A partire da questa settimana, Impact Wrestling andrà in onda ogni mercoledì sera, sempre su Destination America. Oggi, Rockstar Spud deciderà se sfruttare l'Option C, così da affrontare Kurt Angle per il titolo del mondo a Destination X. Inoltre, ECIII è finalmente in testa alla Impact Top 5, che lo rende automaticamente il nuovo #1 contender al titolo di Angle. Questo e molto altro, nel report curato dal buon Mauro Chosen One

 

 

Al commento ci sono Josh Matthews e il rientrante Pope D'angelo Dinero, per gli amici Elijah Burke in WWE. La puntata si apre con la theme song di ECIII che risuona per la Impact Zone…in realtà più che risuona, viene cantata da un quartetto vocale che si trova sul ring, mentre ECIII si presenta sullo stage accompagnato da due bionde(troioni di ottima qualità) e da Tyrus. ECIII prende il microfono ed afferma di essere finalmente diventato il nuovo #1 contender al titolo del mondo e fa cadere sul ring un numero esagerato di palloncini. ECIII invita Tyrus a farsi avanti ed afferma che lo vede in vena di ballare..”Dai Tyrus, balla un'ultima volta…” ma sfortunatamente per grandi e piccini, la questione è seria e non c'è spazio per le stupidate. ECIII afferma di aver smentito i suoi hater, che pensano che abbia ottenuto tale opportunità perchè di cognome fa Carter. Ora che ha ottenuto il suo obiettivo, ECIII ha ancora una cosa da conquistare, il Titolo del mondo TNA. ECIII elogia il regno di Angle e lo invita a salire sul ring, per celebrare i suoi ultimi giorni da campione del mondo…Angle non si aspettare e sale sul ring, armato di microfono. Angle afferma che si tratta di una gran celebrazione ed ECIII sarà pure il #1 contender, e non vede l'ora di farlo stare zitto, ma il problema è che ECIII non è il prossimo ad ottenere la title shot. La prossima settimana ci sarà Destination X e come da tradizione, il campione della X Division può rinunciare al titolo, sfruttare l'Option C ed andare 1 contro 1 per il titolo del mondo TNA.. quindi, prima bisogna sentire Rockstar Spud…ECIII afferma che Spud non merita minimamente opportunità, lo ha lasciato in una pozza del suo stesso sangue l'ultima volta che si son affrontati. Ma fortunatamente, ECIII dice di conoscere Spud e gli farà una offerta che non potrà rifiutare.. ECIII chiama a rapporto Tyrus e troioni e se ne ritorna nel backstage, dopo aver invitato il quartetto vocale a dire “arrivederci” ad Angle..i quattro si mettono a cantare la theme di ECIII ma Angle non la prende bene e rifila una Angle Slam ad uno dei cantanti..Dannazione Angle, quel poveraccio ha una famiglia e cinque figli da sfamare..

 

 

Lashley vs Eric Young:(3/5)

Dopo un recap, sulla rivalità fra i due, il match può aver inizio. Lashley fin da subito si lancia all'assalto e da la caccia ad EY, che prova a rifugiarsi fuori dal ring. EY si becca prima un braccio teso e poi un pauroso delayed suplex. Il Destroyer prende di prepotenza il controllo del match, mentre EY prova a riprendersi dopo un momentaccio- Lashley canna una diagonale, finisce sull'apron ed EY lo stende con un dropkick in springboard dalle corde. Lo psicopatico più amato da grandi e piccini inizia a concentrare la sua offensiva al collo di Lashley, così da poter connettere più facilmente con la sua Piledriver. Flying neckbreaker di EY che prova ad andare a segno con la sua Figure 4 Leglock, ma Lashley lo spinge fuori dal ring. EY allora sale sulle corde ma The Destroyer lo prende al volo e lo getta al suolo con una specie di Belly to Belly Suplex. Comeback di Lashley che ottiene un conto di 2 con una spinebuster. Lashley prova la Dominator, manovra parata, allora tenta una poweslam, ma EY gli mette le dita negli occhi e poi lo stende con un braccio teso volante. EY prova la Piledriver, ma si distrae vedendo Chris Melendez sullo stage! Lashley ribalta la presa e stende Young con una Spear!! 1…2…3..Bobby Lashley sconfigge e si vendica di EY! Nel post match, Melendez prova a gettarsi su Young, dopo che EY ha usato la sua protesi per strangolare Angle due settimane fa, ma Lashley lo blocca, mentre Young si ritira nel backstage

Winner:Bobby Lashley

 

 

Nel backstage, Rockstar Spud parla della Option C. Può decidere di rinunciare al titolo, a tutto il suo duro lavoro fatto per conquistare la cintura, per affrontare Angle per il titolo del mondo TNA..In tutta onestà, Spud afferma che non ha la minima idea di cosa fare…

 

Nel backstage, Taryn Terrell racconta a Jade e Marti di come ha sconfitto ed annientato Gail Kim la scorsa settimana. Ora non vivrà più nella sua ombra. Per quanto riguarda Awesome Kong, lei avrà la sua title shot a Destination X..ma stasera, Jade e Marti giocheranno sul ring da sole, quindi è ora che vadano a recuperare la loro prossima vittima..

 

Nel backstage, Chris Melendez afferma di voler sfidare Eric Young, visto quanto gli ha fatto alcune settimane fa.. sempre in uno degli angoli più sperduti degli Universal Studios di Orlando, Spud viene raggiunto da Austin Aries. A Double sa in che si situazione si trova Spud. E' stato lui a creare la Option C nel 2012 e probabilmente, non è stata la sua migliore idea. Tutti hanno rinunciato il titolo per provare a conquistare quello del mondo TNA. Spud potrebbe anche essere il primo a rinunciare di sfruttare l'Option C, per dimostrare di essere un grande campione della X Division. Non sembra saggio per Spud rinunciare a tutto quello che ha fatto per poi non ottenere nulla in cambio..Aries afferma che sta soltanto cercando di aiutare Spud, offrendogli la sua più onesta opinione, poiché Aries la sua title shot al titolo del mondo ce l'ha già e si trova all'interno di una valigetta…

 

 

 

Brooke vs Jade(w.Marti Bell):(2/5)

Jade prova ad attaccare la Tessmacher alle spalle, ma Brooke se ne accorge e prova a sorprenderla con un roll up, ottenendo solo un conto di 2. Brooke prova un monkey flip ma Jade la blocca e la sbatte violentemente al tappeto. La Tessmacher finisce fuori dal ring, l'arbitro viene distratto e così permette alla Bell di colpire Brooke con un braccio teso. Jade colpisce Brooke con una violenta serie di calci al volto. la Tessmacher tenta il comeback, ma l'amichetta della Terrell la tira per i capelli. Brooke tenta un repentino Roll up, ma Jade le rifila prima un calcio al volto e poi un running big boot all'angolo. Brooke risponde con un braccio teso dalla seconda corda. Brooke tenta una diagonale ma viene intercettata da un roundhouse kick di Jade. L'ex Mia Yim prova un moonsault in springboard dalla seconda corda, ma va completamente a vuoto. Brooke connette con una buona facebuster in partenza da una posizione di hurricanrana, ma la Bell mette il piede di Jade sulla corda più bassa. Brooke se ne accorge e se la prende con la Bell, che viene trascinata sull'apron. Per sbaglio, Jade abbatte Marti con un bigboot, e poi si becca la Tess-Shocker che regala la vittoria odierna a quel gran troione di Brooke!

Winner: Brooke

 

 

Nel backstage, Jeremy Borash intervista ECIII. JB chiede al nipote della Carter cosa ne pensa della decisione che Spud dovrà prendere. Secondo ECIII, spud merita di essere campione ma solo della X Division, perchè a differenza sua, non è un brand, non è stato costruito per portare la TNA sulle sue spalle in futuro…ma dal nulla, Tyrus blocca l'intervista e passa una chiamata ad ECIII, che da quanto pare, stava aspettando da un po' di tempo.. Sempre nel backstage, Brooke esulta insieme a Rebel per la vittoria di poco fa contro Jade. Le due decidono di festeggiare più tardi insieme, Brooke va a farsi la doccia ma dal nulla, Rebel viene circondata da Jade e Marti Bell. Le due della DollHouse attacano Rebel senza pietà a suon di calci e la gettano contro dei bidoni ed alcuni oggetti di scena. Rebel si becca un poderoso Roundhouse kick di Jade e Marti posiziona la Jawbreaker (la spaccamascella, quella di Ed,Edd & Eddy per intenderci) nella bocca di Rebel, in cui corpo esanime giace al suolo.

 

 

The Rising vs BeatDown Clan:(3/5)

Iniziano MVP e Eli Drake per i rispettivi team. Buon inizio per il membro del Rising, che sfoggia un paio di manovre interessanti. Drake sembra voler già chiudere il match, ma mentre si lancia contro le corde, viene colpito alle spalle da Kenny King, dopo che Low Ki ha distratto il direttore di gara. Big Boot di MVP che prova poi ad isolare Drake all'angolo amico. Il BDC prende il controllo delle operazioni e si alterna al centro del ring con dei cambi veloci, per non far rifiatare Drake e isolarlo meglio all'angolo. Drake prova a raggiungere l'angolo dei propri amici, ma viene sempre riportato al centro dell'angolo da Low Ki a suon di roundhouse kick e poderose chop. Low Ki sbaglia una diagonale e finalmente Drake riesce a dare il cambio al proprio leader. Galloway si scatena sul ring e mette in seria difficoltà Low Ki, che viene abbattuto da death by dropkick di Galloway..1..2. Ma King interrompe il pin. Arriva pure Micah sul ring che se la prende con King. L'ex camacho fa volare King fuori dal ring e poi lo stende con una crossbody fuori dal campo di combattimento. Ki e Galloway vanno sulle corde. Galloway prova una super future shock dalla terza corda, ma MVP lo fa cadere con i maroni sul paletto. Galloway rimane appesso ed allora Ki prova la sua Warrior's Way. Arriva anche EliDrake a dare manforte a Galloway. Drake fa finire MVP fuori dal ring. Low Ki perde l'equilibrio e Galloway allora lo getta giù dal paletto con un belly to belly suplex. Galloway e Micah connettono con una Doomsday Device ai danni di Low Ki e tale manovra regala la vittoria a quelli del Rising!

Winners: The Rising

 

 

Dopo aver visto che Mickie James si è recata al meeting organizzato da Storm la scorsa settimana, ritorniamo sul ring ed è il momento di sapere se Spud sfrutterà o meno l'Option C. Spud dice di esser troppo indeciso. E' spaventato, non sa cosa vuol fare. Vuole più tempo per riflettere, ma JB afferma che sfortunatamente, dovrà decidere ora se vuole affrontare Angle o no. JB invita proprio Angle a salire sul ring ed il campione del mondo TNA arriva di gran carriera. Angle prende un microfono ed afferma che Spud gli piace, è un vero underdog, ma prima di sapere se sfrutterà l'Option C, vuole ricordargli quelloche ha fatto in carriera. Medaglia d'oro alle olimpiadi, 13 volte campione del mondo, e soprattutto non ha alcuna chance di perdere il titolo a breve..Spud sta per prendere la parola ma viene interrotto da ECIII, che arriva a bordo ring con Tyrus. ECIII afferma che sa che c'è della gente che sta aspettando la sua scelta, ma lo invita a guardarsi intorno. Sarà pur sempre un 2 volte campione x division, ma è solo un piccolo pesce che nuota in un oceano di squali. ECIII afferma di esser stato l'uomo che ha detto che un giorno Spud sarà campione del mondo, ma di fronte, si trova Angle, probabilmente il più grande wrestler della storia. O almeno lo era fino al debutto di ECIII. Ethan ha un'offerta per Spud. ECIII dice di aver parlato con sua zia e i due sono pronti ad offrire a Spud un contratto a vita come Chief Of Staff, ruolo già interpretato in passato da Spud. Sa che è un lavoro che ha sempre amato, l'unica cosa che deve fare è rinunciare alla option C e permettere ad ECIII di realizzare il suo destino, cioè quello di sconfiggere Angle. Dai spud, torna a casa…Spud prende la parola ed afferma che ha amato essere il Chief Of Staff, ama Dixie, avrebbe fatto di tutto per lei e per ECIII,fin quando ECIII lo ha licenziato, lo ha schiaffeggiato, lo ha ridotto in una pozza di sangue e gli ha rasato i capelli. Spud afferma che ECIII è un vero figlio di papà, non si è mai guadagnato nulla, gli è stato dato tutto, a differenza di Spud che è da 14 anni che lavora per raggiungere questo momento della sua carriera. ECIII non è altro che un coglione e può prendere la sua offerta, il suo nasone e Tyrus ed inficcarseli su per le chiappe, visto che sfrutterà l'Option C a Destination X!! JB rende ufficiale il match ma ECIII colpisce Spud a tradimento e poi si rifugia fuori dal ring..Angle prende la parola e lancia una sfida per il main event: ECIII&Tyrus vs Angle e Spud stasera!

 

 

Nel backstage, Austin Aries carica Bobby Roode in vista del loro match di stasera contro gli Wolves.. sono sotto 2-0 e se non iniziano a far sul serio, stasera vanno a casa. Devono fare, secondo Aries, quello che nessuno è in grado di fare meglio al mondo…vincere ad ogni costo… Roode dice che non lo vuole più fare, ma Aries gli ricorda che se non lo farà, stasera si finisce sul 3-0 e tutti a casa…

Veniamo poi catapultati di botto a Nashville, sede del meeting di Mickie James. C'è anche Storm che dice di esser contento che la gente si stia iniziando ad accorgere del suo talento nel mondo della musica ed è in parte merito suo. Storm dice di voler e di esser disposto a dare alla James molto di più.. La carriera nel mondo della musica ci sarà sempre per lei.. Storm vuole avere la James nel suo cammino, vuole essere al suo fianco, vuole esser colui che si prenderà cura di lei. Magnus non può farlo.. in parole povere, Storm chiede alla James di unirsi, insieme al figlioletto Donovan, nella Revolution..La James rimane di sasso all'inizio e poi inizia a parlare di come ami Magnus, di come sia legata a lui e di come sia un gran padre per suo figlio, e se la conoscesse bene, anche lui saprebbe che non si unirebbe mai al suo gruppo.. Il buon James si scusa ed afferma che sarà sempre al suo fianco, anche se non sembra aver preso per niente bene la scelta della James…

 

 

Match 3 Of the Best Of 5 Series: Wolves vs Dirty Heels (2-0) :(4-/5)

Iniziano Davey Richards e Austin Aries per i rispettivi team. Nelle prime fasi il match risulta esser molto equilibrato, gli Wolves provano a lavorare subito ad alti ritmi, cercando di isolare Roode al proprio angolo. Cambio per Aries ma gli Wolves rimangono in controllo delle operazioni. Aries finisce sull'apron e viene steso da un doppio big boot di Richards e Edwards. I due provano una doppia suicide dive, ma Roode li blocca e la regia manda la pubblicità. Dopo il braccio teso della pubblicità, i Dirty Heels hanno preso in mano le redini della contesa. Richards viene isolato all'angolo nemico da Roode & Aries. Richards prova a raggiungere il suo angolo ma Aries trascina Edwards giù dall'apron ring. Sfruttando una culla rapida, Davey da il cambio ad Edwards e gli Wolves vanno per il comeback. Shinning Wizard di Eddie che fa fuori Roode e poi gli rifila una barca di chop. I Dirty Heels provano un doppio suplex, ma ritorna Richards e blocca la manovra e i due Wolves fanno finire i nemici fuori dal ring e nel giro di pochi secondi si lanciano su di loro con una doppia poderosa suicide dive. Gli Wolves sfiorano la vittoria con una combo Enziguiri Kick-Dead Lift German Suplex. I due provano la loro combo Powerbomb-Backstabber, ma Aries blocca Richards e lo trascina fuori dal ring. Combo rocket launcher, senton dei Dirty Heels che ottengono solo un conto di 2! La frustrazione inizia a montare nelle fila dei Dirty Heels. I due sbagliano una mossa combinata, e permettono agli Wolves prima di abbattere Roode in mid air, con un roundhouse kick per poi andare a segno con una combo superkick-falcon arrrow, ma Aries interrompe il pin!Gli Wolves vanno per la loro Hammer Of The Gods, ma Aries fa fuori Richards dalle corde e stende Edwards con un corner dropkick. I Dirty Heels vanno per la finisher- Spinebuster-450° splash di Aries…1….2….ma Eddie si salva per un pelo! Aries inizia ad incazzarsi e lancia una sedia sul ring. Roode dice che non lo vuole fare, e per poco viene sorpreso da un roll up di Edwards, ma si salva per un filo d'erba. Aries allora sale sul ring con una delle cinture, l'arbitro lo blocca e quindi da le spalle a quello che succede sul ring..dal nulla, Roode colpisce il buon Eddie con un low blow! Roode prende poi la sedia e colpisce in pieno il nemico! 1..2…3.. I Dirty Heels riaprono la serie con gli Wolves, portandola sul 2-1! nel post match, Roode sembra esser sconvolto da quello che ha fatto, ma poi si mette a ridere insieme ad Aries, sapendo di aver fatto la cosa giusta..Bentornato buon vecchio Roode e bentornati Dirty Heels…

Winners: The Dirty Heels (Wolves are still leading 2-1 in the series)

 

 

Veniamo sbalzati in una stazione ferroviaria, insieme a Mickie James e Storm. I due sono vicini ai binari, e Storm sente un cellulare squillare. Prende il cellulare di Mickie e poi con una spallata la scaraventa sui binari del treno! Storm ritorna in se stesso, dopo le ultime settimane di follia, ed afferma che la James ha fatto la sua scelta e lui pure.. riprende il cellulare di Mickie e chiama Magnus e gli fa sapere, che la sua donna stasera non ce la farà a tornare in tempo per cena..

 

 

Ritorniamo sul ring e troviamo Madison Rayne al centro del ring. La Rayne dice di esser frustrata e deve parlare di diverse cose. Tipo di Gail Kim, l'unica di la gente si interessa e l'unica apprezzata dagli altri colleghi..ma soprattutto quello che la manda più sui nervi è che lei, sotto contratto con la TNA, deve starsene nel backstage ed aspettare il suo turno,mentre gente come Velvet Sky può fare quello che vuole, pur essendo stata licenziata. La Rayne si mette a provocare Velvet finchè la ragazza non si fa vedere e non si presenta a bordo ring. La Rayne la fa salire sul ring ed afferma che sta cercando di ottenere indietro il suo posto,ma poi le rifila uno schiaffo..Velvet non la prende bene ed stende la Rayne prima con una Spear e poi con una specie di Stunner (eseguita parecchio male). A bordo ring, arriva di cosa anche Angelina Love, che la fa arrestare dalla sua security personale. La Sky prova a resistere ma finisce per esser di nuovo ammanettata. Ecco quello che succede all'immondizia come lei, viene arrestata di nuovo..Velvet è solo una fan e lei è la vera star e fra le due, lei sarà sempre la migliore..Angelina le rifila una serie di schiaffi e poi la colpisce con un pugno. Mentre la Sky viene portata via, la Love si mette ad esultare ma dal nulla arrivano altri due membri della security, questa volta della TNA ed uno di loro afferma che sono costretti ad arrestare pure lei, per aver messo le mani addosso ad una “fan”.. la Love va su tutte le furie ma pure lei finisce per esser ammanetta e portata fuori dall'arena come Velvet Sky…

nb: son totalmente favorevole al feud fra le due original BP, ma sti angle, qualsiasi siano i protagonisti, mi danno sempre un fastidio enorme..

 

Nel backstage, Taryn Terrell afferma di esser pronta ad esporre un nuovo lato di se e della KO division e lo farà a Destination X contro Awesome Kong….

 

 

Kurt Angle&Rockstar Spud vs ECIII&Tyrus:(2/5)

Iniziano Spud ed ECIII per i rispettivi team. Spud parte molto aggressivo e rifila una vagonata di legnata nei confronti di ECIII. Buono l'enziguiri kick di Spud, ma Tyrus ci mette lo zampino (zampino così per dire) e blocca Spud e lo getta contro il turnbuckle. Tyrus si mette letteralmente a passeggiare sulla schiena di Spud. Il pubblico si divide, gente dalla parte di Spud ed altri dalla parte di ECIII. Tyrus prova a spezzare la schiena di Spud, mentre ECIII connette con il suo stinger splash all'angolo, seguito poi da un buon belly to belly suplex, fatto solo per provocare Angle..ECIII fa lo sborone un po' troppo e permette così a Spud di dare il cambio ad Angle! Il campione del mondo si libera facilmente di Tyrus e poi mette ECIII nella sua Ankle Lock, ma Tyrus blocca la presa. Spud si prende il cambio, Angle viene intercettato da Tyrus al volo, ma Spud colpisce Angle con un missile dropkick che così gli permette di abbattere Tyrus. Angle si tira giù le spalline e connette con la Angle Slam ai danni Tyrus e Spud va allo schienamento del segretario alla difesa di ECIII..1..2…3…Spud e Angle ottengono la vittoria!

Winners: Kurt Angle & Rockstar Spud

Nel post match, Spud e Angle festeggiano la loro vittoria ma il loro bel momento viene interrotto da Austin Aries! Aries prende un microfono ed afferma di ammirare Spud per il suo coraggio e grande cuore, ma mette in dubbio le sue scelte. Ha deciso di incassare l'Option C contro Kurt Angle a Destination X…ma come nel 2012, quando vinse il titolo del mondo, sarà ancora nel main event, visto che incassando il feast or fired, Aries affronterà il vincitore del match fra Angle e Spud per il titolo!! Su queste immagini, si chiude la puntata odierna di Impact

 

 

Cosa mi è piaciuto: Cambia il giorno, ma la qualità della puntata rimane intatta. Sviluppo delle storyline che continua ad essere sempre logico e lineare, incanalato ad Angle vs ECIII a Slammiversary. Ottimo il segmento di apertura (geniale l'idea del quartetto) ed il promo di Spud. Turn heel per i Dirty Heel finalmente, con Roode magnifico nella sua mimica facciale nel post match. Bene anche che la federazione abbia finalmente mostrato dove vuole andare a parare con il triangolo Magnus-Storm-James

 

 

Cosa non mi è piaciuto: Piccolo calo di qualità nel lottato, anche se giustificato dal voler concentrarsi sullo sviluppo dei vari feud. Male il segmento fra la Love e Velvet Sky, che sa troppo di giù visto e stravisto, pur essendo il primo vero feud fra le due. Per il resto, a parte la camicia di Pope, nulla di cui lamentarsi.

 

Voto puntata:7

 

 

Per oggi è tutto, dal buon Mauro Chosen One, appuntamento alla prossima settimana!

Mauro Chosen One
Nato in un paesino sperduto fra la nebbia della bassa Bergamasca, scrive per Zona Wrestling da 4 anni. Reporter di Impact, co-fondatore e co-curatore della rubrica "La Theme Song del giorno", editorialista a tempo perso. Tifoso sfegatato della Juventus e del Liverpool. Ha visto i suoi Dallas Mavs vincere le Finals. Si ritiene un gran fan di Edge,Scott Steiner, Drew Galloway Gail Kim, Emma, Bobby Roode, AJ Styles, Eli Drake, ECIII, Revival e tanti altri wrestler che non son tifati manco dai loro genitori. Sogna di diventare il nuovo Ron Burgundy.