Lettori di ZW, bentornati ad un nuovo appuntamento con Impact Wrestling, siamo a poche settimane da Slammiversary e come ben tutti sapete, è successo di tutto in questa settimana. Tessa Blanchard prima e Michael Elgin poi sono stati licenziati. Sarà interessante vedere come il tutto si evolverà, dato che Tessa avrebbe difeso il titolo massimo contro Elgin e altri tre proprio nel main event del prossimo ppv. Ad incrociarsi le dita nella tastiera, come al solito, c’è Dorian e siamo pronti a cominciare.

Ad aprire la puntata sono le parole di Josh Matthews che dichiara ufficialmente vacante il titolo mondiale, insieme a Madison Rayne che ci comunica che verrà conteso tra Eddie Edwards, Trey Miguel, Ace Austine un quarto ancora da annunciare.

Chris Bey vs. Suicide 3 out of 5 stars (3 / 5)

Sinceramente mi esalto di più quando aprire la puntata è un supermatch, ma questo nonostante tutto rimane sufficiente e a tratti divertente. Protagonista anche Johnny Swinger che nel finale distrae l’arbitro permettendo a Bey di chiudere la contesa dopo circa 9 minuti.

Winner: Chirs Bey

Gia Miller ha al suo microfono Moose che ovviamente non ha belle parole per l’avversario di più tardi, Crazzy Steve. Poi parla di se stesso dicendo che i 7 anni in NFL e l’attuale carriera nel wrestling lo stanno rendendo sempre più ricco, mentre Steve pensa che tutto sia soltanto divertimento e gioco, compreso il titolo TNA.

Dopo la pubblicità vediamo Johnny Swinger festeggiare la vittoria di poco fa del suo amico e parla di come la psicologia sia fondamentale durante un match. Insulta poi gli arbitri della federazione e dice che a Slammiversary lancerà dei soldi per terra per distrarlo nuovamente. L’arbitro ovviamente è li vicino e gli dice che sarà bandito dal ring durante il ppv. Swinger chiude il segmento dicendo che ha un altro piano in mente, con l’espressione poco sicura di Bey.

Reno Scum vs. TJP & Fallah Bahh 3 out of 5 stars (3 / 5)

Match di pochi minuti che come da pronostico si è trasformato in caciara dopo poco. La vittoria è stata dei con Fallah assoluto protagonista, infatti prima salva il suo amico dalle mani di Throwstone e poi trova la via della Mamba Splash che vale il pin vincente.

Winners: TJP & Fallah Bah

E’ tempo, purtroppo, del talk show più inutile del panorama del wrestling, il Locker Room Talk! Johnny Swinger è ancora dispiaciuto per essere stato bannato dal ring per Slammiversary, ma a Madison Rayne non importa molto e introduce il super ospite di oggi, John E. Bravo. Madison parla subito del rapporto che è nato tra lui e Rosemary, ma lui dice che non c’è molto, almeno questo è quello che dice lei. Madison invita anche Rosemary, ma Swinger diventa protagonista mostrando un certo interesse per la mangiatrice di anime. Il tutto continua con altri segmenti molti evitabili.

Tornando a cose serie, vediamo un breve recap della situazione creatasi tra Deonna Purrazzo e Jordynne Grace. Come già annunciato le due si sfideranno a Slammiversary.

Vediamo ora i North parlare dell’attacco che hanno riservato a Ken Shamrock. Alexander dice che on prova nessun rispetto per Ken e che come tutte le cose che finiscono, anche lui deve farsi da parte. Dopo qualche altro insulto risuona la musica di Ken e lui fa il suo ingresso, ma poco dopo risuona anche la musica di Sami Callihan, ma quest’ultimo appare in video dicendo che forse qualcuno ha bisogno di aiuto. Buio totale e poi Sami compare sul ring e il tutto finisce in una rissa. Callihan e Shamrock hanno la meglio e i due sembrano pronti per diventare un tag team per Slammiversary.

Nel backstage vediamo Scott d’Amore palrare al telefono con una coppia difratelli dicendo che l’accordo che hanno raggiunto è ottimo per tutti. Viene raggiunto dai North che si lamentano per il trattaento ricevuto, dicendo che non erano nell’atire giusto per combattere nel ring. Scott visibilmente irritato decreta il match, i North vs. Sami Callihan e Ken Shamrock.

Jimmy JAcobs prova a tirar fuori qualche parola dalla bocca di Trey prima del suo match contro Madman Fulton e bussa alla sua porta. Trey dice che non gli interessa se sulla strada per arrivare ad Austin ci sarà qualcuno come Fulton, lui stasera gli romperà le gambe.

TNA World Heavyweight Championship Match: Moose vs. Crazzy Steve 3 out of 5 stars (3 / 5)

A differenza di altri match per questo titolo, qui hanno combattuto per davvero e il match non è stato per niente male. Il minutaggio ha sfiorato i 9 minuti, ma visti i buchi che si sono creati per i vari tagli che sono stati fatti, il tutto è risultato gradevole. La vittoria ovviamente è andata a Moose grazie alla sua Spear.

Winner: Moose

Dopo il match, Moose decide di infierire ulteriormente su Steve, ma arrivano gli arbitri insieme a Tommy Dreamer per fermarlo. Moose si libera si tutti e attacca brutalmente Dreamer andandosene poi con il suo titolo in spalla.

Dopo la pubblicità Steve viene aiutato dagli arbitri e Tommy DReamer decide di dire qualcosa al microfono. Dice di aver affrontato migliaia di wrestlers nei suoi 30 anni di carriera, ma pochi avevano un talento naturale come Moose. Continua dicendo che quel talento Moose lo ha usato prima in NFL e poi nel Wrestling solo per guadagnare soldi, perchè lui è un uomo senza sogni e senza nessuno per poter condividere i suoi obbiettivi di vita. Il periodo attuale è davvero difficile, ma il wrestling non si è fermato e quello che lui vorrebbe è uno spogliatoio di persone che hanno sogni, che fanno questo lavoro per offire uno modo per svagarsi alle persone. Moose invece è un cancro per lo spogliatoio conosciuto solo per la sua violenza. Ci mancava un nuovo feud tra Dreamer e Moose in effetti…

Cody Deaner è nel backstage mentre vede perdere Cousin Jake a braccio di ferro contro Hernandez. Cody chiama il double or nothing, ma anche questa volta perde in maniera netta.

Kiera Hogan vs. Jessicka Havoc 3 out of 5 stars (3 / 5)

Rispetto ad altri match femminili qui la prestazione è abbastanza buona e si lascia guardare, soprattutto alla breve durata di 5 minuti. Jessicka sembra più volte in superiorità grazie alla sua stazza fisica, ma Kiera alla fine la spunta e chiude il pin vincente dopo la Mask e una serie di Kicks.

Winner: Kiera Hogan

Moose risponde a Tommy Dreamer dicendogli che lui non sa proprio nulla di lui. Non basta leggere su Wikipedia. Dice inoltre che Dreamer siccome è uno dei più vecchi pensa di avere il diritto si dire o di fare quello che vuole. Si aspetta delle scuse a breve altrimenti Tommy pagherà per le sue parole.

Per Slammiversary vengono ricordati i seguenti match:

* Impact World Championship: Ace Austin vs. Eddie Edwards vs. Trey vs. TBA
* Impact Knockouts Championship Match: Jordynne Grace vs. Deonna Purrazzo
* #1 Contender Knockouts Gauntlet Match: Rosemary, Nevaeh, Su Yung, Kiera Hogan, Taya Valkyrie, Tasha Steelz, Alisha Edwards, Kylie Rae, Kimber Lee and Jessicka Havok
* Impact X-Division Championship Match: Willie Mack vs. Chris Bey (Johnny Swinger banned from ringside)
* Impact Tag Team Championship Match: The North vs. Sami Callihan & Ken Shamrock

Per la prossima settimana invece è previsto Sami Callihan contro Josh Alexander

Trey vs. Madman Fulton w/Ace Austin 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Dopo tanto tempo vediamo finalmente un impostazione ed esecuzione di match corretta tra un big man e uno piccolo. La durata è giusta, infatti siamo intorno ai 9 minuti e il finale non affossa nessuno, vista la psicologia vendicativa di Tre7 per tutto quello che ha subito fino a ora. Questa voglia di vendicarsi gli costa il match, infatti quando decide di usare uno stick e perde per squalifica.

Winner by DQ: Madman Fulton

Trey se ne frega del match e decide di attaccare anche Austin con la sedia chiudendo la puntata.

Sulle immagini della vecchio attire di Super Erick si chiude questa puntata di Impact Wrestliing e io vi do appuntamento alla prossima, sempre qui su Zona Wrestling.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6
Evoluzione delle storyline
7
Qualità dei promo
7
Dorian
Metallaro appassionato di Musica Classica, deve la scoperta di uno dei suoi gruppi preferiti a Edge e sogna di poter rivedere Kurt Angle con una bottiglia di latte