

Inizio molto veloce anche se non proprio pulito. Oliver è di un acerbo assurdo. L’allievo della CZW ha la meglio per gran parte della contesa e riesce a portarsi a casa una vittoria dopo aver resistito ad una Flying Flatliner e dopo aver connesso una Cutter al volo! 1,2,3!

WINNER: Jordan Oliver

Video relativo al debutto di Flamita. Bocchini e Cornette fanno intendere che il messicano potrebbe essere reclutato dalla Dorado.

Low-Ki VS Tom Coffey [ND]

La campana suona. Low-Ki corre subito verso l’avversario e con un Elbow lo manda K.O. L’arbitro ferma tutto.

WINNER: Low-Ki

Low-Ki viene ripreso mentre torna nel backstage e manda over i Contra, dicendo che stanno facendo tutto nel modo giusto e che ora nessuno li può fermare.

Tom Lawlor & The Von Erich’s VS Contra UNIT 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

E’ un tornado tag team match senza squalifiche. Infatti è subito caciara. Lawlor finisce fuori dal quadrato con Fatu, mentre i Von Erich si confrontano con gli altri due. I due figli d’arte riprendono la storica Iron Claw. Funzionava quarant’anni fa, farla oggi è un pò ridicola, ma ci può stare la citazione.

La reazione dei Contra non tarda però ad arrivare e presto riescono ad isolare Ross che viene tenuto fermo e colpito da un Superkick. Una GTS tiene occupato Fatu all’esterno del ring. Nel frattempo Marshall colpisce con un Vertical Suplex Samael. Fatu torna sul ring ma trova i due fratelli pronti con un doppio Dropkick.

Fatu riesce con due Backdrop sull’apron a mettere K.O. Lawlor e poi Samael lo lega con dello scotch ad uno dei quattro turnbuckle. Si libera ben presto e corre nel backstage a recuperare un’asse. Torna e la spacca in testa a Fatu, a cui poi dà un calcio nelle regioni basse. I Von Erich’s possono quindi chiudere il match con una Iron Claw Slam. Il match è finito ma la caciara no.

WINNERS: Tom Lawlor & The Von Erich’s

I due gruppi continuano a darsele vicendevolmente, almeno fino a che non vengono divisi. Un arbitro finisce su di un tavolo per merito di Fatu e i tre face restano sul ring a celebrare la loro vittoria.

RECAP

  • Jordan Oliver batte Isaiah Velasquez in 4:35 [*1/2]
  • Low-Ki batte Tom Coffey in 0:10 [ND]
  • Tom Lawlor & The Von Erich’s battono i Contra UNIT in 7:39 [**1/2]

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità del Lottato
4.5
Qualità dei Promo
5.5
Evoluzione delle Storylines
6.5
VIAZW
FONTEZW