Lungo botta e risposta tra Austin Aries e Sami Callihan su Twitter: i due si sono punzecchiati su fatti avvenuti ad Impact durante lo scorso anno. Ad iniziare, neanche a dirlo, l’ex campione del mondo.

 

Di seguito la sequenza dei tweet:

Il 2018 è stato l’anno di maggior successo della carriera di The DRAW. Rimani in attesa di vedere cosa ho pianificato per il 2019”. 

E invece tu hai solo avuto: spaccata la faccia ad un ragazzo per una esecuzione amatoriale; rubato dieci minuti al mio main event di un ppv; non aver reso Over nessuno dei tuoi colleghi, eccetto te”.

Baciami il c**o Dan, e piangi. Prendi le tue cose e corri a casa quando non ti danno quello che vuoi. Come hai fatto in ogni compagnia per cui hai lavorato

Oh cavolo, veramente hai utilizzato il mio vero nome per twittare? Se davvero vali quanto me, insegnami come dove e per chi vorrai dimostrarlo. Fino ad allora stai attento ai sassi che rotolano, Solomon Crowe