Lettori di ZW, bentornati a questo nuovo appuntamento con IMPACT Wrestling, alla tastiera Dorian pronto a raccontarvi i fatti dell’ultima puntata direttamente dal St.Claire Sportflex di Windsor.

Nel solito recap della settimana scorsa vediamo Aiden Prince conquistare la title shot all’X-Division Championship detenuto da Jake Crist, Jessicka Havoc che lancia la sfida a Taya, i North mantenere i titoli contro i Rascalz, Eddie Edwards attaccare Ace Austin, Moose perdere in un match lampo contro Fallah Bah, Elgin e Rhino costruire il loro futuro match e i LAX che hanno attaccato i North dopo il loro match.

1) X-Division Championship Match: Aiden Prince vs. Jake Crist 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

I due partono a centro ring ed entrambi provano a fare presa sull’avversario e il primo è Prince che chiude il campione con una chin lock. Jake ne esce ma si becca un flip kick. Prince prova una dive ma Crist lo rimbalza con un kick. Tentativo di front kick di Prince ma Jake lo evita e lo scaraventa sull’apron con una death valley driver e poi prova il primo schienamento del match. Rialzati a centro ring, Crist sembra dominare dopo uno scambio di diretti, infatti rifila un suplex all’avversario. Serie di kick a seguire da parte di Jake che prova di nuovo lo schienamento ma poi discute con l’arbitro permettendo a Price di riprendersi e colpirlo con delle chop e dei diretti. Crist lo lancia all’angolo ma Aiden sale sulla terza corda e si lancia nella 450 splash, ma il membro degli oVe alza il ginocchio facendo capitolare al tappeto l’avversario. Jake prova a prenderlo ma Aiden connette una un drop e rifila una reverse rana che porta al conto di due. Jake è fuori dal ring e Prince prova a lanciarsi nuovamente e come prima si prende un kick. La parte finale del match vede il campione quasi dominare portando l’avversario sulla terza corda nel tentativo di una superplex, Aiden prova a lanciarlo giù senza riuscirsi incassando poi la manovra. Aiden però si rialza e connette una brainbuster riuscendo questa volta a connettere la 450, ma durante il pin Jake alza la spalla al conto di due. Prince sembra incredulo e ne prova un’ulteriore, ma Jake lo intrappola in una cutter chiudendo il pin vincente e mantenendo la cintura.

Vincitore via pinfall: Jake Crist

Nel backstage vediamo Konnan chiedere a Daga di prendere il posto di Santana nel LAX. Arriva anche Ortiz che sembra quasi scusarsi per non aver creduto in lui. Daga risponde che non ha importanza e che l’unico obbiettivo è quello di vincere i titoli di coppia questa sera.

Tornati dalla pubblicità vediamo Jimmy Jacobs insieme a Taya Valkyrie e la campionessa rivela che proverà a vincere il match per count out in modo da non perdere la cintura e che per la prossima difesa titolata ci vorranno almeno 30 giorni.

2) Ace Austin vs. Eddie Edwards 3 out of 5 stars (3 / 5)

Eddie parte forte e dopo una serie di prese a centro ring atterra l’avversario con una back elbow. Austin scappa fuori dal ring ma Edwards si lancia e lo colpisce. Austin incassa dei kick ma poi riesce a rispondere a sua volta con un kick dall’apron. I due si scambiano colpi all’esterno del quadrato e Edward riesce a lanciare Austin sull’apron prima con una suplex e poi con una facebuster. Tornati dalla pubblicità Asutin sembra aver ritrovato le forze riuscendo a bloccare alcuni attacchi, ma Edwards lo lancia fuori e lo colpisce con una suicide dive. Austin torna sul ring con Edwards che lo insegue ma il primo si lancia su Eddie e lo colpisce con la magician’s cane and clocks prima di un nearfall. Austin sembra aver ripreso le redini del match iniziando una serie di kick e seguiti poi dalla old paper cut. Tentativo di flap jack, ma Edwards lo aggancia e lo scaraventa con una prima con una powerbomb e poi con una boston knee party. Austin sembra prenderlo in giro riguardo sua moglie e qui Edwards inizia a vedere nero, infatti attacca Austin con un’altra Boston Knee party e poi con dei fourarm. L’arbitro gli dice di fermarsi dato che Austin sembra esanime ma lui lo lancia facendo scattare la squalifica ai suoi danni.

Vincitore via DQ: Ace Austin

Alisha Edwards arriva sul ring per confrontarsi con Eddie ma quest’ultimo le urla di stare con Austin abbandonando il quadrato. Alisha rimane confusa sul da farsi, probabilmente non sa chi dei due scegliere.

In un video vediamo un recap del match tra Tessa e Sami svoltosi a Unbreakble qualche giorno fa. Tessa sembra non volersi fermare davanti a nulla e dice che oltre a voler essere la miglior knockout vuole essere anche la migliore della compagnia. Continua dicendo che lei pensava che il match contro Sami ad Unbreakble sarebbe stato un 1 contro 1 ma che lui ha preferito giocare sporco. Conclude il segmento mettendo in guardia Sami per il match valido per il titolo massimo che dovrà affrontare.

Nel backstage vediamo Fallah Bah gustarsi un’insalata ma Moose lo interrompe e i due cominciano a malmenarsi. Insalate e torte volano per la stanza e Moose conclude chiamandolo grassone.

3) Single Match: Alexia Nicole vs. Madison Rayne 2 out of 5 stars (2 / 5)

Kiera Hogan si aggiunge al tavolo di commento (si poteva farne anche a meno) insieme a Josh e Don. Le due partono con delle lock a centro ring con Madison che prova a colpirla ma Alexia risponde con un fourarm seguito poi da un dropkick che la Rayne evita colpendola poi con una double knee strike. Madison si porta fuori l’avversaria colpendola e rientra nel ring nel tentativo di farla contare fuori. Nicole prova a reagire ma rimane intrappolata in una koji clutch prima che la stessa riesca ad uscire lanciando l’avversaria contro il paletto. Dopo uno scambio di diretti Nicole si becca una lunglower prima di uno schienamento. Prova ancora poi una dive ma Madison connette la ripcord cutter prima e la cross dopo chiudendo il pin vincente.

Vincitore via pinfall: Madison Rayne

Kiera comincia a litigare con Madison intanto che ogni volta che Nicole prova a rialzarsi viene ributtata giù dalle due. Nicole riprova una serie di gomitate ad entrambe ma le due insieme la atterrano nuovamente. Jordynne Grace arriva sul ring e attacca Madison. Kiera scappa insieme alla Rayne.

Nel loro clubhouse vediamo i Rascalz amareggiati per non essere riusciti a battere i North. Dez e Trey provano a capire cosa è andato storto mentre Trey invece è emozionato per un concerto al quale ha assistito. Wentz parla di una persona misteriosa che può fare un sacco di cose. La persona è RVD che li raggiunge e che conferma le voci che riguardano il suo utilizzo di olio di CBD.

4) Knockouts Championship Match: Jessicka Havoc vs. Taya Valkirye with John E.Bravo 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Fasciatura al braccio per Bravo dopo il match di settimana scorsa contro la Havoc. Taya sembra voler far di fretta e inizia con dei fourarms contro l’avversaria ma si becca poi una clothesline. Bravo prova a distrarre Jessicka permettendo così a Taya di riprendersi dopo il colpo subito. Tentativo di rana da parte della campionessa ma l’avversaria non si fa lanciare e le rifila una powerbomb seguita poi da un nearfall. Kick e stomp da part della sfidante che poi prova a sollevare Taya, ma quest’ultima riesce a scendere scaricandole una una serie di diretti. Dopo un’ulteriore scambio di colpi parte la musica di Su Yung che si presenta ed entra sul ring. Taya ne approfitta e scappa facendo in modo di perdere il match per count out mantenendo però la cintura.

Vincitore via Count Out: Jessicka Havoc

La Havoc in maniera molto arrabbiata prova a prendere Su per una choke slam, a ma quest’ultima la intrappola nella mandible claw. Jessicka ne esce e lancia la Yung fuori dal ring con una palm strike.

La scorsa settimana Jimmy Jacobs è andato a casa di Brian Cage nel tentativo di avere notizie sul suo stato di salute. Melissa Santos lo ha fatto tornare questa settimana per rispondere a tutte le domande. L’intervistatrice parla del significato che la cintura ha per suo marito e che loro avrebbero voluto tenere privata la loro vita al di fuori del wrestling, ma con Elgin di mezzo questa cosa è diventata impossibile. Conclude poi dicendo che non si ha ancora una data certa per il ritorno di Cage ma Jacobs le chiede cosa succederebbe se Brian non potesse difendere il titolo ricevendo come risposta un secco non importa e che la cosa fondamentale è la sua salute, più della cintura.

Al bar i Deaners ricevono la visita dei Desi Hit Squad e partono pesanti insulti. Il tutto finisce in rissa con i Deaners che prevalgono. In un successivo video i Denaers parlano di quanto lavorino duro e di quanto amino divertirsi dopo le fatiche. Cody continua dicendo che i Desi non resisterebbero un giorno se lavorassero come loro. Concludono lanciandogli la sfida e in caso di vincita i degli agricoltori, i Desi Hit Squad devono raggiungerli nella loro fattoria e lavorare con loro per un giorno intero.

5) Stone Rockwell vs. Nate Madsen sv

I due si scambiano pochi colpi e manovre fin quando arriva Rhino che prima attacca Madsen con la Gore e poi riserva lo stesso trattamento a Stone.

Vincitore via DQ: Nate Madsen

Rhino prende il microfono e invita Elgin in modo che possa rompergli il c***. Michael arriva sullo stage munito anche lui di microfono accusando Rhino di averlo attaccato soltanto per ricevere importanza da parte di tutti. Rhino lo invita sul ring ma Elgin non ci va e due si beccano sulla rampa d’accesso dove iniziano a menarsi. Arriva anche la security che finisce scaraventata ovunque prima che Rhino prenda una sedia ma la security ritorna e insieme a degli arbitri li divide.

Nel backstage Austin si vanta della vittoria contro Edwards dicendo di averlo schienato nonostante le abbia prese di santa ragione. Conclude che molte persone hanno attaccato Eddie senza avere un piano, lui però questo piano lo ha, arrivando a sua moglie.

Nel backstage i Desi accettano la sfida lanciata dai Deaners alla sola condizione che se gli agricoltori perdessero devono diventare la loro servitù nella loro abitazione.

Gli oVe cercano di parlare alle telecamere nonostante Sami sia in ritardo ma quest’ultimo arriva e inizia a parlare del match contro Tessa ad Unbreakble dove lui ha vinto acquisendo la possibilità di sfidare il World Champion. Crist parla quindi della possibilità che arrivi un altro titolo nella stable e Sami dice che una volta che lo otterrà loro diventeranno i volti della federazione. Lancia poi una minaccia a Tommy Dreamer per essere intervenuto in favore di Tessa. Callihan conclude poi dicendo che si porterà Dave per un match contro Dreamer e Tessa la prossima settimana promettendo di distruggerli.

Al tavolo di commento fanno un breve recap della card di settimana prossima mentre noi ci avviamo al main event della serata.

Tag Team Championship Match: The North vs. LAX with Konnan 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Page e Ortiz aprono le danze, dove Ortiz cerca subito di dominare. Page lo colpisce con un kick ma Ortiz risponde con delle arm drag. Daga si prende il tag e insieme a Ortiz colpiscono Page. Il membro dei North riesce ad arrivare all’angolo e dà il cambio al compagno che entra subito aggressivo atterrando Daga. Il messicano dopo una serie di colpi ricevuti reagisce e colpisce entrambi gli avversari con una dive. Alexander si rialza e colpisce Daga con una firemans flip ma Daga poi reagisce saltando sull’avversario prima di connettere una suplex. Daga colpisce a terra Alexander, ma quest’ultimo riesce ad alzarsi e connettere delle chop. Page porta fuori dal ring Daga distraendo così Ortiz e insieme al compagno rifilano una double suplex a Daga. Riportano l’avversario nel ring e lo isolano all’angolo, tag per i North ed entra Page che gli rifila una serie di boots al paletto. Daga ci prova a reagire ma Page lo attacca con una back elbow e poi riserva lo stesso colpo a Ortiz. Page torna sul ring dopo un finto tag precedente, e continua ad attaccare Daga all’angolo, ma quest’ultimo reagisce con un kick e con una full neslon e poi una german suplex rimanendo entrambi al tappeto. Ortiz riesce finalmente a prendersi il cambio e attacca entrambi gli avversari. Alexander prova ad attaccarlo ma Ortiz si lancia ed esegue una falling DDT e una death valley driver prima che Daga si lanci in un standing moonsault che porta ad un nearfall. Ortiz prova una powerbomb senza riuscirci ma arriva Daga che connette un dropkick. Alexander colpisce un destro Ortiz e insieme a Page effettuano un alley oop spine buster che gli permette di chiudere il pin vincente e mantenere i titoli.

Vincitore via pinfall: The North

I North festeggiano autoproclamandosi il miglior tag team del mondo abbandonando il ring. Konnan, Daga e Ortiz si ritrovano a centro ring. Ortiz offre una stretta di mano a Daga con il secondo che accetta. Sulle immagini di questo gesto cavalleresco si chiude questa puntata di IMPACT e io vi do appuntamento al prossimo episodio.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7
Evoluzione delle storyline
6,5
Qualità dei promo
7
Dorian
Metallaro appassionato di Musica Classica, deve la scoperta di uno dei suoi gruppi preferiti a Edge e sogna di poter rivedere Kurt Angle con una bottiglia di latte