Benvenuti lettori di ZonaWrestling ad una nuova puntata di Impact, trasmessa da Città del Messico. Eccezionalmente per questa volta alla tastiera c’è Desil, che sostituisce il collega Iadarola.

Dopo il video che ci riassume quanto successo in queste ultime settimane, siamo pronti a partire con il primo match della serata.

Match 1: LAX (Santana e Ortiz) & Daga (w/Konnan) vs Lucha Bros (Pentagon Jr. e Fènix) & Taurus (3,5 / 5)

Partono Pentagón Jr. e Santana, quest’ultimo offre una stretta di mano all’avversario che accetta anche se abbastanza contrariato… Fénix invade il ring e stende Santana scatenando il caos totale! Alla fine sul ring rimangono Daga e Taurus, quest’ultimo lo colpisce con un missile dropkick e poi connette un suicide dive su Ortiz.. Ora sul quadrato ci sono di nuovo Pentagón Jr. e Santana, ciop di quest’ultimo ma il rivale ricambia. Ancora Santana sorprende l’avversario con un superkick! Pentagón Jr. evita un enziguri, Santana lo lancia alle corde, roll up, Pentagón Jr. rotola in piedi… Rolling Cutter! Santana schiena, 1…2…NO!!! Tag per Ortiz che va subito con un double Irish Whip, Daga va a colpire Pentagón Jr. con una serie di calci e un double stomp, arriva anche Santana per un’assisted moonsault, Ortiz si lancia alle corde, diving headbutt, lo copre ma nulla di fatto. Ortiz attacca Pentagón Jr. mentre Santana e Daga attaccano Fénix e Taurus al loro angolo. Ora i tre lavorano insieme e spediscono Pentagón Jr. all’angolo. Poi lanciano Taurus su di lui ma Pentagón Jr. lo fa volare altissimo e poi direttamente fuori ring. Adesso è Ortiz che attacca Pentagón Jr. ma finisce all’angolo, Santana prova un missile dropkick su Pentagón Jr. che però è veloce ad evitarlo, così Santana ripiega su Ortiz! Pentagón Jr. tenta invano una clothesline su Santana… poi connette un monkey flip che manda Santana a schiantarsi su Ortiz! Tag per Fénix che va con un Superkick su Ortiz per poi mandarlo a schiantarsi contro o cuscinetti posti all’intersezione delle corde. Cerca poi un kick ma Ortiz lo evita… ma Fénix in seconda passata lo colpisce in pieno. E ora double springboard headbutt su Ortiz, che finisce all’angolo, Fénix prende la rincorsa e cerca il suo springboard kick ma Ortiz lo evita e poi lo sorprende con una blue thunder bomb! Tutti e due sono stesi KO al suolo, me entrambi riescono ad avvicinarsi al loro angolo amico per l’hot tag: entrano Daga e Taurus!

Subito raffica di pugni tra i due nel quadrato, poi Taurus va con un calcio all’addome e una ciop, tenta poi una Irish Whip ma Daga la ribalta in un Jumping Forearm, ancora lui che  tenta la rincorsa ma questa volta è lui ad essere sorpreso con una serie di colpi all’angolo. Taurus va con un Irish Whip ma l’avversario lo sorprende con un bridging german suplex! 1…2…NO!!!  Irish Whip di Daga all’angolo ma Taurus va con una springboard crossbody!

Dopodichè si lancia su Daga alle corde ma questi lo lancia fuori ring! Tag per Ortiz che colpisce Taurus con un lancio suicida. Ma arrivano anche Pentagón Jr. e Santana, quest’ultimo va per un springboard moonsault! Mentre l’ultimo uomo rimasto sullo stage, Fénix va con una springbaord crossbody. Superkick dei Lucha Bros su Ortiz al centro del ring! E ora calcio su Daga, calcio su Santana che provava una mossa in Springboard… Fénix si lancia dal paletto e li fa rovinare entrambi fuori dal quadrato! Intanto Taurus imbraccia Ortiz… Spinning Slam! 1…2…NO, Ortiz ne esce! Taurus fa entrare Pentagón Jr. che chiama con sè Fénix… chiudono con la fear factor! Per Pentagón Jr. è solo una formalità schienare l’avversario anche se è coadiuvato dai suoi alleati 1…2…3!!!

WINNER: LUCHA BROS & TAURUS

Pentagón Jr. prende un microfono e vuole che i Lax lo ascoltino, parlando con Ortiz afferma che loro possono batterli e li sfida per un altro match per i titoli di coppia. Pentagón Jr. sfida ufficialmente i LAX a una rivincita la settimana prossima! E i LAX accettano entrando sul ring e alzando i titoli di fronte ai Lucha Bros!

Siamo con Melissa Santos che è nel backstage con Kross e Moose, ai due viene chiesto  le loro impressioni sul match di stasera. Kross dice che non è di buon umore. Tutto stava andando per il verso giusto quando Cage si è intromesso nei suoi affari, quindi imparerà una lezione tremenda nel prossimo futuro, c’è solo una cosa peggiore di un impostore: un ipocrita. Moose dice a Kross di calmarsi, lui c’è già passato ed è già stato in guerra prima, il modo in cui batterli è mantenere la calma. Loro andranno là fuori, li faranno implodere e dopo il match andranno in città a farsi una tequila ma dopo che Johnny e Cage avranno pagato per quello che hanno fatto.

Konnan è nel backstage con Santana e Ortiz e dice che ha accettato la sfida al loro posto perché tanto sapeva che loro volevano quel match. Al contrario del primo match ora non ha remore perché non crede ci saranno problemi tra i due team, ma vuole avvisarli ed odia ripetersi e raccomanda ai LAX di tenerla sul professionale e di non far scendere il tutto sul personale, avendo così l’approvazione dei due.

Passiamo al momento del GWN Flashback Moment of the Week che riguarda sempre i LAX, ovvero la loro difesa titolata di Slammiversary XV, avvenuta il 3 luglio 2017 in un fatal 4-way, a vincere, dopo un lungo match, furono proprio i LAX.

Dopo il promo per il prossimo PPV di Impact, Rebellion, che si terrà il 28 Aprile siamo pronti per il prossimo incontro.

Match 2: Su Yung & Dark Allie vs Kiera Hogan & Jordynne Grace (2,5 / 5)

Allie e Su Yung partono con un attacco alle spalle su Jordynne! Poi cercano un doppio suplex ma Jordynne ribalta ed è lei a colpirle con un double suplex prima e poi con una doppia clothesline! Prima manda Su Yung a schiantarsi contro Allie e poi la colpisce con un german suplex. Jordynne trascina Su Yung all’angolo, tag per Kiera e Body Slam assistita sulla rivale 1…2…NO!!! Serie di colpi al volto di Kiera sulla giapponese che ora va con un missile dropkick e poi con una clothesline, un hip attack e uno sliding knee! Tenta la copertura, 1…2…NO!! Su Yung lancia la Hogan al suo angolo, quest’ultima ottiene anche il tag. La Grace va a segno con una fallaway slam ma la Yung rotola al suo angolo e fa entrare Allie, che si scaglia contro Jordynne ma viene bloccata… dopodichè tenta  di lanciarsi dalle corde ma la giapponese le apre, facendola rotolare fuori… nel momento in cui il direttore di gara si distrae per colpa di Kiera, Su Yung prova a colpire Jordynne, ma questa lo evita, ma non solo: si carica la rivale in spalla… ma attenzione ad Allie!! Con un superkick blocca l’azione, prima di essere schiantata contro il paletto!

Allie rilancia Jordynne (malmenata in precedenza dall’avversaria) sul ring e tenta lo schienamento, 1…2…NO!! La Grace cerca il tag ma Allie la colpisce alla schiena e poi attacca Kiera scagliandola giù dall’apron. Calcio al fianco di Allie su Jordynne prima di  portarla al suo angolo per attaccarla con Su Yung che poi si prende il tag, quest’ultima va a provocare Kiera e si fa riprendere dall’arbitro per l’ennesima volta, Allie strangola Jordynne con la gamba e poi si prende il tag colpendo la rivale alla schiena numerose volte. Tenta una sleeperhold ma Jordynne riesce a liberarsi, Allie ci riprova ma Jordynne si libera scagliandola a terra. Ancora la Grace che prova di nuovo a ottenere il tag ma Allie la trascina al suo angolo, tag per Su Yung, le due collaborano il tempo di un doppio leg snap prima che la giapponesi tenti una mandible claw. Jordynne schianta Su Yung all’angolo ma entra Allie che la attacca, colpendola più volte ma Jordynne resta in piedi per poi lanciarsi alle corde per un pounce. Entrambi le combattenti a centro ring vogliono il tag… Ma ATTENZIONE !!! La luce nell’arena se ne va! Quanro ritorna Allie è terrorizzata perchè c’è RoseMary al posto della Yung! Kiera ne approfitta con un face the music 1…2… 3 !!!

WINNER: KIERA HOGAN & JORDYNNE GRACE

Passiamo nel backstage, Edwards e Drake si stanno preparando per il loro match, che è il prossimo in scaletta!

Match 3: Eddie Edwards & Eli Drake vs The Rascalz (3 / 5)

Il team di Edwards e Drake rischia di implodere già prima del gong quando Drake toglie ad Eddie la mazza da kendo facendola cadere fuori dal ring, ma il tutto rientra ben presto quando Edwards inizia il match contro Wentz, a partire forte è proprio Eddie con una presa di clinch a cui l’avversario tenta di rispondere con una wristlock ma che viene ribaltata da Edwards, Wentz però con una serie di capriole si libera. Tenta una legsweep sul rivale per poi coprirlo 1…2…NO!!!  Eddie fa lo stesso, ma il risultato è sempre quello: il match deve continuare.

Wristlock di Edwards che si dirige al suo angolo e Drake si prende il tag. Ma Edwards non la prende bene e chiede a Drake spiegazioni, questi (dopo aver calmato il suo alleato) si gira e si prende un arm drag da Wentz, che lo tiene a terra ma Drake si rialza e va con degli short-arm shoulders, Wentz cerca un roll up, Drake evita e cerca una clothesline, Wentz evita e va a lui a segno con una crossbody! Lo schiena 1…2…NO!!! Irish whip di Wentz ribaltato da Drake che lo manda all’angolo dei Rascalz, tag di Wentz per Dez. I due lavorano in team e vanno a colpire l’avversario con una serie impressionante di calci, l’offensiva si conclude con un doppio stomp alla schiena! Tentano di capitalizzare ma è un nulla di fatto.

Calcio di Dez alla gamba di Drake, poi ci riprova ma viene schiantato a terra e Drake ne approfitta per un tag a Edwards. Dez evita le manovre di Edwards e va con una head scissors, tag per Wentz che va con una senton. 1…2…NO.  Irish whip all’angolo di Wentz che ora attacca invano Edwards, questi poi viene allontanato con un back kick mentre Drake viene steso sull’apron con una clothesline. Altro calcio per Edwards, salta sulla seconda corda… Drake si riprende da fuori ring e lo fa cadere!!! Drake ed Edwards discutono ancora e Eli si prende l’hot tag, colpendo Wentz con una side slam ora, 1…2…NO. Ora imbraccia Wentz che però scende dalle sue spalle. Cerca il cambio ma non lo trova, cerca un enziguri ma manca.  Wentz si lancia su Drake che però lo lancia in aria per un pop-up back drop. E ora copre, 1…2…NO.

Headlock di Drake su Wentz, quest’ultimo cerca di liberarsi a suon di gomitate ma viene schiantato a terra. Tag per Edwards che entra e va con una serie di ciop. Irish whip di Edwards che manca un paio di clothesline e si prende una ginocchiata.  Wentz vuole il tag, Drake cerca di attaccarlo ma Wentz lo lancia fuori dal ring… e Drake fa cadere Dez dall’apron! Wentz è costretto a rimanere dentro! Senton bomb di Edwards e tag per Drake, che ora prende Wentz per una side slam ma finisce a terra dopo una head scissors, finalmente quest’ultimo ottiene il cambio dal suo compagno di squadra. Dez rotola ed evita una clothesline di Drake, butta giù Edwards dall’apron, elude un assalto di Drake e lo colpisce all’addome. Ancora Dez che prova uno snapmare e un dropkick a seguire, tenta di chiudere il match ma 1…2…NO!! Va a prendere Drake ma questi inizia a colpire al volto i due rivali, Dez cerca una springboard DDT ma Eli lo ferma e lo prende al volo. Wentz interviene e va (insieme al suo alleato) per una mossa combo ma Drake si carica entrambi in spalla! I due però riescono ad effettuare una doppia spin DDT! Dez schiena, 1…2…NO, Edwards accorre in salvataggio! Lancia poi all’esterno del quadrato Wentz prima di tentare un lancio suicida, ma viene interrotto da Dez, il quale però va a “prendersi” una clotesline. Eddie a questo punto può tentare il suicide diva ma prende Kenny, che vuole risalire sul ring col kendo stick! L’arbitro glielo impedisce, Drake glielo strappa di mano… e colpisce Dez! Gravy train per l’1, 2 e 3 vincente!

WINNER: ELI DRAKE & EDDIE EDWARDS

Drake dice a Edwards che non hanno avuto bisogno di Kenny per vincere, perchè per questo è bastato lui da solo..

Rivediamo la rissa che ci fu nel backstage tra Tessa Blanchard e Gail Kim, questo è il motivo che ha portato alla sospensione dell’ex Knockouts Champion. Vediamo un video pubblicato da Tessa su Twitter in cui dice che Taya parla molto quando lei non è in giro. I dirigenti di Impact l’hanno sospesa per quello che ha fatto a Gail, volevano che stesse a casa a pensare a quello che ha fatto. Lei ci ha pensato e ha amato quel momento. E se potesse lo farebbe di nuovo. Perché a Homecoming Gail Kim l’ha imbrogliata e se non fosse per lei sarebbe ancora Knockouts Champion. Tessa dice a Taya di godersi il momento perché il 15 febbraio scadrà la sua sospensione e lei rivuole il suo titolo.

Ci viene mostrato un recap di quanto sta succedendo tra Rich Swann e gli oVe, dopodichè è lo stesso cigno nero a parlare.. afferma che quello che ha detto Callihan è giusto, quando aveva 18 anni non aveva nulla, non aveva dei genitori né una famiglia, non aveva nessuno che gli guardasse le spalle. Poi ha incontrato Sami Callihan, che lo ha preso sotto la sua ala e lo ha trattato come un fratello, hanno viaggiato insieme. Quando lui non aveva un posto dove andare Callihan lo ha preso in casa con sé e la cosa gli è probabilmente costata il matrimonio. Ma durante gli anni ha capito che tipo di persona fosse Callihan, una persona che vede il meglio di te e te lo strappa via, lo usa per se stesso. Callihan vuole che lui torni a casa, vuole che sia il terzo a lottare per lui e a guardargli le spalle. Swann dice che avrà sempre un posto nel suo cuore ma quello che vuole da Callihan non è una famiglia.

Melissa Santos è nel backstage con la Knockouts Champion Taya e le chiede la sua risposta alla sfida lanciata da Tessa Blanchard. Taya dice che questo match avrebbe potuto esserci molto prima se Tessa non avesse attaccato un arbitro, messo le mani addosso a Gail Kim e mancato di rispetto a tutto lo spogliatoio e a tutti i dirigenti. Se l’è meritato. Ma se deve aspettare fino al 15 febbraio… a lei sta bene; anzi ha una proposta migliore: uno Street Fight match!

Match 4: Psyco Clown vs Fallah Bahh (2,5 / 5)

Presa di clinch, poi armlock di Psycho Clown ma Bahh reagisce con dei colpi al petto. Psycho Clown va con delle ciop, poi si lancia alle corde, ma viene atterrato dall’avversario, questi poi si lancia alle corde ma manca il leg drop. Calcio al volto di Psycho Clown che va a segno anche con un low dropkick. Ancora l’inquietante clown che tenta di colpire il rivale ma finisce fuori dal ring. Bahh esce sull’apron mettendo a segno una shoulder tackle. Dopodichè riporta coercitivamente l’avversario nel quadrato, iniziando a rompergli la maschera !! L’arbitro lo richiama e Bahh fa cenno al pubblico di voler smascherare Psycho Clown! Ancora il possente Bahh che va a colpire il clown con una headbutt, ma l’avversario si riprende e reagisce con delle ciop. Tenta poi di salire in cima ma viene fatto cadere.. Bahh va a prendersi il rivale ma questi lo fa cadere per poi colpirlo con un doppio stomp; Bahh finisce all’esterno del quadrato dove viene raggiunto ben presto dal clown con un lancio suicida.. Psycho Clown lo riporta sul ring, tenta la copertura ma nulla di fatto. Ancora lui che si lancia dalla corda più alta ma l’avversario lo prende a volo per poi connettere con una side slam, lo copre 1.. 2.. NO!!  Bahh prende il rivale e fa per posizionarlo sotto al paletto, ma questi si ribella: sale sul paletto per tentare la sunset flip e ci riesce! Va a coprire Bahh ma il conteggio dell’arbitro si ferma solo al due.. Una volta che si è ripreso, fa cadere l’avversario prima di colpirlo con un corner splash, vuole ripetersi ma il clown è più veloce di lui e con la magistral cradle va a vincere !!!

WINNER: PSYCO CLOWN 

Johnny Impact si prepara nel backstage per il main event quando arriva Cage a dirgli che sarà il suo angelo custode stasera.. Johnny gli chiede di pensare al suo match, di tutta risposta Cage afferma che anche lui vorrebbe la stessa cosa ma staserà dovrà tenerlo al sicuro così quando i due si scontreranno tra due settimane, lo batterà e lui non avrà scuse. Johnny dice che otterrà la sua titleshot e anche il nome dello show è dedicato a lui, Cage dice che è così ma stasera deve solo pensare a rimanere in salute così tra due settimane lo batterà come ha fatto a Homecoming. Johnny dice a Cage di non fregarlo stasera, Cage di tutta risposta, chiude il segmento dicendo che non è lui quello abituato a fregare la gente…

Psycho Clown è nel backstage con i suoi compagni del Team Daga. I quattro festeggiano la vittoria, ma il clow afferma che Impact è una grande compagnia e la Daga accoglie chiunque, ma loro sono in Messico e nessuno andrà a casa loro a vincere! In due settimane affronteranno il Team Impact e dovranno portare a casa la vittoria.

I commentatori ci annunciano alcuni match per la settimana prossima: Puma King vs Sami Callihan e LAX vs Lucha Bros per i World Tag Team Titles. Infine ad Uncaged vedremo anche Taya Valkyrie vs Tessa Blanchard in un Street Fight match.

Ma ora, it’s main event time !

Match 5: Johnny Impact & Brian Cage vs Killer Kross & Moose (3,5 / 5)

Cominciano Johnny e Moose, presa di clinch e poi Moose scaglia via Johnny e provoca anche Cage.. Moose lo manda alle corde e Johnny gli dà un calcio in faccia. Poi prova uno shoulderblock ma Moose lo stende. Corre alle corde ma Johnny va con un leap frog. Ancora Moose che tenta una clotesline ma Johnny risponde con una hurricanrana. Moose cade al suolo e chiede il tag da Kross, il campione è intimorito: fa per arretrare e Cage si prende il tag. Scambi tra i due a centro ring, soprattutto al volto, a prevalere è Cage che va a colpire l’avversario con un uppercut e una hurricanrana; tenta una body slam ma Johnny si prende il cambio, ovviamente non corcordato.

Johnny tenta una moonlight drive (e ci riesce), copre poi l’avversario ma questi è ancora in partita. Allora Impact tenta di lanciarsi dalle corde ma Moose gli dà una ginocchiata, Johnny risponde con un colpo al volto prima di essere steso da Kross, ancora tag per Moose che pesta in malo modo il campione.. distrae poi il direttore di gara consentendo al suo alleato di continuare il pestaggio.. Moose attacca a sorpresa Cage che fa per entrare e l’arbitro lo va a prendere. Moose e Kross attaccano in combo Johnny, entra Kross che però poi fa rientrare Moose. Serie di pestoni, ancora un repentino cambio pr gli heel, ora entrambi sono sul ring e colpiscono l’avversario insieme.

La situazione non cambia di molto: Johnny è ancora in balia degli avversari, subisce da Kross (tra le altre cose) i 3 Amigos (ah, Eddie e come ci manchi!) anche se il terzo non riesce ad effettuarlo.. Ancora tag rapidi e ben studiati tra gli heel, con Johnny che non può far altro che subire mentre cerca di avvicinarsi al suo angolo. Moose tiene Johnny al centro del ring e ci riprova ma stavolta Johnny rotola alle sue spalle, finisce all’angolo, evita un assalto di Moose e con una capriola arriva al suo angolo, finalmente entra Cage! Questi parte subito forte attaccando entrrambi gli avversari, tenta addirittura di chiudere l’incontro con un german suplex su Moose, ma niente di fatto. Cage rialza Moose sotto gli occhi non troppo contenti di Kross, che però subisce una testata e un german suplex; questi però si rialza e reagisce con un spinebuster. Ancora Brian che tenta di salire in cima ma viene intercettato da Moose, quest’ultimo infierisce su di lui non accorgendosi che Cage aveva ottenuto il tag !!! Kross va a infierire sul campione e per un pò ci riesce anche ma Johnny, dopo aver subito un kick, risponde con un enzuigiri. Cage tenta di occuparsi di Moose con la F-5 mentre Johnny riesce ad effettuare la 619 su Kross, il quale rimbalza dalle corde e viee afferratto da Cage. Johnny tenta di chiudere l’incontro con la springboard enziguri su Kross, ma non ci riesce, anzi Johnny va a colpire Cage involontariamente !!! Cage carica la discus clothesline, fa per colpire Johnny ma colpisce  Kross! Johnny e Cage iniziano a litigare al centro del ring… MOOSE COLPISCE JOHNNY CON UNA SPEAR!!! Moose schiena Johnny !!! 1.. 2.. 3 !!!

WINNER: KILLER KROSS & MOOSE

Cage si allontana mentre Johnny è ancora KO a terra !

E così finisce questa puntata, alla prossima !

 

Desil

 

 

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7
Desil
Ho 23 anni e seguo il wrestling da tanti anni (anche se con qualche interruzione). Mi divido tra gli studi universitari, la WWE e le mie amate serie TV; sarò realizzata se di questa passione potrò farne un vero e proprio lavoro, nel frattempo che questo accada, scrivo su ZonaWrestling report di 205 Live e di NXT UK. Nel novembre del 2014 sono rimasta incantata dalla " scheggia impazzita" Dean Ambrose che cercava vendetta contro l'ex fratello Seth Rollins e da allora sono fan di entrambi. :)