Carissimi lettori di Zona Wrestling, benvenuti col report di una nuova puntata di Impact Wrestling. Alla tastiera, Matteo Iadarola.

La puntata di oggi, così come quelle che vedremo nelle prossime settimane, si tiene a Città del Messico e iniziamo subito con 3vs3. Tra i tre membri rappresentati il Team AAA vi abbiamo una vecchia conoscenza, Laredo Kid, che l’anno scorso era in pianta stabile qui a Impact e faceva squadra con Garza Jr.

Match 1: Aerostar, Hijo del Vikingo & Laredo Kid vs. oVe (3,5 / 5)

Il match inizia con una rissa tra i due team con Laredo e Dave che rimangono sul ring. Laredo spedisce fuori Dave e tenta un volo, ma viene steso da una serie di calci di Jake. Si tratta di un Lucha Rules e quindi non esistono i tag; appena uno esce dal ring, il suo partner può subentrare. Aerostar tenta un volo, ma viene fermato da Callihan che connette con una Powerbomb. E poi Pump Kick su Vikingo. Vikingo reagisce e connette con uno Springboard Hurricanrana. Gli oVe sono fuori dal ring e Laredo connette con un Moonsault dalla terza corda. Poi è il turno di Vikingo che connette con uno Shooting Star. Si torna sul ring dove gli oVe prendono il controllo del match e Callihan e Dave lanciano Laredo contro Jake che connette con un Superkick. E’ il turno di Vikingo, ma subisce un Superkick da tutti e tre. Aerostar si prende il tag e riesce a prendersi cura dei tre. Laredo sale sulla terza corda e connette con un 450 Splash su Dave. Gli oVe reagiscono e connettono con un Tombstone Piledriver sui tre. Tutti e tre tentano lo schienamento, solo due! Infine All-Seeing Eye e altra importante vittoria per l’Ohio Versus Everything.

Winners: oVe

Nel backstage Matt Sydal chiede ancora una volta a Rich Swann di ascoltarlo perché crede in lui più di chiunque altro nello spogliatoio e vuole indicargli la strada. Stasera ha ricevuto un intervento divino. Stasera saranno tag team partner (Swann non è per niente contento) e saranno contro Pentagon Jr. e Fenix. Swann dice che non gli importa dell’universo e dei terzi occhi, ma è buon match e spera che Sydal possa tenere il passo.

Tessa Blanchard arriva all’arena ed è furiosa con una donna mascherata che ha messo le sue cose nel suo spogliatoio. Arriva Faby Apache che dice che insegnerà a Tessa un po’ di rispetto.

Oltre al Tag Team Match, nel corso della puntata Austin Aries difenderà il titolo contro Texano.

Eli Drake fa il suo ingresso sul ring e dice che è venuto qui per una sfida, ma tutto ciò che vede nello spogliatoio sono dei DUMMIES. Tutto quello che qualcuno deve fare è venire qui e farsi timbrare il biglietto; e questa non è una promessa, ma è un dato di fatto. Ad accettare la sfida è Trevor Lee!

Match 2: Eli Drake vs. Trevor Lee (2 / 5)

Il match inizia subito con Drake che attacca Lee. Lee ribalta la situazione e tenta un Running Kick sull’apron, ma viene schiantato al tappeto. Torniamo sul ring e Drake posiziona Lee sulla seconda corda per connettere con un Leg Drop. Lee reagisce con un Hard Shot, ma Clothesline e Skyward Slam da parte di Drake. Prova a chiudere col Gravy Train, ma Roll Up scorretto da parte di Lee, solo due. Secondo tentativo per il Gravy Train e stavolta va a segno.

Winner: Eli Drake

Gli OGz sono nel backstage e Homicide parla degli affari che devono fare qui, mentre King dice che devono far si che il LAX violino la tregua dato che sono deboli mentalmente. Hanno la notte libera perché lui entrerà sul ring e non eseguirà alcuna mossa particolare, ma mostrerà al LAX cosa succede quando entra sul ring.

Prima del match Hernandez e Homicide attaccano il povero Kronus, ovvero l’avversario di King.

Match 3: King vs. Kronus (SV)

L’arbitro suona la campana e King termina il match con un Spinning Backfist.

Winner: King

Dopo il match King chiama Konnan e il LAX e dice loro di dimenticarsi degli anziani e della tregua e di venire qui di fronte alla loro gente. Il LAX non si fa vedere e King dice che sapeva che non avessero gli attributi.

Nel clubhouse dei LAX Santana dice che è stanco di stare in piedi e guardare gli OGz camminare sulla reputazione costruita da Konnan. Chiede cosa faranno e Konnan risponde chiedendo loro se pensano che sia cieco. E’ stato picchiato, pugnalato, bruciato vivo, rapito e dato per morto e loro non dovrebbero dirgli come gestire i suoi affari. Ha mostrato a quei tre come gestire i loro affari e non violeranno la tregua; e se Santana e Ortiz lo fanno, scopriranno che queste persone non giocano e scopriranno cosa succederà. Avranno una vasca d’acido e spariranno tutti, nessuna traccia. Aspetteranno fino a Bound for Glory e lo porteranno nella giungla d’asfalto.

Match 4: Alisha vs. Faby Apache (2 / 5)

La parte iniziale è caratterizzata da uno scambio di presi e colpi dove Faby ha la meglio. Powerslam e Leg Drop da parte di Faby. Alisha reagisce e connette con un Frankensteiner e tenta un Roll Up, solo due. Superkick da parte da Faby, ma poi viene imprigionata in una presa di sottomissione; la messicana riesce a raggiungere le corde velocemente. Running Clothesline e Flatliner da parte di Alisha. Tenta un Crossbody dalla terza corda, ma subisce un Superkick. Infine Sit-out Powerbomb da parte di Faby.

Winner: Faby Apache

Dopo il match Faby Apache viene intervistata sul ring e dice che ha lottato in tutto il mondo e vuole affrontare Tessa Blanchard la prossima settimana.

McKenzie Mitchell è nel backstage con Texano che dice che sa che Austin Auries ha degli uomini che lo sostengono, ma anche lui ha i suoi compagni: i suoi pugni e, quando avrà quel titolo, cavalcherà verso il tramonto.

Nel backstage Scarlett Bordeaux ci avvisa che la prossima settimana terrà un importante annuncio che non vorremo perdere.

Match 5: Rich Swann & Matt Sydal vs. Lucha Bros (3 / 5)

Fenix e Swann iniziano il match. Tag per Sydal e Pentagon che discutono sulle loro taunt. Calci di Pentagon che poi dà il tag a Fenix e lo lancia contro Sydal per connettere con una Cutter. Swann si lancia dalla terza corda, ma subisce un Superkick da Pentagon. Poi Pentagon solleva Swann e Fenix connette con un Double Footstomp dalla terza corda. Superkick e Wheelbarrow Splash di Fenix su Sydal. Scambio di chop tra Sydal e Pentagon e Sydal poi connette con un Superkick. Pentagon è in difficoltà, ma momentaneamente dato che riesce a dare il tag a Fenix. Handspring Double Cutter di Fenix su Swann e Sydal. I due finiscono fuori dal ring e vengono stesi da un Twisting Corkscrew. Riporta Swann nel ring, ma quest’ultimo reagisce e connette con un volo dalla terza corda sui Lucha Bros. Torniamo dal break pubblicitario e Sydal evita un Flying Headscissors di Fenix con una Powerbomb. Fenix reagisce con uno Step-Up Spinkick, ma poi subisce un Kneelift. Swann si prende cura di Pentagon in un angolo e Sydal di Fenix nell’altro e i due connettono con un Super Frankensteiner. Fenix risponde con un Double Foot Stomp sull’apron su Swann e Pentagon con un Fear Factor Piledriver sull’apron su Sydal. Si ritorna sul ring e Fenix termina il match con un Modified Spinning Death Valley Driver su Swann.

Winners: Lucha Bros

Dopo il match gli oVe circondano il ring, ma arriva Brian Cage in aiuto dei Lucha Bros e gli oVe scappano.

McKenzie Mitchell è nel backstage con Austin Aries, Killer Kross e Moose. Aries fa notare che El Texano significa il Texano e lo affronterà qui in Messico perché ha già fatto scappare gli altri. E’ il World Champion per una ragione e Texano non è uno scherzo; è il vero affare e sta cercando di prendere il posto di suo padre, ma non lo farà a sue spese perché è il migliore al mondo in quello che fa. Aries e Kross se ne vanno e intanto Moose scatta un selfie con McKenzie.

Nel backstage la Desi Hit Squad si sta facendo massaggiare e celebra il fatto di aver guadagnato un match non titolato contro il LAX, poi arriva Gama Singh con una scopa e insegue i massaggiatori. Gama decide di farli affrontare. Poi li ferma, stringe loro le mani e augura buona fortuna.

Vediamo un nuovo video musicale di Joe Hendry, stavolta dedicato al suo migliore amico Grado.

Vediamo un video sulla rivalità tra Tessa Blanchard, Su Yung e Allie.

Viene annunciato che la prossima settimana Tessa Blanchard difenderà il titolo contro Faby Apache, Brian Cage affronterà Jake Crist, il LAX affronterà la Desi Hit Squad e Su Yung & The Undead Maid of Honor affronteranno Allie & Kiera Hogan.

Viene annunciato il nuovo membro della Impact Wrestling Hall of Fame: si tratta di ABYSS!

Match 6 (Impact World Title): Austin Aries © vs. Texano (2 / 5)

Scambio iniziale di prese tra i due che termina con un Dropkick di Aries. Texano risponde con un calcione e uno Slingshot Elbow Drop. Aries tenta un volo dalle corde, ma Texano tiene alte le ginocchia. Torniamo dal break pubblicitario e Aries ha il controllo del match, ma Texano reagisce con un Leaping Leg Lariat. Aries rotola fuori dal ring e prende la corda del toro di Texano, ma l’arbitro lo ferma. Mentre l’arbitro mette la corda a posto, Killer Kross lancia il titolo ad Aries, ma quest’ultimo viene beccato. Texano ne approfitta e lo stende con un Superkick per poi colpirlo con la corda!  Tenta lo schienamento, ma Aries poggia il piede sulle corde. Aries si riprende e dal nulla termina il match col Brainbuster.

Winner & Still Impact World Champion: Austin Aries

Sullo schermo appare Johnny Impact in collegamento da Los Angeles che parla dell’infortunio inflitto da Aries e i suoi scagnozzi e dice che la sua title shot è in pericolo. Ma guarirà e tornerà il prima possibile. Austin Aries dice che non è stupido, sa che Johnny è qui da qualche parte e manda Killer Kross e Moose tra la folla per trovarlo. Impact però arriva dallo stage e attacca Aries, poi connette con dei Superkick su Kross e Moose. Aries si rifugia fuori dal ring con i suoi scagnozzi, ma i tre vengono attaccati da dietro con una kendo stick da Eddie Edwards. I tre scappano e la puntata termina con Impact ed Edwards sul ring.

PANORAMICA RECENSIONE
Qualità dei match
6
Qualità dei promo
6
Evoluzione delle storyline
7
Matteo Iadarola
Personaggio che è entrato a far parte del mondo oscuro del wrestling web dal 2014. Autore della Top 10 dei match del mese e Botched presso Zona Wrestling. Quando non parla di wrestling è uno studente universitario disperato presso la facoltà di Economia Aziendale. Terrone DOC. #zafò Federazioni seguite: WWE; Impact Wrestling; Lucha Underground; NJPW. Attualmente ha abbandonato il mondo delle indy per motivi di tempo.