Benvenuti ad una nuova puntata di Fusion! Qui è Irish Tommy alla tastiera, pronto a raccontarvi ciò che è successo questa settimana.

 

Lo show si apre nel parcheggio dell’arena dove vediamo Holliday e Hammerstone che hanno appena ritrovato l’auto di MJF che era stata ‘presa in prestito’ dalla Hart Foundation. Dentro c’è di tutto: bottiglie vuote sui sedili, cartoni di pizza, pennarelli e preservativi usati. Hammerstone perde la calma e Holliday chiama MJF cercando di rassicurarlo dicendogli che l’assicurazione pagherà tutto.

 

Vediamo quindi Rich Bocchini e Jim Cornette che ci danno il benvenuto e ci ricordano che il main event sarà un 3vs3 tra i Dinasty e la Hart Foundation in un Tables Match. Ci rivelano anche che presto arriverà un nuovo titolo in MLW! Si chiamerà MLW National Openweight Championship e il campione verrà incoronato il primo di Giugno dopo un torneo.

 

Jordan Oliver VS Kotto Brazil 2 out of 5 stars (2 / 5)

Brazil è ancora ferito all’occhio dopo il litigio avuto tempo fa con Ricky Martinez. I due iniziano con Brazil che prende il controllo su di un grezzissimo Oliver. Kotto riesce a connettere una Blockbuster dall’angolo e in seguito una Frog Splash che lo porta quasi alla vittoria.

Arrivano sull’apron Ricky Martinez accompagnato da una Salina in splendida forma. I due si limitano a discutere con Brazil per poi lasciar continuare il match. Almeno fino a che Martinez non decide di fare lo sgambetto a Brazil che quindi reagisce lanciandosi al di fuori del ring proprio sul Sicario. Appena risale sul ring riceve una Springboard Cutter e Oliver arriva così al conto di tre.

WINNER: Jordan Oliver

Continua quindi la faida tra Martinez e Brazil. La vittoria va però ad uno dei più incompleti di tutto il roster.

Vediamo un promo di Avalanche, wrestler tedesco della WxW che già abbiamo visto durante la Battle Riot. Ci rivela di aver firmato per un match titolato con la MLW. Lawlor dovrà quindi difendere presto la cintura con il talento teutonico.

 

Vediamo nel backstage i Dinasty che con l’aiuto di una sedia mettono K.O. Brian Pillman Jr. Ce la farà per il main event o la Hart Foundation dovrà trovarsi un sostituto?

 

Rey Horus VS Ace Austin 3 out of 5 stars (3 / 5)

Stretta di mano che viene offerto a tradimento da parte di Austin. Il ragazzo recita benissimo la parte dello stronz*, c’è da ammetterlo. Ben presto cercherà anche di togliere la maschera di Horus. Nel frattempo veniamo informato da Kaci Lennox che Brian Pillman Jr. non potrà partecipare al main event in programma per questa sera tra i Dinasty e la Hart Foundation.

Vediamo una Spanish Fly da parte di Horus e subito dopo una Swinging Neckbreaker da parte di Austin. Quasi conto di tre! Austin va all’angolo ma viene raggiunto da Horus che lo finisce con una spettacolare Inverted Hurricanrana che lo porta alla vittoria.

WINNERRey Horus

 

Vediamo Salina al telefono. Sta organizzando tutto per la puntata del 5 Maggio che la vedrà più protagonista del solito, infatti avrà il ruolo di Executive Producer dell’intera puntata. Incontra Low Ki che le domanda che cosa abbiano in programma per quanto riguarda il torneo internazionale per il nuovo titolo. Salina lo rassicura dicendogli però che ora è troppo occupata.

Vediamo Tom Lawlor in quello che pare essere un sobborgo di qualche piccola cittadina americana. Si dice soddisfatto che Jimmy Havoc abbia lasciato la MLW dopo essere stato sconfitto. Afferma che è aperto a difendere il proprio titolo contro chiunque, da qualunque parte del mondo.

 

E’ tempo di main event! Entrano i Dinasty per primi e poi la Hart Foundation. Manca ovviamente Brian Pillman Jr. C’è Mr. Velvet, il gatto preferito di Teddy, ma tolti i Moonsault non credo prenderà il posto di Brian in questo match.

Tables Match: The Dinasty (MJF, Holliday & Hammerstone) VS The Hart Foundation (Teddy Hart, Davey Boy Jr. & Brian Pillman Jr.) 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

L’inferiorità numerica impone ai canadesi di utilizzare il cervello. Infatti prima Teddy si lancia colpendo alle spalle MJF e poi Davey prende Teddy di peso, lo lancia in braccio a Holliday e Hammerstone per poi colpirli con un Dropkick.

L’azione si sposta al di fuori del ring dove Teddy Hart connette un bel Springboard Moonsault e dove Davey Boy Jr. riesce a tenere a bada gli avversari nonostante l’inferiorità numerica. Tornati sul ring vediamo Hart connettere una doppia Underhook DDT su Hammerstone e Holliday. Controllo e dominio in favore dei due canadesi fino ad ora.

Hammerstone riesce a cambiare l’andazzo, andando a colpire Davey Boy fuori dal ring e connettendo un Frontal Dropkick dall’angolo nei confronti di Teddy che viene cosi isolato. Tombstone Piledriver su di lui. Subito dopo parte un contest tra Hammerstone e Davey Boy su chi riesca a tenere di più l’avversario in sospensione durante un Vertical Suplex. Vince Hammerstone grazie all’interferenza di Holliday.

Dallo stage arriva a sorpresa (ma non troppo) Brian Pillman Jr. che seppur dolorante riesce a fare piazza pulita aiutando i suoi compagni. Canadian Destroyer di Teddy con l’aiuto dei suoi compagni. Subito dopo, Teddy replica con una Super Canadian Destroyer fatta utilizzando le spalle di Hammerstone come trampolino di lancio. Pubblico in visibilio.

Holliday torna sul ring e colpisce Hart alle parti basse. Questo permette ad Hammerstone di connettere una violenta Powerbomb ai danni di Pillman contro il tavolo che Holliday aveva posizionato qualche minuto fa.

WINNERThe Dinasty

 

Vediamo Kaci Lennox intenta a intervistare Salina de la Renta. Viene chiesto alla portoricana che cosa abbia in mente per la prossima puntata. Salina annuncia Gringo Loco contro LA Park Jr., Daga contro Low-Ki e, da quanto dice, anche la decapitazione pubblica di Pentagon Jr. Chiude l’intervista invitando Kaci a migliorare il suo spagnolo oppure verrà licenziata durante la prossima puntata.

 

RECAP

  • Jordan Oliver batte Kotto Brazil in 7:44 [**]
  • Rey Horus batte Ace Austin in 12:44 [***]
  • The Dinasty battono The Hart Foundation in 11:28 [***1/2]
PANORAMICA RECENSIONE
Qualità Lottato
7.0
Qualità Promo
6.5
Evoluzione Storylines
6.0
VIAzw
FONTEzw
Irish Tommy
Classe 1991, newsboarder, reporter di ROH e di MLW. Appassionato di libri (Ellroy, Orwell, Kerouac, Hornby e Bunker i miei preferiti), di criminologia e di musica scritta da gente ormai morta.Promotion seguite: RoH, MLW, NJPW. Wrestlers preferiti: Eddie Guerrero, Chris Benoit, Brock Lesnar e Steve Austin.