Benvenuti lettrici e lettori di ZonaWrestling in questa nuova puntata di Impact. La scorsa puntata si è conclusa con la sconfitta di Satoshi Kojima ed Eddie Edwards contro i VBD. Nella puntata di questa sera invece proprio i perdenti dell’ultimo main event si affronteranno uno contro l’altro. Inoltre ci sarà anche il match 3 vs 3 tra il team di Tommy Dreamer e quello di Don Callis. Addentriamoci nella puntata!

Ring: Suona la musica d’ingresso di Eddie Edwards ma non appare nessuno, anzi sul maxischermo c’è W. Morrisey che ammette di aver pestato Edwards nel parcheggio. Entra allora Bryan Myers accompagnato dallo scolaretto Sam Beale, impegnato a prendere appunti mentre parla il suo maestro. I due finiscono per attaccare Kojima ma ecco che arriva in suo aiuto Jake Something che li fa scappare. L’arbitro ferma Sam Beale e Bryan Myers e fa sapere loro che devono affrontare i due atleti sul ring; provano a scappare ma Kojima e Jake Something li vanno a prendere con la forza e così comincia il match.

Satoshi Kojima & Jake Something vs Sam Beale & Bryan Myers 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Match più equilibrato di quello che si potesse immaginare, ma alla fine vincono comunque i più forti. Incontro che non fa saltare dalla sedia, ma tutti e 4 hanno fatto un buon lavoro. Sicuramente è stato un buon modo per cominciare lo spettacolo.

Vincitori: Satoshi Kojima & Jake Something

Backstage: Gia Miller chiede a Scott D’Amore cosa ne pensa del nuovo ruolo di Tommy Dreamer. Ecco che però si teletrasportano Havok e Rosemary. Le due vogliono un incontro titolato per il Knockouts Tag Team Championship. Scott D’Amore dice che terrà in considerazione la loro richiesta.

Tenille Dashwood vs Rachael Ellering 2 out of 5 stars (2 / 5)

Un po’ a sorpresa Tenille Dashwood ha avuto in mano le redini del match, arrabbiata per i continui rifiuti della Ellering. Ci si aspettava prima o poi una reazione decisa della figlia di Paul. Riesce a vincere comunque, ma purtroppo con uno dei soliti roll-up, senza aver dimostrato grandi cose.

Vincitrice: Rachael Ellering

Dopo il match Tenille Dashwood, con l’aiuto del fedelissimo Kaleb, comincia a pestare Rachael Ellering. Jazz entra sul ring e dà qualche pugno qua e là, ma ecco che arriva Jordynne Grace che attacca Tenille e si abbraccia con Rachael Ellering e Jazz. Pace fatta?

Backstage: Chris Bey viene intervistato da Gia Miller. Non fa tempo a rispondere che arrivano a interromperlo Ace Austin, Madman Fulton, Rohit Raju e Shera. Questi lo ringraziano per non essersi schierato e gli augurano buona fortuna per l’Ultimate X match di Slammiversary. Chris Bey è infastidito da ciò.

TJP & Fallah Bahh vs Rich Swann & Willie Mack 1.5 out of 5 stars (1,5 / 5)

Le premesse per un buon match ci sono tutte. I 4 lottatori coinvolti sono ottimi nomi e il clima è di festa, con tutti e 4 che ballano sulle note della musica di ingresso di Rich Swann. L’incontro è anche promettente, c’è qualche mossa interessante. Ma dopo nemmeno 3 minuti entrano i VBD che interrompono il match e pestano i 4 lottatori. Ci sta anche l’interferenza, ma è arrivata davvero troppo presto, peccato.

Vincitori: No Contest

Backstage: Le Fire ‘N Flava sono irritate per il modo in cui Havok e Rosemary hanno ottenuto un match per le loro cinture. Affrontano verbalmente Scott D’Amore e questo dice loro che settimana prossima le sfidanti avranno un match, per dimostrare di essere all’altezza di un incontro titolato.

Backstage: Ai microfoni di Gia Miller c’è il Team di Tommy Dreamer al completo. Tommy dice che dovranno mettere da parte tutti i loro screzi interni e combattere contro i loro nemici in comune, Don Callis e Kenny Omega. Riusciranno a collaborare?

Petey Williams vs Chris Bey 3 out of 5 stars (3 / 5)

Il solito buon match dell’X-Division. I due atleti non si sono fermati una volta, sono stati 8 minuti pieni di azione e mosse spettacolari. Alla fine vince giustamente l’uomo del momento dell’X-Division, con la sua The Art of Finesse.

Vincitore: Chris Bey

Dopo il match entrano Ace Austin e Rohit Raju con i loro 2 scagnozzi e chiedono a Chris Bey se vuole unirsi a loro nel pestaggio su Petey Williams o vuole farsi da parte. Chris Bey sceglie quest’ultima opzione. Arrivano però Josh Alexander e Trey Miguel ad attaccare gli heel ma soffrono l’inferiorità numerica. Chris Bey allora decide di rientrare sul ring e attacca Madman Fulton, Shera e Rohit Raju. Infine si unisce agli altri baby-face nel pestaggio all’americana su Ace Austin e lo lanciano fuori dal ring. Chris Bey si è schierato.

Backstage: A Before The Impact Deonna Purrazzo ha battuto Kimber Lee. Quest’ultima e Susan sono ora nel dietro le quinte che stanno pensando a come far fuori la Virtuosa. Kimber Lee dice che bisognerebbe far tornare Su Yung, ma Susan chiede chi è costei.

Promo: Jake Something sfida Bryan Myers in un match settimana prossima. In caso di sconfitta riconoscerà Myers come il miglior wrestler, ma in caso di vittoria dovrà sarà l’ex Curt Hawkins ad ammettere che Jake Something è un vero wrestler professionista.

Steve Maclin vs Stanny Smith 1 out of 5 stars (1 / 5)

Un altro match in cui Steve Maclin vince distruggendo lo scarsone di turno. Sicuramente tutte queste vittorie aumentano il suo status, ma la speranza è che prima o poi si metta sulla sua strada un avversario decente.

Vincitore: Steve Maclin

Backstage: Bryan Myers, con al suo fianco l’amanuense Sam Beale, accetta la sfida di Jake Something, ma gli fa sapere che non lo batterà mai.

Sami Callihan, Moose & Chris Sabin vs The Good Brothers & Kenny Omega 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Con questi nomi ci si aspettava un gran bel match. Invece è stato la fiera della banalità, con un risultato prevedibile da chiunque. Sami Callihan ci ha provato, ma un low blow alle spalle dell’arbitro lo ha messo fuori gioco. Moose invece non è praticamente mai entrato sul ring, rifiutando il tag di Chris Sabin, e proprio quest’ultimo ha dovuto lottare da solo per tutto il tempo. Alla fine Moose, Sabin e Tommy Dreamer litigano e si menano tra di loro, gli heel ne approfittano e concludono il match con una Magic Killer su Chris Sabin.

Vincitori: The Good Brothers & Kenny Omega

Sulle immagini dei Good Brothers e Kenny Omega che festeggiano la loro vittoria, si chiude qui questa puntata. Appuntamento come al solito tra 7 giorni, sempre qui, su ZonaWrestling.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6.0
Evoluzione delle storyline
6.5
Qualità dei promo
6.0
Ho 24 anni, sono laureato in economia. Mi piace molto cucinare e sono appassionato di sport in ogni sua sfaccettatura, più in particolare seguo calcio, basket, tennis e wrestling. La fiamma per la WWE si è accesa, un po' come per tutti, nel periodo d'oro di Italia Uno, ma non si è mai spenta nell'arco di tutti questi anni. Lottatore preferito? The Undertaker!