Se conoscete Rick Rude, avete anche voi una certezza: nessuno di noi è perfetto, solo Rick Rude lo è. Se c’è una donna nell’arena, è sua, e per tutte le altre da casa, non resta altro che ammirarlo da lontano. Nessuna donna poteva dirgli di no, non era possibile, e per questo quando nel 1988, cercando la fortunata vincitrice della serata per un bacio da lui, si scontra con il primo no della sua vita. Rude inizia a prenderla a ridere, forse si vergogna, è naturale, allora le basta rispondere ad una semplice domanda: Rick Rude è o no l’uomo più sexy nell’intera WWF? La risposta lo spiazza di nuovo: no! Rude non ci sta, se davvero non è venuta per vedere questa meraviglia, per chi sarebbe venuta? La donna risponde suo marito, un wrestler. E chi sarebbe? Nello spogliatoio non c’era nessuno che valesse il prezzo del biglietto quanto Rude, dove si nasconde? Il marito è Jake “The Snake” Roberts. Tutti sono in visibilio, pubblico, il commento, ma Rude no, questa donna sa chi è Jake Roberts? È solo un inutile ammasso di immondizia, e avere un compagno del genere rende anche lei, i suoi amici, e la sua famiglia degli stupidi idioti. La donna non ce la fa più, è inorridita da questi commenti, e allora si carica di orgoglio e gli rifila un ceffone. Subito si ritira rendendosi conto di ciò che ha fatto, e Rude impazzisce. “Ora vieni qui e rifallo se ne hai il coraggio!” La donna è sempre più impaurita e pietrificata, ma Rude non smette, e cerca di portarla sul ring. E per poco non ci riesce, se non fosse stato per l’intervento di Jake Roberts, che esce fuori e inizia a colpire sia Rude che Heenan ferocemente. Nessuno può toccare sua moglie, nessuno.

Nelle settimane seguenti Cheril Roberts dà l’affondo finale a Rude, dicendo che non è abbastanza uomo per lei, e nel ring non è abbastanza uomo per affrontare Jake. Rude inizia a dimostrare il contrario, sulla calzamaglia sfoggia il volto della consorte di Roberts, e ogni volta che ne ha l’occasione insulta la coppia.

La bolla scoppia a Summerslam. Durante il match tra Rude e Junkyard Dog, Rick non perde occasione per infastidire Cheril, seduta nelle prime file in attesa del marito. Ma Roberta non lo sopporta più, deve finirla, ed esce dal backstage attaccando Rude, che in realtà ottiene una doppia vittoria: nel ring per squalifica di Junkyard Dog, fuori perché ha dimostrato che se Roberts fosse stato l’uomo che dice di essere, non si sarebbe lasciato trasportare dalla rabbia. Il tutto doveva avere una risoluzione, e questa avvenne al Madison Square Garden, in un Finisher Match.

Roberts vincerà il feud, e sulle immagini di lui e sua moglie in piedi davanti all’avversario sconfitto, si chiude questa storia.

Leonardo
20 anni, Roma, appassionato di wrestling da lontano boom del 2006. Seguo parecchie Indy e più ne conosco, meno tempo libero ho, Promotion preferita PWG/Progress. Wrestler preferiti: Roderick Strong, Chris Hero/Kassius Ohno.