Un Halloween decisamente movimentato in casa Karl Anderson. Il wrestler è stato infatti messo alla berlina dalla moglie sui social, scatenando così un grosso casino. Il tutto dopo una foto dove è stato ritratto dormire con le scritte “bugiardo” e “stronzo” sia sul viso che sul corpo. Tutto merito di Christine, che ha voluto vendicarsi dei comportamenti del marito.

Tutta la storia mostrata sui social

Presumibilmente, Karl Anderson è rimasto fuori di casa per due giorni senza avvisare né moglie e né figli. Secondo Christine ha passato il tempo a sbronzarsi viste le condizioni fisiche con le quali è tornato. In una caption di Instagram ha specificato come il marito abbia bisogno di aiuto e soprattutto di capire chi siano i suoi veri amici. La ragazza ha poi cancellato le stories e i messaggi. Ne ha aggiunto un altro dove si vede il figlio notare le condizioni pessime del padre.

Poco dopo Anderson ha risposto, mostrando su Instagram dei messaggi in cui dava della tr**a alla moglie. La cosa ha scatenato i suoi fan che l’hanno inondato di critiche e insulti. A quel punto il wrestler ha scritto un messaggio in cui minacciava di ban tutti coloro che l’avessero criticato.

Infine Christine ha pubblicato nuove stories dove ha spiegato di aver cancellato i precedenti messaggi e post per amore dei propri figli e per permettere loro di rivedere il loro padre. Ma ha promesso che se dovesse capitare, farà sapere ancora a tutto il mondo cosa sta succedendo.

FONTERingsidenews
Simone Spada
Giornalista professionista ed esperto di comunicazione, dal dicembre del 2006 è redattore di Zona Wrestling. Negli anni è stato autore di rubriche di successo come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Il primo giornalista in Italia ad aver parlato diffusamente di TNA ed AEW su un sito italiano di wrestling.