Verso la fine del match tra il campione IWGP Junior Heavyweight Hiromu Takahashi e Dragon Lee valido per il titolo in questione nell’evento del G1 Special, il campione ha subito un doloroso bump, cosa che gli ha creato non pochi problemi in seguito.

Dave Meltzer, del Pro Wrestling Obsverver, riporta che la dirigenza della NJPW è convinta che Takahashi si sia rotto il collo dopo aver subito un Phoenix Plex da Dragon Lee. Takahashi è stato in grado di lottare per altri pochi minuti e di finire il match mantenendo il proprio titolo, ma una volta arrivato nel backstage è svenuto.

FONTEPro Wrestling Sheet
Mattia Tamberi
Chiamato anche "Lo Scarso" dai suoi malfidati amici, vive nella ridente città di Torino dove frequenta il liceo classico. Appassionato di videogiochi e fumetti oltre al wrestling, con il tempo è entrato nel mondo delle indy coltivando un grande amore soprattutto per la NJPW. Wrestler preferiti: Tetsuya Naito e Chris Jericho