Carissimi lettori di Zona Wrestling, benvenuti col report di una nuova puntata di Impact Wrestling, la prima puntata post-Homecoming e puntata di debutto su Pursuit Channel e Twitch.

La puntata si apre con l’ingresso dell’ancora campione Johnny Impact, che riceve più fischi che applausi da parte del pubblico. Il pubblico urla “We Want Cage” e Impact dice che questo titolo è importante, ma niente è più importante di Taya. Il finale di Homecoming avrebbe dovuto essere una celebrazione, ma invece Taya è stata in ospedale dopo quello che le ha fatto Killer Kross. Impact invita Kross a salire sul ring perché pensa solo a quello che gli farà appena gli metterà le mani addosso; ma al suo posto entra Brian Cage. L’ex campione della X Division dice che Impact sta ignorando quello che è successo tra loro due. Impact era stato schienato fino al conto di 10 e il suo sedere è stato salvato da suoi amici di Surviror. Non funziona così solo perché l’ha detto uno stupido arbitro. Cage, Impact e Nashville sanno che lui è il vero campione. E in questo momento vuole un rematch. Impact dice che ora non è il luogo adatto e non è il momento. Ricomincia a parlare di Taya, ma Cage lo interrompe dicendo che non gliene frega niente di sua moglie. A Impact non importa nulla della famiglia e dei sacrifici di Cage. Tutto ciò che interessa a Cage in questo momento è il titolo e vuole il rematch adesso. Killer Kross interrompe i due e definisce Impact il grande impostore, poi ripete la frase di Cage dove aveva affermato di aver schienato Impact per dieci secondi. Tecnicamente significa che in una sola notte Cage ha sconfitto Impact tre volte. In questo momento Impact sta solo facendo finta di essere un campione e Kross era orgoglioso di lui. A Impact non importa nulla della figlia o della fidanzata di Cage (Melissa Santos). A Impact importa solo della sua immagine e potrebbe interessarsi anche a Taya. Quando uscirà dall’ospedale, Kross la riporterà in quel luogo. Impact cerca di andargli contro, ma Cage lo blocca. Impact lo stende con un Superkick e poi connette con un volo su Kross. Cage stende Impact con una Clothesline e poi va faccia a faccia con Kross. Kross colpisce Cage con una Clothesline, ma quest’ultimo si rialza immediatamente alle sue spalle. Kross si gira e abbandona il ring, mentre Cage alza il titolo di Impact.

Nel backstage Johnny Impact viene controllato dai medici, ma arriva Brian Cage e Impact non ne può più e annuncia che Cage avrà il suo rematch. Cage deve solo pazientare un po’ perché stasera Impact deve concludere i suoi affari con Killer Kross. Subito gli sarà garantito il rematch. Cage chiede se ha la parola di Impact e questo dice di si. Infine Cage intima Impact a non fregarlo.

Viene annunciato che il main event di oggi sarà Johnny Impact vs. Killer Kross in un No Disqualification.

Match 1: The Rascalz vs. Lucha Bros 4 out of 5 stars (4 / 5)

Pentagon e Dez iniziano il match. Pentagon tenta un volo verso l’esterno, ma Wentz interviene per fermarlo con una Stunner contro le corde; poi connette con uno Springboard Corkscrew. Tag per Fenix che connette con un Tiger Feint Kick e il Diving Headbutt dalla terza corda. Tag per Dez che ha la meglio sul lottatore mascherato, ma poi Pentagon lo colpisce con alcuni calci. Dez reagisce e Wentz connette con un Bronco Buster all’angolo. Fenix interviene e mette fuorigioco i Rascalz con una doppia Cutter. Torniamo dal break pubblicitario e vediamo Wentz avere la meglio su Fenix e connettere con un Double Stomp con l’aiuto di Dez. Fenix reagisce e connette con un Suicide Dive su Wentz che era finito fuori dal ring, mentre Pentagon va a segno con un Cannonball su Dez. I Lucha Bros connettono un doppio Superkick su Dez e poi Wheelbarrow Splash. Tentano uno schienamento, ma Wentz interviene con una Swanton Bomb!  Slicing Sobat di Fenix su Wentz, però poi subisce un Waterfall Kick da Dez. Pentagon tenta il suo Driver su Dez, ma viene fermato da Wentz. I Lucha Bros hanno la meglio successivamente e terminano il match con un Fear Factor Piledriver su Dez.

Winners: Lucha Bros

Dopo il match, stretta di mano tra i due team come segno di rispetto.

Nel backstage McKenzie Mitchell intervista Killer Kross e dice che è rimasta senza parole dopo quello che Kross ha fatto a Taya. Kross dice che va bene perché è una reazione autentica. Johnny Impact ha chiarito che vuole colpirlo in un match senza squalifiche, ma lui si chiede se Impact sappia davvero come ferirlo. Causare dolore e ferire qualcuno sono due cose diverse. Libererà Impact dal suo guscio. E’ finita Johnny, tic toc.

Josh Matthews è sul ring e introduce il nuovo campione della X Division, Rich Swann. Matthews chiede come si sente e Swann dice che Homecoming è stato uno dei momenti più importanti della sua carriera. Swann parla di come la X Division sia nata nell’Asylum e parla dei vecchi campioni tipo Low Ki, Sonjay Dutt, Chris Sabin, Samoa Joe e AJ Styles. Hanno cambiato il business e l’intera compagnia. E’ salito sul ring contro tre delle migliori stelle della X Division di oggi. L’Ultimate X è stato spaventoso, ma è uscito vincitore. La X Division non riguarda i limiti, perché non ne ha. E’ un soldato senza limiti della X Division che è disposto ad affrontare tutti gli altri. Sami Callihan lo interrompe e minaccia Matthews e Don Callis, poi afferma che potrebbe essere il commentatore dell’anno dopo quello che ha appena fatto. Ci sono un sacco di voci online su lui e Rich Swann. I due hanno avuto una lunga storia e la famiglia è tutto. Callihan offre a Swann una t-shirt degli oVe e gli dice di tornare a casa in Ohio, ma viene interrotto da Willie Mack che lo attacca. Swann ferma la rissa tra i due, anche grazie all’aiuto degli arbitri.

Match 2: Sami Callihan vs. Willie Mack 3 out of 5 stars (3 / 5)

Match che parte a razzo con i due che si stendono a vicenda con un Pump Kick. Mack tenta un Baseball Slide, ma Callihan tira il telo dell’apron e lo intrappola. Mack riesce a reagire con una Clothesline e un Uranage contro l’apron. Callihan risponde lanciandolo contro i gradoni. Il match si sposta sullo stage dove Mack tenta un Flatliner, ma Callihan gli mette il dito nel’occhio e lo stende con un Piledriver. Callihan cerca di vincere il match per Count Out, ma in qualche modo Mack riesce a rientrare nel ring. Serie di Corkscrew Shoulder Block, Samoan Drop e Standing Moonsault da parte di Mack. Tenta lo schienamento, solo due. Mack tenta un Piledriver, ma Callihan evita e connette con un Hammerlock Lariat. Tenta un Running Lariat, ma Sky High di Mack. Altro schienamento, altro due. Callihan tira giù Mack dalla terza corda e lo stende con un High Knee. Mack risponde con un Imploding Cannonball. Callihan evita la Stunner e prova a terminarlo con un secondo Piledriver, ma Mack riesce a prendersi la rivincita con un Roll Up!

Winner: Willie Mack

Andiamo al clubhouse del LAX, dove Santana si vanta di aver detto a Konnan che il match di Homecoming riguardava solamente il rispetto e la famiglia. Konnan ammette di aver sbagliato e dice che se ci fosse stato un Konnan più giovane, avrebbe fatto la stessa cosa. Voleva solo proteggerli. E’ felice che il match sia stato storico. E’ stato fuori dal comune e la gente l’ha definito come match dell’anno.

Sami Callihan e gli oVe stanno discutendo nel backstage e il LAX passa di lì, con Konnan che li chiama “oVaie” e “marmocchi di Ohio”. Sami gli urla contro, chiamandoli idioti.

E’ giunto quel momento che potrebbe farmi assegnare il 10 alla qualità dei promo: lo Strip Show di Scarlett Bordeaux. Scarlett entra indossando una vestaglia nera che nasconde la lingerie che ha sotto e dice che la prossima settimana annuncerà il vincitore del suo talent show. Inoltre vuole festeggiare. Adora Nashville perché a loro piace fare festa ed essere selvaggi. Impact ha promesso di essere più provocante, quindi dà il via a un conto alla rovescia dove si toglierà la vestaglia. 5,4,3,2,1…  Scarlett si sta per togliere la vestaglia, ma interviene quella INUTILISSIMA DESI HIT SQUAD. Gama Singh cerca di farla sedere su una sedia e le dice di salvarsi mostrando il suo corpo solamente al vincitore del talent search, non ai fan. Gli americani non hanno valori familiari e Scarlett non dovrebbe mettersi in imbarazzo. Nessuno vuole vedere Scarlett nuda. Rohit lo interrompe e dice che in realtà Gama gli aveva detto che voleva vedere Scarlett nuda. Gama lo schiaffeggia e dice che l’America non deve vedere Scarlett “un po’ spogliata” perché lei ha standard elevati. Ma attenzione! Scott Steiner fa il suo ritorno a Impact Wrestling! Steiner dice che è venuto qui per vedere il debutto di Impact su Pursuit Channel. Questo canale è noto per la caccia e la pesca nei paesi esotici. In passato zoppicava a una gamba perché si è stirato l’inguine mentre cercava tesori nel centro di Detroit. A lui piace vedere i pazzi esagerare e Gama Singh ha rovinato tutto ciò per lui e per i fan. Ad un certo infarto Gama simula un attacco cardiaco e Steiner sta per annunciare lo strip show, ma Rohit cerca di colpirlo senza successo. Steiner colpisce Rohit con un Belly-to-Belly e poi Flatliner su Raj. Poi imprigiona i due nella Steiner Recliner. Ora i tre indiani sono finalmente fuori dai giochi, Steiner posiziona una sedia a centro ring per vedere meglio lo spettacolo e tutti noi possiamo goderci la strip dance di Scarlett Bordeaux.

Match 3: Tessa Blanchard vs. Cali Collins (SV)

Tessa domina subito il match e connette con un Running Dropkick contro la seconda corda. Tessa sta per chiudere col Buzzsaw DDT, ma alla fine decide di terminare il match con la Eat Defeat (la finisher di Gail Kim).

Winner: Tessa Blanchard

McKenzie Mitchell cerca di intervistare Eddie Edwards riguardo il suo match di Homecoming. Eddie dice che era ora di cambiare aria e Moose aveva detto che lui e Kenny erano pronti ad andare avanti. Eli Drake lo interrompe e gli fa notare che chiama la sua kendo stick Kenny. Proprio come Eddie, anche lui ha subito dei cambiamenti. Gente come Abyss e Tommy Dreamer lo hanno reso hardcore. Eddie dovrebbe rivalutare nel portare in alto quella bandiera.

Rosemary ha lasciato un messaggio a Su Yung e Allie: “Un’altra possibilità, ricongiungersi alle tenebre”.

Match 4 (No Disqualification): Killer Kross vs. Johnny Impact 3 out of 5 stars (3 / 5)

Impact parte subito all’assalto di Kross, ma quest’ultimo lo stende con un Judo Toss e un Exploder Suplex. Clothesline e Impact finisce fuori dal ring. Impact reagisce con un Superkick e sbatte Kross contro le transenne. Posiziona Kross sulle transenne e connette con un Running Knee. Prende una sedia, ma viene steso con un pugno che gli fa rimbalzare contro la sedia. Kross posiziona la sedia attorno al collo di Impact e lo sbatte contro il paletto. Posiziona Impact sulle transenne e lo colpisce con una sedia. “Kill Kross Kill” da parte del pubblico. Kross posiziona la testa di Impact sui gradoni e cerca di colpirlo con la sedia, ma per fortuna il campione riesce a evitare. Impact seppellisce Kross sotto varie sedie e connette con un Moonsault dai gradoni. L’azione si sposta sul ring e i due si scambiano colpi di sedia. Impact ha la meglio e connette con alcuni mini DDT contro la sedia e un Superkick. Kross chiede di più e Impact gli sbatte contro una sedia. Impact colpisce Kross con vari Con-chair-to e poi prova a terminare il match con la Starship Pain, ma arriva Moose che lo lancia contro un tavolo fuori dal ring che in precedenza era stato posizionato. Moose riporta Impact nel ring e Kross lo imprigiona nella Kross Jacket, dove il campione perde definitivamente i sensi.

Winner: Killer Kross

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7
Qualità dei promo
7
Evoluzione delle storyline
7
Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.