Il ritorno a casa. Il ritorno all’Asylum di Nashville, Tennesse, dove tutto cominciò. Buon sabato a tutti amici di Zona Wrestling e benvenuti a una nuova Preview di uno dei pochi eventi annuali di Impact Wrestling: Homecoming. L’evento si terrà domani 6 gennaio, fra poco più di 24 ore. La compagnia, ormai canadese, torna a un PPV classico dopo Bound for Glory e lo fa con una Card di tutto rispetto. Cerchiamo di scoprire che cosa succederà domani quindi, approfondendo i vari Match e le loro possibili conseguenze, cosa difficile visto l’ennesimo nuovo inizio che aspetta la compagnia dalla settimana prossima, ma ci proviamo lo stesso. Da parte di Giovanni “GiovY2JPitz” Pitzalis, buona lettura a tutti.

 

 

FATAL 4 WAY MATCH

Jake Crist (w/Dave Crist) vs Ethan Page vs Rich Swann vs Trey Miguel in a Ultimate X Match for the Impact X Division Championship

Non sarà un Match facile per i quattro contendenti, l’Ultimate X Match in passato ha scritto pagine importanti della compagnia e mettere in piedi un incontro che non deluda rischia di essere molto difficoltoso. Siamo però in una nuova epoca e quindi dobbiamo attenerci al materiale che c’è, anche se, francamente, non stiamo parlando di eccellenze assolute. Il risultato non credo possa portarci una grossa sorpresa, ridurrei i papabili a due: Rich Swann ed Ethan Page. Non credo che Trey Miguel sia nel posto giusto al momento giusto e non credo che Jake Crist vinca un titolo in singolo. Alla fine a spuntarla sarà Rich Swann, credo. Winner and New Impact X Division Champion: Rich Swann.

 

ONE ON ONE MATCH

Sami Callihan vs Willie Mack

In questa contesa abbiamo di fronte due dei Wrestler che nel 2018 sono saliti all’onore delle cronache maggiormente, sia a Impact Wrestling che nel panorama indipendente in generale. Senza ombra di dubbio Callihan qui gode dei favori del pronostico, ma una sconfitta non gli toglierebbe troppo, mentre offrirebbe un ulteriore e ottimo trampolino di lancio a Willie Mack, un lottatore dalle capacità notevoli che ha migliorato tantissimo dalle sue prime apparizione nella NWA Hollywood nel 2010. Non c’è niente in palio e non c’è nessuna stipulazione speciale, quindi può anche non essere il Match di Sami. Winner: Willie Mack.

 

TAG TEAM MATCH

Allie & Su Yung vs Kiera Hogan & Jordynne Grace

Scontro importante nella categoria femminile. Dopo la sua mutazione Allie si trova qui a un bivio: portare avanti le ragioni del male o ritrovare il senno. Dall’altra parte il nome che conta è quello di Jordynne Grace, ragazza sulla quale si punta molto e che non può perdere, o per lo meno non può essere schienata. Volontariamente o no, Allie ne farà una delle sue, con Jordynne che porterà a casa la vittoria per lei e Kiera Hogan. Winners: Kiera Hogan & Jordynne Grace.

 

ONE ON ONE MATCH

Moose vs Eddie Edwards in a Falls Count Anywhere Match

La Storyline che ha portato a questo Match non è stata male, come non è stato male tutto il prodotto di Impact del 2018, però Eddie Edwards comincia a puzzare di ripetitivo. Grande atleta, per carità, eccellente sul quadrato, ma la sua follia comincia a sembrarmi forzata. Mi piacerebbe invece, tornare a vederlo combattere un Match normale, con un Character meno forzato e mettendo in mostra al completo le sue grandi qualità. Dall’altra parte c’è Moose, uno che in fondo fa bene il suo lavoro e che con una vittoria come questa, potrebbe tornare a pretendere una chance al titolo del mondo. Siccome vedo in Edwards la figura forzata del nuovo Tommy Dreamer, vado col suo avversario. Il Match sarà un caos, probabilmente, ma se organizzato, il caos, può essere anche bello. Winner: Moose.

 

TAG TEAM MATCH

Latin American Xchange (c) vs The Lucha Brothers for the Impact Tag Team Championship  

I LAX sono un’altra entità super positiva di Impact. Nel 2018 sono stati senza ombra di dubbio uno dei migliori Tag Team in circolazione, sicuramente i migliori a livello indipendente, ma facilmente annoverabili anche nelle classifiche che contano maggiormente. Il loro regno è stato vario e la loro faida contro King e compagni ha caratterizzato, seppur cadendo a volte nel trash, una buonissima annata. I Lucha Brothers però sono a un punto di svolta: concretizzare il loro lavoro o non uscire dal cono d’ombra del Wrestling oscuro, e sinceramente, non può non essere il loro momento. Sarà un gran bel Match secondo me e i due fratelli mascherati diventeranno campioni di coppia. Winners and New Impact Tag Team Champions: The Lucha Brothers.

 

ONE ON ONE MATCH

Eli Drake vs Abyss in a Monster’s Ball Match

Altro classico della fu TNA, il Monster’s Ball Match, che non poteva non avere come protagonista Abyss. Anche stavolta parliamo di un incontro che porta uno dei suoi protagonisti a un bivio: Eli Drake. Il lottatore americano è anch’egli a un punto di svolta, nel quale dovrà completarsi e dimostrare di saper lottare anche una contesa Hardcore. Abyss è l’avversario ideale per questo e sono sicuro che vedremo un buon Match che consacrerà Drake e lo rilancerà, possibilmente, verso le zone altissime della Card. Winner: Eli Drake.  

 

ONE ON ONE MATCH

Tessa Blanchard (c) vs Taya Valkyrie with Gail Kim as Special Guest Referee for the Impact Knockouts’ Championship

Tessa Blanchard è al centro di decine di discussioni. Fa parlare di se per i suoi comportamenti nel dietro le quinte ma soprattutto fa parlare di se per le sue grandissime qualità. D’altronde, ancora una volta, il buon sangue non ha affatto mentito. Dall’altra parte una lottatrice buona, seppur non al livello della campionessa, che già una volta ha fallito l’attacco alla cintura di campionessa. Sarà questa la volta buona? Secondo me no. Tessa ha firmato un contratto di lunga durata e il suo regno è relativamente corto, farle perdere la cintura adesso non le renderebbe giustizia. Taya può perdere e magari riprovarci in futuro, ma non vedo in lei, adesso, una campionessa in grado di trascinare questo ulteriore nuovo corso di Impact, su un nuovo Network, seppur traghettatore, e nel nuovo anno. Winner and Still Impact Knockouts’ Champion: Tessa Blanchard.

 

ONE ON ONE MATCH

Johnny Impact (c) vs Brian Cage for the Impact World Championship

Option C. E’ questa la definizione con la quale la compagnia della AWE definisce ciò che ha fatto Brian Cage, ovvero rendere vacante il titolo della X Division per tentare di conquistare il titolo del mondo. Secondo me è una buona manovra, una bella idea. Un buon modo di concedere a chi è stato un campione secondario la Title Shot che in linea teorica, e in virtù dei suoi successi, merita più di chi un titolo secondario non l’ha avuto. Johnny Impact non credo che qui perda, ma Cage può ritagliarsi quello spazio da Main Eventer che, con quel fisico e quelle qualità, difficilmente qualcuno gli toglierà presto. Credo che questo sarà il Match della serata e credo che questa rivalità, al momento “tecnica”, possa trasformarsi in qualcosa di personale e avviare alla grande il 2019 di Impact Wrestling. Speriamo bene. Winner and Still Impact World Champion: Johnny  Impact.


 

PPV

Ogni volta che mi trovo a scrivere una Preview di un evento targato Impact Wrestling, mi ritrovo a sperare che il nuovo corso sia migliore del precedente. Questa volta però è diverso, perché confronto all’ultima volta le cose non sono affatto peggiorate, anzi, sono migliorate. Certo, non stiamo parlando della TNA della Panda Energy e di quel fantasmagorico 2009, ma stiamo comunque parlando di una salita costante, seppur lenta. Homecoming può essere un altro mattone utile a riportare in piedi il palazzo che tanto ci ha fatto godere in passato. Buona visione a tutti.

GiovY2JPitz
Appassionato di vecchia data, una vita a rincorrere il Pro Wrestling, dal lontano 1990. Studioso della disciplina e della sua storia. Scrive su Zona Wrestling dal 2009, con articoli di ogni genere, storia, Preview, Review, Radio Show, attualità e all'occasione Report e News, dei quali ha fatto incetta nei primi anni su queste pagine. Segue da molti anni Major ed Indy americane e non. Jerichoholic nel profondo!