Eccoci ad una nuova edizione dell’Indy City Beatdown, tornato alla sua collocazione ideale del giovedì. Questa volta, a differenza delle altre, non troverete alcun focus di atleti o storyline. Ma a differenza delle scorse volte, da quest’oggi aggiungiamo una novità che troverete tutti i mesi: i report di alcuni eventi europei affiancati a quelli degli show americani, in modo da farvi rimanere sempre aggiornati.

BEYOND WRESTLING
Due serate per l’avvio della Beyond nel 2018. Nella prima John Gresham ha difeso il Powerbomb.tv Independent Wrestling Championship contro Mike Quakenbush in un grandissimo incontro tra due atleti che si conoscono molto bene. Gli uomini hanno battuto le donne: John Silver ha superato LuFisto e AR Fox ha avuto la meglio di Tessa Blanchard. Intanto MJF ha conquistato il diritto di giocarsi la finale del Tournament For Tomorrow che si terrà tra un mese vincendo un 6 Way Scramble Match. Nella seconda serata Stokely Hathaway ha avuto parole non proprio belle per i suoi ex assistiti Tracy Williams e Wheeler Yuta, Matt Riddle ha superato AR Fox in match condizionato dall’infortunio del secondo mentre Jonathan Gresham ha difeso ancora una volta il Powerbomb.tv Independent Wrestling Championship dall’attacco di Martin Stone.

HOUSE OF HARDCORE
Un evento dedicato al torneo legato al canale televisivo Twitch, con un main event pirotecnico. I qualificati nel primo turno dello show sono stati Swoggle, Ken Doane (ex Spirit Squad), Bull James, Alex Reynolds, Crazzy Steve, Killer Kross e Dan Maff. Tra questi, pare che i favoriti siano Reynolds e Bull James. Nell’ultimo incontro della serata, Tommy Dreamer ha trovato un fedel alleato in Billy Gunn (e Bully Ray, Blue Meanie, Sandman) per sconfiggere la stable formata da Nick Aldis, Joey Mercury e Shane Douglas.

CHIKARA
Evento preparatorio al Pro Wrestling National Day per la compagnia di Mike Quakenbush. Partiamo dalla nona difesa titolata per Juan Francisco de Coronado del Gran Title, questa volta a cadere sotto i suoi colpi è stato Hype Rockwell, distratto dalla presenza di Bryce. Quest’ultimo è stato decisivo anche nella vittoria di 17 su Ophidian nella sfida tra i due “serpenti”: a fine incontro, 17 ha sfidato Frightmare. I The Closers (Rick Roland & Sloan Caprice) sono i nuovi contendenti ai titoli di coppia detenuti dai Los Ice Creams, infine Lucas Calhoun e Jeremy Leary hanno stretto una alleanza che avrà molto da dire nel futuro.

* CHIKARA GRAND CHAMPION: Juan Francisco de Coronado
* CHIKARA CAMPEONATOS DE PAREJAS CHAMPIONS: El Hijo del Ice Cream & Ice Cream Jr.
* CHIKARA YOUNG LION CUP CHAMPION: Ophidian

PROGRESS WRESTLING
Tanto racconto per la Progress per il primo evento dell’anno. Grandi match ma soprattutto una serie di risvolti incredibili. Brookes ha salvato il regno di Travis Banks evitando che l’ex partner Cooper riuscisse a vincere con l’inganno, i tre hanno poi dato vita ad una rissa che sicuramente porterà ad un Three Way futuro per il titolo mondiale. Toni Storm ha mantenuto il titolo femminile dall’assalto di Chakara (scelta la posto dell’infortunata Millie McKenzie), nel post match ha subito una lezione molto dura dalla stessa sfidante, da Jinny e da Nina Samuels. Mark Haskins e Jimmy Havoc, tramite la moglie di Haskins, hanno arruolato nel loro giro il buon Morgan Webster; nel main event altra difesa, quella di WALTER che ha sconfitto il partner Thatcher in un incontro definito come il più duro nella storia della compagnia di Londra.

* PROGRESS WORLD CHAMPION: Travis Banks
* PROGRESS ATLAS CHAMPION: WALTER
* PROGRESS TAG TEAM CHAMPIONS: The Grizzled Young Veterans (James Drake & Zack Gibson)
* PROGRESS WOMEN’S CHAMPION: Toni Storm

WESTSIDE XTREME WRESTLING (WXW)
Due eventi di prosecuzione per la wXw in giro per la Germania, dove i Ringkampf hanno saputo reggere l’attacco ai titoli di coppia dei RISE guidati dal campione mondiale John Klinger, capace di cambiare il partner nelle due sere ma incapace di vincere. Difese importanti anche per Bobby Gunns del titolo Shotgun, ma alle spalle sta crescendo l’ex campione di coppia Absolute Andy e probabilmente andando avanti lancerà l’assalto all’unico titolo che manca al suo palmares.

* WXW UNIFIED WORLD CHAMPION: John Klinger
* WXW SHOTGUN CHAMPION: Bobby Gunns
* WXW WOMEN’S CHAMPION: Toni Storm
* WXW TAG TEAM CHAMPIONS: Timothy Thatcher & WALTER

Alla prossima settimana!

Corey
Dal 2006 redattore di Zona Wrestling e autore di rubriche come il Pick The Speak, Wrestling Superstars, The Corey Side, Giro d'Italia tra le fed italiane, Uno sguardo in Italia, Coppa dei Campioni, Indy City Beatdown e tante altre. Studioso del wrestling in tutte le sue sfaccettature, col tempo ha voluto perdere la definizione di "Marco Travaglio del wrestling web".