Nella scorsa settimana si è molto parlato del finale di Bound For Glory, nella fattispecie molti fan si sono chiesti se la reazione di Aries fosse un work o una sua iniziativa personale. Nelle ultime ore è però sorto un nuovo giallo, ovvero un ipotetico infortunio di Aries durante il match, che avrebbe potuto anche incidere sul suo comportamento.

 

Dave Meltzer del Wrestling Observer ha rivelato di aver saputo da alcune fonti che Aries ha subito una lieve commozione cerebrale durante il match con Johnny Impact. La federazione non ha confermato l’infortunio, o almeno non ne è a conoscenza, e ha fatto sapere che tutti coloro che hanno parlato con Aries dopo il match non hanno ravvisato alcun segno di tale infortunio. Tuttavia, bisogna sottolineare che i colpi tra Aries Impact sono stati spesso stiff, soprattutto nelle fasi iniziali del match. Infine, Meltzer ha confermato quanto già detto da Petey Williams nel suo podcast, ovvero che il contratto che lega Aries IMPACT è scaduto e che l’ex campione si trovava a New York nel giorno dei taping successivi a Bound For Glory, ma è stato rimandato a casa e i writer sono stati costretti a cambiare all’ultimo momento tutto quello che era stato scritto per lui.

Meltzer ha fatto sapere che Aries IMPACT potrebbero ancora trovare un accordo prima dei prossimi tapings di Las Vegas, definendo la situazione di Aries a partire dalla costruzione di Bound For Glory “Brian Pillmanesca”.