Alberto Del Rio è andato e tutti i segnali danno Rey Mysterio in uscita o comunque vicino all'addio alla WWE quando il suo contratto scadrà. Questi addii lasciano un grande vuoto nella categoria delle Superstars latino-americane della WWE, ma la federazione di Stamford ha due luchador che potrebbero aiutare a dimenticare o comunque colmare questo vuoto.

Non ci sarà mai più un altro Rey Mysterio. Venne scoperto in ECW, lasciò il segno in WCW nella categoria pesi leggeri, è diventato campioned del mondo in WWE.

Senza dubbio, Mr. 619 ha avuto un impatto pazzesco nel business e sarebbe ingiusto pretendere da coloro che verranno che possano avere una carriera paragonabile a Mysterio.

Mysterio è una leggenda, Alberto Del Rio poteva diventarla o comunque era sulla strada buona, ma non c'è nulla di scontato nel wrestling business e quindi il nuovo El Patron ha deciso di far baracca e burattini pur avendo ragione nella diatriba tra lui ed il dipendente WWE che ha schiaffeggiato.

 

Mysterio si è imbattuto in tanti infortuni, lo stile di lotta non perdona e la WWE ad oggi non sa che farsene. Del Rio dopo anni folgoranti, negli ultimi tempi si era parecchio perso, colpa di una gimmick troppo ristagnante e che doveva essere modificata o rimodellata.

Sin Cara e Kalisto non rimpiazzeranno Sin Cara ed Alberto Del Rio nel cuore dei fans, ma comunque possono essere una discreta soluzione tappabuchi in attesa che la WWE vada a pescare un altro talento latino-americano su cui puntare i dollaroni e da lanciare nei main show.

 

Il Sin Cara originale è stato un bust clamoroso della WWE, forse uno dei più grandi della storia.

Propenso agli infortuni, si è adattato poco allo stile di lotta della WWE, non ha mai voluto imparare seriamente l'inglese e la WWE lo ha buttato nella mischia troppo presto. Ed è stato bruciato velocemente.

Hunico sta replicando il lavoro dell'ex Mistico senza grande fatica, le mosse sono pressochè identiche, non vedi grandi differenze tra l'originale ed il surrogato Sin Cara.

 

Kalisto sta ancora lavorando ad NXT, ma sta mostrando buone abilità e si parla di una promozione nel main roster a breve. E' un ottimo high flyer, conosce lo stile WWE, lavora a grande velocità proprio come si addice ad un luchador o comunque ad un lottatore di quella stazza e con quel parco mosse. E poi ha l'età giusta per far sì che le sue evoluzioni possano prendere il posto di quelle di Rey Mysterio, i cilindri sono ben oliati e gli infortuni lontani per il momento.

Kalisto ha tutto della Lucha Libre Star, può volare, saltare, correre, fare wrestling a grande velocità.

Un Sin Cara rilanciato e questo Kalisto potrebbero avere un brillante futuro davanti a loro in particolar modo nella categoria di coppia.

 

Il merchandising che vende Sin Cara è assolutamente sproporzionato rispetto al suo livello infimo di successo. Un jobber non ha mai venduto così tanto e mai avuto un ritorno economico così importante per sé e per la federazione.

I bambini ed i ragazzini comprano la sua maschera anche se sono mesi che non lo vedi a Raw o Smackdown. I fan più giovani lo apprezzano e lo vorrebbero vedere impiegato maggiormente.

Ovvio che la maschera è sempre stata molto popolare nel WWE Universe, ma solo le mosse eccitanti sul ring che fidelizzano i fans ad un lottatore.

 

Anche Kalisto ha una maschera molto figa e potrebbe ottenere un solido ritorno economico quando esordirà nel main roster, ma la sua più grande qualità è che è un underdog, parte sempre da sfavorito proprio come Rey Mysterio.

E' piccolo come Mr. 619 quindi ciò significa che la WWE potrebbe bookarlo come giant killer proprio come accaduto con Rey Mysterio.

Sicuramente una cosa su cui non dovrebbe lavorare nessuno in WWE, è il loro appeal sul mercato ispanico e sudamericano. La WWE vuole essere sempre diversa, pretende lottatori internazionali e senza Del Rio e Mysterio ha perso molto star power nei paesi con ceppo spagnolo.

Negli Stati Uniti, la popolazione ispanica cresce ogni anno e la WWE deve cavalcare questo trend con aggressività.

Servirà del tempo per renderli over con il pubblico, ma il ritorno economico nel lungo potrebbe essere veramente importante in particolare tra il pubblico latino-americano.

 

Molti fans conoscono il background di Hunico in Messico, ma molti non hanno così in mente chi sia Kalisto che prima lavorava come Samurai del Sol. Si è fatto un nome come talento di grande prospettiva e come wrestler molto eccitante da visionare.

E magari cambiare il nome di battaglia di questi due sin dall'inizio della loro collaborazione nel main roster, può essere un'ottima idea.

 

Come detto, a mio parere, i due hanno del potenziale soprattutto nella categoria di coppia.

Sin Cara e Kalisto hanno fatto coppia ad NXT da quando è stato ufficiale il rilascio di Ricard Rodriguez e sono andati talmente bene che potrebbe sfidare i campioni di coppia NXT, Gli Ascension, molto presto.

Una title shot sarebbe ossigeno puro per Sin Cara così come sarebbe ottimo per l'esposizione al pubblico di Kalisto. Sono due personaggi che conoscono bene il modo di scaldare ed eccitare il pubblico a suono di spot e bump.

 

La divisione tag team è molto particolare. Costruita bene nel 2013, quest'anno sta vivendo un periodo un po' zoppicante ad NXT perchè sono stati attuati diversi split.

Mettere insieme Sin Cara e Kalisto garantirebbe un gran bel mix, diversi nuovi match da organizzare per esempio contro Usos o Matadores nel main roster.

Potrebbe iniziare a lottare in coppia, magari come heel e cominciare alcuni ottimi feud basati sulla spettacolarità e sulle mosse da high flyer.

Si spera che la WWE non impieghi troppo tempo a fare questa mossa e portarli al livello superiore.

Il main roster ha diversi grandi tag team, abbiamo visto i tanti match che possono essere organizzati e la bellezza della competizione di coppia. E' tempo di portare linfa nuova sia a Raw che a Smackdown.

 

Mysterio e Del Rio si sapeva non fossero eterni, l'età e gli infortuni non erano tali da generare grande ottimismo. Molta gente credo che nessuno può rimpiazzare Rey Mysterio e ci può stare come idea infatti la maggior parte dei fans di Rey Rey è giovanissima e non hanno a cuore l'eredità di Rey Mysterio nel wrestling.

I giovani hanno a cuore il presente e non sempre hanno idea di cosa sia la storia. Fra qualche anno, non vedremo più nel pubblico una sola maschera di Rey Mysterio. Fidatevi e credetemi.

 

Lo stesso vale per Del Rio, prima del suo arrivo in WWE, nessuno sapeva chi fosse. Solo chi seguiva il wrestling messicano, sapeva cosa avrebbe potuto dare il messicano alla WWE. Ha avuto un ottimo periodo in WWE, ma non sarà mai una figura leggendaria.

E' tornato in Messico e lo ha fatto da eroe, era famoso già prima nel suo Paese ed ora lo è ancora di più, ma i fans americani lo hanno già dimenticato e attendendono il prossimo che può fare le stesse cose fatte dal patron messicano.

Del Rio è probabilmente uno dei lottatori più tecnici della sua generazione, ma i giovani supporter sono estremamente volubili e dimenticano in fretta. Tutti loro vogliono gratificazioni istantanee, il che significa che non li vedremo mai piangere per una sconfitta di Rey Mysterio o di Del Rio né tantomeno li vedremo versare lacrime per la loro dipartita.

 

Kalisto e Sin Cara potrebbero essere gli uomini giusti per questo ruolo, per rimpiazzare due messicani rampanti. Devono avere solo la possibilità di mostrare a tutti, di cosa sono capaci.

 

Cosa ne pensate? Potranno mai sostituire Rey Mysterio e Del Rio a tutto tondo? Dovrebbero costruire un tag team o essere lanciati in singolo?

 

A voi la parola.

 

E' tutto, alla prossima!

 

P.S. I Lucha Dragons sono i nuovi NXT Tag Team Champions. Ci vorrà un po' di tempo prima di vedere entrambi nel main roster WWE.

MarcoManiac83
Il più "storico" di Zona Wrestling, grandissimo appassionato di basket NBA e fan UFC, ancora oggi in cerca dell'Eldorado. Festeggia quest'anno i 10 anni di collaborazione con ZW...oh my brother, testifyyyyy!