Carissimi lettori di Zona Wrestling, benvenuti col report di una nuova puntata di Impact Wrestling. Alla tastiera, Matteo Iadarola.

Match 1 (Ultimate X Qualifying Match): Rich Swann vs. Dave Crist 2 out of 5 stars (2 / 5)

Dave getta Swann fuori dal ring, distrae l’arbitro e permette a Jake Crist di attaccarlo. Swann si libera da una presa di sottomissione e connette con un Dropkick che fa finire Dave fuori dal ring. Prende la rincorsa e connette con un volo sui fratelli Crist. Si ritorna sul ring e Handspring Cutter a segno. Schienamento, solo due. Dave evita il Phoenix Splash e prova a chiudere con lo Square & Compass, ma Swann riesce a sconfiggerlo con un Roll Up e quindi parteciperà all’Ultimate X di Homecoming.

Winner: Rich Swann

Dopo il match gli oVe attaccano Rich Swann, ma vengono interrotti dall’arrivo di Willie Mack. Mack attacca i fratelli Crist sulla rampa e poi stende Sami Callihan con la Stunner. Swann continua ad attaccare Callihan, ma viene fermato da Swann. Mentre dall’altro lato del ring Sami trattiene i fratelli e i tre se ne tornano nel backstage.

Manca solo un partecipante all’Ultimate X e lo scopriremo nel corso di questa puntata dove si affronteranno Trevor Lee e Trey Miguel. Inoltre oggi scopriremo il piano di Katarina nei confronti di Jordynne Grace, Santana affronterà Fenix e il main event sarà Moose vs. Brian Cage.

Moose viene intervistato da McKenzie Mitchell e dice che aveva un regalo per McKenzie, ma una delle sue ragazze l’ha rubato. Non è preoccupato di Eddie Edwards, visto che è concentrato su Brian Cage. Le macchine possono morire, ma le leggende vivono per sempre.

Nel backstage Rich Swann e Willie Mack discutono su quello che è appena successo. Swann dice che non vuole davvero affrontare questo cammino perché conosce Sami Callihan e non vuole più essere coinvolto con lui.

Josh Matthews è sul ring e comincia a raccontare la storia del titolo delle Knockout, poi introduce le due che si affronteranno per il titolo a Homecoming: Taya Valkyrie e Tessa Blanchard. Josh chiede a Taya della loro rivalità e dell’imminente match titolato. Taya dice che Tessa è stata creativa nel mantenere il titolo e che sentiva il titolo allontanarsi; Tessa non è una vera campionessa e Taya a Homecoming avrà la meglio su di lei. Tessa dice che Taya sa solo come si comporta un campione guardando suo marito, che non è nemmeno così bravo. A Taya piace inseguire i sogni, ma è solo una sfidante e una perdente. Tessa fa quello che fa per rimanere campionessa e continuerà a farlo. A Homecoming Taya dovrà strappare questo titolo da lei e nessuna è stata in grado di farlo. Josh interviene e dice che, a causa della situazione, ci sarà una stipulazione speciale: ci sarà una guest referee. Ed è Gail Kim che fa il suo ingresso sulla rampa!

Nel backstage Tessa Blanchard dice che stanno congiurando contro di lei. Rispetta Gail Kim, ma si occuperà anche di lei se proprio deve.

Match 2 (Ultimate X Qualifying Match): Trevor Lee vs. Trey Miguel 3 out of 5 stars (3 / 5)

Debutto in singolo per il membro dei Rascalz. Lee tenta un German Suplex, ma Miguel riesce ad atterrare in piedi. Miguel connette con un Headscissors e poi Dropkick che spedisce Lee fuori dal ring. Si ritorna sul ring e Lee riesce a prendere il controllo con un Backbreaker. Lee continua ad avere la situazione sotto controllo e connette con un altro Backbreaker. Trey si libera da una presa di sottomissione e connette con un Drop Down Enziguri, seguito da un Running Neckbreaker. Forearm Smash di Lee, ma poi una 619 e un Hurricanrana permettono a Miguel di qualificarsi all’Ultimate X di Homecoming.

Winner: Trey Miguel

Classico promo dei Lucha Bros, dove dicono che non capiscono perché ci sia tensione tra loro e il LAX; forse perché sono venuti qui per essere i migliori. Infine Fenix dice che a Homecoming li batteranno.

Su Yung e Allie sono nel backstage, con Su che parla di come la vecchia Allie se ne sia andata e che la fine è l’inizio e l’inizio è la fine. La fine è arrivata. Viene annunciato che a Homecoming Allie affronterà Kiera Hogan.

Nel clubhouse del LAX Konnan non è ancora contento del match che si terrà tra Santana e Ortiz contro i Lucha Bros. Infine il leader del LAX avvisa che i due saranno senza di lui.

Match 3: Fenix vs. Santana 4 out of 5 stars (4 / 5)

Santana connette con uno Springboard Hurricanrana che spedisce Fenix fuori dal ring e poi prende la rincorsa per connettere con un Somersault Dive. Fenix risponde con un Moonsault dalla terza corda verso l’esterno. Tenta un altro dentro il ring, ma va completamente a vuoto. Shotgun Dropkick da parte di Santana e poi Uranagi a segno. Schienamento, solo due. Leaping Enziguri e Rolling Cutter da parte di Fenix. Tenta lo schienamento, solo due. Reverse Hurricanrana da parte di Santana e Fenix risponde alla stessa maniera. Scambio di Forearm, Superkick e Bicycle Kick tra i due. Santana finisce sulla seconda corda e Fenix connette con un calcio in corsa dalla corda più alta! Santana reagisce e risponde con una Cutter, una Over-the-Head Powerbomb e Sitout Powerbomb. Infine Fenix stende Santana con uno Spinkick e chiude il match con lo Spinning Sit-Down Slam.

Winner: Fenix

Dopo il match stretta di mano tra i due tag team.

Killer Kross viene intervistato da McKenzie Mitchell e dice che il futuro è già scritto: Johnny Impact non può farcela da solo. Johnny Impact lo interrompe e dice che Kross sta solo cercando di manipolare le persone. Non vuole avere niente a che fare con lui e Kross lo definisce un marito fatto a cavolo (per non dire parole più volgari). Impact lo afferra e Kross dice che questa è la persona che può sconfiggere Brian Cage. Impact gli dice di stare lontano da lui e Taya.

Nel backstage Kiera Hogan dice che pensava che Allie non l’avrebbe mai ferita, ma la Allie che lei conosceva non c’è più. Le ha sempre coperto le spalle, ma la fine è qui ed è ora di combattere.

Ritorniamo al Shady Acres Mental Hospital di Baltimore dove Raven sta sostenendo numerose teorie complottiste, tranne quella della terra piatta. Arriva Eli Drake e parla con lui riguardo Tommy Dreamer e Abyss. Drake dice che voleva vedere l’uomo che ha ispirato una generazione che pensava di essere dei wrestler. Raven sta solo aspettando di morire e spera che quella generazione possa morire insieme a lui. Drake può adattarsi e può sconfiggere Abyss al suo stesso gioco. Infine Drake gli dice di guardare il match e Raven chiama gli infermieri per scortarlo fuori.

Viene annunciato che i prossimi due episodi di Impact saranno dedicati ai migliori momenti di questo 2018. Quindi il prossimo report uscirà il 4 Gennaio.

Match 4: Ruby Raze vs. Jordynne Grace 2 out of 5 stars (2 / 5)

Jordynne parte subito all’assalto, ma poi Katarina la distrae e permette a Ruby di connettere con un German Suplex. Ruby continua a controllare il match e va a segno con la Total Anarchy. Jordynne inizia a reagire e connette con una Powerbomb dalla seconda corda. Katarina sale sulle corde, ma viene messa fuori con la Muscle Buster. Infine sale sulle corde e termina il match con una Vader Bomb sulle due.

Winner: Jordynne Grace

La Desi Hit Squad incontra il loro mentore Gama Singh e i tre vengono interrotti da Scarlett Bordeaux. I tre affermano di voler essere i suoi ragazzi e Scarlett annuncia Desi Hit Squad contro Fallah Bahh & KM perché ama quando gli uomini lottano per lei.

Match 5: Moose vs. Brian Cage 3.5 out of 5 stars (3,5 / 5)

Cage spedisce Moose fuori dal ring con un Headscissors. Moose evita un Suplex contro l’apron, ma poi sbaglia una Chop e colpisce il paletto. Bicycle Kick di Moose, ma poi subisce una Powerbomb contro l’apron. Si ritorna sul ring e Moose connette con un Delayed Dropkick all’angolo. Cage sale sulla seconda corda, ma Moose lo spedisce fuori dal ring con un Dropkick. Moose lancia Cage contro le transenne e poi lo riporta nel ring. Però Moose si distrae e viene steso da un volo oltre la terza corda di Cage! Si torna sul ring e Spinebuster di Cage a segno. Schienamento, solo due. Leaping Enziguri di Cage e poi sale sulle corde, ma qui subisce la Go to Hell. Moose tenta lo schienamento, due. Pop-up Powerbomb e Senton da parte di Moose. Moose finisce sull’apron e Cage lo riporta dentro col suo classico Suplex. Roaring Clothesline di Moose e Cage risponde alla stessa maniera, con i due che finiscono al tappeto. Powerbomb di Cage, ma Spear da parte di Moose. Però Cage rotola fuori dal ring. Moose lo segue, ma un Eddie Edwards in ciabatte e ancora col camice fa il suo ritorno e attacca Moose!

Winner (by DQ): Moose

Eddie Edwards continua ad attaccare Moose e connette con un Suicide Dive. Eddie prende la sua Kenny e inizia a colpirlo. Infine tenta un Piledriver, ma Moose evita e se ne scappa nel backstage.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
7
Qualità dei promo
7
Evoluzione delle storyline
7.5
Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.