Lettori di ZW, bentornati ad un nuovo appuntamento con Impact, siamo alla seconda notte dello special event Emergence. Dopo la night 1 di scorsa settimana, anche oggi abbiamo in pentola diverse cose interessanti, la difesa del titolo nel rpimo Iron Woman Match della storia di Impact tra Deonna Purrazzo e Jordynne Grace, Willie Mack contro Brian Mayers e la difesa titolata di Eddie Edwards.

Le prime immagini che vediamo sono quelle del fondoschiena di Katie Forbes, che twerkando alla grande accompagna il suo fidanzato RVD, è lui lo sfidante di oggi alla Open Challenge di Eddie Edwards.

Impact World Championship Match: Eddie Edwards vs. Rob Van Dam 3 out of 5 stars (3 / 5)

Match migliore del previsto, probabilmente la pausa dal ring a Rob ha fatto bene. Eddie fa un buon lavoro per rendere credibile l’avversario nonostante la sua lentezza. Vince ovviamente Eddie dopo aver evitato la Frog Splash, trovando la via della Boston Knee Party.

Winner and still Champion: Eddie Edwards

Dopo il match Eddie festeggia ma viene raggiunto da Eric Young che lo massacra a centro ring. Eric poi prende parola e ci annuncia che la prossima settimana i due si sfideranno per il titolo mondiale.

UFFICIALE: Eddie Edwards vs. Eric Young per l’Impact World Championship

Josh Mathews e Madison Rayne ci ricordano che il match per il titolo femminile sarà il main event della serata, e ci lanciano dentro la casa del Wrestle House.

Wrestle House: Cody e Cousin Jake sono vestiti in tema per una festa e dicono che andranno alla ricerca della birra. Cody poi dice che la prima regola di questa cosa è quella di non ascoltare quello che dice Swinger, mentre poi la telecamera taglia proprio su Johnny che dice che la regola principale è quella di ascoltarlo. Nella festa Taya e Acey ballano alla grande, mentre poi vediamo la stessa Taya dignitosamente brilla (cit.) dire che la sconfitta contro Kylie l’ha demoralizzata. Poco dopo vediamo Swinger trovare il modo di trovare un alterco con Crazzy Steve. I due si sideranno ora in un Blindfold Match

Blindfold Match: Johnny Swinger vs. Crazzy Steve sv

Ovviamente era stato programmato per essere stupido e così è stato.

Winner: Crazzy Steve

Backstage: Eddie Edwards è arrabbiatissimo e cerca in vano di trovare Eric Young, ma nessuna sa nulla.

Un video ci mostra Eric Young passeggiare vicino ad una prigione dicendo che lui è diventato quello che le decisione che ha preso nella vita lo hanno fatto diventare. Vediamo anche diverse facce di Eddie, che fanni parte tutte dell’immaginario psichico di Eric. A fine video, ci rendiamo conto che è il suo promo per Bound Of Glory, ppv che andrà in scena il 24 Ottobre.

Backstage: Rhino si rivolge ai Reno Scum dicendo che se hanno gli attributi come dicono, devono presentarsi settimana prossima per un tag team match contro lui e Heath. Chiede poi ai fan che se vogliono Heath come suo compagno devono convincere la federazione twittando l’hastag #Heath4Impact.

Eddie arriva a bordo ring e prende un microfono e chiama Young. Dice che Eric sta attirando l’attenzione verso di se, non è bastato quello che ha fatto a Rch Swann e a Willie. Conferma nuovamente che ora ha la sua attenzione e che avrà la sua title shot. Dice che non c’èe bisogno di aspettare, che possono farlo ”right here, right now”. Arriva Young e dice che tutto quello che sta accadendo fa parte del quadro che lui ha disegnato, lo chiama patetico e martire. Quello che è successo a Swann forse è stato un errore, ma non importa, perchè stato fatto da un maniaco in cerca di conquiste. Parte poi la rissa tra i due e gli arbitri cercano, con non poche difficoltà, di sedarli.

Backstage: Gia Miller è con il nuovo campione X-Division Rohit Raju che non prova rimorso per aver voltato le spalle a Bey strappandogli il titolo. Lui è uno che stato vittima di giochi politici in questi anni, senza mai ricevere nulla in cambio per il suo duro lavoro. Lui è stato chiamato perdente da tutti, ma ora a lui interessa solo essere campione X-Division.

Locker Room Talk: Madison Rayne ci da il benvenuto a questa nuova puntata e ci dice che Johnny Swinger non sarà dei nostri. Come ospiti oggi avremo Dez e Wentz, i due terzi dei Rascalz. I due ragazzi abituati a stare nella loro Tree House, vedono piante e alberi ovunque sullo stage e Madison sembra non capirli fino in fondo. Madison poi chiama altri due ospiti, Ace Austin e Madman Fulton e la prima domanda che gli viene rivolta è cosa faranno dopo la sconfitta contro i Good Brothers. Fulton sembra infastidito, mentre Austin si dimostra più maturo e dice che i Brothers sono stati più bravi di loro. I Rascalz se la ridono e vengono attaccati da Madman. Austin riesce a calmarlo e poi se ne vanno. I Rascalz invitano Madison nella Tree House, ma la ragazza rifiuta.

Sami Callihan è da qualche parte al buio e accusa RVD di avergli fatto perdere il match contro Eddie Edwards per il titolo in palio. Dice che aspetterà perchè una brava persona, la prossima settimana potranno affrontarsi sul ring e lui spaccherà il culo ad RVD.

In un video vediamo EC3 ricordarci del 1 Luglio 2015, giorno in cui strappo il titolo TNA dalle mani di Kurt Angle, ora dice che è tornato per questo, perchè ama quel titolo e merita rispetto. Dice di Moose che è un falso idolo e che non merita assolutamente nulla di quello che ha attualmente e che è da tempo oramai che cerca solo di imitarlo e nonostante lui abbia le potenzialità per diventare grande, lui preferisce fare giochetti e nascondere le proprie paure. Lui ora ha il titolo che ha rbato a Mosse e invita lo stesso Moose a partecipare alla distruzione di questa cintura, perchè soltanto chiudere col passato renderà EC3 finalmente libero.

Willie Mack vs. Brian Mayers 3 out of 5 stars (3 / 5)

Vedere l’ex Curt Hawkins finalmente libero da gimmick particolari è piacevole, i due infatti mettono in piedi un match sufficiente, nonostante non abbiano fatto cose strabilianti. I 10 minuti spesi sono stati scritti ed eseguiti bene dove entrambi sembravano poter vincere. La vittoria è dell’ex WWE grazie ad un roll up che non danneggia nessuno e che mette le basi per poter proseguire.

Winner: Brian Mayers

HEath fa un appello al pubblico da casa, dicendo che ha solo una settimana per convincere la federazione a dargli una possibilità e l’unico modo è quello di tittare #Heath4Impact. I due come detto precedentemente dovrebbero affrontare i Reno Scum la prossima settimana.

Wrestle House: Il toga party va avanti e vediamo Bravo prendersi cura di una dignitosamente brilla Taya. Arriva anche Rosemary e Alisha dice che qualcuno deve far qualcosa per questa situazione alcolica. Vediamo una semi scenata di gelosia, quando Lawrence invita Rosemary ad uscire insieme e John sembra non contento Tommy Dreamer gli chiede se lascerà la sua ragazza con un altro, ma Bravo gli risponde tipo Brontolo dicendogli, che lei non è la sua ragazza. I due si trovano ad un tavolo bandito di cibo e candele e Lawrence fa le sue prime avance dicendole che non hai sentito l’odore di un uomo così vero. Lei gli risponde che se questo è l’odore di un uomo, probabilmente si farà suora. Rosemary poi prova a parlare ma si presenta Bravo e tira una cinquina a Lawrence. La cosa poi si trasforma in un match.

Larry D vs. John E.Bravo sv

30 secondi dove John si distrae guardando Rosemary e perde il match.

Winner: Larry D

Dopo il match Rosemary accusa se stessa per il match, ma John dce che è colpa sua, perchè ha cominiciato a provare qualcosa per lei. Taya è spazientita dopo questa frase e accusa Rosemary di aver ammaliato Bravo solo perchè invidiosa di lei. La prossima settimana le due si sfideranno e il premio in palio sarà John.

Prima del main event i due commentatori ci dicono una parte della card della prossima settimana:

Wrestle House: Taya Valkyrie vs. Rosemary
– Ace Austin & Madman Fulton vs. The Rascalz
– Sami Callihan vs. Rob Van Dam
Impact World Title Match: Eric Young vs. Eddie Edwards

30 minute Iron Man Knockouts Championship Match: Deonna Purrazzo vs. Jordynne Grace 4 out of 5 stars (4 / 5)

Questa stipulazione non è per tutti, visto che così tanti minuti comportano anche diversi momenti lenti. Le due fanno un capolavoro e non sbagliano nulla, mettendo in scena un match femminile con gli attributi. Il primo vantaggio lo ottiene Jordynne giocando sulla stanchezza dell’avversaria e chiudendola in una Sleeper Hold. Il pareggio Deonna lo ottiene scorrettamente, infatti trova il modo di colpire Jordynne con la cintura senza farsi vedere dall’arbitro. Dopo il pareggio mancava solo 1 minuto e le due danno tutte loro stesse per vincere. Deonna si conferma campionessa dopo la Venus De Milo dove fa cedere l’avversaria. Complimenti davvero.

Winner snd still Champion: Deonna Purrazzo

Su queste immaginisi chiude questa special event denominato Emergence, e io vi do appuntamento alla prossima settimana, sempre qui, su Zona Wrestling.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7
Evoluzione delle storyline 6.5
6.5
Qualità dei promo
7
Dorian
Metallaro appassionato di Musica Classica, deve la scoperta di uno dei suoi gruppi preferiti a Edge e sogna di poter rivedere Kurt Angle con una bottiglia di latte