Lettori di ZW, bentornati ad un nuovo appuntamento con Impact, siamo a pochi giorni dallo special event No Surrender e in vista dello show abbiamo alcune cose interessanti in programma questa sera. Chris Sabin e James Storm hanno lanciato la sfida ai Good Brothers per un match con i titoli di coppia in palio, Rich Swann e Tommy Dreamer e Rich Swnn firmeranno il contratto per il loro match titolato e tutta la schiera di lottatori che attualmente ruota attorno al titolo X-Division si scontrerà in un Tag team Match. Inoltre è prevista la risposta di Cousin Jake alla proposta di Eric Young per entrare nei Violent By Design. Il duo di commento ci dà il benvenuto e dopo la sigla siamo pronti a partire.

Josh Alexander, Suicide, Willie Mack, & Trey Miguel vs. Shawn Daivari, Chris Bey, Blake Christian, & Ace Austin (with Madman Fulton) 3 out of 5 stars (3 / 5)

Ovviamente non ci si poteva aspettare un match che fosse poco caotico visto il numero dei partecipanti, e come al solito ognuno si è preso il proprio spazio per mostrare le proprie abilità e portare avanti la storyline che li vedrà collidere nel Revolver Triple Threat Match di No Surrender sabato prossimo. Vincono i face grazie ad una sottomissione di Trey rinominata Hour Glass che vale la vittoria.

Vincitori: Josh Alexander, Suicide, Willie Mack, & Trey Miguel

Video: Sami Callihan appare dagli schermi e ricorda a Trey che per quanto possa sentirsi forte ora, deve fare attenzione a lui, perchè sabato potrebbe succedere qualsiasi cosa.

Video: Diverse superstar del passato e del presente fanno gli auguri a Tommy Dreamer per i suoi 50 anni.

Kimber Lee (w/Deonna Purrazzo & Susan) vs. ODB 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Match utile soltanto a costruire uno status fine a se stesso per Kimber, che comunque nonostante sente il peso di essere con la campionessa e non riesce a mostrare chissà che cosa. Il match non dura tantissimo per fortuna e vince lei grazie ad un roll up, lasciando probabilmente le porte aperte a qualcosa per le prossime settimane.

Vincitrice: Kimber Lee

Swinger’s Paradise: Fallah Bahh viene mostrato mentre prova a giocare a Blackjack mettendo in palio un biscotto, ma poco dopo viene cacciato via. Viene rivelato infine che la mazzetta di soldi di Hernandez è stata presa da Johnny e il segmento si chiude con lui fare il fenomeno con Alisha Edwards.

Backstage: Susan riferisce a Deonna e Kimber che chiederà a Scott D’Amore un match a 6 donne per il titolo Knockouts per No Surrender, perchè vuole dimostrare il suo valore. La campionessa sembra essersi stufata di lei.

Cousin Jake si presenta sul ring e ci ricorda che oggi ha da fare una scelta, entrare nei Violent By Design o continuare la guerra con loro. I tre arrivano anche loro sul quadrato e quando sembra che l’invito sia accettato, Jake attacca Deaner e parte la rissa. Prima che i Violent infieriscano sul collo di Jake, Cody ferma tutti e chiede di poter combattere contro l’ex amico in un match singolo.

Promo: Rohit Raju dice che vuole chiudere la storia con TJP e vincere il titolo, visto che ormai non ha nessuna chance di poterlo battere, il suo alter ego è stato svelato e Manik non potrà fare piu nulla. Anche lui ora ha il suo alter ego e si chiama Shera.

Video: Kahn e Schiavone fanno la loro solita promozione al prossimo episodio di Dynamite ricordandoci l’arrivo di Kenta. Inoltre il patron AEW continua la sua caratterizzazione dicendoci che è felice di poter essere qui perchè ha modo di poter fare quello che gli pare visto il grande potere che ha.

Backstage: I Good Brothers si riferiscono a Chris Sabin e James Storm elogiandoli per le loro qualità, ma in team non sono nulla in confronto a loro due. Ci sono stati grandi team qui, AMW, Beer Money, MCMG, ma tutti inferiori agli attuali campioni.

Neveah (w/Havoc) vs. Kiera Hogan (w/Tasha Steelz) 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Diciamo che per ora si preferisce mantenere i titoli di coppia in storyline commedy e Neveah e Havoc probabilmente li conquisteranno presto. Il match qui è utile soltanto a tenere l’interesse verso questi team, infatti il tutto non dura molto, con Neveah che attacca da subito sfruttando la stazza. Kiera trova qualche risposta ma serve a poco, infatti interviene Tasha a scongiurare la resa per la sua amica mentre era ricnhiusa in una STO.

Vincitrice: Neveah

Video: Giro di auguri per Dreamer questa volta dagli atleti AEW.

Backstage: Kiera e Tasha vanno a lamentarsi dell’arbitro con Scott D’Amore, il dirigente comunica che difenderanno i titoli a No Surrender in un No DQ Match.

Larry D, Acey Romero, Tenille Dashwwod e Kaleb with a K sono nel ring e si rivolgono ai Decay chiamandoli a comparire sul ring. Rosemary arriva e porta con se Black Taurus, per affrontare Kaleb.

Kaleb with a K vs. Black Taurus sv

Pochi minuti, utili a mostrare Black Taurus, che con i Decay può essere molto divertente.

Vincitore: Black Taurus

Backstage: Myers da la prima parte della paga a Hernandez accordandosi per la seconda una volta vinto il match a No Surrender. Fallah Bahh lo osserva mentre conta i soldi.

Impact Tag Team Championship Match: Good Brothers vs. Chris Sabin & James Storm 3 out of 5 stars (3 / 5)

Match che per i pochi minuti lottati è stato sufficinete, anche se è servito a costruire ulteriormente la storyline attorno a queste cinture. Nella prima parte Sabin riesce a mantenere il controllo connettendo diverse manovre, ma Gallows poi trova il modo di portarsi in vantaggio utilizzando la sua forza fisica. Matt Hardy e i Private Party si palesano distraendo i Good Brothers e permettendo a Sabin di poter dare il cambio a Storm. Poco dopo intervengono facendo scattare la squalifica.

Vincitori: Good Brothers

Backstage: Matt Hardy si congratula con i suoi due adepti, ma viene raggiunto da D’Amore, il quale gli comunica che visto che sono costati a Sabin e Storm la tritle shot, loro due verranno aggiunti al match titolato di No Surrender.

Torniamo ora sul ring per la firma del conttratto per il match titolato di No Surrender tra Rich Swann e Tommy Dreamer. Il neo cinquantenne ringrazia Rich per la possibilità e dice che ci metterà tutto se stesso visto che match titolati non capitano spesso a questo punto della sua carriera. Poco prima che possa firmare arriva Moose il quale dice di essere stufo di queste cose, visto che a lui la title shot è stata promessa. Scott gli dice che se interferirà verrà sospeso, ma Moose gli dice che non gli importa, chiunque vincerà dovrà vedersela con lui. Il segmento si conclude con la firma di Tommy e la stretta di mano con Rich. Moose va via lanciando uno strano sorriso a Rich.

Su queste immagini si chiude questa puntata di Impact e io vi do appuntamento alla prossima settimana, sempre qui, su Zona Wrestling.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
5.5
Evoluzione delle storyline
6
Qualità dei promo
7
Dorian
Metallaro appassionato di Musica Classica, deve la scoperta di uno dei suoi gruppi preferiti a Edge e sogna di poter rivedere Kurt Angle con una bottiglia di latte