Benvenuti a tutti da Dorian, oggi andremo a vedere insieme quello che è successo durante l’ultimo episodio di Impact registrato al Melrose Ballroom di New York. La messa in onda questa settimana è stata regolare, infatti Pursuit sembra che abbia risolto i problemi tecnici che venerdì scorso l’hanno costretta a mandare in onda un vecchio episodio.  

Come di consuetudine partiamo con il recap della scorsa puntata dove vediamo Taya Valkirye attaccata da Jessica Havok, Tessa Blanchard salvare Scarlett dopo che gli oVe l’avevano bloccata per attaccarla e Moose lanciare la sfida a Rob Van Dam per Slammiversary. Spazio infine anche per il match dal risultato controverso dei LAX contro i Rasclaz.

1) Tag Team Match: The North (Ethan Page & Josh Alexander) vs Rob Van Dam & Sabu with Super Genie 2 out of 5 stars (2 / 5)

L’azione parte con Alexander e Sabu subito protagonista nel tentativo di indebolire l’avversario. Entra RVD che connette subito una Suplex, ma Alexander reagisce e da il cambio a Page. Cambio e rientra Sabu che insieme a Rob connettono una doppia Rolling Thunder ai danni di Page. Genie poi passa una sedia a Sabu che colpisce ripetutamente l’avversario. Tag per RVD che insieme al compagno eseguono una mossa combinata con un tentativo di schienamento che non va oltre il due. Alexander interviene e attacca Van Dam ottenendo poi il cambio. Sabu interrompe uno schienamento dopo che Alexander ha connesso una Suplex. Rientra Page che prima scambia dei diretti con RVD al centro del ring e poi lo intrappola all’angolo. Doppio tag ed entrano Sabu e Alexander. L’ex ECW aiutandosi con la sedia colpisce gli avversari combinando delle mosse con il compagno, ma poi lo schienamento viene interrotto da Alexander. I due ex ECW portano poi al centro del ring un tavolo dove posizionano Alexander. Prima che RVD connetta la sua Frog Splash arriva Moose e lo lancia giu, non evitando però ad uno dei suoi scagnozzi la Arabian Facebuster dal paletto di Sabu. Rimasto poi da solo Sabu prova a combattere entrambi gli avversari ma i North insieme connettono una Clash e vincono il match.

Vincitore via pinfall: The North

Non sembra finita qui, da dietro arriva Dreamer che lancia Moose nel ring dove viene attaccato sia da RVD che da Sabu.

Nel backstage vediamo Jessica Havok insieme a Su Yung e James Mithcell prima della pubblicità.

Tornati dalla pausa vediamo Moose accusare i North per non averli aiutati nel ring ma riceve una risposta ambigua in quanto gli viene detto che dovrà sbrigarsela da solo. Moose poi promette che distruggerà i tre rappresentati dell’ECW specialmente Dreamer prima di sfidare RVD nel prossimo pay-per-view.

2) Single Match: Masha Slamovic vs Jessica Havok with James Mitchell & Su Yung 2 out of 5 stars (2 / 5)

La Slamovic prova ad attaccare la Havok ma sembra sin da subito che non avrà molte speranze. Jessica connette una serie di Backbreackers e Snap Suplex in quello che sembra un match troppo lungo per uno squash. Masha prova a regire ma poi soccombe dopo una Black Hole Slam. Ma non è abbastanza infatti la Havok decide prima eseguire una Choke Slam e poi una Piledriver prima connettere il pin vincente.

Vincitore via pinfall: Jessica Havok

Mitchell prende poi il microfono e dice a Rosemary di lavorare sui suoi problemi di rabbia visto che fa solo danni. Continua poi dicendo che ha cercato di fare le cose diplomaticamente fino ad ora ma Rosemary gli ha messo le mani addosso e per questa ragione le scaglierà contro Jessica Havok. Conclude poi che farà della Havok la prossima Knockouts Champion.

Tornati dalla pubblicità vediamo Gama Singh introdurre Raj Singh per il prossimo match.

3) Single Match: Raj Singh with Rohit Raju vs Cody Deaner with Cousin Jake 2 out of 5 stars (2 / 5)

Singh parte subito forte con delle Headbutts e delle Chops ma Deaner reagisce con una Clothesline e dei calci. Tentativo di DDT di Deaner ma Raj la evita, non può nulla poi sulla Suicide Dive di Cody. Raj poi sfrutta una distrazione da parte di Rohit e connette una Neckbracker dal paletto. Interviene anche Gama attaccando Cody ma non viene visto dall’arbitro. Basement Dropkick di Singh che prova lo schienamento ma non oltre al due. Cody ha una reazione provando la sua DDT ma Gama prima e Rohit dopo provano ad intervenire. Jake neutralizza Raju e Gama finge un attacco al cuore che distraendo l’arbitro permette a Rohit di attaccare Cody. Raj esegue poi una Arm Trapped Face Buster vincendo il match.

Ci vengono mostrati i Desi Squad ballare festeggiando prima di andare nell’area delle interviste dove vediamo Michael Elgin con Melissa Santos. Elgin afferma di odiare le persone testarde, dando appunto del testardo a Mack. Johnny Impact invade la scena insieme ai suoi scagnozzi prendendo in giro Elgin per non aver mandato all’ospedale Mack. Johnny poi chiede a Elgin se ha bisogno di aiuto ricevendo risposta negativa.

Una volta tornati dalla pubblicità vediamo Rosemary nel backstage dicendo a Mitchell che a lui piace molto il suono della propria voce e che si circonda di mostri che può controllare più di tanto. Finisce il tutto dicendo che riconquisterà il titolo Knockouts dicendo a Mitchell di continuare pure la guerra che hanno iniziato.

Al ritorno dal momento della settimana vediamo Sami Callahan irrompere nello spogliatoio delle donne asserendo che nel 2019 i diritti sono eguali e che lui può entravi quando vuole. Tessa Blanchard prova a chiedergli spiegazione e Sami risponde che c’è l’ha con lei per aver attaccati i suoi ragazzi settimana scorsa. Tessa finisce il tutto dicendo a Callahan di portare il suo scagnozzo nella prossima puntata sul ring per un match.

4) Jordynne Grace vs Madison Rayne 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Prima del match Kiera Hogan si unisce al tavolo di commento. Jordynne prova subito a prevalere sulla Rayne ma non riesce venendo attaccata continuamente alle braccia. Madison prova un Roll-Up ma non va oltre l’1. La Grace intrappola l’avversaria in una Headlock prima e poi la scaraventa sopra le corde fuori dal ring. Madison continua a rimanere al tappeto dopo una Delayr Suplex che arriva soltanto al conto di due. Inizia una serie di Roll-Up che non portano oltre al conto di 1 e Rayne prova una reazione con dei diretti e delle chops seguite poi da una Step Up Henziguri. Madison fa cadere l’avversaria sull’apron riuscendo a controllare la parte centrale del match. La Rayne poi continua con una Crucifix Bomb e schienamento ma Jordynne ne esce al conto di 2. La Grace reagisce e connette una Muscle Buster ma non basta per chiudere il match. La Rayne prima sfugge dalla Grace Drive e poi viene colpita con una Clothesline. Kiera Hogan distrae Jordynne e la Rayne prova a connettere una Powerbomb ma viene neutralizzata. Madison sfugge alla finisher dell’avversaria e connette la sua Cross Rayne vincendo il match.

Vincitore via pinfall: Madison Rayne

In un video ci viene mostrato il riassunto della faida tra Killer Kross e Eddie Edwards.

Torniamo sullo stage e vediamo Killer Kross raggiungere il ring.

5) Killer Kross vs The Sandman sv

Sandman prova subito ad attaccare Kross arrivando tra il pubblico, ma viene neutralizzato. Kross prova a reagire ma viene colpito con l’aiuto di un kendo stick prima al ventre e poi alla schiena. Il match dura poco, Kross intrappola Sandman nella sua Kross Jacket e vince il match.

Vincitore via submission: Killer Kross

Non è finita qui, Kross non lascia la presa, arriva Eddie Edwards e i due cominciano a colpirsi. Kross poi abbandona il ring e Edwards con in mano il kendo stick gli chiede di tornare. Il segmento finisce con Kross che lascia lo stage facendo capire che la questione tra loro non è finita.

Ci vengono mostrati i LAX intenti a festeggiare la vittoria di settimana scorsa, ma Konnan sembra voler farli tornare con i piedi per terra dato che quel match lo hanno quasi perso. Santana afferma che colui che lo ha schienato non poteva farlo. Appaiono poi i Rascalz che chiedono a gran voce un rematch dato che tecnicamente hanno vinto loro il match. Il tutto si conclude con una rissa tra tutti con i LAX che sembrano prevalere accettando il rematch.

Andiamo poi nel The Smoke Smoke Show dove Scarlett dà il benvenuto a Taya Valkirye e Johnny Bravo. Fallah Bah porta champagne per tutti con la padrona di casa che preferisce bere direttamente dalla bottiglia. Alla campionessa viene chiesto come ci si senta a dover difendere il titolo ogni 30 giorni e lei risponde che la cosa non la preoccupa più di tanto. Scarlett le comunica che ha sentito dei rumors i quali dice che Taya settimana prossima difenderà il titolo contro Su Yung.

Al tavolo di commento ci viene confermato questo match e ci viene ricordato che settimana prossima Tessa Blanchard affronterà Jake Crist. Un altro match che vedremo nella prossima puntata sarà quello tra Moose e Tommy Dreamer. Viene infine ufficializzato il rematch tra LAX e Rascalz per Slammiversary.

5) Michael Elgin vs Willie Macck with Rich Swann 2.5 out of 5 stars (2,5 / 5)

Entrambi i lottatori partono con delle Lock al centro del ring con. Elgin prova a dominare l’avversario ma Mack reagisce e prova lo schienamento fallendo. Mack connette poi una Henziguri Kick e una Suplex. I due si spostano nell’apron con Elgin che stende prima con un Kick e poi lancia fuori dal ring l’avversario. Tornati dalla pubblicità vediamo Elgin prima sottomettere Mack e poi rifilare una Running Drop Kick. Willie ha un segno di reazione eseguendo una Spinning Heel Kick prima e poi una Scoop Slam che non portano oltre al conto di 2. Elign con una serie di Chops reagisce e dalla terza scaraventa Mack con una Superplex non riuscendo a chiudere il pin vincente. Elgin poi prova una Powerbomb ma viene lanciato con una Back Bodyslam da parte di mack che con l’avversario alle corde lo colpisce con un doppio calcio. Michael attacca anche Swann ma riceve un doppio calcio da Mack. Il match si conclude con Elgin che prima con una Buckle Bomb e poi una Sitout Powerbomb vincendo il match.

Vincitore via pinfall: Michael Elgin

Rich Swann interviene dopo che Elgin stava per connettere un’altra Powerbomb ai danni di Mack ma arriva poi Johnny Impact ad attaccarlo a sua volta. Elgin stringe la mano a Johnny ma poi con una Suplex lo schianta al tappeto. Non contento esegue una Powerbomb su Mack all’esterno del ring.

Su queste immagini si chiude questa puntata da New York e noi ci rivediamo la prossima settimana.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6
Qualità dei promo
6,5
Evoluzione delle storyline
6
Dorian
Metallaro appassionato di Musica Classica, deve la scoperta di uno dei suoi gruppi preferiti a Edge e sogna di poter rivedere Kurt Angle con una bottiglia di latte