Il brano di oggi è Here Comes The Money, realizzato dai Naughty By Nature e utilizzato come tema di ingresso per Shane McMahon.

ChristiaNexus: La canzone è molto arrogante e boriosa, dal taglio frivolo e scanzonato con tutta la prepotenza e la tracotanza che trasmette un giovane rampollo quale Shane McMahon. Il testo si incentra tutto sul potere del denaro e non lesina riferimenti alla volontà di distaccarsi dall’ombra della figura paterna. Il ritornello e la parte iniziale sono particolarmente coinvolgenti e, indubbiamente, sono la parte più famosa di un brano che, pur essendo stato creato appositamente per il wrestling, ne ha oltrepassato i confini (ricordo di averla sentita in un servizio di Sportitalia a proposito del passaggio di Eto’o dall’Inter all’Anzhi con uno stipendio di venti milioni di euro a stagione).

Mauro Chosen One: Oggi è il turno di una canzone che non solo è famosa per essere una theme song storica ma anche per essere un pezzo ormai usato in tantissimi contesti diversi. Pezzo rap con un ritmo coinvolgente e soprattutto un ritornello molto catchy (per la gioia di Contro Nessuno) e che ha reso il brano molto popolare. Il testo è ovviamente un elogio alla richezza e theme migliore per descrivere il figlio di Vince McMahon non poteva essere scelta. Una delle theme song più azzeccate di sempre.

N.B.: Si chiede all’utenza di commentare la canzone in questione, non il lottatore che la usa, il suo destino, se sia stato valorizzato o meno o simili e, a fortiori, si chiede di evitare ogni altro commento che non riguardi il brano, grazie.

Mauro Chosen One e ChristiaNexus

ChristiaNexus
Cercatore di notizie nonché, occasionalmente, editorialista, reporter e co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno". Appassionato di wrestling di lunga data che odia l'ipocrisia e l'apriorismo sterile. Il suo compito è portare avanti l'opera di salvezza intellettuale avviata da Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, a costo di passare per grammar nazi. Segue, in un'ottica dialettico-inclusiva, tante federazioni, dalla WWE alla PWG, passando per TNA, ROH, NJPW, NOAH e Lucha Underground. Il Nexus, Christian, CM Punk, Daniel Bryan, Seth Rollins, Bray Wyatt, Undertaker, The Brian Kendrick e, ovviamente, Damien Sandow, ora noto come Aron Rex, sono tra i suoi lottatori preferiti, senza dimenticare AJ Styles, Chris Hero, "Broken" Matt Hardy, il Bullet Club, i War Machine, Pentagon Jr, Minoru Suzuki, Satoshi Kojima, Tomohiro Ishii e Togi Makabe.