La gestione del personaggio di Braun Strowman sembra essere stata fino ad oggi tanto buona da aver messo d’accordo anche i fan più critici, quelli che solitamente detestano i “big man”, rei di non avere grandi doti oltre a quelle meramente fisiche.

Il match di ieri a SummerSlam, con alcuni spot molto interessanti di Strowman, ha colpito persino Hulk Hogan. Il più famoso wrestler di sempre ha infatti pubblicato un tweet entusiasta in cui ha scritto: “Avrei voluto essere l’arbitro del match o il manager di Braun Stroman. Sembra proprio il nuovo Hulkster”.

 

Giuseppe Calò
Webmaster di Zona Wrestling, quando non è sul ring lavora in un'agenzia di comunicazione di Palermo. Ama il calcio, le serie televisive e la sua adorata Ambra. Se il sito non funziona al 99% è colpa sua.