Benvenuti lettrici e lettori di Zona Wrestling a questa nuova puntata di Impact. Continuano i match di qualificazione per il Six-way No. 1 Contender’s match che si svolgerà ad Under Siege il 15 maggio. Moose affronterà James Storm, Rohit Raju sarà contro Trey Miguel, mentre Rhino sfiderà Chris Sabin. E’ proprio con quest’ultimi due che comincerà la puntata odierna.

Rhino vs Chris Sabin 2 out of 5 stars (2 / 5)

Non si comincia nel migliore dei modi. Nonostante il blasone dei due nomi, è stato un match che non ha avuto molto da dire. Incontro lento, con nessun colpo di scena, poche interferenze, e un roll-up finale abbastanza scontato.

Vincitore: Chris Sabin

Backstage: Bryan Myers è ai microfoni di Gia Miller ed è molto frustato per la sconfitta di settimana scorsa contro Matt Cardona. Subito dopo incontra Rosemary dei Decay che gli legge i tarocchi, e il futuro per lui non sembra dei migliori. Arriva Black Taurus che con un pugno lo stende a terra.

Backstage: Kenny Omega, Don Callis e i Good Brothers si stanno complimentando tra loro dell’attacco di settimana scorsa ai danni di Eddie Edwards, Sami Callihan e FinJuice. Questa sera Doc Gallows dovrà affrontare Juice Robinson, e Kenny Omega promette ai due che veglierà su di loro.

Susan vs Taylor Wilde 2 out of 5 stars (2 / 5)

Altro match poco interessante dal punto di vista lottato. L’attenzione si è concentrata più che altro sulle interferenze, che non si capisce come l’arbitro non abbia potuto vedere. Kaleb ha messo fuori gioco Kimber Lee, mentre Tenille Dashwood ha fatto fuori Susan. Taylor Wilde quindi vince ancora grazie all’aiuto di Tenille, che a fine match cerca di festeggiare insieme, ma pure questa volta la Wilde se ne va respingendo l’ex Emma.

Vincitrice: Taylor Wilde

Backstage: Gia Miller chiede a Deonna Purrazzo perché sta evitando Taylor Wilde. La Virtuosa dice che non è così, non ha paura di lei. Intanto arrivano Rosemary e Havok, e Deonna propone una sfida tra le due, dove la vincente avrà la possibilità di sfidare la campionessa.

Trey Miguel vs Rohit Raju 3 out of 5 stars (3 / 5)

Finalmente un bel match! I due sono lottatori per certi aspetti simili, molto dinamici. Raju ha dato tutto, è andato vicino alla vittoria, ma Trey Miguel da quando a battuto Sami Callihan a Rebellion sembra in grande forma, e alla fine è riuscito ad avere la meglio facendo cedere l’avversario. Dopo il match arriva Jake Something che, non contento di aver battuto Shera a Before the Impact, sale sul ring e attacca ancora i due indiani.

Vincitore: Trey Miguel

Johnny Swinger’s Palace: Al casinò di Impact ci sono quasi tutti i lottatori che saranno coinvolti nel match a 6 di Under Siege. Fra questi c’è anche James Storm, che ancora deve guadagnarsi il posto sfidando il favorito Moose. Ovviamente ognuno dice che sarà il prossimo sfidante di Kenny Omega.

Doc Gallows vs Juice Robinson 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Match nella media, niente di disastroso ma nemmeno niente di entusiasmante. L’incontro risulta comunque equilibrato, Robinson lotta col coltello fra i denti, ma viene distratto dalle interferenze rivali e perde il match. Può starci però una qualità del match tenuta un po’ col freno a mano, dato che evidentemente si vuol dare tutto nel match che vedrà coinvolti i FinJuice e Edwards contro Omega e The Good Brothers a Under Siege. Dopo il match scatta il rissone dove gli heel stendono ancora i loro avversari.

Vincitore: Doc Gallows

Backstage: Gia Miller cerca di intervistare Deonna Purrazzo che sta andando via dall’arena insieme a Susan e Kimber Lee. Intanto arriva Scott D’Amore che dice di aver apprezzato l’idea della Virtuosa, infatti ha ufficializzato per settimana prossima il match tra Havok e Rosemary.

El Phantasmo vs VSK 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Peccato che questo match sia durato solo 3 minuti. Entrambi fanno il loro debutto a Impact in questo match, e cercano di mettersi in mostra. VSK è andato molto vicino a un conteggio di 3, però alla fine El Phantasmo ha ribaltato la situazione ed è riuscito a vincere. Buona prova quindi di VSK nonostante sia durato poco, ma El Phantasmo sembra essere destinato a piani ben più importanti.

Vincitore: El Phantasmo

Kiera Hogan vs Rachael Ellering 2 out of 5 stars (2 / 5)

Altro match rapido, nemmeno 5 minuti. Non c’è stato molto equilibrio, tranne per qualche mossa della Hogan, la Ellering ha meritato la vittoria. In singolo Rachael Ellering è sicuramente una lottatrice migliore, bisogna vedere però se riuscirà a vincere ancora pure in coppia, quando dovrà riaffrontare le Fire’N Flava.

Vincitrice: Rachael Ellering

Backstage: Mentre Moose si sta preparando per il suo match, arriva Don Callis che gli chiede di non lottare perché è preoccupato per la sua sicurezza. Moose gli dice di chiudere la bocca.

Backstage: Kiera Hogan è frustata per aver subito un’altra sconfitta. Rachael Ellering e Jordynne Grace le dicono che aveva avuto tempo per preparasi alla contesa. Le 4 continuano a beccarsi e alla fine Tasha Steelz e Jordynne Grace decidono di sfidarsi in singolo settimana prossima.

Moose vs James Storm 3 out of 5 stars (3 / 5)

James Storm ha provato a lottare con tutte le sue forze, da vero veterano, ma la furia killer di Moose è stata più forte. L’ex giocatore di football americano non ha avuto pietà e si è concentrato sulla gamba destra di Storm. Moose approfitta di uno Storm agonizzante, colpendolo con la sua solita Spear.

Vincitore: Moose

Dopo il match Moose continua ad attaccare Storm, e colpisce ancora la gamba destra dell’avversario con l’aiuto di una sedia. Chris Sabin entra subito sul ring a verificare le condizioni del suo compagno, ma se ne guarda bene di attaccare Moose, che già affronterà nel match a 6 di Under Siege.

Su queste immagini si chiude la puntata. Prossimo appuntamento come sempre su Zona Wrestling tra 7 giorni.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
5.5
Evoluzione delle storyline
6.0
Qualità dei promo
5.5
Avatar
Ho 24 anni, sono laureato in economia. Mi piace molto cucinare e sono appassionato di sport in ogni sua sfaccettatura, più in particolare seguo calcio, basket, tennis e wrestling. La fiamma per la WWE si è accesa, un po' come per tutti, nel periodo d'oro di Italia Uno, ma non si è mai spenta nell'arco di tutti questi anni. Lottatore preferito? The Undertaker!